Fotografia


L’ Aquila- (da redaz. L’Impronta) L’Associazione Culturale L’Impronta presenta la prima edizione del concorso fotografico “riprendiamoci svago” Un’occasione unica e imperdibile per giovani fotografi professionisti e non. L’Associazione offre a ragazzi e ragazze un’ opportunità di mandare scatti su temi liberi. Una grande schance per apparire sul nostro magazine e sul sito, con le immagini che realizzerete.

Info e regolamento al sito (Clicca quì per aprire la pagina)  Continua a leggere

giuria concorso fotografico al lavoroRoccaravindola(IS)- (di Michele Visco)  la giuria ha decretato i vincitori del 7° concorso fotografico nazionale e del terzo memorial “Antonio Totti Tartaglione”. Lo scorso 11 luglio si è riunita la giuria composta da Franco Cappellari, Antonio Corvaia, Virgilio Di Carlo, Luigino Litterio, Angelamaria Antuono, Michele Peri, Nicola Sacco e Franco Valente, Continua a leggere

Alife(Ce)-  Avviso per tutti gli amici e lettori di “Alto Casertano-Matesino & d”. Informiamo che é stata appena pubblicata la Galleria fotografica inerente alla  Cerimonia di inaugurazione dell’ Anfiteatro e del Criptoportico di Alife romana. Evento del 25 Aprile 2009 svoltosi ad Alife(Caserta).  Il Reportage foto é a cura di Andrea Pioltini, fotoreporter. Per visualizzare il reportage foto visitare la pagina dei “Reportage fotografici di Alto Casertano-Matesino & d” (il n°37 nell’ elenco). (Cliccare sopra la scritta in alto a dx home page del portale) Continua a leggere

foto-gruppo-aiuti-umanitari-castel-del-monteaqCastel del Monte (AQ) - (di Quinzio De Sisto) Martedi mattina, presso le strutture allestite per l’emergenza terremoto, è stato accolto il tir pieno di generi di prima necessità inviato da un gruppo di volontari di Alife e Piedimonte, da destinare a tutte quelle persone che in questo momento necessitano di aiuto. Aiuto, non solo materiale ma soprattutto morale. Gente piena di coraggio abbiamo incontrato in quel di Castel del Monte, persone a dir poco fantastiche, ospitali, educate, di carattere. Un primo cittadino mai incontrato in vita mia, altruista, premuroso nei riguardi dei suoi concittadini, attento alle esigenze degli anziani dei giovani, e di tutti quelle persone che in questo momento necessitano di aiuto, Continua a leggere

clikkiamoRoma, 14 aprile 2009 – Dopo il grande successo delle prime due edizioni, la Fondazione Cesare Serono, che da sempre è impegnata nel sostegno alla ricerca scientifica in merito ad alcune importanti patologie quali la Sclerosi Multipla, la Psoriasi, i disturbi della crescita e l’Infertilità, ha pubblicato anche quest’anno il bando del concorso fotografico “Clikkiamo un’emozione”, aperto a tutte le persone affette da Sclerosi Multipla, che in Campania sono circa 4850, ai loro familiari ed amici.  Al centro di questa terza edizione, la cui partecipazione è assolutamente gratuita, ci sono le emozioni: tutti coloro che vorranno partecipare a questo concorso dovranno cogliere con la macchina fotografica le loro emozioni, fatte di suoni, colori e ricordi ed inviare 3 fotografie a partire dalle ore 12.00 del 30 Marzo 2009 fino alle 24.00 del 30 Giugno 2009. Continua a leggere

dsck0028Marcianise(Ce)- E’ stata inaugurata sabato 21 Marzo, nel convento dei frati minori, in piazza Buccini a Marcianise dall’associazione Noi Voci di Donne, la mostra fotografica a cura di Salvatore Scolaro “Donne d’Africa”. La mostra, in collaborazione con la Fondazione Mondragone di Napoli, Fondazione Cini, Associazione Gaetano Parente, Continua a leggere

