ponte-4Alife / Dragoni(Ce)- Martedi 07 febbraio 2017 l’ordine di chiusura della Provincia di Caserta sul Ponte Margherita. Un numero costituito di dipendenti provinciali in uniforme che bloccavano da entrambi i lati del Ponte (lato di Dragoni e lato di Alife) la viabilità, deviando i veicoli per strade secondarie. In più la ditta appaltatrice con tre automezzi carichi di materiale e mezzi da lavoro in sosta sul Ponte perché bloccati dall’ intervento del Comitato Pro Ponte e da qualche passante. Ci sono molte considerazioni al riguardo: come facevano tre automezzi di portata non sottovalutabile a sostare su un Ponte dichiarato dalla Provincia di Caserta inagibile addirittura anche al peso di una persona? Come si può deviare un veicolo che passa regolarmente su un Ponte, fino ad oggi sprovvisto di adeguata segnaletica? E il Comitato Pro-Ponte che si è autotassato per una somma non indifferente dimostrando verbalmente la transitabilita’ tramite una ditta specializzata.? Il dessert della giornata la superficialità con la quale stamattina sarebbero iniziati i lavori di chiusura sul Ponte con un automezzo non assicurato sul quale montavano attrezzi da lavoro. (Comunicato a cura del Comitato pro Ponte Margherita)
Per ulteriori info visitare la pagina del Comitato( cliccare qui sopra)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Advertisements