terremoto-turchia-2 Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 5, la quarta di questa intensità in due giorni, è stata registrata sulla costa nordoccidentale della Turchia alle 3.24 ora italiana. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto epicentro in mare davanti al distretto di AyvacOk, nella provincia di Canakkale. Piu’ di 100 case sono state distrutte, lo hanno riferito i media locali. All’inizio della giornata, il Centro sismologico Europeo-Mediterraneo ha riferito di un terremoto di magnitudo 5,2 vicino alla costa occidentale turca.
Secondo l’emittente turca Ntv, il sisma ha distrutto 102 case nei pressi della città di Ayvacik. Le scosse sono terremoto-turchiastate registrate alle 3:51. L’epicentro e’ stato collocato a 16 miglia ad ovest di Ayvacik  e a circa 97 miglia a nord-ovest della citta’ di Izmir. Nel corso della giornata, le agenzie sismologiche hanno registrato alcune scosse di assestamento.(Peppe Caridi, Meteoweb)

Pubblicato da red. prov. “Alto casertano-Matesino & d”

Advertisements