Memoria sindaco IANNELLI Fernando di Alife


Fernando Iannelli memoriaFERNANDO IANNELLI 09 – 03 – 2010  / 09 – 03 – 2013 ALIFE NON TI DIMENTICA FERNANDO! Sono passati tre anni dalla prematura scomparsa del Sindaco Fernando IANNELLI che a nenanche un anno dal suo mandato elettorale ad un’ età (altro…)

Pubblicità

Alife(Ce)- Cari “amici attivisti” quest’anno in occasione del 10° anniversario alle Torri gemelle (11 Settembre 2001- 11 Settembre 2011) in New York (USA), il giorno che cambiò letteralmente la storia dalla cui data é iniziato il conto alla rovescia… il  “Movimento A.  Internaz. per la Pace – III MIllennio” della provincia ha intenzione di organizzare un’ importante evento culturale artistico musicale che sia soprattutto di sensibilizzazione e di informazione, per ricordare inoltre quanto sia importante il valore della Pace in ogni ambito sociale. Quest’anno inoltre ricorre anche il 50° Anniversario della “Marcia per la Pace Perugia – Assisi” ideata da “Aldo Capitini” , fondatore del “Movimento Nonviolento”. Due importanti anniversari da ricordare e da celebrare. L’arte e la musica se vengono usate non per distrarre le masse e per narcotizzare le menti, ma al contrario, come strumenti culturali di servizio che spronano a riflettere sull’ andazzo di questo tempo, Continua a leggere

Alife(Ce)- Ci sembrava bello ricordare momenti particolari vissuti intensamente nella nostra comunità, sui quali ci si é soffermati per comprendere meglio il significato ed il valore dell’ andazzo del nostro tempo. In uno di questi momenti particolarmente significativi fu presente anche  Fernando Iannelli, sindaco di Alife. Questa foto si (altro…)

Il giorno 10 Marzo 2011 la famiglia lo ricorderà attraverso la celebrazione di una Messa che si terrà alle ore 18:00 presso la Cattedrale – Duomo di Alife

Alife(Ce)- 9 Marzo 2010 * 9 Marzo 2011. E’ passato esattamente un anno dalla prematura scomparsa del sindaco dott. Fernando Iannelli. “Fernando”  (così voleva farsi chiamare da tutti) era stato eletto lo scorso giugno 2009. Ci teneva tantissimo a raggiungere quel traguardo, ci riuscì scavalcando di brutto tutti gli avversari. A meno di un anno dal suo mandato elettorale, un infarto fulminante colpì all’ improvviso il suo cuore, ancora giovane (aveva appena 52 anni) la mattinata del 9 Marzo 2010 strappandolo definitivamente a questo mondo e Fernando senza neanche dare il tempo di salutare la sua famiglia e tutti gli amici, se ne andò via, lasciando nello sgomento, nell’ incredulità e nel buio totale l’intera cittadina da Continua a leggere

Invocazione di Pace per il nuovo anno: Auguro a Te “Amico” un 2011 carico di Speranza impegno per la Pace. La Pace dipende dalle nostre mani…

Alife(Ce)- “Auguro a Te “Amico” un 2011 carico di Speranza e di impegno per la Pace. La Pace dipende dalle nostre mani…L’ anno uscente 2010 é stato carico di avvenimenti: belli, ma anche duri da affrontare. Nella nostra comunità matesina molti giovani, amici, genitori e conoscenti, ci hanno lasciato prematuramente,  senza neanche darci il tempo per l’ ultimo saluto. A loro tutti, rivolgiamo il nostro pensiero, la nostra dedica, in questo momento…Un Sindaco, “Fernando IANNELLI” , (nella foto) che dopo essere riuscito a coronare il suo sogno di essere eletto al governo della città di Alife, a neanche un anno di distanza dal suo mandato elettorale, é venuto improvvisamente a mancare all’ affetto della sua famiglia e della comunità alifana che ha retto con tanta passione e dedizione. Anche a lui,  dedichiamo il nostro ricordo, con doverosa riconoscenza per quanto ha fatto, nel breve tempo che gli é stato concesso di governare questa città. Le festività natalizie di Continua a leggere

In Memoria del Sindaco di Alife Fernando Iannelli. Oggi, 3 Maggio 2010, ricorreva la sua nascita, avrebbe compiuto 52 anni.. Ciao Fernando non ti dimenticheremo mai.. Di seguito riportiamo un messaggio di testimonianza in suo ricordo