mostra-fotografica-donne-dafricaMarcianise(Ce)- (da segreteria) Sabato 21 Marzo alle ore 16.00 presso la casa dell’Ordine Francescano Secolare Fraternità di Marcianise, in Piazza O. Buccini, l’associazione Noi Voci di Donne guidata da Pina Farina, inaugura la mostra fotografica “Donne d’Africa”. La mostra organizzata da Noi Voci di Donne con il patrocinio della provincia di Caserta, è in collaborazione con: Fondazione Mondragone di Napoli, Fondazione Cini, associazione Gaetano Parente di Aversa, Unicef Caserta, Serra Club International ,  ecodiaversa, Punto Shop Unicef di Aversa, aprirà il sipario con una conferenza stampa dove saranno presenti rappresentanti delle vari associazioni. Un inedito che mette in evidenza tracce di un percorso africano attraverso la fotografia che con il suo aspetto così reale e diretto lascia sempre la porta aperta all’interpretazione mettendo in evidenza la realtà. Continua a leggere

Capodrise(Ce)- Prosegue in modo straordinario, il corso di fotografia, “Capodrise : Ieri e Oggi”, promosso dall’assessorato alle politiche sociali del comune Capodrise a favore delle fasci più deboli e organizzato dall’ associazione “Noi Voci di Donne” . Giovedì 5 febbraio gli allievi del corso di fotografia, hanno fatto la prima escursione, perlustrando il territorio del comune alla ricerca di tracce, luoghi, cose, che testimoniano, raccontano il cambiamento, che nell’arco di mezzo secolo è avvenuto nella città. Ad accompagnare gli allievi il tutor del progetto di fotografia Pina Farina, nonché presidente dell’associazione organizzatrice, e l’esperto di fotografia e grafica l’Arch. Giovanni Pastore, che ha coordinato l’escursione nelle vesti di urbanista e conoscitore del territorio. Continua a leggere

Capodrise(Ce)- Si è dato il via in questi giorni, presso la biblioteca Comunale di Capodrise il corso di fotografia “Capodrise Ieri e Oggi: mezzo secolo di storia”, a cura dell’associazione “Noi Voci di Donne”. Ad accogliere i partecipanti, la presidente dell’associazione Pina Farina, nelle vesti di tutor del progetto, che ha presentato il programma e i punti salienti del corso. Il lavoro che faremo in questi mesi, risulta già di importante rilievo, in quanto, metteremo a confronto mezzo secolo di storia del territorio. Partiremo dal 1946, quando Capodrise venne ricostruita a Comune, dapprima frazione di Marcianise, ha spiegato Pina Farina, si procederà attraverso una raccolta di fotografie tratte dagli album di famiglia dei residenti, con l’intendo di stimolare la formazione di un archivio della memoria territoriale e attraverso fotografie domestiche, ricercare le radici antropologiche e il rapporto fra abitanti e abitato. Un percorso storico fatto con attenzione e professionalità grazie alla collaborazione di un esperto di grafica e fotografia digitale, il prof. Giovanni Pastore che ha iniziato i lavori laboratoriali di questo singolare progetto, descrivendo i primi pionieri della fotografia che nei primi decenni dell’800 hanno scoperto questo nuovo procedimento per fissare le immagini mediante l’influsso chimico della luce e mostrando agli allievi le caratteristiche della prima macchina fotografica. Il Sindaco Giuseppe Fattopace dice: Continua a leggere

Capodrise(Ce)- (da Ass. Noi Voci di Donne) La città di Capodrise apre le porte al nuovo anno, con un programma socio-culturale intenso e di grande rilievo. Lunedì 5 gennaio 2009 alle ore 17:30 presso l’atrio della Scuola Secondaria di I° Grado di via Dante, si terrà l’incontro-dibattito “Solidarietà senza barriere”. Ed è in questa occasione, che il primo cittadino Giuseppe Fattopace,  presenterà il bando di partecipazione per il corso di fotografia digitale “Capodrise ieri e oggi: l’evoluzione di mezzo secolo”, a cura dell’Associazione “Noi Voci di Donne”. Continua a leggere

dandrea“Non affrancare”, mostra fotografica di Marcello D’Andrea. Paradossi e discrepanze della società contemporanea: dall’emergenza rifiuti alle emergenze sociali.

