Messaggi Cordoglio


Alife(CE)- Qualche settimana fa, precisamente il 18 Giugno 2016, è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari un grande amico di Alife, Francesco Lanzi, gestore della stazione di servizio Q8 originario di Parma, ma da anni
trasferitosi nel l’antico capoluogo matesino alifano per questioni di lavoro. Da alcuni anni Francesco era ritornato a Parma in quanto era andato in pensione ad aveva ceduto la stazione di servizio ad un altro gestore. Ogni tanto però lo si vedeva ritornare da queste (altro…)

Pubblicità

Santagata AlfonsoAlife(Ce)- Nella prima mattinata della giornata odierna martedi 31 Maggio 2016, è venuta a mancare all’affetto dei suoi cari la Signora Rita Isabella, amata madre del Dott. Alfonso Santagata, candidato nella lista 2 “Uniti per Alife”, sorella della Dott.ssa Iole Isabella, ossia la madre del’ex Sindaco Giuseppe Avecone, sorella della compianta Sign.ra Bianca  moglie dell’On. Dante Cappello, del compianto fratello Livio e dell’ultima sorella Rosalba (vedova dell’avvocato Vessella) madre dell’Avv. Giuseppe Vessella, e cugina inoltre del Dott. Ennio Isabella, già dirigente sanitario dell’Ospedale matesino. Persona stimata, da tutti conosciuta per la sua disponibilità, e la sua fede cattolica. Al Dott. Alfonso Santagata, alla moglie Dott.ssa Maria Luisa Di Tommaso Giudice di pace, ai nipoti e a tutta la famiglia Santagata – Isabella – Cappello, Vessella e Di Tommaso, la redazione del (altro…)

alessandroAlife(Ce)- Alessandro Zazzarino, di anni 20, non è più! Alessandro era un giovane generoso e bello, dentro e fuori, pieno di vita, che voleva vivere ad ogni costo. Sino all’ultimo ha combattuto la sua buona battaglia contro quel mostro che lo stava divorando. Alessandro è andato via troppo velocemente da questo mondo. Anche Dio avrà pianto, perché di fronte alle brutture di questo mondo e alla violenza causata dall’ ingordigia dell’ uomo malvagio, che ha contribuito a danneggiare irreversibilmente il Pianeta nel quale viviamo, si annichilisce rivivendo la Passione del Venerdi Santo, attraverso le membra di tutti i suoi figli, colpiti e flagellati dal male del secolo. Oggi, tutti stiamo pagando sulla nostra pelle gli effetti dei danni causati dallo sversamento illecito di veleni nel sottosuolo, (altro…)

alessandro zazzarinoALIFE(CE)- Un’ altra brutta notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno in tardi serata del 30 Marzo che ha letteralmente scioccato l’ intera comunità. La morte di un giovane di 20 (altro…)

ughetto barbiereAlife(CE)- All’età di 66 ani si è spento serenamente presso l’Ospedale Civile di Piedimonte Matese, “Ugo De Cristofano“, da tutti conosciuto come “Ughetto” il barbiere, giacchè per tanti anni aveva svolto questo lavoro. Il Salone di barbiere si trovava proprio in piazza Santa Caterina. Da un’ annuncio diramato dai figli su Fb “Salvatore” e “Dialma” in particolare, che attualmente per questioni di lavoro si sono trasferiti fuori, subito si è diffusa la notizia virale. In tanti lo hanno ricordato. “Ughetto” indimenticabile, fervente tifoso di calcio, per tanti anni ha accolto nel suo salone mezza popolazione alifana, è stato amico e compagno di tutti. Le esequie si svolgeranno Giovedi 4 Febbraio 2016 a partire dalle ore 14:30 muovendo dalla casa dell’estinto in Via Pera in direzione della Cattedrale di Alife dove si terrà il rito funebre religioso. Alla moglie Antonietta e ai figli tutti Salvatore, Dialma, Floriana e Deira, alle famiglie “De Cristofano – Scardarella” la nostra redazione si unisce per  esprimere il più sentito cordoglio per la scomparsa di un altro grande uomo, di un grande marito e padre, che ha scritto una pagina indelebile (altro…)

