Cronaca


grazzanise-la-casa-comunaleLa retata di San Valentino impone una mobilitazione generale per contrastare il fenomeno-droga
GRAZZANISE: GLI 11 ARRESTI ALLERTANO LE ISTITUZIONI?
Famiglia, Scuola, Chiesa e Comune chiamati ad una rapida progettazione di interventi

GRAZZANISE(Ce)-  (di Raffaele Raimondo) – In questa già primaverile mattinata di febbraio in cui scriviamo, il largo Nassiriya – che si apre davanti alla caserma dei (altro…)

lavorniaFINALMENTE IL COMITATO PRO PONTE GETTA LA MASCHERA E CONFERMA COME IL SUO OBIETTIVO VERO NON SIA LA RIAPERTURA DI PONTE MARGHERITA, MA LA GUERRA PERSONALE ALL’ATTUALE PRESIDENTE DELLA PROVINCIA.

“La indizione di un sit in per sabato mattina davanti al comune di Dragoni è la prova provata della strumentalizzazione politica ormai da mesi in atto da parte (altro…)

ponte-1Dopo il silenzio degli ultimi mesi da parte della Provincia di Caserta ed in particolare del Presidente f.f. sulla questione del Ponte Margherita, nella giornata di ieri, la stessa, è torna prepotentemente alla ribalta delle cronache provinciali.
Nello stesso giorno in cui il Genio Civile di Caserta ha chiesto integrazioni alla Provincia per il progetto di messa in sicurezza (non sufficiente a risolvere il problema, come ampiamente chiarito dai tecnici della società 4 Emme) lo stesso Ente con solerzia, ha dovuto chiarire la propria posizione circa l’incredibile sequestro da parte dei Carabinieri, dell’autocarro inviato sul posto di proprietà della società incaricata per la chiusura definitiva dello snodo viario che fino ad oggi è risultato comunque, contro ogni logica rispetto alle scelte intraprese, transitabile.
Ancora dispendio di denaro pubblico – dichiarano dal Partito Democratico – è per questo che chiediamo un approfondimento da parte dei nostri Consiglieri provinciali visto che sono stati impegnati ulteriori dieci mila euro di fondi pubblici per una storia che ha superato ogni immaginazione e sembra purtroppo senza fine.
Apprendiamo della collaborazione data al Genio Civile – continuano – ne prendiamo atto, ma a questo punto chiediamo che su tale dinamica a parlare siano i documenti ufficiali ed è anche per questo che invitiamo i nostri (altro…)

ponte-4Alife / Dragoni(Ce)- Martedi 07 febbraio 2017 l’ordine di chiusura della Provincia di Caserta sul Ponte Margherita. Un numero costituito di dipendenti provinciali in uniforme che bloccavano da entrambi i lati del Ponte (lato di Dragoni e lato di Alife) la viabilità, deviando i veicoli per strade secondarie. In più la ditta appaltatrice con tre automezzi carichi di materiale e mezzi da lavoro in sosta sul Ponte perché bloccati dall’ intervento del Comitato Pro Ponte e da qualche passante. Ci (altro…)

dragoni-alife-ponte-margheritaAlto casertano. Questione “Ponte Margherita”. A breve la richiesta di inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio provinciale. (altro…)

camorrra-pane-casertanoIl clan imponeva il suo pane ai commercianti di numerosi comuni: Grazzanise, Cancello ed Arnone, Pastorano, Santa Maria Capua Vetere, Sparanise, Teano e Giugliano in Campania.

Sparanise(CE)- Il clan dei Casalesi gestiva in regime di monopolio la distribuzione del pane nel Casertano, attraverso le aziende dell’imprenditore Gianni Morico che, nei suoi (altro…)

bacino-di-crisi-casertaCASERTA- Sono tanti i giorni che passano senza risposta, eppure si ha l’impressione che questi giorni non siano mai passati. Tanto menefreghismo da parte della politica, ma soprattutto tanto silenzio scandito da una forte preoccupazione per il destino dei lavoratori del oggi nessuno dice nulla, nessuno parla. Da un’ attenta analisi emergono richiami verso il mondo (altro…)

Capacchione_RosariaComunicato congiunto Sen. Rosaria Cacamilla sgambatopacchione e On.
Camilla Sgambato:
Le Autorità preposte indichino la strada per ridare una guida alla Provincia di Caserta.