Santa Maria Capua  Vetere(Ce)- ( G.D.A.) -A Santa Maria Capua Vetere dal 15 al 31 dicembre 2008, presso la sede dell’associazione culturale “Il pilastro” sita in via Roberto D’Angiò, 54, galleria fotografica dell’artista. Il degrado sociale e il degrado ambientale raccontati per immagini. Inaugurazione domenica 14 dicembre 2008, ore 11. Interverrà il critico d’arte Giorgio Agnisola. Continua a leggere

Caiazzo(Ce)- Si è riunita venerdì 7 novembre la giuria del X Concorso Fotografico Nazionale “Città di Caiazzo”, composta da: Sindaco, Stefano Giaquinto; Assessore alla Cultura, Tommaso Sgueglia; Fotografo professionista, De Siato; Responsabile tecnico Associazione Fotografica “Elvira Puorto”, Federico Danise; Presidente Associazione Fotografica Elvira Puorto, Diamante Marotta; Segretario Associazione Fotografica Elvira Puorto, Rossano Orchitano; Segretario Regionale U.I.F.(Unione Italiana Fotoamatori, Rosano Orchitano; Segretario Provinciale U.I.F., Giuseppe Puorto. Al concorso hanno partecipato quaranta artisti provenienti da tutta la Penisola, che hanno presentato complessivamente 215 foto di cui 60 monocromatiche, 110 a colori e 45 in tecnica digitale. Alla fine, dopo lungo e approfondito esame di tutte le 215 opere amesse al concorso, la giuria ha decretato i seguenti vincitori: Sezione Digitale: terzo classificato: Sergio Buttà da Telese Terme (Benevento) con la foto “La casa sul fiume”, Continua a leggere

6^ ed.ne Magnanne e ballanne ed. 2008 29-30-31 agosto 2008 via Campio  Castel  Morrone (Ce). La festa  vedrà Il 2° Concorso Fotografico dell´oratorio, al quale  sono invitati tutti a partecipare,  anche i non residenti di Castel Morrone.

Castel Morrone(Ce)- (da Gianni Califano) L´iniziativa Magnanne e Ballanne, già alla 6° ediz., è  un appuntamento teso ad offrire ai fruitori, serate all´insegna della  tranquillità ambientale e della genuinità gastronomica. È un modo semplice per ridare al turismo locale senso e anima, promuovendo così  gli aspetti culturali e sociali, e valorizzando i contenuti di  accoglienza e incontro in un paesaggio naturalistico di tutto rispetto.  Soprattutto in questi ultimi anni sta diventando un´avvincente  occasione per portare a Castel Morrone gente sempre in numero crescente  e non solo della nostra Provincia Continua a leggere

Mostra di Luigi Spina: "Diga di Letino"

Quella diga sul fiume dell’oblìo, una ricerca di Luigi Spina

La mostra Il progetto  realizzato e sostenuto dal comune di Letino e dall’Enel spa si concretizzerà il giorno 17 agosto 2008  fino al 31 agosto  2008.

La mostra è a cura di Claudio Calabritto e Monica Romano. Nel pomeriggio saranno effettuate visite guidate alla diga per permettere ai visitatori di godere di un paesaggio di struggente bellezza. La posizione geografica della diga permette di ritrovarsi nel cuore del Parco Regionale del Matese. Ad est la Piana delle Sécine, Miralago e Monte Miletto, ad ovest le grotte di Caùto e uno spettacolare paesaggio in direzione di Prata Sannita e dell’antico castello medievale. La giornata continuerà con l’inaugurazione della mostra. La mostra prevede tre sezioni: La prima sezione è dedicata alla commemorazione del centenario della costruzione. La diga di Letino è il primo sbarramento sulle acque del Lete, definito da Dante il fiume dell’oblìo poiché nell’immersione ci si dimentica della vita passata, di un progetto ben più vasto che riguardava lo sfruttamento idroelettrico del territorio del Matese e che fu attuato e completato solo nel 1964 con la successiva diga di Gallo Matese. Il fotografo Luigi Spina è stato incaricato di realizzare una ricerca fotografica che ne permetta di valorizzare il contesto ambientale e l’opera ingegneristica dell’uomo. Continua a leggere