gaetano cuomoAlife(CE)- Si celebreranno Mercoledi 29 Aprile 2015 le esequie del caro Gaetano Cuomo. Così hanno informato i familiari. La salma giungerà dall’Ospedale di Caserta presso il Duomo di Alife alle ore 11:00 dove sosterà per le visite. Alle ore 15:00 invece si celebrerà il rito funebre, di lì poi la salma verrà trasferita al cimitero per essere tumulata presso la tomba di famiglia. Si prevede una chiesa affollatissima in quanto Gaetano era molto conosciuto. Il giovane 39enne era stato trovato morto nel bagno di casa, proprio dalla sua amata madre. Gaetano  era andato nel bagno poi l’improvviso malore che lo uccise sul colpo. La tragedia si verificò nel  tardo pomeriggio di sabato 25 Aprile, anniversario della Liberazione. La madre si (altro…)

gaetano cuomoSi tratta del figlio dei prof. Rosa Farina di Alife  e Michele Cuomo di Piedimonte Matese, nipote della nota cantante degli anni 60 Nancy Cuomo(sorella del padre) e fratello della prof.ssa Romilda Cuomo, docente di pianoforte. In passato è stato anche collaboratore del nostro portale. La comunità alifana è sgomenta per l’accaduto, nessuno si sarebbe aspettato di ricevere una notizia del genere. Così alle prime ore della sera calante del 25 Aprile, giorno in cui si è celebrato il 70° anniversario della Liberazione, Gaetano volava verso il cielo emanando l’ultimo respiro. Lo hanno trovato proprio i suoi familiari insospettiti per il troppo protrarsi nel bagno dove si era recato per le cure alla sua persona. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte del 118, immediatamente allertato. Per il giovane (altro…)

cattedrale alifeAlife(CE)- In data odierna 4 febbraio si è spenta al’età di 93 anni vita terrena per ricongiungersi a quella celeste la Sign.ra Bianca Isabella, moglie dell’on. Dante Cappello, madre della compianta Brunella e di Enzo Cappello, già assessore regionale Enzo Cappello, con delega alla sanità, medico chirurgo e docente (altro…)

pino danieleSiamo solo un “attimo” di questo tempo che scorre inesorabilmente…ma in quest’attimo abbiamo cercato di dare il nostro contributo, di fare la nostra buona parte…Anche tu hai fatto la tua. Grazie Pino. “Terra mia!” e (altro…)

mangoIl fratello più grande del cantante non ha retto al dramma della scomparsa di Pino, inutile la corsa  all’ospedale di Lagonegro. (altro…)

pierluigi simonelli 2Alife(Ce)- La comunità  alifana ha partecipato alle esequie di Pierluigi che si sono tenute stamane 1 Novembre Solennità di tutti i Santi, presso il Duomo di Alife alle ore 12:00. Una folla immensa di persone e di amici, commossa, ha accolto e salutato con striscioni sulle quali vi erano riportate frasi di affetto, il feretro del 21enne,  scomparso alcuni giorni fa prematuramente per un incidente con il proprio trattore, dove era stato tamponato da un’auto condotta da un’ insegnante 61enne di Capriati al Volturno. Molto probabilmente la donna stava effettuando un sorpasso troppo veloce, che ha fatto ribaltare il trattore, schiacciando il povero Pierluigi che è deceduto sul colpo, mentre la donna alla guida dell’autovettura che ha tamponato il trattore, è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese dove è stata ricoverata. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale Alife – Quattro venti SS 330 al km. 74+100. Pierluigi era particolarmente ricordato per il (altro…)

chiesa-nuova-San-Michele di alifeAlife(CE)- Lutto nella frazione alifana di S. Michele a causa  della prematura scomparsa del giovane Armando Aiale, fglio del Dott. Giuseppe Aiale, medico chirurgo e (altro…)

de-angelis-antonio-marcianisePiedimonte Matese(Ce)- Appresa la notizia della scomparsa della madre del sen. Carlo Sarro, il sindaco Antonio De Angelis di Marcianise: “Sono vicino all’amico e coordinatore di FI, sen. Carlo Sarro per la perdita della cara madre. A lui, colpito nell’affetto più caro, giungano i sentimenti di profondo e sincero cordoglio.  Con sentita partecipazione, mi unisco nella preghiera a Carlo ed alla sua famiglia”. (altro…)

Geppino Macchiarelli di Alife

Le esequie si celebreranno Lunedi 26 Maggio alle ore 15:30 partendo dalla casa dell’estinta in Via S. Pietro in direzione della vicina Cattedrale di Alife

La notizia è stata diramata su Facebook attraverso un messaggio scritto sul Gruppo: “Sei di Alife se…”. Si tratta della madre di “Giuseppe Macchiarelli” (nella foto) detto “Geppino”, morto durante l’efferata Strage alla Conservatoria di S. Maria Capua Vetere nell’ anno 1995 (leggi qui art 1).  * (Leggi anche qui art 2)La signora Maria Frattolillo, moglie di Sistino Macchiarelli, sorella dello scrittore Gianmario Frattolillo, di Domenico e di Florindo, e madre oltre che di Geppino anche di Giancarlo, di sani principi morali, era da tutti conosciuta e stimata per il suo carattere sempre gioviale e disponibile. Purtroppo, dopo la tragica morte del figlio iniziarono per lei i problemi di salute. Stasera, domenica 25 Maggio, dopo già diverse crisi sopraggiunte nell’ ultimo periodo, il suo cuore non ha più retto ed ha emanato l’ultimo respiro. Mentre si scrive questo messaggio non sono stati ancora affissi gli annunci funebri, in quanto la notizia è di qualche ora. Si comunica che le esequie si celebreranno Lunedi 26 Maggio alle ore 15:30 partendo dalla casa dell’estinta in Via S. Pietro in direzione della vicina Cattedrale di Alife. Alla famiglia Macchiarelli – Frattolillo anche la nostra redazione desidera associarsi ed esprimere le più sentite condoglianze. Di seguito riportiamo interamente il messaggio di cordoglio:

(altro…)

raffaele fidanza alifeAlife(CE) Si è celebrata mercoledi 22 Maggio  2014 presso la Cattedrale di Alife, la messa del settimo dalla scomparsa del compianto Raffaele FIDANZA. Tutti gli amici e i conoscenti di Raffaele sono venuti a portare ancora l’ultimo saluto all’amico e ai familiari. In una chiesa gremita di persone, (altro…)

raffaele fidanzaRaffaele Findanza, Per non dimenticare, Sei sempre nei nostri cuori!!!

Alife(Ce)- Così si intitola la pagina su Facebook che gli amici del compianto Raffaele, a pochi giorni dalla tragica scomparsa, desiderano ricordarlo attraverso ricordi, messaggi, (altro…)

arcobalenoTragedia Raffaele Fidanza. Il Cordoglio del “Movimento per la Pace ed il Creato III Millennio” al socio dell’associazione Gianluca Fidanza, fratello del povero Raffaele.

Alife(CE)– Abbiamo appreso con sgomento e dolore l’assurda notizia della scomparsa di un bravo ragazzo di Alife, Raffaele Fidanza, fratello di Gianluca socio della nostra Associazione (Revisore dei Conti), deceduto qualche giorno fa e proprio nel pomeriggio della giornata odierna, mercoledi 14  Maggio, si sono celebrate le esequie. Ecco, riteniamo che la nostra sia una società sempre più assuefatta e schiava di un sistema perverso e materialista, dove, come spiegato stamane durante un’ importante manifestazione per la Pace tenutasi in Provincia, a pagarne le conseguenze siano proprio quelle persone più sensibili che non fanno male a nessuno. Raffaele era appunto una di queste. Un giovane (altro…)

cani

SI AVVISA che le ESEQUIE del povero Raffaele FIDANZA, si terranno il giorno Mercoledi 14 a partire dalle ore 15:30. Il corteo partirà da Porta Napoli in direzione della Cattedrale dove si terrà il rito funebre.

Alife(Ce)- Sembrerebbe una disgrazia. Ma si attendono ancora gli esiti delle indagini che si stanno effettuando sul corpo del 45enne  presso l’istituto di medicina legale di Caserta, per la conferma definitiva. Secondo la ricostruzione dei familiari, sembrerebbe che il Fidanza si sarebbe alzato nel cuore della notte perchè infastidito dall’ abbaiare insistente dei cani che perdurava da (altro…)

mimosacelestinaAlife(Ce)- Mercoledi delle Ceneri e inizio del periodo quaresimale. All’ indomani del Carnevale, una notizia dolorosa ha nuovamente scosso la città piombando addosso come un fulmine a ciel sereno ed in particolare il palazzo comunale. La signora Celestina Friello, di anni 49, vedova di Antonino Morelli e madre di Mariaconcetta e Pietro, nelle prime ore della giornata odierna, è stata colta da un forte malore e si è accasciata a terra senza dare tempo ai soccorsi di intervenire. Inutile è stato il tentativo dell’ autombulanza chiamata immediatamente dal figlio dopo che la madre aveva chiesto aiuto perchè si sentiva (altro…)

carlo pastorePiedimonte Matese(Ce)- Dopo un breve degenza causata da una caduta, è venuta a mancare all’ affetto dei suoi cari il 15 gennaio 2014, la Signora CARLOTTA LEPORE in PASTORE, mamma ultracentenaria del prof. Carlo PASTORE(nella foto), Consigliere del Direttivo del “Movimento per la Pace e la Salvaguardia del creato III Millennio” e past President del Cai sezione matesina. La Signora Carlotta negli ultimi mesi si era trasferita dai propri parenti presso la propria abitazione sita in Corso Giannone a Caserta(sua abitazione d’origine). Le esequie si sono tenute in data odierna 16 Gennaio 2014 alla chiesa di Foglianise(Bn)comune originario della Sign.ra Carlotta dove, dopo le visite di cordoglio presso l’abitazione in Caserta, la salma è stata trasferita per il rito funebre nella chiesa di Foglianise per essere poi sepolta nel cimitero dello stesso paese (altro…)

santangelo-dalife sindaco folcoS. Angelo d’Alife(Ce)- Il paese è in lutto per il decesso di Rosa, figlia del sindaco Vittorio Folco. Di Appena 43 anni, Rosa era stata colpita da un aneurisma e stava combattendo per la vita. Ma ad oggi purtroppo la triste notizia. Un’ altra tragedia che ha colpito questa famiglia dopo la scomparsa della moglie del Sindaco, colpita anche lei dallo stesso male. Il Sindaco ha dato l’ autorizzazione per la donazione degli organi della figlia, così grazie a lei molte persone che sono in attesa di trapianto potranno continuare a vivere. La città sgomenta si unisce al dolore che ha colpito la famiglia Folco. Anche la redazione tutta del nostro portale si associa ed esprime il più profondo cordoglio.  (altro…)

di gennaroCaserta- Venerdì 15 novembre  u.s., dopo lunghe sofferenze, si è spenta la cara esistenza di Angelina Di Gennaro, sorella di  Giuseppe Di Gennaro(nella foto) Presidente dell’Associazione Culturale Artistico Musicale “Enrico Caruso” Caserta e Casagiove.  I soci  dell’Assoc. di cui sopra unitamente al Presidente Onorario Giudice Castore Tescione e al Vice Presidente Dott. Claudio Molfino esprimono al loro Presidente Giuseppe Di Gennaro e a tutta la sua famiglia le più sentite condoglianze.
Rosa Arbolino
Assoc. Cult. Artist. Music.
“Enrico Caruso” Caserta e Casagiove
Pubbl. Relaz. e Rapp. con i Media (altro…)

comandante izzo encomio prefetturaDopo mesi di atroce sofferenze a soli 50 anni, è morto per tumore alle ossa, il Comandante della stazione dei carabinieri di Piedimonte Matese, Maresciallo Antonio Izzo, precedentemente per molti anni Comandante della stazione dei carabinieri di Castelvolturno. Era originario di S. Agata dei Goti, in provincia di Benevento. Sono in tanti a piangere per la sua dipartita. Lascia nella comunità un profondo vuoto, anche perchè era conosciuto e ben stimato da tutti. Riportiamo il messaggio di Cordoglio del Sindaco Cappello e Amministrazione

L’Amministrazione Comunale di Piedimonte Matese, nella persona del sindaco Vincenzo Cappello, esprime cordoglio per la scomparsa del Luogotenente dei Carabinieri Antonio Izzo: “Abbiamo perso un vero punto di riferimento”. 

La morte del Luogotenente Antonio Izzo ha scosso la comunità di Piedimonte Matese, poiché il Comandante della Stazione dei Carabinieri era molto noto per i modi professionali con cui si poneva ai cittadini che si rivolgono quotidianamente e con fiducia agli uomini e le donne dell’Arma. A farsi portavoce del cordoglio (altro…)

