Diritti violati violenze dittature


bambino-migrante-morto-20160531094119.itMigranti, il soccorritore e l’ultima ninna nanna al bambino morto nel Mediterraneo (foto Credit Foto – lastampa.it)

Oggi ammettiamo una sconfitta. Ho avvicinato a me il corpo come se fosse ancora in vita, ha disteso le braccia, le piccole dita (altro…)

immigrazione-4Aversa(CE)- Un giovane nigeriano, Celestine Iweanya di 20 anni, ospite dal luglio dello scorso anno nel Centro Polivalente della Caritas “Madre Teresa di (altro…)

11113771_809408042486093_6990359387691269658_nEcco il video(cliccare qui sopra per aprire) sulla storia incredibile del piccolo Nicola 11 anni, che vive a Reggio Calabria, totalmente abbandonato al suo destino, quella dell’eutanasia passiva da parte (altro…)

BIODIGESTOREAlife(Ce)- Prende forma la protesta del Comitato cittadino. La Sala Consiliare del Comune di Alife comincia ad essere troppo piccola. Questo è quello che vociferava tra la gente, ormai sempre più numerosa agli incontri (altro…)

Alex Zanotelli e Raffaele NogaroOggi ricorre la 101a Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Riflettiamo su quest’argomento con le parole del padre missionario comboniano Alex Zanotelli. (altro…)

alife fiaccolata pace epifania41Comunicato Stampa di Pax Christi Italia -Movimento Internazionale per la Pace(sezione Italia) sull’orribile strage di Parigi, Pax Christi Italia fa propria la (altro…)

Accendiamo la Pace 17 gennaioMartedì 6 gennaio  2015 nella ricorrente Festività dell’ Epifania, festa dedicata all’ infanzia, l’ Associazione dei genitori “Giuseppina Morelli”, insieme al Movimento per la Pace, organizzano una Fiaccolata per la Pace a conclusione delle festività natalizie. Partenza prevista dalla Piazza (altro…)

2014-12-06L’UISS ALLARMATA PER VOCI SU DEPENALIZZAZIONE DELL’OMISSIONE DI
SOCCORSO /  3 gennaio 2015 / http://goo.gl/72iXiU

Le associazioni aderenti all’Unione italiana per la sicurezza stradale (UISS) sono allarmate (altro…)

pisa anziana pichiataL’anziana, 92 anni, subiva continui maltrattamenti. La donna, marocchina di 20 anni, è stata ripresa da alcune microspie installate in casa

Pisa– I carabinieri del nucleo investigativo di Pisa hanno arrestato una badante marocchina di 20 anni. L’accusa per Hasna Lembarki è quella (altro…)

clp1Sono due lavoratori licenziati della Clp, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico locale a Caserta. Sono saliti all’ottavo piano di un edificio del (altro…)

manifesto Reyhaneh Jabbari3Nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulla Donna che quest’anno viene dedicata in maniera particolare alla giovane iraniana “Reyhaneh Jabbari“, impiccata per essersi difesa contro l’uomo che l’aveva stuprata, si pubblica di seguito l’intervento di testimonianza di una delle Donne impegnate della  (altro…)

no sfrattoS. Maria Capua Vetere(Ce)- Il comune di Santa Maria Capua Vetere ha notificato uno sfratto coatto nei confronti degli inquilini (altro…)

schiaviSecondo un rapporto dell’Ong australiana Walk free foundation,  il 61% delle vittime vive in cinque paesi. Prima fra tutti l’India, seguita da Cina, Pakistan, Uzbekistan e Russia. Tra le diverse forme di schiavitù “moderna” ci sono anche il lavoro coatto, la tratta di esseri umani e i matrimoni forzati

dI CHIARA NARDINOCCHI

ROMA – Dopo secoli di  battaglie, la schiavitù torna a far parlare di sé. A gettare una luce su una delle violazioni più brutali dei diritti (altro…)

corteo studenti3Caserta-  Stamattina 14 novembre sono scese in piazza a Caserta più di quattromila tra studenti, precari, professori, disoccupati e immigrati contro le politiche del governo Renzi, (altro…)

disabili taglio fondiDura risposta dell’Associazione Umanità NUOVA ai Sindaci dell’Ambito sociale C4 in merito al taglio fondi disabili. Di seguito la lettera a firma del presidente Romano

Alvignano(Ce)- Cari Sindaci dell’Ambito C-4 vi indirizziamo questa breve lettera di risposta al vostro comunicato uscito qualche giorno fa riguardo il paventato rischio del (altro…)

diritti umani migrantiLa Corte Suprema di Strasburgo, condanna l’Italia per trattamento disumano nei confronti dei migranti.