Le parlamentari della Provincia di Caserta Rosaria Capacchione e Camilla Sgambato esprimono profonda preoccupazione rispetto alle recenti vicende che hanno coinvolto la Provincia di Caserta. (altro…)

piedimonte_matese-comunePiedimonte Matese(Ce)- Nel corso dell’interrogatorio avvenuto qualche giorno fa davanti al Gip. il sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello, coinvolto nella vicenda giudiziaria, profondamente deluso per l’accaduto ha rassegnato le sue dimissioni. Il suo avvocato Ercole Di Baia non è stato in sintonia sulla sua decisione, ma ha rispettato il suo volere. A seguito delle (altro…)

consorzio_sannioalifanoLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA,
all’indomani degli eventi che hanno visto coinvolto il Presidente dell’ Ente, manifesta il proprio rammarico per il suo coinvolgimento. (altro…)

vincenzo d'allestroE’ previsto oggi mercoledi 6 Luglio per le ore 20.30 circa l’arrivo della salma di Vincenzo D’Allestro nel comune di Piedimonte Matese. Dopo gli esami autoptici svolti a Roma, il corpo del caro Vincenzo è stato restituito alla famiglia e agli amici, per la celebrazione del rito funebre e l’ultimo saluto da parte della città.
All’arrivo del feretro, nei pressi del piazzale antistante la stazione ferroviaria, la comunità si riunirà per dare vita a un corteo, una fiaccolata che accompagnerà la salma sino al chiostro di San Domenico, dove sarà allestita la camera ardente dando la possibilità parenti, amici e tutti i cittadini di rendere omaggio a Vincenzo. (altro…)

combo_italiani_-12069-kSzH-U10801065526401of-1024x576@LaStampa.itSan Potito Sannitico(CE)- Era originario, di Piedimonte Matese, e si era trasferito ad Acerra (Napoli) nell’ottobre del 2015, Vincenzo D’Allestro ( nella foto il primo a dx) , 46 anni, una delle nove vittime (altro…)

bandiera_della_pace_luttoCOMUNICATO STAMPA DEL MOVIMENTO PER LA PACE.
Attentato terroristico in Bangladesh. Il terrore colpisce anche il Matese e l’Alto casertano. Il Movimento per la PACE: Invitiamo i Comuni dell’area a osservare una giornata di lutto.

MATESE(CE)- Nell’apprendere la terribile notizia della morte di un conterraneo coinvolto nell’attentato terroristico, il Movimento Internazionale per (altro…)

donna scomparsa bellonaBellona(Ce)- Anna Della Cioppa, 52enne di Bellona, era scomparsa mercoledì dalla sua abitazione, dove viveva con il compagno e il figlio di quest’ultimo. Il suo corpo è stato trovato carbonizzato nei pressi del (altro…)

serpenti bastonati nel mateseCastello del  Matese(CE)– E’ accaduto a Castello del Matese in località Valle Orsara. La denuncia é arrivata da Massimo Carnevale, uno degli amministratori del gruppo Facebook “Matesenostrum”. Questo è (altro…)

donna scomparsa bellonaBellona(Ce)- Da ieri 8 giugno era stato lanciato l’appello per la scomparsa della donna Anna Della Cioppa, di Bellona, di cui si erano (altro…)

Rifiuti Napoli,”stanno scoppiando i mattoni”. Spazzatura mischiata a rifiutimateriale edile, 14 arresti

Nelle carte dell’antimafia le intercettazioni degli imprenditori che, secondo l’accusa, vendevano cemento depotenziato e materiale da costruzione (altro…)

IMG_6606Alife(CE)- Il candidato a Sindaco Roberto Vitelli, a nome della lista civica n.1 “Per Alife”, in merito all’atto di vandalismo avvenuto nella serata di ieri( in particolare alla candidata della Lista contendente Rosa Di Lauto, la cui auto mentre il gruppo “Uniti per Alife” a cui fa parte, si era (altro…)

sindaco cambianoCOMITATO PROVINCIALE per la Legalità e Trasparenza

C/o Dante, 12 – 82100 Benevento

A Tutte le testate giornalistiche e radiotelevisive

La solidarietà del Comitato per la Legalità e Trasparenza al Sindaco di Licata Angelo Cambiano per il grave attacco intimidatorio alla casa paterna.