Castel San Vincenzo(IS)-(di Michele Visco) mostra fotografica e mercatino di Santo Stefano, boom di presenze nel centro dell’alta Valle del Volturno. Il picco di visite raggiunto domenica. Apprezzati gli scatti d’epoca esposti all’interno della chiesa di San Filippo. Si è conclusa nella giornata di domenica l’annuale edizione del mercatino di Santo Stefano organizzato dall’associazione culturale “Tremisse” di Castel San Vincenzo in collaborazione con altri enti ed istituzioni. La manifestazione annuale, che ha visto la contemporanea organizzazione di eventi collaterali, come mostre e convegni, ha riscosso il meritato successo. Durante la tre giorni di eventi in migliaia hanno affollato i vicoli, le piazze ed i musei del comune della provincia di Isernia. Botteghe artigianali, prodotti tipici locali e divertimenti di ogni tipo. E’ questo il clima e l’accoglienza che i visitatori hanno trovato a Castel San Vincenzo. Continua a leggere

Raffaella Minucci fotoregista sammaritana

Santa Maria Capua Vetere(Ce)-(di Giuseppe Sangiovanni) Domani sera a Ventotene(Lt), presso la pensione Isolabella, a conclusione del corso di fotografia nato da un’idea del vulcanico Tonino Santomauro, si terrà la premiazione dei click più suggestivi scelti da una nutrita giuria composta da personaggi della televisione, spettacolo e giornalismo. Click che immortalano storia, cultura e ambiente. Corso -che recupera nel titolo Vento in Foto il termine “Vento”, contrazione di Ventotene. Lo scopo del corso spiega l’organizzatrice e docente Raffaella Minucci, nota fotoregista sammaritana- non è tanto quello di insegnare tutto l’insegnabile, quanto di offrire spunti e stimoli di riflessione sia tecnici che teorici, dando comunque delle basi su cui muoversi per iniziare a fotografare con la macchina e soprattutto con la mente. Siamo partiti dalla storia, il minimo indispensabile per capire i passi fondamentali della fotografia Continua a leggere

“Alto Casertano-Matesino & dintorni” indice iniziativa: “CONCORSO A PREMI SULLA MONNEZZA MATESINA ” 

Alife(Caserta)-Rifiuti, fotocronaca della vergogna.Tanto per iniziare 1: Località fosse sulla SP Alife-Piedimonte(a dx, autore Andrea Pioltini  fotoreporter, cliccare sopra per vedere il resto delle foto)  e 2: Località S. Simeone di Alife sulla SP 69 Quadrivio di collegamento da Alife, S. Simeone a Gioia Sannitica. Quelle che vedete (le foto sono state scattate in data 22 e 24 Febbraio 2008 ) sono discariche abusive, dove, in particolare ci riferiamo a quella di S. Simeone, vengono sversati in maniera incontrollata ogni genere di rifiuti, oggetti dismessi, frigoriferi da rottamare, vecchi gommoni di auto, etc.. Quando ci siamo soffermati per fare le foto, siamo stati costretti a coprirci la bocca ed il naso a causa del cattivo odore nauseabondo proveniente da quegli enormi cumuli di rifiuti in decomposizione gettati lungo la strada laterale, Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- FOTONOTIZIA-” Guerra ai Rifiuti! Fermiamo i MOSTRI che ci stanno divorando… ‘CHI’ CI HA RIDOTTI IN QUESTO STATO ? ” VERGOGNA ” !!! Non solo dunque a Napoli e a Caserta, ma il forte tasso di inquinamento e di degrado ha toccato da vicino anche le nostre zone dell’ alto casertano matesino, un territorio che dovrebbe ancora conservarsi incontaminato. Purtroppo l’evidenza dei fatti dimostra il contrario. La foto di denuncia in oggetto (a sx) si riferisce al grave stato di abbandono e di degrado che persiste da mesi nella città dell’alto casertano e comune matesino di PIEDIMONTE MATESE (Caserta). Inutile dire che i cittadini del comune matesino sono al limite della sopportazione. Il REPORTAGE FOTOGRAFICO di denuncia é a cura e per gentile concessione del fotoreporter “ANDREA PIOLTINIContinua a leggere

CASERTA – L’ Oratorio ANSPI Giovanni Paolo II della Parrocchia SS. Nome di Maria Centro Comunità Caserta Città di Pace organizza il 4° Concorso fotografico “Vincenzo Fiorillo”. Il tema di quest’anno sarà “Scatta la vita in Provincia”, per promuovere l’interesse e la conoscenza della nostra provincia soprattutto nei giovani; evidenziando attraverso la fotografia l’eccezionale patrimonio storico, archeologico, paesaggistico nonché filosofico, folkloristico e musicale. Come ogni anno l’iscrizione è gratuita ed i partecipanti potranno presentare al massimo tre fotografie del formato che va da un minimo di 20×30 ad un massimo di 30×40,in bianco e nero o a colori Continua a leggere

