Brusciano(Na)&d


ATTENZIONE! A CAUSA DEL MALTEMPO la MANIFESTAZIONE E’ STATA RINVIATA al 3 NOVEMBRE 2012

Pietramelara(Ce)- I giovani di Pietramelara per il giorno di halloween, il 31 ottobre, presentano la seconda edizione di ‘Terrore al borgo’, rappresentazione horror teatrale che andrà in scena nell’affascinante scenario del borgo medioevale di Pietramelara. Con quel tocco di timore e mistero in tema col giorno di halloween, ‘Terrore al borgo’ sarà una rappresentazione teatrale, come la scorsa edizione, itinerante. Infatti le tante zone delle splendido borgo medioevale di Pietramelara faranno da scenografia naturale per (altro…)

Sentita partecipazione alla solenne celebrazione religiosa in onore di Sant’Antonio. Si accende la kermesse: i carri dei sei Comitati sfilano per le vie della città

Brusciano(Na)- Brusciano onora Sant’Antonio. Grande partecipazione popolare alla messa celebrata mercoledì 22, in onore del Santo. Il solenne rito religioso in Piazza XI Settembre è stato presieduto dai neo sacerdoti Padre (altro…)

Brusciano(Na)- (Di Antonio Castaldo) A Brusciano una domenica colorata dall’arcobaleno della Pace: Riflessione, Preghiera, Memoria e nuove prospettive dell’ impegno civile e religioso. La giornata di domenica 29 gennaio a Brusciano è trascorsa con una intensa attività di animazione sociale, civile e religiosa che ha richiamato l’attenzione della Comunità locale su alcune Continua a leggere

Vedi in video relativo all’apparizione dell’ UFO a Brusciano

Brusciano(Na)- Ritorniamo, con questa notizia, all’avvistamento di Brusciano (NA) dell’ 08 maggio 2010. Il Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano, presidente dr. Angelo Carannante, sottolinea che le due istantanee allegate al presente comunicato sono reali, proprio a rimarcare la stranezza del “velivolo”. Questo evento meritava ben altro risalto, ma se ne è parlato poco, anche se le immagini sono davvero eloquenti. Quindi, alla luce delle testimonianze che hanno rese i protagonisti, ci è Continua a leggere

S. Vitaliano(Na)- (di Antonio Castaldo) La mostra di Pippo Madè “Federico II Stupor Mundi”, curata da Marica Battipaglia, Annalisa Guadagno e Marta Marotta, tenuta presso l’ex Convento delle Suore dell’Addolorata (già Palazzo Avenia) di San Vitaliano, è stata inaugurata il 23 ottobre, alla presenza del Vescovo di Nola, Mons. Beniamino Depalma, con il Patrocinio del Comune di San Vitaliano, Sindaco il dott. Antonio Falcone, e quello dell’Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo Regione Sicilia. Anello importante della catena ci contatti che ha portato questa bella mostra nella nostra zona è l’amicizia personale fra il palermitano Pippo Madè ed il sanvitalianese Ciro Altea. L’iniziativa pubblica ed istituzionale ha poi prodotto infine le condizioni affinché questo fascio di luce multicolore e multiculturale illuminasse questa parte della bistrattata provincia partenopea. L’appuntamento di San Vitaliano, considerati l’interesse e le richieste di ulteriori visite, soprattutto da parte della platea degli istituti scolastici del territorio della provincia napoletana, godrà, fino al 10 novembre, di ulteriori momenti di fruizione che si consiglia di cogliere, dato l’alto contenuto storico ed iconografico, religioso e politico, ludico e morale esternato dal maestro Pippo Madè in omaggio a Federico II, con un perla Continua a leggere