Alife(Ce)- La nostra città é stata colpita dalla tragedia. Lutto a causa dell’ improvvisa scomparsa del primo cittadino (Sindaco Fernando Iannelli) a meno di un anno del suo mandato elettorale. Invito a riflettere su quanto accaduto sulla nostra comunità! Parole che pesano come un macigno, attacchi agli avversari, azioni scorrette e offese a non finire, questi sono diventati oggi i metodi in politica: riuscire sempre a scavalcare per raggiungere i propri scopi e per averla sempre vinta su tutto. L’ arroganza del potere e delle azioni si é sostituita al dialogo, la dittatura alla democrazia, il conflitto alla Pace. Continua a leggere

Alife(Ce)- 16 Marzo 2010, ad una settimana della improvvisa scomparsa dell’amato sindaco della città di Alife dott. Fernando Iannelli, presso il Duomo-Cattedrale di Alife alle ore 16:00  il parroco di Alife don Domenico La Cerra celebrerà una messa di suffragio nel settimo giorno della scomparsa. La comunità alifana ancora attonita per la tragedia accaduta, in questa giornata si riunirà attorno alla famiglia Iannelli – Sasso per ricordare e per pregare per il Sindaco, il cui mandato amministrativo é stato il mandato più breve di tutta la storia dei sindaci della comunità matesina. “Caro Sindaco Fernando Iannelli, anche se sei stato per poco fra noi, non per questo ti dimenticheremo, anzi..Che tu possa riposare in Pace..”. Continua a leggere

Alife(Caserta)-In giornata odierna 12 Marzo 2010 si sono svolte le solenni esequie del compianto Sindaco di Alife dott. Iannelli Fernando. La concelebrazione dell’ esequie animata dai canti della Schola cantorum parrocchiale diretta da Aldo Amodeo e Daniele Cirioli organista,  é stata presieduta dal Vescovo amministratore mons. Pietro Farina, con la presenza del parroco di Alife don Domenico La Cerra e di tutti i sacerdoti della diocesi. In prima linea l’ Amministrazione comunale di Alife con l’ex sindaco Roberto Vitelli, attuale assessore, il vice Sindaco Maddalena Di Muccio, colei che d’ora in poi dovrà assumere il mandato di sindaco, Continua a leggere

Alife(Ce)-La scomparsa di Fernando Iannelli mi ha profondamente commosso. Abbiamo perso un uomo che aveva già fatto tanto per il suo territorio ma che ancora avrebbe potuto dimostrare le sue migliori capacità di impegno civile”. Lo ha affermato l’eurodeputato Aldo Patriciello che, questo pomeriggio alle 14, parteciperà alle esequie del sindaco di Alife Fernando Iannelli, deceduto a seguito di un infarto. “La sua perdita, così prematura – ha aggiunto Patriciello – mi lascia costernato. In questi momenti posso solo esprimere alla sua famiglia tutto il mio affetto e la vicinanza nel loro dolore”. Continua a leggere

AVVISO: Comunicazione dall’ Amministrazione del portale. LUTTO Scomparsa sindaco Fernando Iannelli.  Le eseque del Sindaco si svolgeranno oggi Giovedi 11 Marzo a partire dalle ore 14,30 muovendo dalla casa dell’ Estinto in piazza della Liberazione(di fronte la casa comunale) in direzione del Duomo-Cattedrale di Alife dove sarà celebrato il solenne rito religioso.*La redazione di Alife del portale  matesino provinciale “Alto Casertano-Matesino & d” da martedi 9 Marzo osserva i giorni di lutto cittadino proclamati dal vice sindaco e dall’amministrazione comunale. Pertanto, in profondo segno di RISPETTO per la FAMIGLIA IANNELLI – SASSO, l’AMMINISTRAZIONE COMUNALE e la CITTA’ di ALIFE, città da cui questo portale nasce. In questi giorni di lutto non sarà pubblicato alcun articolo ( la normale pubblicazione degli articoli ritornerà nei giorni successivi a partire da venerdi 12 Marzo), eccetto i messaggi di testimonianza e di cordoglio inviati per la scomparsa dell’ amato sindaco di Alife. Il nostro portale ha creato una pagina dedicata alla memoria del Sindaco-medico di Alife dott. “Fernando Iannelli” dal titolo (cliccare sulla scritta di seguito per aprire): Memoria sindaco IANNELLI Fernando di Alife (gruppo “Categorie”, barra dx home page del portale), nella quale  sono raccolti tutti gli articoli, i messaggi di cordoglio e di testimonianza  espressi per l’amato sindaco precocemente scomparso a meno di un anno del suo incarico amministrativo. Continua a leggere