Tutto comincia con la morte di Zaher Rezai, in Via Orlanda a Mestre, l’11 dicembre del 2008. Un ragazzino afghano che, dopo mesi di viaggio e 9000 chilometri percorsi da solo, si era (altro…)

fiom-landini11Altragricoltura sull’ attacco agli operai Tissen ed alla FIOM: solidarietà e fronte
comune per difendere la democrazia

L’esecutivo Nazionale di Altragricoltura esprime preoccupazione per le cariche e la violenza contro gli operai Umbri e la FIOM e denuncia, ancora una volta, il pericolosissimo clima che avanza nel Paese con la tentazione, di fronte alla (altro…)

agenzia entrateI dati in possesso dell’agenzia delle Entrate con la nuova legge di stabilità saranno a disposizione dei singoli contribuenti che potranno verificarli e anche modificarli. Come racconta Italia Oggi, le informazioni su ricavi, compensi, redditi e detrazioni saranno comunicati dal Fisco agli italiani. Non si tratta di una vera e propria dichiarazione precompilata come quella che dovrebbe partire dal 2015, ma è un primo test in questa direzione. La mossa (altro…)

Trattamenti disumani e segregazione dei pazienti in quella che è stata ribattezzata la clinica degli orrori: Villa Flora, residenza socio assistenziale per anziani e malati psichiatrici a Montaquila al centro di una inquietante vicenda di violenza a carico degli ospiti che pagavano 1200 euro (altro…)

24 mensilitàA S.E. Prefetto di Benevento
Dott.ssa Paola GALEONE

Al Vice Capo di Gabinetto della Prefettura di Benevento
Dott.ssa Floriana MATURI

Alla Questura di Benevento

Al Presidente della Giunta Regionale della Campania
On.Stefano CALDORO

Al Capo di Gabinetto della Giunta Regionale
Dott.Danilo DEL GAIZO

Al Vice Capo di Gabinetto della Giunta Regionale
Dott.ssa Paola SPENA

All’Assessore Regionale dell’Agricoltura
On.Daniela NUGNES

Al Direttore Generale per le politiche agricole,alimentari e forestali
Dott.Filippo DIASCO

Al Dirigente per le politiche agricole,alimentari e forestali
Dott.ssa Daniela CARELLA

Al Commissariato di Telese Terme

Al Comando della Stazione dei Carabinieri di Frasso Telesino

Al Presidente della Comunità Montana del Taburno

Al Commissario Liquidatore del soppresso Consorzio di Bonifica Dott.Giuseppe CATENACCI

Comunità Montana TaburnoIl nucleo degli iscritti UIL e qualche non iscritto che hanno già proclamato lo stato di agitazione a partire dal 22-09- 2014 hanno deciso di intraprendere,a partire dal 2-10- 2014, azioni di proteste più incisive finalizzate all’adozione da parte dell’Amministrazione Regionale di un provvedimento per il pagamento delle retribuzioni.
La vicenda dei dipendenti dell’ex Consorzio di Bonifica della Valle Telesina che non percepiscono le retribuzioni da circa 24 mesi nonostante la regolare copertura finanziaria esistente perché le somme sono state stanziate nei bilanci della Regione Campania(anno 2013-€ 800.000,00) (anno 2014 circa € 760.000,00),ha origine e sviluppo nella (altro…)

vota antonioALIFE(CE)- SUL CASO CENTRALI A BIOMASSE, BEN 4 ECOMOSTRI AMBIENTALI PRESTO ASSEDIERANNO L’AREA DEL PARCO REGIONALE DEL MATESE, CONTRIBUENDO AD INQUINARE  E AVVELENARE IRREVERSIBILMENTE UN PARCO CHE PER “LEGGE” NON (altro…)

