cavatiXVII^ SAGRA dei “ Cavati al tegamino” Statigliano di Roccaromana (CE)
09 e 10 Luglio 2016

A Statigliano, piccola frazione di Roccaromana, la tradizione e la natura sono tenuti in tale considerazione che ogni anno si ripropone un momento di rivalutazione culturale e paesaggistica delle peculiarità locali che questa piccola comunità è orgogliosa di conservare. L’Associazione S. Margherita è promotrice di queste attività e con passione ed impegno lavora incessantemente per offrire al turista o ai visitatori dei paesi limitrofi piatti della tradizione contadina, preparati secondo l’antica ricetta. La piccola produzione agricola locale consente il reperimento di prodotti genuini ed incontaminati che nelle mani pazienti, generose e operose diventano piatti prelibati e succulenti.
Questo appuntamento ha visto anno dopo anno la partecipazione di centinaia e centinaia di persone provenienti da tutta la Regione Campania alla ricerca di luoghi tranquilli, ameni e rilassanti e di sapori legati alla tradizione.
ll 09 e 10 Luglio potrete gustare“ i cavati” nel tegamino, preparati direttamente dalle mani delle nonne del paese che con farina, acqua e sale creano un impasto secondo l’antica ricetta e poi “cavano”, uno ad uno ogni pezzetto di pasta fino a preparare gnocchi per diverse centinaia di tegamini pronti per le serate della sagra; inoltre dolci, vino e… giochi, balli e musica che accompagneranno le serate all’aria aperta precedenti il 20 Luglio, Festa della Patrona Santa Margherita.

A 20 minuti da Caserta, Statigliano, frazione di Roccaromana,si raggiunge dall’Autostrada A1 uscita Caianello, dalla Telesina uscita Baia e Latina o Dragoni o dalla SS Casilina bivio di Riardo-Pietramelara.

Per informazioni
Associazione S. Margherita
statigliano@aruba.it
http://www.statigliano.it
Mariateresa Presidente Associazione S. Margherita 0823644390
Gaetano – Comitato festa 0823644431

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”