Con il Patrocinio del “CONI, MTB, Comune di Alvignano, Pro Loco Alvignanese,Protezione Civile, ASD Caiatia center Bike“, Domenica 2 settembre ad Alvignano in provincia di Caserta si svolgerà la 1^Prima edizione della gara di cross country Antica Cubulteria2° Trofeo Silvio Accarino di seguito il programma dettagliato.
“Si segnala che parteciperanno alla gara : Luigi Ferritto (vincitore del recente 1 Trofeo MB Alife Cup), Romeo Moschese e Sergio Gambella da Piedimonte Matese e : Nicola Di Lauro e Luca Maresca da Alife(Ce)”.
Programma manifestazione
Ore 8:30 accoglienza presso l´azienda agrituristica le’ torri aragonesi’ via Terminillo loc. Capella Alvignano (CE) con ampio parcheggio e numerosi servizi pre gara area pic nic, piscina ecc.. dopo gara ( pasta party, lavaggio bici, docce calde) servizio in gara (assistenza medica, ambulanze, ristoro, motostaffetta, personale addetto)

Ore 9:00 iscrizione, verifica tessere, ritiro pacco gara ritiro numeri di gara Ore 10:00 breve trasferimento (circa 600 mt) per raggiungere la partenza, per gli accompagnatori e´previsto un servizio navetta. Ore 10:30 partenza gara che verra data in loc. San Mauro. Ore 12:00 ritorno con servizio navetta presso l´Azienda Agrituristica Le Torri Aragonesi. Ore 12:30 premiazione: 1 Ass. Trofeo Silvio Accarino e 100 euro, 2 Ass. Trofeo e 70 euro, 3 Ass. Trofeo e 50 Euro 1ª donna assoluta Trofeo e premio a sorpresa. Saranno premiati i primi 3 per ogni categoría e la societa´con il maggior numero di partecipanti,in caso di disponibilita´di premi si procedera´alla premiazione dei piazzamenti successici. Ore 13;00 pasta party (piatto forte mozzarella di bufala) aperto ad atleti ed accompagnatori tutti. Informazioni:
Nunzio Valentino Tel.3281721149; Della Rocca Antonio Tel. 3472365107; Della Rocca Vincenzo 3496161629 www.anticacubulteria.com

Indicazioni per raggiungere il luogo: Da Napoli: autostrada A1,uscita Caserta Nord, seguire per Caiazzo Alvignano* Da Benevento: S.S. 372dir. Caianello, uscita Alvignano* Da Roma: autostrada A1 uscita Caianello, S.S. 372 direzione Benevento uscita Alvignano* La manifestazione e´abbinata a un concorso fotografico. Per informazioni e contatti rivolgersi a Francesco Biasi tel. 3479169504.

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & dintorni”