Brusciano(NA)- (di Antonio Castaldo) Svolto con successo il VI Festival Brusciano in Europa in Piazza XI Settembre. Commossa cerimonia di omaggio alle vittime nel IX Anniversario degli attentati terroristici dell’11 Settembre 2001. Iniziato nel pomeriggio di domenica 5 settembre ed inoltratosi fino a sera tardi il VI Festival “Brusciano in Europa” promosso dall’Associazione Italiana Protezione Handicappati, AIPH, presidente Elisabetta Busiello, ha avuto numerosi ospiti del mondo del teatro, della canzone, della letteratura e rappresentanti istituzionali. Con il Patrocinio del Comune di Brusciano, attraverso l’accompagnamento del delegato alle Politiche Sociali, Nicola Di Maio, presente dall’inizio alla fine, la manifestazione si è svolta con la partecipazione di Antonio Castaldo, responsabile dell’Ufficio Stampa, dell’adesione del Maresciallo Marco Di Palo, Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Grandiosa apertura della 135esima Festa dei Gigli di Brusciano con la messa solenne in Piazza XI Settembre e la processione di Sant’Antonio di Padova. Lo spettacolo ha trionfato con la Notte Bianca e le animazioni dei Comitati dei Gigli. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (Di Antonio Castaldo) E’ uscita in anteprima sul numero 6, Anno II, Giugno 2010 del periodico “L’Ambasciatore” che ha compiuto il suo primo anno di attività, la “Lettera Aperta” del Vicesindaco di Brusciano ed Assessore al Bilancio, dott. Carmine Guarino. Ecco il testo che sta alimentando notevoli riflessioni nell’agone politico locale: “So di essere di media statura ma non vedo giganti intorno a me.Dai soliti, critiche a più non posso sull’ amministrazione. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) A Brusciano proseguono le uscite festive delle Bandiere dei Gigli 2010 per le questue a sostegno della Ballata dei Gigli di fine agosto con le 6 associazioni autorizzate: Croce, Gioventù, Ortolano, Parulano, Passo Veloce e Sant’Antonio. Sono 6 le Associazioni dei Gigli che parteciperanno alla Festa dei Gigli di Brusciano per l’anno 2010, nella 135esima edizione, in onore di Sant’Antonio di Padova, nell’ultima settimana di agosto. Il Comune di Brusciano, guidato dal Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, con la propria “Commissione Festa dei Gigli”, Presidente Consigliere comunale Nicola Di Maio e componenti, il responsabile dell’Ufficio Spettacolo, Antonio Di Maiolo, ed il Comandante della Polizia Municipale, Cap. Luigi Ciccone, ha formalizzato, dopo la positiva Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Il Consigliere comunale Nicola Di Maio all’inaugurazione della sede AEOP di Casalnuovo intitolata al Sergente Maggiore Roberto Valente caduto in Missione di Pace a Kabul il 17 settembre 2010. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Tre anni fa moriva, nella notte tra la Domenica delle Palme ed il Lunedì Santo, il 2 aprile del 2007, moriva a Nola S. E. Mons. Francesco Saverio Toppi, Arcivescovo Emerito di Pompei. Al secolo Vincenzo, era nato a Brusciano il 26 giugno del 1925, ordinato sacerdote il 29.6.1948, laureato in Storia Ecclesiastica all’Università Gregoriana nel 1951, era stato Superiore Provinciale dei Cappuccini di Napoli dal 1959 al 1968 e di Palermo dal 1971 al 1976. Aveva poi viaggiato per le missioni dell’America Latina e Africa. Dal 1984 al 1989 membro del Consiglio Presbiteriale e del Consiglio Pastorale Diocesano di Nola. Il 13 ottobre del 1990 veniva nominato Arcivescovo Prelato di Pompei e consacrato il 7 dicembre. Così lo ricordò S. E. Mons. Carlo Liberati, Arcivescovo Prelato di Pompei, nell’omelia durante la cerimonia funebre di tre anni fa: <<Un vero uomo di Dio, silenzioso, contemplativo, spesso immerso in preghiera che ha amato intensamente Gesù Risorto, vivo e presente nell’Eucaristia. Continua a leggere

