vespagiro2Alvignano(CE)- 812 i partecipanti dell’ottava edizione del Vespagiro, appassionati della mitica due ruote che, nonostante le avverse condizioni meteorologiche, hanno raggiunto Alvignano domenica 12 giugno 2016. Festeggiata dell’anno per il 70esimo compleanno e del giorno, la vespa ancora una volta è stata protagonista assoluta di un evento che tutti aspettano e a cui nessuno vuole mancare. Hanno formalizzato la partecipazione in piazza Notarpaoli Vespa Club provenienti da Sorrento, Polvica, Castelvenere, Faicchio, Telese, Maddaloni, Napoli, San Felice a Cancello, Piedimonte Matese, Caserta, Gioia Sannitica, Benevento, Piana di Monte Verna, Venafro e Fregene-Fiumicino, club laziale coordinato da Gianluca Iorizzo presente tra l’altro con una storica e particolarissima vespa del 48. Non sono mancati all’appello anche tanti comuni vespisti provenienti da ogni dove, Anthony da Miami è salito sul palco a nome di tutti. Una giornata nel segno della disciplina e vespagirodella sicurezza con la registrazione dei partecipanti e con l’opinione espressa sul palco sull’evento di tanti ospiti accorsi ad Alvignano per l’occasione: il presidente della provincia Angelo di Costanzo, il vicesindaco Maria Del Santo, il parroco don Pasquale Rubino, il generale Giuseppe Faraglia, comandante Cav del’Esercito, i campioni di Boxe Sergio Romano e di base jamping Ivan Colella e quanti hanno sostenuto economicamente la manifestazione. Non è mancato il ricordo dei vespisti doc che non ci sono più: Giovanni Di Lillo, Gigino Falco e Michele Indo. La mattinata è stata scandita dal ritmo coinvolgente e vibrante e dalla presenza de I Bottari di Macerata Campania. Poi tutti in sella, nonostante la minaccia della pioggia: motori e clacson hanno accompagnato il conto alla rovescia e poi via. Direzione Ruviano, passando per Caiazzo. Ad attendere lo sciame di vespe multicolor un buffet offerto da amministrazione, Pro Loco Raiano e Associazione Cornuti Ruvianesi. Traguardo a Villa Ortensia che è stata raggiunto percorrendo la Provinciale Santa Lucia, a fare da cornice all’oasi naturale stand enogastronomici ed attrazioni come animazione per bambini e ospiti. Il caparbio e audace freestyler Il Russo, e due madrine: la ciociara Alessia Macari, show girl del programma televisivo “Avanti un altro” ideato e condotto da Paolo Bonolis, e Floriana Messina, concorrente del Grande Fratello 2012 e speaker radiofonica. Nel pomeriggio anche esibizioni di body building da parte del team del maestro Franco Carano della Palestra World Gym e della scuola di ballo Mary Jo Dance, poi estrazione della lotteria e saluto finale al ritmo di 50 special. Soddisfatti il presidente Alberico Pacelli e i vespisti alvignanesi: Gianluigi Barbiero, Sergio Civitella, Massimiliano De Matteo, Antonio Di Leone, Aurelio Esposito, Stefano Giannetti, Alfonso Valentino e Giovanni Zullo.(Comunicato da Vespagiro Alvignano)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”