Guardia Sanframondi(Bn)


sisma piedimonte mateseMatese(CE)- La Giunta regionale della Campania ha dato il via libera al protocollo d’intera con i sei Comuni del Casertano (Alife, Castello del Matese, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, San Gregorio Matese e San Potito Sannitico) e i quatto dei Beneventano (Cerreto Sannita, Cusano Mutri, Faicchio e Guardia Sanframondi) più (altro…)

LA NOTTE DELLE JANAREGuardia Sanframondi(Bn)- Sabato 13 Luglio 2013 “Notte delle Janare” . Nell’ambito del cartellone estivo 2013, sabato 13 luglio, a Guardia Sanframondi, in Piazza Mercato, alle ore 21.00, appuntamento con “La notte delle Janare”. Ad allietare l’intera nottata saranno i brani dei gruppi del Sannio: “Evoè”, musica popolare e gli “Ethnosisma” canzoniere popolare. Musica, balli e tanta gastronomia. L’evento rientra nel calendario “Estate Guardiese 2013”, ed è patrocinato dal Comune di Guardia Sanframondi e dalla Camera di Commercio di Benevento. L’organizzazione è curata dalla Pro Loco, con la collaborazione del Ristorante la Meridiana, The Meeting Cafè e Blues Brothers Cafè. Dalla tradizione popolare (altro…)

Guardia Sanframondi(Bn) – Presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati. Si e’ conclusa con la proclamazione dei vincitori del concorso la II edizione di Ecopatente. Questa Continua a leggere

Guardia Sanframondi Festa della Misericordia: sabato 27 e domenica 28 agosto.

La Confraternita di Misericordia di Guardia Sanframondi, con il patrocinio della Provincia di Benevento e del Comune di Guardia S. ed in collaborazione con il “Circolo Viticoltori”, “ArciGuardia”, “I Coraggiosi”, la “Direzione Didattica Statale” e “La Guardiense”, organizza “La Festa della Misericordia”. Continua a leggere

Il parroco di Casali di Faicchio, era fortemente impegnato per il recupero dei tossicodipendenti e la tenace lotta contro l’usura. Che il suo sia stato un’ omicidio di stampo camorristico? In seguito a nuovi elementi  emersi sulla vicenda circondata da molti particolari oscuri, gli inquirenti hanno riaperto il caso.

Faicchio(Bn)- Ad un anno dalla riapertura delle indagini, il settimanale on-line Sannio Week  nel suo ultimo numero prima della pausa estiva, ricostruisce la vicenda dell’omicidio di don Sergio Sergi, avvenuto 14 anni fa. Nell’articolo sono riportate tutte le dinamiche che hanno portato gli inquirenti a riaprire l’inchiesta.

DI seguito riportiamo lo “Speciale dedicato all’omicidio di don Sergio SERGI a cura di Giovanni Pio MARENNA, www.sannioweek)

IL CASO. Un anno dopo la riapertura della indagini ancora nessuna novità sulla morte di don Sergio Sergi di 14 anni fa: il parroco di Casali di Faicchio fu ammazzato dalla camorra o da qualcun altro? E per quale ragione? Sannio Week, sulle tracce di una verità ancora lontana, ricostruisce con ordine quanto è accaduto. Continua a leggere

QUANDO TUTTO CIO’ AVRA’ FINE…? (di Giovanni Lafirenze)

Il 14 marzo 2011 una strana notizia appare su internet: “ un agricoltore residente a Guardia Sanframondi (BN) mentre brucia alcune sterpaglie nel proprio campo è investito dallo scoppio di un petardo nascosto nell’erba”, sembra incredibile, per quanto possibile, ma l’articolo continua e spiega : “l’esplosione del mortaretto trancia di netto la mano destra del contadino”. Quest’ultima affermazione non è plausibile in quanto un trauma simile può essere prodotto da una precisa scheggia in metallo che non nessun petardo è in grado di produrre, perchè rivestiti da altri materiali come cartone, plastica ecc..In Continua a leggere

S. Salvatore Telesino(Bn)- La solita emergenza rifiuti…”. Annunciata ormai da un mese, preannunciata anche dal Presidente Cimitile ( minacciava le barricate, ricordate ?) e dall’Assessore all’Ambiente, l’emergenza rifiuti in Campania è puntualmente scoppiata. Benevento non è Terzigno. Per strada non c’è nessuno; il clima non è abbastanza amabile per fare una passeggiata tra Sant’Arcangelo Trimonte e Paduli, e nemmeno a Ponte Valentino, per ri-guardare il suolo dove” ovviamente “ sarà costruita la Luminosa. Continua a leggere

Pagina successiva »