Litorale domitio


fare verdeSono la plastica e il polistirolo i principali rifiuti che aggrediscono l’ambiente marino. A dirlo è l’associazione ambientalista Fare Verde, che domenica 31 gennaio 2016, ha organizzato in tutta Italia la manifestazione “Il mare d’inverno”, la tradizionale pulizia delle spiagge giunta alla XXV edizione. (altro…)

Annunci

Castel Volturno. Domitiana(Caserta)
Questo è il porto, il porto senza mare, da cui nessuno parte, dove tutto è sempre uguale. (altro…)

studenti in cattedra

“Con grande piacere ho l’onore di annunciare la Manifestazione Pubblica del giorno 11 Aprile promossa dall’Associazione Res Castel Volturno in collaborazione con lIsis CastelVolturno – il Coordinamento Comitati Fuochi – Il periodico NOIDONNE: “Studenti in cattedra nella terra dei sogni”. Così annuncia il presidente di RES Ciro Scocca. Il Convegno del giorno 11 Aprile promosso dall’ Associazione RES Castel Volturno in collaborazione con l’ISIS Castel Volturno – il Coordinamento Comitati Fuochi – Il periodico NOI DONNE: “Studenti in cattedra nella terra dei sogni”, è un evento fortemente voluto dagli organizzatori quale strumento tra sapere e legalità, tra conoscenza e cittadinanza attiva, in un’ ottica di corretta informazione, denuncia e laboratorio di (altro…)

18 settembre 2013, commemorazione della stage di Castel Volturno: verso l’istituzione di una « Giornata della Memoria ».

Mercoledì 18 settembre 2013 ricorre l’anniversario della nota “strage di Castel Volturno” e dal 2008 siamo impegnati nel mantenere vivo il ricordo di quelle vittime innocenti (altro…)

catena umanaCastel Volturno ha 27 km di costa e a nord della foce del fiume Volturno, tra Bagnara e Mondragone, comune limitrofo, da anni si verifica il fenomeno dell’erosione della spiaggia che richiederebbe un immediato intervento per porre fine a questo (altro…)

NAPPA Salvatore, regista partenopeo impegnato su temi socialiCASTEL VOLTURNO(Ce) – Prenderà il via venerdì prossimo, 19 luglio 2013, con inizio alle ore 19.00, presso il Centro culturale intitolato a Miriam Makeba, sito in Via Matilde Serao nr. 10 a Castel Volturno, la prima edizione della rassegna cinematografica Afro-Napoletana denominata “Sotto il Baobab”, una rassegna che vuole intrecciare un rapporto tra uomini, razze e culture diverse. Film africani e non solo da far conoscere ai napoletani e film napoletani da far conoscere agli africani e a tutti quelli che risiedono sul litorale domizio. “La produzione cinematografica internazionale” – ha affermato il direttore artistico della rassegna, il regista partenopeo Salvatore Nappa – “si è arricchita, negli ultimi anni, dell’apporto di autori e registi africani che, con i loro film, stanno raccontando un Africa diversa lontana dal vittimismo e dal colonialismo di un (altro…)

Sede dove c'è l'impianto di sollevamento Chiusini che saltano ...perchè le pompe funzionano male Egregi signori, mi urge segnalarvi una situazione divenuta “IMPORTANTE” e di denuncia pubblica che Vi inoltro per opportuna conoscenza, sostegno ed intervento dove possibile. Le foto dimostrano l’ex porto di Pinetamare, ormai da oltre 4 anni in attesa dell’inizio dei lavori per il nuovo mega porto da 1200 posti barca, appalto in progetto di (altro…)

Pagina successiva »