Brusciano(Na)-  Grosso successo ha riscosso la campagna di prevenzione delle patologie della tiroide svoltasi martedì scorso, 16 febbraio, presso il Centro Caritas San Paolino di Pomigliano D’ Arco. Una iniziativa resa possibile grazie alla preziosa sinergia che si è creata tra la Caritas della diocesi di Nola, diretta da Don Arcangelo Iovino, la lega italiana per la lotta ai tumori (LILT), presieduta dal Prof. Adolfo D’Errico Gallipoli, e l’Istituto Nazionale dei Tumori “Pascale” di Napoli, che nella persona del Direttore Generale Dott. Tonino Pedicini ha dato il suo pieno sostegno. Oltre 40 le persone sottoposte a visita endocrinologica gratuita completa di ecografia della tiroide e ciò con la piena soddisfazione di quanti hanno potuto fruire di questa importante iniziativa in campo sanitario e degli organizzatori: il delegato LILT e dirigente sanitario di Fisica Medica del Pascale Vincenzo Cerciello, Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Messaggio del Sindaco Angelo Antonio Romano al Rettore Padre Enzo Poiana nell’occasione dell’ Ostensione e Traslazione del corpo di Sant’Antonio nella Basilica Pontificia di Padova. Continuano i rapporti ed i legami di amicizia stretti con lo scambio culturale e religioso tra Brusciano e Padova nel maggio 2009. In questa settimana, molto particolare a Padova, nella Pontificia Basilica del Santo sarà esposto il corpo di Sant’Antonio e poi traslato nella originaria urna dell’Arca. Per la lieta occasione il Sindaco di Brusciano, dott. Angelo Antonio Romano, ha inviato un messaggio al Rettore della Pontificia Basilica di Sant’Antonio di Padova, padre Enzo Poiana. Ecco il testo: “E’ con grande piacere che in qualità di Sindaco, a nome personale, per conto dell’Amministrazione e del Consiglio comunale, ed in rappresentanza dell’intera Comunità di Brusciano, di cui colgo e trasmetto i più alti sentimenti di filiale devozione per Sant’Antonio di Padova, formulo a Lei, Rev. Padre Rettore, ed a tutti i confratelli della Pontificia Basilica del Santo, l’augurio e le felicitazioni per la settimana di ostensione del corpo del Santo, presso la Cappella delle Reliquie, e per la successiva Festa della Traslazione di domenica 21 febbraio e per il Suo ritorno alla cappella dell’Arca. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) A Brusciano le sfilate di Carnevale: sabato 13 gli alunni e docenti del Circolo Didattico “Dante Alighieri” e domenica 14 il “II Carnevale Bruscianese” con i giovani musicisti della “Young Accademia’s Band”(foto 1) giovani allievi dell’Accademia della Musica. L’Amministrazione comunale di Brusciano guidata dal Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, l’Assessore allo Sport e Spettacolo, Arch. Francesco Maione, il Presidente del Consiglio comunale, Antonio Di Palma, Continua a leggere

Brusciano(NA)- (di Antonio Castaldo) A Brusciano la “Giornata della Memoria 1945-2010” promossa dall’Amministrazione Comunale con il contributo dell’associazionismo locale. L’istituzione del “Giorno della Memoria” è avvenuta con la legge n. 211 del 20 luglio 2000, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico, dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti e di tutti coloro che si opposero al progetto di sterminio, proteggendo i perseguitati a rischio della propria vita. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Consigliera comunale Maria Pia Di Monda (nella foto)  del Partito Democratico richiama l’attenzione dell’Amministrazione e del Consiglio comunale sulle “Pari Opportunità”. La professoressa Maria Pia Di Monda, Consigliera comunale per il Partito Democratico, ha posto all’attenzione dell’Amministrazione comunale di Brusciano, guidata dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, al Presidente del Consiglio, Antonio Di Palma ed all’intero Consiglio comunale, l’ultimo del 2009, durante la seduta del 30 novembre, la problematica delle “Quote Rosa”. Nella sua interrogazione ha affermato: “L’uguaglianza tra uomo e donna è sancita non solo dalla Costituzione, ma anche dalla Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea. E’ un diritto che va tutelato mediante azioni sinergiche a tutti i livelli ed in ogni ambito della vita quotidiana, da quello culturale a quello sociale, da quello lavorativo a quello politico. Ed essendo gli Enti locali gli organismi più vicini al cittadino, essi sono i più idonei a rappresentare i bisogni, i più indicati a porre in essere azioni e progetti volti al loro benessere. […] Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) La Parrocchia “San Sebastiano Martire” di Brusciano ha iniziato il programma della Festa Patronale che si concluderà il 20 gennaio con la partecipazione dell’Amministrazione comunale. Il parroco, Don Giovanni Lo Sapio della Parrocchia di San Sebastiano Martire a Brusciano, ha fatto affiggere il manifesto della “Festa Patronale 2010” presentandone il programma accompagnato da questo breve testo introduttivo: “Carissimi fedeli, il Vescovo nella sua ultima lettera pastorale chiede alla nostra chiesa di interessarsi alla proposta educativa e accompagnare questa scelta con profezia, novità e stupore. La Festa del Santo Patrono ci confermi in questo impegno”. Iniziato il giorno 11 il programma si concluderà con la spettacolare cerimonia del 20 gennaio, Festa di San Sebastiano Martire, insieme all’intera Comunità bruscianese e tanti visitatori da vicino e lontano. Come per tradizione a questo appuntamento saranno presenti l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, i Consiglieri comunali con il Presidente del Consiglio, Antonio Di Palma, Continua a leggere

