Articoli prof. Franco Ortolani ordinario geologia


Geologo prof. Franco ORTOLANI: L’Alluvione di Genova del 10 ottobre 2014 è la fotocopia…del disastro di Genova del 4 novembre 2011

Il 5 novembre 2011, il giorno dopo che Genova era stata devastata dai nubifragi rilasciati da cumulonembi
(altro…)

terremoto1Terremoto superficiale di magnitudo 3,2 al confine tra Campania e Basilicata alle ore 19,44 del 7 luglio 2014.
INGV segnala un sisma di magnitudo(Ml) 3.2 avvenuto alle ore 19:44:14 italiane del giorno 07/Lug/2014. Dice INGV che il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV al confine tra Campania e Basilicata nell’area epicentrale del disastroso sisma del 1980. (altro…)

foto tromba d'aria portici tromba 2d'aria portici tromba 3d'aria portici tromba 4d'aria portici tromba 5d'aria portici tromba 6d'aria portici tromba 7d'aria portici tromba 8d'aria portici tromba 9d'aria portici tromba 10d'aria portici tromba 11d'aria portici tromba 12d'aria portici

Dopo l’autorevole analisi redatta dal geologo prof. Franco Ortolani sull’accumulo di (altro…)

foto 1bomba acqua napoli franco ortolani foto 2bomba acqua napoli franco ortolani foto 3bomba acqua napoli franco ortolaniNubifragio a Napoli del 16 giugno 2014= secondo cartellino giallo in due mesi!
Sono caduti da 20 ad oltre 30 mm di acqua in circa 20 minuti, vento anche ad oltre 100 km/h. Dalla collina l’acqua si è incanalata lungo le strade che sono diventati torrenti. Finora non si lamentano feriti. Dopo circa 20 minuti che era iniziato il nubifragio il deflusso incanalato lungo le strade in discesa è diventato violento. La breve durata del nubifragio ha evitato danni gravi anche alle persone. Dopo un evento simile nella seconda metà di aprile Napoli ha ricevuto un altro “cartellino giallo” dalla natura. L’unico sistema per evitare danni alle persone, come ripetutamente abbiamo segnalato, è quello di istituire un SISTEMA DI ALLARME IDROGEOLOGICO IMMEDIATO ABBINATO AD UN ADEGUATO PIANO DI PROTEZIONE DEI CITTADINI CHE CONSENTA RAPIDAMENTE DI METTERE IN SICUREZZA LE PERSONE LUNGO LE VIE DI DEFLUSSO INCANALATO. (altro…)

Un pozzo geotermico nel vulcano sottomarino Marsili.
(dal prof. Franco Ortolani) Sui mass media è apparsa la notizia(in coda l’articolo pubblicato sul Mattino) che fra non molto dovrebbe essere perforato un pozzo geotermico nel vulcano Marsili, nel Mar Tirreno. (altro…)

pozzo pergolaIl Geologo PROF. Franco ORTOLANI mette in guardia: Il Pozzo Pergola 1 che ENI si prepara a perforare è ubicato nel bacino idrografico del Sele per cui gli impatti negativi ricadrebbero in Campania sulla Valle del Sele e sul sistema irriguo della Piana del (altro…)

Pagina successiva »