SARRO  SEN_ CARLO 2010Piedimonte Matese(Ce)– Morte Vescovo Farina Il Cordoglio del senatore SARRO. Si riporta di seguito il messaggio: “La scomparsa di Mons. Pietro Farina rappresenta un momento di vero lutto per l’intera Terra di Lavoro, non solo perché Egli è stato uno dei suoi figli più illustri, ma anche e soprattutto perché alle nostre comunità ha assicurato la sua azione pastorale sempre efficace, tempestiva ed intelligente. Io che ebbi il privilegio, in qualità di sindaco di Piedimonte Matese di accoglierlo, in occasione del suo ingresso, quale nuovo Vescovo della diocesi di Alife-Caiazzo, ho potuto apprezzarne le straordinarie qualità umane, la generosa disponibilità e la sollecitudine pastorale che da subito lo resero un prezioso riferimento per tanti; non è un caso che il suo profondo legame con il nostro territorio sia rimasto inalterato (altro…)

foto marco fuscoIn memoria di Mons. Farina. Lo ricordano “Marco Fusco” e “Agnese Ginocchio”

MONSIGNOR PIETRO FARINA: “AMICO DI TUTTI, SERVO UNICAMENTE DI CRISTO”

Di Marco Fusco

Non si può tener nascosto quanto è bello e grande! Monsignor Pietro Farina è più vivo che mai, lo sento e ne godo intimamente! Col vescovo Farina ho avuto un incontro d’anima veramente eccezionale. E’ stato per me un momento cruciale della mia carriera accademica l’aver avuto ad Isernia, monsignor Farina alla presentazione di un mio libro sull’opera e l’azione pastorale del vescovo Andrea Gemma di cui sono stato portavoce. Da questa esperienza illuminante per il mio itinerario esistenziale, è iniziata (altro…)

Pietro_Farina vescovoCaserta- Esprimendo profondo dolore per la perdita dell’amatissimo vescovo della Diocesi di Caserta, S.E. Mons. Pietro Farina, e stringendosi, con cordoglio, attorno ai parenti ed a tutti coloro che, in vita, l’hanno amato, la Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali – unitamente al desiderio del presidente proprio e dell’Azione Cattolica Diocesana, Mimmo Fiorinelli – si fa promotrice, questa sera, martedi 24 Settembre alle ore 20.00, presso la Cattedrale di Caserta, (altro…)

vescovo-farina okCaserta/ALIFE- La Diocesi di Caserta e quella di Alife-Caiazzo, questa mattina, martedi 24 Settembre 2013, piange il suo vescovo, monsignor Pietro Farina venuto a mancare all’affetto della comunità diocesana e dei sui cari. Il Vescovo in seguito a peggiornamenti del suo stato di salute, dopo essere stato ricoveraro d’urgenza all’Ospedale S. Anna e S. Sebastiano di Caserta, era stato trasferito poi presso la struttura Neuromed di Pozzilli, con reparto specializzato in neurologia. Proprio presso questa struttura l’ amato vescovo della diocesi di Caserta, già vescovo della diocesi di Alife, si è spento intorno alle ore 11:00 ponendo fine alle sofferenze che da tempo stavano dilandiando il suo corpo mortale a causa di un male incurabile che lo aveva colpito nel giro di qualche anno. La comunicazione dell’avvenuto decesso è arrivata durante la riunione mensile dei preti che, si sono riuniti in preghiera, per consegnare l’anima di monsignor Farina al Padre Celeste. La (altro…)

igino palumboPiedimonte Matese(Ce)- Un altro giovane della comunità matesina che se ne va troppo presto, travolto da un male che non perdona contro il quale ha combattuto sino all’ultimo. Un grande guerriero, un amico e compagno di tutti…Igino PALUMBO. Aveva appena trent’anni. “Un amico di rari valori, di rara gentilezza e cultura e dalla grandissima forza d’animo” . ” Mi hai visto crescere… 6 sempre stato un grande guerriero ho sempre letto nei tuoi occhi la forza di combattere…sempre aggiornato su tutti i fronti: storici religiosi informatici e chi più né più metta! Piacevolissime chiacchierate che non finivano mai! Non ho parole … RIP“! Così lo descrivono i suoi amici che ancora non si sanno dare una ragione, attraverso i tanti messaggi sulla sua pagina di Facebook che si stanno susseguendo in queste ore dopo aver appreso la notizia…..Ciao Igino! Era anche un lettore del nostro portale. La comunità matesina piange un altro Angelo volato al cielo troppo presto. La notizia della scomparsa ha travolto come un fulmine a ciel sereno l’intera comunità del capoluogo matesino. In attesa di conoscere la data delle esequie la redazione del portale desidera esprimere alla famiglia Palumbo di Piedimonte Matese le più sentite condoglianze (altro…)

Pagina successiva »