Brusciano(NA)- (Di Antonio Castaldo) Nel giorno di Santo Stefano la calorosa partecipazione al tradizionale Concerto di Natale offerto dalla “Pro Loco Brusciano”. Il Patrocinio del Comune ed il rinnovato impegno a favore del mondo dell’associazionismo locale. Nel giorno di Santo Stefano, presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie, è stato offerto dalla “Pro Loco Brusciano”, presidente Sebastiano Piccolo, il tradizionale “Concerto di Natale” con il Patrocinio morale del Comune di Brusciano guidato dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano. Continua a leggere

Brusciano(NA)- (di Antonio Castaldo) L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, nel pomeriggio del 9 dicembre scorso, nel residuo clima festiva festivo della precedente giornata dell’Immacolata ed anticipando quello del Natale, ha svolto,  presso la Sala Consiliare del Comune di Brusciano, la manifestazione intitolata “Un Albero per Ogni Nato nell’Anno 2001”, attività finanziata dalla Regione Campania. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Il Comune di Brusciano, nell’ambito delle attività istituzionali dell’Assessore all’Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello, ha ospitato con successo il “Primo Convegno Nazionale di Ufologia in Campania” promosso insieme al Centro Ufologico Nazionale C. U. N., di cui è segretario generale il noto sociologo e giornalista Roberto Pinotti, al Council of International Federation for Advanced Studies C.I.F.A.S. e con il Patrocinio della Provincia di Napoli. Continua a leggere

Agnese Ginocchio BruscianoGrande partecipazione al Convegno su “Racket ed Usura” promosso dall’Associazione “Città Invisibile” con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale di Brusciano.

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Grande partecipazioIntervento di Salvatore Cantore Presidentene, venerdì 30 ottobre al Convegno su “Racket ed Usura nel nostro territorio” svolto nella Scuola Elementare “Dante Alighieri”, in Piazza XI Settembre a Brusciano. L’evento è stato organizzato dalle Associazioni “Città Invisibile” di Brusciano, “Forum dei Giovani” di San Vitaliano in collaborazione con l’Associazione Antiracket “Domenico Noviello” di Pomigliano D’Arco con il Patrocinio del Comune di Brusciano, guidato dal dott. Angelo Antonio Romano, per la Presidenza del Consiglio Comunale di Antonio Di Palma. Continua a leggere

Acerra Agnese Ginocchio e Ass Città BruscianoBrusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) A Brusciano si parlerà di “Usura e Racket nel nostro territorio” venerdì 30 ottobre presso la Scuola “Dante Alighieri”. Iniziativa dell’Associazione “Città Invisibile”. Patrocinio del Comune di Brusciano con la Presidenza del Consiglio Comunale. Venerdì 30 ottobre alle ore 19.00, presso la storica scuola elementare “Dante Alighieri”, in Piazza XI Settembre, a Brusciano si terrà un convegno sul tema “Usura e Racket nel nostro territorio”. Continua a leggere

Acerra Consegna Colomba Pace 4 CircoloLa Presidente del Movimento per la Pace Agnese Ginocchio consegna la “Colomba della Pace” al IV Circolo Didattico di Acerra. Tra le istituzioni presenti: il Sindaco Esposito, il vescovo Rinaldi, il comandante dei Virgili Urbani D’Andrea, il maresciallo dei Carabinieri Vacchiano, il Corpo Forestale dello Stato De Rosa.

