Campania


rifiuti interrogazioneSCETIAMOCI !!!!!!!!! FATE GIRARE E PARTECIPATE

La nostra vita, dei nostri figli e nipoti , di tutti coloro che abitano nelle province di Napoli e Caserta è IN GRAVISSIMO PERICOLO
ma i nostri governanti continuano a raccontarci BALLE !!!! e la gente continua a morire di tumore !!!!.

Guardate i videi allegati è INCREDIBILE :

A ) Intervista al pentito Schiavone sui RIFIUTI TOSSICI (altro…)

Dopo aver sollevato dall’oblio il Santuario di Roccamonfina, Fra Francesco Mauro Del Grosso dell’Ordine dei Frati Minori, è pronto per la sua prossima “missione” nella terra dei fuochi.
Nominato Assistente Spirituale dell’Ordine Francescano Secolare (OFS) della Campania, è stato designato al San Salvatore da Horta di Orta di Atella (CE). “La notizia mi ha lasciato un po’ basito – spiega -, anche perché la realtà di quel convento non la conosco ma imparerò. Non sono un tipo che si ferma all’apparenza, anche se ho saputo che il convento si trova nel bel mezzo della ‘terra dei fuochi’. Ora mi domando: Signore, cosa vuoi che io faccia?”.
Il suo ritorno al Santuario di Roccamonfina (CE) nel 2007 – dopo tre anni trascorsi da parroco, guardiano e rettore della comunità di Liveri (NA) – ha contribuito, infatti, a riportare nel cuore dei fedeli la devozione per la Madonna dei Lattani.
Accettato l’incarico come guardiano e rettore dell’antica basilica dove aveva già trascorso sei anni di preghiera e meditazione tra il 1998 ed il 2004, il lavoro che l’aspettava gli si è mostrato da subito arduo. “Il monito che il Signore Gesù diede a Francesco d’Assisi: ‘Francesco va’, ripara la mia casa, io sarò con te’ – racconta padre Francesco – fu per me più forte di qualsiasi altra obbedienza umana!”.
Per questo iniziò la raccolta di memorie, tradizioni e tutto quanto appartenesse al Santuario ormai abbandonato. In primis: il culto a Maria SS. dei Lattani. (altro…)

Caserta- Le connessioni tra Stato e camorra. Lo scandalo dei rifiuti. Le rivelazioni sul mondo della politica, casertana e non solo. Questo e molto altro nell’ intervista esclusiva al pentito Carmine Schiavone realizzata dal direttore (altro…)

MILANO – Un eccessivo accumulo di rame nel sangue potrebbe favorire l’insorgenza e la progressione del morbo di Alzheimer, accelerando l’accumulo di proteine tossiche nel cervello. È la conclusione di uno studio dell’Università americana di Rochester condotto su topi e cellule cerebrali umane e pubblicato sulla rivista Proceedings of National Academy of Sciences.

ACCUMULO – «È chiaro che è l’effetto dell’accumulo di metallo nel tempo – precisano gli scienziati – che può mettere in pericolo i sistemi che regolano la produzione del peptide beta-amiloide. Le anomalie in questo processo sono una causa di molte malattie neurodegenerative». Il rame è onnipresente nel cibo – avvertono i ricercatori -, può trovarsi nell’acqua potabile, negli integratori alimentari e in alcuni prodotti come la carne rossa, i (altro…)

REGINA DEL CASTELLO OLIVETO CITRAMESSAGGI DONATI ATTRAVERSO IL GRUPPO DELL’AMORE DELLA SS. TRINITÀ
http://www.gruppodellamoredellasstrinita.it
FACEBOOK:
http://www.facebook.com/#!/pages/Gruppo-dellamore-della-SSTrinit%C3%A0/171002968446?fref=ts
MESSAGGIO DI DOMENICA 1 SETTEMBRE 2013 OLIVETO CITRA (SA)
LINK VIDEO MESSAGGIO http://it.gloria.tv/?media=494487

MARIA VERGINE SANTISSIMA

Figli Miei, Io sono l’Immacolata Concezione, Io sono Colei che ha partorito il Verbo, Io sono Madre di Gesù e Madre (altro…)

image002Alife- Matese (Caserta) – AVVISO- Manifesto pubblico che sarà affisso a giorni per le strade per informare sulla manifestazione che si terrà il 29 Settembre in occasione della Giornata della Custodia del Creato, che vedrà la cerimonia di piantumazione dell’Albero della Pace dedicato a tutte le vittime dell’ inquinamento ambientale. Vi invitiamo (altro…)

MANIFESTAZIONE A NAPOLI PER LA SIRIA SOVRANA E SOCIALISTA!

Il Mediterraneo, in spregio a qualsiasi norma di diritto internazionale, potrebbe essere di qui a poche ore (altro…)

« Pagina precedentePagina successiva »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 253 follower