Riardo


eurospin-ritiro-olive-latteNon in tutte le catene dei supermercati, ma solo in quelle che hanno le confezioni con le date riportare. Nell’alto casertano il volantino è stato visto nei supermercati di Pietramelara e Riardo. A tutti i clienti si avvisa comunque di controllare al momento dell’acquisto la data di scadenza dei due prodotti segnalati. (altro…)

Pubblicità

Scena Film 1 Scena Film 2Riardo(CE)- In questi giorni a Riardo si stanno girando le riprese del film ‘Ci devo pensare’, con la regia di Francesco Albanese. Il film è prodotto da Run Film e Rai Cinema. La prima parte delle riprese ha visto come protagonista la città di Napoli, la seconda ha come location il piccolo paese di Riardo. In particolare gran parte delle scene si stanno realizzando all’interno della Fiera del Mobile che fa da set e da elemento fondamentale nella storia. Nella sceneggiatura è infatti previsto che Davide, il protagonista interpretato da Francesco, sia un impiegato all’interno di un mobilificio e la produzione ha scelto il centro di eccellenza nel casertano come location, grazie pure alla disponibilità di proprietari e dirigenti, (altro…)

ferrarelleArsenico acqua Ferrarelle Allarme arsenico nell’acqua Ferrarelle, l’azienda si difende: ‘Valore nella norma’
Riardo/Teano(CE)- La Ferrarelle, secondo uno studio pubblicato sul sito news.klikkapromo.it (leggi qui) e riportato anche da alcuni siti di informazione, è una delle acque minerali italiane che contiene il valore più alto di arsenico, una sostanza

(altro…)

medioevo riardoRiardo(Ce)- Il progetto di visite teatralizzate “Alla scoperta del Medioevo”, patrocinato dall’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, continua con il suo secondo evento a Riardo domenica prossima 22 Giugno. L’evento sarà una vera e propria full immertion (altro…)

Borghi incantatiPietramelara/Riardo(Ce)- Venerdì 27 giugno nel teatro degli archi del borgo medioevale di Pietramelara e sabato 28 giugno nel castello medioevale di Riardo, dalle ore 20.30, si terrà la prima edizione della rassegna corale (altro…)

danilo-espositoRiardo(Ce)- Continuano gli appuntamenti culturali dell’ associazione Work in Progress sede intercomunale di Pietramelara, Riardo e Roccaromana. Domenica 22 giugno a Riardo si svolgerà la manifestazione ‘Alla scoperta del Medioevo’, una visita guidata teatralizzata tra le bellezze del paese dell’alto Casertano. L’evento, simile a quello che si è svolto il mese scorso nella vicina Pietramelara, è patrocinato dall’Ente provinciale per il turismo di Caserta e il Comune di Riardo. Verrà svolto un percorso turistico tra i punti di maggiore interesse e fascino del paese. Saranno presenti la Dott.ssa Lucia Ranucci, Presidente dell’EPT di Caserta e il Dott. Stefano Giaquinto, Assessore provinciale all’agricoltura. Dalle ore 10 ci saranno l’accoglienza dei partecipanti e le iscrizioni alla visita guidata nel parcheggio del centro commerciale Alice. Alle ore 10.30 si svolgerà una visita al Parco delle sorgenti della (altro…)

riardoRiardo(CE)- Una grande novità per i cittadini riardesi. Il Comune di Riardo, infatti, è iscritto alla sezione III Regime particolare dell’Albo informatico di Cliclavoro, un portale istituzionale che offre proposte di lavoro. L’Ente è riconosciuto come soggetto intermediario e svolge delle importanti attività: comunicazione, promozione e mediazione sul mercato del lavoro. Questo sistema proporrà ai cittadini un servizio di utilità sociale. Lo sportello d’intermediazione per il mercato del lavoro sarà aperto tutti i lunedì dalle ore 10 alle ore 13, presso l’ufficio SUAP-Commercio. Per informazioni è possibile scrivere all’ indirizzo mail comuneriardo.suap@virgilio.it oppure si può telefonare 0823981044. Il responsabile del servizio è la Dott.ssa Antonella Russo. (altro…)

riardoRIARDO(Ce)- Lunedì 24 marzo alle ore 17,30 presso l’Aula Consiliare del Comune di Riardo avrà luogo l’incontro “Biodiversità, multifunzionalità dell’agricoltura e nuova PAC – Politica Agricola Comune”. La Tavola rotonda con il coinvolgimento della cittadinanza è organizzata da Slow Food Campania e Slow Food Volturno in collaborazione con il Comune di Riardo e intende fornire un contributo di conoscenza e memoria sul tema della biodiversità locale.