Alla Docente Rosanna Bianco, referente del progetto legalitàAcerra 2Consegna Colomba Pace 4 Circolo e Pace é stata consegnata la Croce internazionale della Pace. Un bellissimo ulivo della Pace donato dal Corpo Forestale dello Stato- stazione di Roccarainola- é stato piantato come segno di Impegno ed in ricordo della solenne giornata di Pace.Acerra(Na)- (Di Antonio Castaldo) La pace e la legalità, l‘educazione civica e la progettualità sociale, i valori religiosi e civili, l’impegno e la coerenza comportamentale sonAcerra 3Consegna Colomba Pace 4 Circoloo stati i temi trattati durante la Cerimonia di consegna del Premio  “La Colomba della Pace” assegnato al IV Circolo Didattico di Acerra diretto dal nuovo dirigente scolastico prof. Lorenzo Antonelli. Un diploma d’onore ha accompagnato l’investitura della Croce della Pace assegnata alla docente Rosanna Bianco referente del Progetto Legalità ed infine è stato messo a dimora nel cortiAcerra 4Consegna Colomba Pace 4 Circolole di ingresso della scuola un “Ulivo della Pace”donato dal Corpo Forestale dello Stato. Durante la manifestazione, Agnese Ginocchio, Presidente del “Movimento Internazionale della Pace e la Salvaguardia del Creato (III Millennio)” nel consegnare l’ambito riconoscAlbero della Pace 3 piantato al 4 Circoloimento ha dichiarato di “essere gratificata dalla collaborazione prestata nel corso di un progetto educativo e dalla riscontrata sensibilità dell’istituzione scolastica, dei dirigenti che si sono avvicendati, dei docenti e degli alunni e delle alunne. Ma occorre impegnarsi sempre di più per la legalità e la pace che sono alla base del vivere umano e del rispetto di Dio e del Creato. Ognuno deve fare la sua parte, quotidianamente, le Istituzioni, la Politica, la Società civile, i singoli e le associazioni coerentemente con quanto si enuAlbero della Pace piantato al 4 Circoloncia nei principi etici e morali”. Il dirigente scolastico Antonelli, dopo il cordiale saluto di benvenuto alle Autorità civili, militari e religiose, ha affermato che “l’alto riconoscimento ci inorgoglisce e ci spinge a rinnovare l’impegno nei confronti dei ragazzi, nel rafforzare l’offerta formativa e potenziare i rapporti con tutto il territorio”. Il vescovo di Acerra, Mons. Giovanni Rinaldi, ha ricordato “l’irrinunciabile ruolo della famiglia, veramente unita, che coltiva il bene tra i coniugi e soprattutto il bene ed i diritti dei bambini. E Piantumazione 2 Ulivo della Pace 4circolo Acerrapoi il sacrosanto rispetto dell’ambiente, in una terra già martoriata. Ora che ci hanno messo l’inceneritore, l’abbiamo accettato, vogliamo però che ci sia un costante monitoraggio fatto da un organismo indipendente”. Il Sindaco di Acerra, Tommaso Esposito, ha scaldato la platea degli alunni e dei loro docenti suggerendo “una Giornata da Sindaco, una da Comandante dei Vigili Urbani, una da Comandante della Caserma dei Carabinieri, da praticare con i ragazzi nella diretta conosRosanna Bianco Croce della Pace ecenza delle problematiche e dei servizi messi in campo per risolverle. Noi tutti staremo a vostra disposizione con l’ascolto e l’accompagnamento”. Il Presidente del Consiglio comunale, Raffaele Lettieri, presente con l’Assessore alle Politiche Scolastiche e Sociali, l’ex Sindaco Immacolata Verone, ha invitato gli alunni a realizzazione il “Consiglio Comunale dei Ragazzi”. Hanno presenziato la cerimonia anche i due Dirigenti scolasRosanna Bianco con la Croce della Pacetici del IV Circolo didattico, fra questi il prof. Mario Podda, che hanno diretto la scuola negli anni precendenti. Hanno allietato le note del Complesso Bandistico “G. Pinna” diretto da Modestino De Chiara. Hanno seguito la manifestazione il Comandante dei VV. UU., Felice D’Andrea; il Comandante della Caserma dei Carabinieri di Acerra, Mar. Vincenzo Vacchiano; la delegazione del Corpo Forestale dello Stato guidata da Mirco De Rosa della Stazione di Roccarainola. EraFoto ricordo gruppo scuola davanti all' Ulivo della Paceno presenti anche il giornalista, direttore de “L’Ambasciatore”, Francesco Martignetti ed il sociologo Antonio Castaldo i quali insieme all’ Associazione “Città Invisibile”, Presidente Felice Marotta, stanno preparando l’incontro pubblico, con il Patrocinio del Comune di Brusciano, del 30 ottobAgnese riceve omaggio floreale dal dirigente scolastico 4 circolore alla Scuola “Dante Alighieri” di Brusciano, riguardante “Usura e Racket problematiche del nostro territorio” che avrà fra i vari partecipanti proprio la Testimonial della Pace Agnese Ginocchio. (Articolo a cura del giornalista Antonio Castaldo)
-Note: Autore delle foto dell’articolo inerenti alla cerimonia: Andrea Pioltini, fotoreporter
Comunicato da Ufficio stampa Movimento per la Pace
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Visita Pastorale Mons[1]. DepalmaIl Sindaco Angelo Antonio Romano ha inviato gli auguri al Vescovo Beniamino Depalma per i 10 anni di Episcopato alla Diocesi di Nola.