L’Associazione Fotografica “Elvira Puorto” con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e dell’Unione Italiana Fotoamatori organizza l’Ottavo concorso fotografico nazionale “Città di Caiazzo“. Questo il calendario: termine per la presentazione delle opere: 29 ottobre 2007; riunione giuria: 3 novembre 2007; comunicazione ai vincitori: entro il 6 novembre 2007: inaugurazione mostra e premiazione: 11 novembre 2007, ore 17, presso la sede della Pro Loco, piazza Verdi, Caiazzo. Premi: al primo, al secondo e al terzo classificato della sezione monocromatica (b/n): premi offerti dall’amministrazione comunale; al primo, al secondo e al terzo classificato della sezione colore e digitale: premi offerti dall’associazione fotografica “Elvira Puorto“. Per informazioni e contatti telefonare a uno dei seguenti dirigenti del benemerito sodalizio: Rosano Orchitano: 347/0393189; Diamante Marotta: 0823/615141; Giuseppe Puorto: 338/2354803; Federico Danise: 338/9455735. Regolamento: Il concorso è aperto a tutti i fotografi, professionisti e dilettanti, e si articola in tre sezioni, tutte a tela libero: Fotografie in bianco e nero; Fotografie a colori; Fotografie digitali elaborate. Ogni autore può partecipare con un massimo di quattro opere per ogni sezione. Le fotografie non devono avere dimensioni superiori a centimetri 30×40; i formati inferiori devono essere montati su supporto 30×40. Le misure non esatte porteranno all’esclusione dal concorso. Tutte le opere devono recare a tergo il nome e cognome dell’autore, il suo indirizzo e recapito telefonico, il titolo, il numero progressivo della scheda e l’eventuale numero di tessera U.I.F. La quota unica di partecipazione per ogni autore è di Euro 18 (soci U.I.F. Euro 15), comprese spese di spedizione, da inviare per vaglia postale o banconote allegate alla scheda di partecipazione all’Associazione organizzatrice. Per le opere ritirate a mano le quote sono rispettivamente di €15 e € 12. Le opere, accuratamente imballate, devono pervenire franco di spese o consegnate a mano, entro il 29 ottobre 2007, al seguente indirizzo: Associazione Fotografica “Elvira Puorto” c/o Angelo Puorto, via Giulio Cesare D’Ettorre 16, 81013 Caiazzo (Caserta). Ogni autore è responsabile di quanto forma oggetto delle fotografie presentate. Una giuria di esperti si riunirà per l’ammissione delle opere pervenute e l’aggiudicazione dei premi. Il suo giudizio è insindacabile. La giuria sarà composta da: Maurizio Desiato (fotografo professionista); Rossana Siracusa (fotografa professionista), Federico Danise (responsabile tecnico dell’associazione). Per ogni sezione i vincitori saranno premiati con coppe e diplomi. Altri premi potranno essere consegnati ad autori segnalati. Le foto premiate saranno inserite nell’Archivio fotografico dell’Associazione organizzatrice e compariranno sul “Gazzettino Fotografico”, organo ufficiale dell’associazione U.I.F. Il concorso è valido ai fini della statistica U.I.F. Gli autori premiati saranno avvisati, per telegramma o telefono, entro il giorno -6 novembre 2007. L’inaugurazione della mostra delle opere e la premiazione degli autori vincitori dei premi avverrà il giorno 11 Novembre 2007 alle ore 17 nella sede della Pro Loco, sita in piazza Verdi, Caiazzo. La mostra chiuderà il giorno -2 Dicembre 2007. Nel rispetto della Legge 675/96 i dati rilasciati saranno utilizzati limitatamente alle necessità della mostra fotografica. La partecipazione al concorso implica la totale ed incondizionata accettazione del presente regolamento senza eccezione alcuna.(Fonte: Agenzia Teleradio news Caiazzo)* Pubblicato da Red. prov. “Alto Casertano-Matesino & dintorni”

Continuano a giungere, in maniera cospicua ed incontrollata, centinaia di mails contenenti messaggi truffaldini, da personaggi senza scrupoli, a nome di noti istituti bancari italiani e a nome di Posteitaliane , testi che richiedono, in maniera astuta ed a volte allettante, le chiavi di accesso ai conti bancari e a Posteitaliane dei clienti. E’ opportuno far sapere a tutti che sia le banche sia Posteitaliane, per comunicazioni importanti e delicate, convocano, con raccomandata A. R., nei propri uffici i clienti e che non trasmettono mai su internet e con mails richieste o comunicazioni con la richiesta di dati personali. I dati personali, oltre ad essere tutelati da norme e leggi ben precise, spesso non sono a conoscenza degli stessi istituti. Ekoclub International, nella persona del suo ,Presidente Provinciale Luigi La Monaca, avverte tutti i navigatori di internet di non rispondere assolutamente alle mails aventi questi oggetti e queste richieste e di, per quanto è possibile, avvertire il proprio istituto bancario o la propria filiale di Posteitaliane. La Monaca esorta anche le autorità competenti per i controlli su internet di fare il possibile per risalire agli autori di queste tentate truffe, pur sapendo che il rintracciarli è estremamente difficile visto il ginepraio di collegamenti esistenti su internet  provenienti da ogni parte del mondo. Anche agli istituti coinvolti l’esortazione di avvisare, con una lettera, tutti i clienti e spiegare le modalità di rapporti intrattenuti tra le parti. ( Fonte: Ekoclub International Presidenza Provinciale Luigi La Monaca). Pubblicato da Red. prov. “A.C.M.-& d”.( Per la diffusione e la pubblicazione degli articoli presenti su questo Portale provinciale, si prega di citare sempre le fonti)

« Pagina precedente

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower