Roccamonfina


sagra castagna roccamonfinaRoccamonfina(CE)- Di sagre ce ne sono tante, ma nessuna in un Vulcano!” Questo lo slogan lanciato dal  giovane e dinamico Sindaco (altro…)

italia paese più corrottoVairano Patenora(Ce)- Uno schifo! È l’unico aggettivo utilizzabile per quanto emerso, grazie alle inchieste della Magistratura romana. Nel rapporto tra mafia, affari, gestione della cosa pubblica, si è raggiunto un livello difficilmente immaginabile. (altro…)

Letizia-Tari-sindacoE’ stata arrestata con l’accusa di corruzione aggravata dall’ aver agevolato il clan camorristico dei Belforte di Marcianise, il sindaco di Roccamonfina, Letizia Tari, eletta con quasi l’80% dei voti a capo del Comune dell’Alto Casertano. La Tari è la destinataria di un’ ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della procura Antimafia di Napoli nei confronti anche di altre sei persone. Tra loro spunta il nome di Angelo Grillo, l’imprenditore e faccendiere di Marcianise che gestiva imprese di pulizia, travolto il 7 novembre del 2013 dall’ inchiesta su appalti sospetti all’Asl di Caserta. La Tari avrebbe affidato, attraverso una serie di violazioni, il servizio provvisorio di raccolta e smaltimento di rifiuti alla Ecosystem 2000 e Fare L’ambiente, ditte riferibili a Grillo. Il tutto con la promessa di assunzione di due persone e la successiva elargizione di 1000 euro alla Pro Loco di Roccamonfina. Angelo Grillo è attualmente in carcere al 41bis con l’accusa di omicidio. Gli arresti sono stati eseguiti questa mattina all’alba dai carabinieri del comando provinciale di Caserta. I pm che indagano sul fatto sono Luigi Landolfi, Giovanni Conzo e Annamaria Lucchetta della Dda. I fatti contestati Gli inquirenti hanno scoperto che il Comune ha pagato all’azienda di Grillo un compenso per il servizio maggiore di quasi duemila euro rispetto a quello dato alla società precedente, 25mila euro rispetto ai 22900 euro. Il gip di Napoli ha disposto il carcere anche per Grillo e per il figlio Roberto (entrambi già detenuti), mentre ai domiciliari sono finiti alcuni dipendenti di Grillo, ovvero Sergio Luciano, accusato di aver speso il nome del padre, un alto ufficiale della Guardia di Finanza in congedo, (altro…)

Sagra Castagna 2014SIPICCIANO DI GALLUCCIO(CE)- L’ ASSOCIAZIONE “MONTECARUSO” PRESENTA LA “SAGRA DELLA CASTAGNA E DEL FUNGO PORCINO” XVI^ ED., IL 18 E 19 OTTOBRE 2014, A SIPICCIANO DI GALLUCCIO (CE).
L’ EVENTO SI SVOLGERÀ NEI VICOLI DELL’ INCANTEVOLE BORGO MEDIEVALE DI SIPICCIANO DI GALLUCCIO, CON STAND DEI PRINCIPALI PRODOTTI TIPICI DELL’ ALTO CASERTANO.
RICCO IL PROGRAMMA (ALLEGATO): UN CONVEGNO A TEMA, UNA MOSTRA ED UN SEMINARIO MICOLOGICO, UN LABORATORIO DEL GUSTO (SLOWFOOD), PASSEGGIATE NEL PARCO (LEGAMBIENTE)……..…..
IL FUNGO PORCINO DEL “VULCANO DI ROCCAMONFINA” È STATO INSERITO, SU RICHIESTA DELL’ ASSOCIAZIONE MONTECARUSO, NELL’ (altro…)

flogistoRoccamonfina(CE)- Il 23 agosto 2014, alle ore 19:00, presso il Museo d’arte contemporanea e design MAGMA, sito nel palazzo dei congressi di Roccamonfina (CE), si terrà l’inaugurazione della prima mostra di FLOGISTO. Dopo i saluti del Sindaco e degli operatori la visita alla mostra sarà accompagnata dalle prelibatezze Lisita di Mondragone e dai vini Telaro. (altro…)

bicincanto 2014BICINCANTO NEL VULCANO IV EDIZIONE
Un affascinante escursione in mountain bike o a piedi
Sabato 21 giugno
Trekking notturno con cena all’aria aperta
e spettacoli dal vivo (altro…)

Giuseppe Orefice, foto MonicaLa sua squadra è composta da Giancarlo Capacchione, Alberto Capasso, Maria Giovanna De Lucia e Rosamaria Esposito.

Roccamonfina(CE)- Giuseppe Orefice, 38 anni, è il nuovo Presidente di Slow Food Campania e Basilicata. Ad eleggerlo ieri, sabato 29 marzo, sono stati i (altro…)

Pagina successiva »