Brusciano(NA)- (di Antonio Castaldo) Il Vescovo di Nola S. Ecc. Arcivescovo Beniamino Depalma ha compiuto il 16 ottobre scorso un Decennio di Episcopato alla guida della Diocesi di Nola. Nato a Giovinazzo il 15 maggio 1941 venne ordinato presbitero il 3 aprile 1965; il 26 gennaio 1991, fu eletto alla sede arcivescovile di Amalfi – Cava de’ Tirreni ed il 7 dicembre 1990 fu ordinato vescovo. Alla Diocesi di Nola venne trasferito il 15 luglio del 1999. Sulla cattedra che fu di San Paolino lo aveva preceduto, dal 1990 al 1999, Mons. Umberto Tramma. Il Sindaco di Brusciano, dott. Angelo Antonio Romano, ha inviato a Mons. Depalma il suo augurio ed il saluto dell’Amministrazione e del Consiglio comunale e quello di tutta la Comunità bruscianesi. Ecco il testo della lettera: “Eccellenza Reverendissima, Mons. Beniamino Depalma, è con immenso piacere e commossa partecipazione, personale ed a nome della Giunta comunale, del Consiglio comunale e dell’intera Comunità di Brusciano, che Le esprimo il saluto e Le trasmetto l’abbraccio filiale nell’occasione dei trascorsi festeggiamenti per il Decennio del Suo Episcopato. Continua a leggere

Locandina LILT Nastro Rosa[1]Brusciano(NA)- (di Antonio Castaldo) Durante il mese di Ottobre, come è ormai consuetudine da diversi anni, si svolge la campagna mondiale “Nastro Rosa” di prevenzione del tumore al seno, promossa in Italia dalla LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, una associazione che da quasi un secolo è efficacemente impegnata nella diffusione di una corretta cultura della prevenzione oncologica. Questa campagna nasce oltre oceano, precisamente in America nel 1989, grazie alla Fondazione Estèe Lauder, sostenuta principalmente da Evelyn Lauder, membro del consiglio di amministrazione del centro tumori “Memorial Sloan-Kettering Cancer Center” di New York, essa stessa colpita da questa malattia tipicamente femminile. Grazie a questa campagna mondiale, durante il mese di Ottobre, le donne italiane possono prenotare una visita senologica gratuita telefonando al numero verde 800-998877 della sede nazionale LILT, oppure ad una delle sedi provinciali della LILT (per la sede di Napoli il numero telefonico è lo 081/5465880 da contattare nei giorni feriali dalle 9.00 alle 17.00). L’Amministrazione comunale di Brusciano, che ha riservato fin dal suo insediamento grande interesse ed attenzione al tema della prevenzione sanitaria -come è testimoniato da tutta una serie di iniziative sia a carattere divulgativo, quali incontri-dibattiti sui temi della tossicodipendenza e più in generale della salute, sia attraverso una serie di campagne di prevenzione con visite specialistiche gratuite Continua a leggere

