Comunicato dal Comitato Civico contro la costruzione di un inceneritore a San Salvatore Telesino

San Salvatore Telesino(Benevento) 05.11.2007 – Quello che è successo a Casalduni qualche giorno fa è gravissimo e dimostra in modo inequivocabile che tutti i nostri timori sono fondati. Un sindaco, massima autorità sanitaria e amministrativa di un Comune non ha, di fatto, nessun potere quando si parla di RIFIUTI perché un Commissario straordinario può, di fatto, ricordargli che ” non compete al sindaco emanare ordini nei confronti del commissario delegato”. Il Sindaco Mazzarelli da anni subisce con i suoi concittadini una tragica situazione di emergenza ambientale e sanitaria. Egli con una ordinanza voleva soltanto rendere più tollerabile e meno impattante il traffico dei camion trasportatori di rifiuti ma non ha potuto esercitare alcun potere. I RIFIUTI hanno assunto una priorità assoluta Continua a leggere

Annunci