Interverranno Nicola D’Ovidio, Sindaco di Riardo; Vincenzo Landolfi, Assessore all’ Agricoltura del Comune di Riardo; Pietro Andrea Cappella, Coordinatore del GAL Alto Casertano; Giuseppe Marotta, Direttore del DEMM (Dipartimento di Diritto, Economia Management e Metodi Quantitativi) – Università degli Studi del Sannio; Domenico (altro…)

oasiApre ufficialmente l’Oasi Ferrarelle FAI di Riardo

Riardo(CE)- Sabato 22 e domenica 23 marzo, in occasione della ventiduesima edizione delle Giornate FAI di Primavera, la Ferrarelle Spa, (altro…)

de cesarePietramelara(Ce)- Grazie alla preziosa collaborazione dei giovani dell’ associazione Work in progress sede intercomunale di Pietramelara-Riardo-Roccaromana, è stato allestito un sito web turistico per valorizzare i patrimoni culturali ed ambientali di questi comuni. Il sito è http://www.borghialtocasertano.it ed è a cura del consigliere del comune di Pietramelara Antimo De Cesare. “Questo spazio web – spiega De Cesare – nasce per valorizzare i nostri enormi patrimoni culturali ed ambientali e viene portato avanti in maniera eccellente dall’entusiasmo dei giovani membri che hanno capito l’importanza di fare rete e promuovere sinergicamente i propri tesori”. All’ interno (altro…)

Riardo(Ce)- Aggredito da almeno tre persone in via Giovanni XXIII. Vittima è Antonio Guadagno, un cuoco di 30 anni, originario di Pietramelara. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì 17 febbraio, intorno alle ore 18, nei pressi del polo scolastico di Riardo. A picchiare ripetutamente con calci e pugni Guadagno sarebbero state almeno tre persone. I tre, sconosciuti, sono giunti a Riardo a bordo di (altro…)

presepe artisticoPietramelara(Ce)- Il noto artigiano Nicola Maciariello di Riardo, celebre allestitore di presepi napoletani, ha realizzato un bellissimo (altro…)

Sport WeekRiardo(Ce)- Tre giorni dedicati interamente allo sport e all’attività fisica, non solo come modello di divertimento ma anche come forma di aggregazione e socializzazione. (altro…)

simbolo%20circoli%20dell'ambienteRiardo(Ce)- I Circoli dell’Ambiente e della Cultura Rurale plaudono all’iniziativa del Comune di Riardo nella persona del Sindaco Nicola D’Ovidio sulla riduzione di emissioni inquinanti
Nell’ottica di una difesa del territorio che passa attraverso anche politiche di tutela della salute e riduzioni delle emissioni inquinanti, i Circoli dell’Ambiente e della Cultura Rurale hanno rivolto un plauso alle iniziative messe in campo dall’amministrazione comunale di Riardo al fine di centrare gli obiettivi fissati dalle normative europee di riduzione delle emissioni inquinanti attraverso l’implementazione di fonti rinnovabili. “Rivolgiamo un (altro…)

Pietramelara(CE)- La comunità è scossa per la tragedia del suicidio del presidente della Pro Loco Giuseppe Pascale. Un gesto inspiegabile! Ma lui lo aveva spiegato (altro…)

circoli ambiente cultura ruraleRiardo(Ce)– Nell’ottica di una fattiva collaborazione con le istituzioni locali, il Circolo (altro…)

RIARDO(Ce)– È preoccupante la chiusura in negativo del bilancio 2012 di una delle più importanti Società di Acqua Minerale in Italia, quale la Ferrarelle S.p.a., il cui stabilimento è da sempre in provincia di Caserta, a Riardo. Ma è anche strano, come rileva la (altro…)

RIARDO(CE)- I Circoli dell’ Ambiente e della Cultura Rurale il 26 settembre scorso hanno presentato alla Camera dei Deputati un Manifesto per la Crescita Sostenibile, elaborato e sottoscritto (altro…)

RIARDO(Ce)–  “In data odierna, su disposizione di questa Procura della Repubblica,  la Guardia di Finanza di Napoli ha dato esecuzione all’ordinanza  cautelare, personale e reale, emessa dal Gip presso il Tribunale di  Napoli nei confronti di 10 indagati ( di cui all’allegato elenco ),  per reati che vanno dal concorso esterno in associazione camorristica e reimpiego/ (altro…)

Riardo(Ce)- Nonostante l’opprimente calura di questi giorni consigli a tutti di prepararsi a godere un meritato riposo estivo, i Circoli dell’Ambiente e della Cultura Rurale confermano la loro vocazione di sentinelle sul territorio. L’ombra della Ferracciai continua a stagliarsi sul territorio di Riardo ed il locale circolo coordinato dalla d.ssa Maria Rosaria Laudisio in attiva collaborazione con il vicepresidente Avv Fabio Carangio, il segretario Davide Martino ed il consigliere Ing. Antonio Mezzullo, continua a tenere alta l’ (altro…)