Alife(Ce)- (Da Forum Giovani) Al Sindaco, al dottore, all’amico Fernando Iannelli vogliamo porgere questo saluto a colui che ha lasciato un vuoto incolmabile nella nostra comunità. Per noi giovani e per le future generazioni alifane il nostro caro sindaco sarà una testimonianza indelebile per il suo ferreo amore alla nostra Alife e ai suoi concittadini. Ciao Sindaco! Continua a leggere

Scomparsa Sindaco Iannelli. Anche gli emigranti alifani dall’estero fanno sentire il loro dolore per la scomparsa dell’amato sindaco.  Riportiamo il messaggio di cordoglio inviato dalla sig.ra “Gianna Di Maria ” già paziente del sindaco medico, che scrive all’ estero.

Ciao Fernando..
primo cittadino da me stimato ed apprezzato (anche se di avverso partito). Grazie per il nuovo piano traffico, per le iniziative di solidarietà, per le visite alle 20.30, per avermi salvato dall’otite milioni di volte, per qnd mi hai detto “vai in Spagna, divertiti e diventa qualcuno”, per le discussioni politiche in quello studio medico, per le discussioni sui derby milan-inter, per quel forte odore di sigaro,ma sopratutto per la disponibilità, la gentilezza, la professionalità, l’amore e la passione per il tuo lavoro e la politica, per la prontezza, per essere stato il mio Dottore ed il mio Sindaco. Ti saluto così, da lontano.

Continua a leggere

FotoNotizia: Ci sembrava bello ricordare momenti particolari vissuti intensamente nella nostra comunità, sui quali ci si é soffermati per comprendere meglio il significato ed il valore dell’ andazio del nostro tempo. In uno di questi momenti particolarmente significativi fu presente anche Fernando Iannelli, sindaco di Alife. Questa foto si riferisce alla celebrazione della commemorazione delle vittime dell’ attentato alle Torri gemelle  USA dell’11 settembre 2009. L’ evento, organizzato dal “Movimento Internazionale della Pace” rappresentato dalla Testimonial della Pace originaria di Alife Agnese Ginocchio, ebbe la partecipazione di molti ospiti rappresentanti di Istituzioni e di Associazioni provenienti da mezza provincia. Da Alife a presiedere ed ad aprire ufficialmente la serata la fu proprio il sindaco Iannelli,  come documenta la foto (autore Andrea Pioltini, fotoreporter). In questa foto il dott. Iannelli stava leggendo un pensiero sulla Pace.  Molto bello vedere il sindaco circondatoIstituzioni che leggono brani di storia da tanti giovani alifani che parteciparono attivamente alla serata storico cultureale. All’evento fu presente  anche l’allora vicesindaco Maddalena Di Muccio ( al centro della foto 2, autore Andrea Pioltini fotoreporter),  ovvero colei che, dopo l’improvvisa scomparsa del sindaco Iannelli, dovette sostituirlo nelle facenti funzioni di sindaco. . “Ciao Sindaco Fernando… primo cittadino per la Pace e la Solidarietà..”

.Per visualizzare l’articolo e le altre foto relative all’evento cliccare sopra questa scritta.

Per visualizzare tutti gli articoli, messaggi di testimonianza e di cordoglio inviati per la scomparsa del sindaco Iannelli cliccare sulla scritta di seguito : “Memoria sindaco IANNELLI Fernando di Alife”.(Comunicato a cura della redaz. cronaca Alife)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Cordoglio per la scomparsa del sindaco di Alife dott. Fernando Iannelli da parte del dott. Emilio Iannotta(nella foto) di Piedimonte Matese, candidato IDV alla Regione. Il dott. Iannotta é stato un compagno liceale del dott. Iannelli. 

Alife(Ce)- (dal dott. emilio Iannotta) Sono rimasto sgomento e affranto quando mi hanno comunicato il decesso dell’amico Fernando. Mi sono rimbalzati alla mente, dolorosamente, gli anni del liceo. Tante le vicende, tanti gli episodi che abbiamo allora condiviso e che avevano fatto nascere un sentimento profondo di amicizia mai scalfito dal tempo né dall’essere impegnati politicamente in schieramenti contrapposti. La sua prematura scomparsa è una grave perdita per i suoi cari, per i cittadini alifani che l’avevano eletto da poco primo cittadino, per i suoi pazienti che si sono avvalsi della sua dedizione, per tutti noi che l’abbiamo conosciuto e apprezzato. Abbiamo perso un faro, un riferimento certo, che, in ogni ambito ed in ogni occasione, ha saputo farsi apprezzare per umanità, dirittura morale, professionalità, attaccamento profondo alla famiglia, al lavoro, ai propria comunità. Continua a leggere