barboneMESSAGGIO INVIATO IN NOME E PER CONTO DEL SIG. CARLO ANNUNCIO VERITIERO E VERIFICATO: AIUTIAMOLO

Mi chiamo Carlo ho 52 anni..Divorziato con figli . Un mese fa sono stato licenziato dal posto di lavoro. Ero un addetto alle pratiche e guadagnavo 1200 euro al mese. Casa in affitto, condominio, gas, luce e mangiare. Ora sono in strada . Ho avuto lo sfratto e dormo in auto, la mia ex moglie non mi aiuta anzi ha chiesto al Tribunale (altro…)

padre zanotelli (Di Alex Zanotelli) In questi ultimi 5 giorni sono morti nel Mediterraneo quasi 800 rifugiati,in prevalenza donne e bambini. Dobbiamo solo vergognarci! Se chiamiamo mostri quelli dell’ISIS, dobbiamo riconoscerci mostri per un tale “omicidio di massa”, come lo definisce l’OIM. Sono quasi tutte donne e bambini in fuga da spaventose situazioni di guerra. Il Medio Oriente è in fiamme, così come la Libia e tante nazioni dell’Africa saheliana dal Sud Sudan al Centrafrica. Milioni sono in fuga, tanti tentano la via del Mediterraneo, che ormai si è trasformato in un cimitero. E’ uno stillicidio quotidiano a cui assistiamo quasi impassibili. Come missionari non possiamo stare in silenzio davanti a questo genocidio che avviene alle nostre porte. (altro…)

bimbo palestinaECCO IL VERO OBIETTIVO STRATEGICO DI ISRAELE –
PIENAMENTE CONSEGUITO –
NONOSTANTE UN CERTO ISOLAMENTO INTERNAZIONALE E UNA CINQUANTINA DI SOLDATI UCCISI.

L’INTERVENTO ISRAELIANO NON ERA DI NATURA POLIZIESCA E NEPPURE DI DISTRUZIONE DEL POTENZIALE BELLICO NEMICO, CHE OLTRETUTTO NON ESISTE. MA ERA QUELLO GENOCIDARIO: (altro…)

“I CRISTIANI IN TERRA SANTA CI CHIEDONO DI AGIRE. INVITO A FIRMARE l’APPELLO, A STAMPARLO E DISTRIBUIRLO DOMENICA PROSSIMA DAVANTI ALLE CHIESE. “Fate pressione! Reagite all’impotenza di fronte al massacro senza fine di Gaza!” (altro…)

operaio1 licenziato si incatena davanti al comune A Caserta c’è la disperazione. Il vescovo invece la chiama protagonismo. Operaio licenziato s’incatena davanti al comune e chiede aiuto al PAPA

Caserta- Da quattro giorni e’ incatenato davanti al Comune di Caserta per protestare contro il licenziamento deciso dall’azienda per cui lavorava, ovvero l’Ecocar, societa’ che effettua il servizio di rifiuti nel capoluogo e che qualche giorno fa ha ricevuto un’ interdittiva antimafia emessa dalla Prefettura di Caserta. Oggi, Donato Dell’Aquila, sposato con due figli, ha scritto a Papa Francesco – che dopodomani sara’ in visita a Caserta – pregandolo di “interessarsi alla mia situazione visto che nessuno, ad iniziare dal Comune, l’ente che ha affidato il servizio, cosi’ come la (altro…)

caserta-03-02-2014-1773 tanzanella tamburro ginocchio premio pace diritt umani unversitaIL PAPA A CASERTA: UN’UDIENZA PER SOLI UOMINI. DONNE E ASSOCIAZIONI FEMMINILI IMPEGNATE DA ANNI NEL TERRITORIO ESCLUSE!

CASERTA– Nell’unico incontro previsto durante la sua visita pastorale lampo a Caserta il prossimo 26 luglio, nel pomeriggio, prima della messa in piazza, papa Francesco riceverà il vescovo e i preti della diocesi nel Circolo ufficiali dell’aeronautica (altro…)

palestina-bannerAssopacePalestina, e Rete della Pace e rete Italiana per il Disarmo fanno un appello per fare una fiaccolata in tutte le città italiane Mercoledì 16 Luglio.

(Per info Caserta e prov. rivolgersi al Movimento per la Pace provincia di Caserta Agnese Ginocchio: movimentoperlapace@katamail.com)

MAI PIU’ VITTIME! PER PACE, LIBERTA’, GIUSTIZIA IN PALESTINA E ISRAELE

(altro…)

Pagina successiva »