Riardo(Ce)– I prossimi 30 Giugno e 1 Luglio arriva la 9a Ed.ne della “Sagra al Borgo”, organizzata dalla pro Loco. Un percorso suggestivo nei vicoli del centro storico fin su (altro…)

Alife(Ce)-  Domenica 10 giugno 2012, si è svolta la terza edizione della cronoscalata da Mercogliano a Montevergine, in provincia di Avellino in Campania,  nel ricordo del compianto Michele Porraro, ideatore e promotore della manifestazione Continua a leggere

GIORNATE NAZIONALI DEI CASTELLI – XIV EDIZIONE.  TAVOLA ROTONDA:  “I CASTELLI LUNGO L’ANTICA VIA LATINA . UN POSSIBILE ITINERARIO DI VALORIZZAZIONE” Continua a leggere

Alife(Ce)-  Domenica 6 maggio 2012 a Cassino, in provincia di Frosinone,  si è svolta la “Prima Cronoscalata CassinoMontecassino”. Gara ciclistica valevole per il campionato nazionale CSAIN di categoria, organizzata dalla ‘ASD Ora et Labora”con il patrocinio del Comune di Continua a leggere

Matese- ALLARME NUBE TOSSICA di DIOSSINA in direzione dell’ ALTO CASERTANO e zona Matese. Mobilitiamoci! In queste ore grazie alla complicità del vento che sta spingendo le correnti, sta arrivando  anche da noi la una nube tossica, come il “fungo tossico di Hiroshima” sulle nostre terre dell’alto casertano e del matesino. Ci troviamo a pochi chilometri di distanza dalla città di Bellona e nessuno parla di quello che sta accadendo. Sembra che i nostri amministratori, compreso i candidati alle prossime amministrative,  siano più preoccupati per altro,  come per esempio guadagnare voti e consensi, che tutelare la salute dei cittadini. Da queste pagine, su segnalazione delle Associazioni ambientaliste desideriamo lanciare l’allarme e l’allerta. Quello che sta accadendo in queste ore é lo stesso che anni or sono, precisamente il  26 Aprile 1986 si verificò come per il disastro di Chernobyl. L’ASL Azienda Sanitaria  locale, deve disporre il divieto assoluto di sfalcio di foraggio per uso zootecnico, di raccolta, di commercializzazione e di consumo di frutta e verdura, eventualmente prodotta da colture nella zona, di utilizzo per uso irriguo di acque superficiali derivanti da canali o vasche a cielo aperto, almeno fino a quando non verranno effettuati i dovuti controlli, e pubblicizzati doverosamente, che possano escludere la presenza nell’ aria di polveri sottili, idrocarburi, diossine o altri materiali inquinanti. Pertanto “Invitiamo” gli amministratori distratti della zona dell’ alto Continua a leggere

Riardo(CE)- Fare Verde sulla Fonderia Ragosta: “facciano sentire la loro voce gli amministratori pubblici dei comuni e degli enti territoriali dell’Alto Casertano!” Interpellato sulla vicenda, il referente per l’Alto Casertano dell’Associazione di Protezione Ambientale “Fare Verde” Roberto Civitella, esprime totale opposizione ad ogni impianto industriale insalubre non solo nel comune Riardo ma nell’intero territorio del Medio ed Alto Volturno.«Ci invitano persino a discuterne a riunioni stile carboneria mascherate da presunti tavoli di concertazione, ma di cosa e su cosa dobbiamo discutere? Ma vi sembra opportuno l’ insediamento di un’ industria siderurgica insalubre e per di più “pesante” in un territorio incontaminato come l’Alto Casertano nel mezzo di due parchi e tre comunità montane?» ha contestato l’esponete di “Fare Verde” a margine di una riunione, tenutasi l’altro ieri a Treglia di Pontelatone, tra i responsabili della zona Matese- Monte Maggiore della stessa associazione.  «E’ mai possibile che sindaco e giunta locali non siano consapevoli o siano sordi ai tanti appelli sul devastante impatto ambientale che potrebbe Continua a leggere

RIARDO(CE)- Ferdinando PALUMBO dirigenbte sindacalista dell’ UGL interviene  sul caso Continua a leggere

Gruppo Ragosta: presentanto il progetto imprenditoriale di un nuovo e moderno stabilimento siderurgico dell’area industriale di Riardo  Previsto un investimento di 100 milioni di euro e oltre 400 posti di lavoro

Riardo, 29 febbraio 2012. È stato presentato nella Sala consiliare del Comune di Riardo a una platea di cittadini, agricoltori, allevatori, politici e giornalisti il progetto della FERACCIAI Srl del Gruppo Ragosta, realtà imprenditoriale campana attiva nei settori siderurgico, immobiliare, alberghiero e alimentare, interessato a realizzare un nuovo e moderno stabilimento siderurgico nell’area industriale di Riardo. Continua a leggere

Pagina successiva »