Lutto ALIFE(CE) morte sindaco- La notizia della scomparsa del sindaco di Alife dott. Fernando Iannelli si é diffusa rapdamente tant’é che anche la rete Facebook si é mobilitata. Riportiamo di seguito dei messaggi di cordoglio espressi da persone conoscenti e non del dott. Iannelli, che hanno letto la notizia pubblicata sulla pagina personale di Facebook di Agnese Ginocchio (per gentile concessione della stessa), che  hanno immediatamente espresso il loro dolore (questa pagina é in aggiornamento, in quanto continuano a pervenire messaggi di cordoglio..).
*****
Nicola PacelliProf. Nicola Pacelli (Baia e Latina-Ce)
Si, Agnese, ho avuto modo di conoscerlo alla cena diSolidarietà per la Pace” da te organizzata lo scorso luglio. Bravissima persona e ottimo Sindaco. La tua città e il comprensorio del Matese perde un buon politico, una persona onesta, un ottimo padre di famiglia nonché stimato professionista. Una grave perdita per tutti.
Ieri alle 19.06 · Continua a leggere

AVVISO: Comunicazione dall’ Amministrazione del portale. LUTTO Scomparsa sindaco Fernando Iannelli. La redazione di Alife del portale  matesino provinciale “Alto Casertano-Matesino & d” da martedi 9 Marzo osserva i 2 giorni di lutto cittadino proclamati dal vice sindaco Continua a leggere

Alife(Ce)- (da red. cronaca Alife)Continuano a pervenire messaggi di cordoglio per la scomparsa improvvisa del sindaco di Alife  amato da tutti, persino dai vertici matesini dei partiti d’opposizione. Perviene il messaggio di cordoglio del Sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello(nella foto), candidato del PD alla Regione. Di seguito riportiamo il messaggio: “Vincenzo Cappello, sindaco di Piedimonte Matese, candidato alle Elezioni Regionali nella Lista del Partito Democratico a sostegno di Vincenzo De Luca, venuto a conoscenza della prematura scomparsa del Sindaco di Alife Dott. Fernando Iannelli (PDL) stroncato da un infarto, ha voluto testimoniare la propria vicinanza alla famiglia Iannelli rilasciando la seguente dichiarazione: “Quando si viene a conoscenza di una tragedia simile, ogni parola è superflua. Personalmente con Iannelli avevo un ottimo rapporto di vicinato e all’occorrenza, visto che i nostri Comuni sono attaccati, anche un mutuo soccorso nell’interesse delle nostre comunità. Il ricordo che ho del sindaco di Alife è quello di una persona disponibile e soprattutto aperta al dialogo. Alla famiglia Iannelli esprimo a nome mio personale e di tutta la cittadinanza di Piedimonte Matese le più sincere condoglianze per questa tragedia immane.” Continua a leggere

Alife(Ce)- Scomparsa improvvisa del sindaco di Alife. Perviene il  Messaggio di cordoglio del prof. Marco Fusco, Presidente comitato Eda Ce 6 Piedimonte Matese: “Ho perso un amico sincero dalla faccia pulita. Fernando è stato per me un punto di riferimento certo. Ricordo che la prima giunta Messere(31 gennaio 2005) della Comunità Montana del Matese, nacque nella sua abitazione, come segno di discontinuità con il passato. In qualsiasi dibattito di natura politica, sociale, culturale, riusciva a trasmettere a tutti il suo amore incondizionato per la sua città, la sua terra, la sua gente, favorendo un confronto franco e onesto intellettualmente. Il territorio matesino, oggi, perde una delle sue espressioni migliori e più significative. Continua a leggere

