Attualità Informazione


lapide san lupo140 anni fa il moto internazionalista alle origini del Socialismo. Il ruolo del poeta Giovanni Pascoli

La Rivoluzione Socialista del Matese

Le sceneggiature di Vasco Pratolini ed Ettore Scola ispirate a questi fatti

di Bruno Tomasiello*

“La Repubblica di Letino” è il titolo della sceneggiatura scritta da Ettore Scola e Amerigo Alberani, ispirata al tentativo insurrezionale del Matese, considerato dagli storici l’atto di nascita del Socialismo italiano. Prima ancora, il grande Vasco Pratolini e Fernando Birri avevano iniziato il racconto del loro “Mal d’America” partendo dalla (altro…)

Annunci

image001PIEDIMONTE MATESE(CE) – SABATO 8 APRILE  GRANDE EVENTO  GIOVANILE PRESSO  L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISCA “ DON BOSCO “ -’INCONTRO DI BOCCE UNDER 12,15, 18 E SCUOLE DI BOCCE.

PIEDIMONTE MATESE –(Nicola Iannitti) –  Sabato prossimo 8 aprile grande evento (altro…)

roberto vitelliAlife(Ce)- E’ di queste ultime ore un comunicato diffuso dall’Amministrazione Comunale capeggiata da Salvatore Cirioli, con il quale annuncia alla Cittadinanza le motivazioni che l’hanno spinta a proclamare lo stato di dissesto finanziario. Il prossimo Consiglio Comunale infatti, che si dovrebbe tenere tra qualche giorno, l’ 8 e 9 aprile precisamente, avrà all’ordine del giorno proprio la dichiarazione di dissesto. “Troppi debiti, non ce la facciamo ad andare avanti. Bisogna azzerare tutto”. Ma l’opposizione capeggiata dall’avvocato Roberto Vitelli, ex primo cittadino della Città di Alife, non ci sta e lo fa sapere attraverso un manifesto pubblico affisso per le strade cittadine ed un comunicato diramato alla stampa. Ecco quanto viene dichiarato: “Onestà, legalità, e trasparenza  sono i valori di cui, da tempo, l’attuale Amministrazione Comunale si è fatta portavoce. Ed è proprio su questi valori, che noi dell’ opposizione vogliamo richiamare la vostra attenzione. (altro…)

vigili-del-fuocoVIGILI DEL FUOCO, GIOVEDI’ 16 FEBBRAIO 2017 DALLE ORE 10:00 ALLE ORE 14:00 GRANDE MANIFESTAZIONE DEI VIGILI DEL FUOCO IN DIVISA A MONTECITORIO. IL CONAPO: CHIEDE TOTALE EQUIPARAZIONE DI RETRIBUZIONI E PENSIONI AGLI ALTRI CORPI DELLO STATO ATTRAVERSO L’INSERIMENTO NEL COMPARTO SICUREZZA.  Il segretario Provinciale CONAPO LEONETTI GIANFRANCO e il segretario aggiunto GALA DAVIDE, annunciano che anche i (altro…)

si-in-comitato-ponte-margherita

PER MAGGIORI INFO VISITARE LA PAGINA PUBBLICA DEL COMITATO( CLICCARE QUI SOPRA)

 

 

lavorniaFINALMENTE IL COMITATO PRO PONTE GETTA LA MASCHERA E CONFERMA COME IL SUO OBIETTIVO VERO NON SIA LA RIAPERTURA DI PONTE MARGHERITA, MA LA GUERRA PERSONALE ALL’ATTUALE PRESIDENTE DELLA PROVINCIA.

“La indizione di un sit in per sabato mattina davanti al comune di Dragoni è la prova provata della strumentalizzazione politica ormai da mesi in atto da parte (altro…)

ponte-1Dopo il silenzio degli ultimi mesi da parte della Provincia di Caserta ed in particolare del Presidente f.f. sulla questione del Ponte Margherita, nella giornata di ieri, la stessa, è torna prepotentemente alla ribalta delle cronache provinciali.
Nello stesso giorno in cui il Genio Civile di Caserta ha chiesto integrazioni alla Provincia per il progetto di messa in sicurezza (non sufficiente a risolvere il problema, come ampiamente chiarito dai tecnici della società 4 Emme) lo stesso Ente con solerzia, ha dovuto chiarire la propria posizione circa l’incredibile sequestro da parte dei Carabinieri, dell’autocarro inviato sul posto di proprietà della società incaricata per la chiusura definitiva dello snodo viario che fino ad oggi è risultato comunque, contro ogni logica rispetto alle scelte intraprese, transitabile.
Ancora dispendio di denaro pubblico – dichiarano dal Partito Democratico – è per questo che chiediamo un approfondimento da parte dei nostri Consiglieri provinciali visto che sono stati impegnati ulteriori dieci mila euro di fondi pubblici per una storia che ha superato ogni immaginazione e sembra purtroppo senza fine.
Apprendiamo della collaborazione data al Genio Civile – continuano – ne prendiamo atto, ma a questo punto chiediamo che su tale dinamica a parlare siano i documenti ufficiali ed è anche per questo che invitiamo i nostri (altro…)

Pagina successiva »