Un attentato contro quanti vogliono fare crescere Licata nella legalità, ma anche un chiaro segnale di avvertimento a quanti in Italia si battono per garantire il progresso civile e la crescita economica dei rispettivi territori. (altro…)

capua  parco   fort. (2)Capua(CE)- A seguito di una segnalazione anonima pervenuta alla nostra associazione di intestazione relativa a un pericolo per l’incolumità pubblica che riguarda alcune giostre di libero accesso verosimilmente vandalizzate all’ interno del parco delle fortificazioni di via Napoli a Capua , i volontari D.E.A si recavano sul luogo oggetto di segnalazione al fine di verificare la veridicità di quanto segnalato. Giunti in loco, e precisamente all’ interno del parco abbiamo accertato la presenza di alcune delle giostre di libero accesso che effettivamente presentavano un reale pericolo per l’incolumità pubblica riconducibile allo stato di precarie condizioni dovuto a reiterati episodi di vandalismo consumati su alcune attrezzature destinate a bambini di una fascia variabile fino a 12 anni di età,in particolare è stato evidenziato: tubi appuntiti sporgenti scalette per l’accesso agli scivoli tagliate,rete metallica di protezione sfondata,scaletta di legno dello scivolo rotta,catena dell’altalena (altro…)

alessandro zazzarinoALIFE(CE)- Un’ altra brutta notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno in tardi serata del 30 Marzo che ha letteralmente scioccato l’ intera comunità. La morte di un giovane di 20 (altro…)

aveconeAlife(Ce)- E’ successo nel giorno in cui il Sindaco e gli assessori di maggioranza si erano recati ad Alatri(Fr), per la solennità del santo patrono Sisto I papa e martire, la città gemellata con Alife perché avente in comune lo stesso santo patrono. Sembrerebbe quasi come un atto di alto tradimento. I dimissionari riunitisi per decretare il crollo dell’amministrazione. In particolare sono stati 4 i Consiglieri di maggioranza che hanno firmato l’ atto di dimissioni insieme ai consiglieri di minoranza: Enrico Palmieri, Pasqualino Sasso, Marco Bergamin e Alfonso Santagata, cugino del Sindaco Avecone. Tutto è successo a meno di due mesi dal rinnovo delle cariche amministrative. Molti si domandano come mai aspettare tanto? Perchè all’ultimo momento? La (altro…)

alife-striscia-la-notiziaALIFE(Ce)-  Dopo il blitz di Striscia la Notizia sul caso crepe nei muri e avvallamenti del pavimento stradale causato dal dissesto idrogeologico che ha colpito Via Erennio Ponzio, un’arteria onterna al Centro storico, ( il fenomeno non si è fermato ma continua a tutt’oggi)   vedi qui l’intero articolo, il Tg satirico di Canale 5 è nuovamente ritornato in Alife, questa volta (altro…)

Vermi velenosissimi, ritenuti del tutto inesistenti in Europa. Sono stati ritrovati a Bologna, all’interno di un giardino privato, e si tratta del primo avvistamento nel continente diuna tipologia di “planaria”, ovvero di verme piatto, originario del Giappone ma presente anche in Corea del Sud.  La scoperta è stata pubblicata sulla rivista “Zootaxa” da un team internazionale di ricercatori, che documenta in un articolo il ritrovamento della prima popolazione di planarie terrestri non native, scoperte appunto in Italia.  La (altro…)

no gassificatoreDi seguito si pubblica il documento, inviato al Presidente della Regione On. De Luca e ai Consiglieri Regionali della provincia di Caserta, sottoscritto da partiti, movimenti e associazioni  che si oppongono alla costruzione del gassificatore.  ( Da Antonio Gucchierato consigliere comunale di Capua) (altro…)

Una vergogna italiana. (1)Vergognatevi! La sinistra, la Chiesa, la Boldrini, Alfano e compagni, cosa ne dicono? Che (altro…)

(Alessandro Notarnicola) Questo pomeriggio 3 Aprile 2015 nella suggestiva ambientazione della Basilica di San Pietro il Santo Padre ha presieduto la Celebrazione della Passione del Signore, (altro…)

147 vittime accertate al campus universitario di Garissa in Kenya, dopo l’attacco dagli estremisti somali al Shabaab. La sofferenza, la preghiera e le parole di Papa Francesco

Kenya, strage di studenti cristiani. Il martirio nell'indifferenza degli Organismi internazionali

Nell’attacco al campus universitario di Garissa in Kenya alcune persone sono state decapitate dagli al Shabaab. Lo rende noto il (altro…)

Pagina successiva »