Accordo Gioventu Brusciano con Giglio Salumiere Nola 2010Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Lunedì sera sul corso principale di Brusciano, in Via Semmola, è stato innalzato lo striscione che sigilla l’avvenuto accordo fra l’organizzazione del “Giglio del Salumiere” ed i rappresentanti dell’Associazione Gioventù di Brusciano fornitori della richiesta “Paranza Gioventù” di Brusciano per la Festa dei Gigli di Nola del giugno 2010. Accordo e Festeggiamenti Brusciano-NolaBrindisi, fuochi d’artificio e le due plaudenti rappresentanze hanno sottolineato il l’atmosfera di festa e soddisfazione. La gioventù di Brusciano è particolarmente orgogliosa di questa chiamata che giunge nell’anno del suo festeggiato 25° Anniversario. Continua a leggere

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) Domenica 30 agosto ecco la Ballata dei Gigli di Brusciano. Lunedì e martedì le serate finali della 134^ Festa dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova. Ci siamo, la Festa di Brusciano, domenica 30 agosto, tocca il suo all’apice con la Ballata dei Gigli: Croce, Gioventù. Ortolano, Parulano, Passo Veloce, Sant’Antonio. E così si ricorda il miracolo di Sant’Antonio di Padova avvenuto in Vico Tre Santi, oggi via Cavalcanti, a Brusciano il 13 giugno 1875. Lunedì mattina alle 11.00 la messa di ringraziamento conclusiva presso la Chiesa S. Maria delle Grazie, celebrata dal Rettore della Pontificia Basilica del Santo di Padova, Padre Enzo Poiana, presente a Brusciano insieme al direttore del Messaggero di Sant’Antonio, Padre Dino Salezze. Continua a leggere

E’ festa a Brusciano. Obelischi e carri si muovono nel solco di antiche tradizioni Sant'Antonio di Padova Processione FestBruscianodella Campania Felix. Grande evento in onore di Sant’Antonio di Padova.

Brusciano(Na)- (di Antonio Castaldo) E’ festa a Brusciano. Festa dei Gigli 134esima edizione dal 1875. Tutti pronti ai nastri di partenza: Obelischi e carri, gonfaloni e bandiere, Autorità civili e religiose, Forze dell’ordine e della Protezione civile, popolo e Chiesa, paranze e comitati, musicisti e cantanti, poeti e cantastorie, giovani e vecchi, residenti storici e visitatori, emigranti e turisti. Mercoledì 26 agosto alle ore 20,00 si apre con la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Nunzio Apostolico, S. Ecc. Mons. Luigi Travaglino L'omelia di Mons[1]. Luigi Travaglinocon i tre parroci di Brusciano concelebranti, Don Michele Lombardi, Don Giovanni Lo Sapio e Don Baldo Lombardi nella bella, ampia, cosmopolita e solidale Piazza XI Settembre. A seguire la Processione del Santo. Il Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, ha affermato che “questa festa è l’orgoglio di Brusciano e facciamo di tutto per preservarla e migliorarla ogni anno. Ringrazio tutte le associazioni dei Gigli, i circoli e i comitati, la Chiesa e le Forze dell’ordine per la massima collaborazione e la disponibilità assicurate”. Il Presidente della Autorita civili e militari alla Messa Solenne FesFesta, Nicola Di Maio dice che “forti della Benedizione antoniana del 31 maggio scorso a Padova, questa edizione sarà all’insegna del della fratellanza senza però rinunciare ad un sano agonismo. Tutti noi vogliamo rispettare e portare avanti il patrimonio della Festa dei Gigli che ci accomuna, nella reciproca stima, alle altre realtà della Campania Felix”. Continua a leggere

Pagina successiva »