“Su questa terra siamo tutti di passaggio, a nulla giova denigrare e pensare solo male sull’operato altrui. L’ unica cosa che conta davvero non é tanto la carriera, il successo e quant’altro, quanto piuttosto il rispetto che si é riusciti a coltivare verso il prossimo ed il bene (nel piccolo o nel grande) che si é seminato con pazienza e perseveranza, come un raggio di Speranza…Ciao Fernando! (A. Ginocchio)” Alife(Ce) – In memoria del sindaco Fernando Iannelli : “Caro “Fernando“, io di te ricorderò questo ‘bene’, in particolare ricorderò le tue parole di stima sincera spese nei miei riguardi, come pure la tua presenza che ha sostenuto, in qualità di primo cittadino della nostra comunità, le iniziative per la Pace da me intraprese. Fra queste mi preme ricordare la “Cena di Solidarietà per la Pace”, che ebbe lo scopo di raccogliere i fondi per i poveri del nostro territorio. In questa foto (autore Andrea Pioltini, fotoreporter), che ora custodirò come un tesoro dal valore inestimabile, tu, presso l’ufficio della sede comunale, come primo cittadino, fosti anche il primo ad apporre la tua firma sull’ Albo della Pace dei: “cittadini solidali del Matese“, per avere partecipato e sostenuto l’iniziativa di solidarietà! Questo per me é un bene immenso ed un ricordo positivo che avrò di te e che porterò nel tempo senza mai dimenticare: ” Fernando Iannelli , primo Cittadino Amico della Pace e della Solidarietà“.Te lo sei meritato davvero questo titolo! Tutti noi, tutta la comunità alifana, non riusciamo a farci una ragione sull’ accaduto! Grazie per quello che hai fatto per la nostra città di Alife e grazie ancora per il tuo sostegno alla grande causa della Pace e della solidarietà. Che i tuoi successori possano prenderne esempio. Ciao “Fernando”, Continua a leggere

In seguito alla morte improvvisa del Sindaco di Alife dott. Fernando Iannelli,  avvenuta in giornata odierna(9 Marzo 2010),  il nostro portale, che  nasce  proprio dalla città di Alife, osserva i 2 giorni di LUTTO dichiarati dall’ Amministrazione comunale. Pertanto si AVVISA che in questi 2 giorni ( a partire da oggi martedi 9 Marzo 2010) non sarà pubblicato alcun comunicato stampa eccetto  articoli riguardanti i Messaggi di cordoglio espressi per la grave tragedia accaduta sulla comunità alifana.

Alife(Ce)-  (da redaz. cronaca Alife) La morte improvvisa del primo cittadino, molto conosciuto,  amato e rispettato da tutti proprio per a sua tanacia, l’ affabilità, ed il suo ruolo di medico, ha sconvolto l’intera comunità del comune alifano e di tutto il Matese. Riportiamo di seguito il messaggio di cordoglio inviato dal segretario del Partito Democratico dott. Gianfranco Di Caprio, tra l’atro é anche vicino di Casa della famiglia IAnnelli.   “Ho appreso la tragica notizia mentre ero nel mio Ufficio a Napoli: inizialmente mi è stato comunicato che Fernando era stato colpito da un malore improvviso e che la situazione appariva grave. Continua a leggere

AVVISO: “L’amministrazione del nostro portale d’informazione matesino della provincia: “Alto Casertano- Matesino & d”, in particolare la redazione di Alife, in segno di vicinanza, di rispetto e di  cordoglio per quanto accaduto, si ferma e annuncia il proprio LUTTO con la sospensione della pubblicazione  dei comunicati stampa per la giornata odierna”. IL VICE SINDACO e l’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE di ALIFE hanno dichiarato da oggi 2 giorni di LUTTO CITTADINO

Alife(Ce)- (da redaz. cronaca Alife) Martedi 9 Marzo 2010. L’anno 2010 é iniziato davvero male. E’ davvero triste annunciare questa notizia che piomba addosso alla nostra comunità alifana come un macigno.  E’ proprio di pochi minuti fa  la notizia del decesso improvviso del primo cittadino di Alife, il sindaco dott. Fernando Iannelli (nella foto, autore Andrea Pioltini ),  medico.  Nella  prima mattinata della giornata odierna, durante le sue visite mediche presso lo studio ambulatoriale, il dott. Iannelli  verso le ore 10,30 ha accusato un malore improvviso: infarto fulminante. Inutili sono stati i tentativi di soccorso  prestatigli da un equipaggio del 118  del nosocomio della vicina città piedimontese.Inutili i tentativi dei medici per trianimarlo. A meno di un anno del suo mandato  di  sindaco  ( il 7 giugno 2010 avrebbe compiuto un anno), ancora troppo giovane per andarsene così velocemente ( nasce il 3 Maggio 1958),  il dott. Iannelli lascia la famiglia, la moglie e l’unica figlia a quasi 52 anni.  E’ la prima volta, nella storia della pubblica amministrazione di Alife, che una simile tragedia si abbatte sulla città, togliendo il sindaco ai suoi cittadini. Grande sgomento e tanta tristezza per la notizia corsa velocemente nel giro di pochissimi minuti in tutta la cittadina. Il Sindaco Fernando Iannelli é stato sempre molto attento e deciso nel suo incarico amministrativo. Riusciva ad  essere  affabile  con tutti, tant’é che si faceva chiamare amichevolmente “Fernando”.  Continua a leggere