Sant’Agata dei Goti(Bn)


Alife(Ce)- (da redaz. cultuta Alife) Mons. Valentino Di Cerbo, da molti anni capo dell’ufficio italiano della Segreteria di Stato, e’ stato nominato dal Papa vescovo di Alife Caiazzo, la storica diocesi campana (Clarus, il primo vescovo, partecipo’ ai concilii romani di papa Simmaco nel 499 e 501) che fu sede cardinalizia nel sedicesimo secolo. Una nomina che premia il grande servizio reso dal sacerdote nei 42 anni trascorsi a Roma, dove e’ stato vice parroco a San Luca nel popoloso quartiere prenestino, quindi direttore dell’Ufficio Catechistico del Vicariato e successivamente – chiamato in Vaticano – prima officiale della Biblioteca e poi stretto collaboratore del sostituto della Segreteria di Stato Giovanni Battista Re . In giornata odierna durante l’incontro con il clero diocesano il Vescovo della diocesi di Caserta Mons Pietro Farina,  amministratore e già Vescovo di Alife, darà comunicazione ufficiale alla comunità diocesana  circa il suo successore della diocesi di Alife. Mons Valentino Di Cerbo é originario di Frasso Telesino(Bn) parrocchia  della diocesi di Telese-Cerreto-S. Agata dei Goti (Bn). Continua a leggere

Cerreto Sannita(Bn)- (da Giovanni Pio Marenna) Che la sanità fosse “il pozzo senza fine”, la gola profonda dello spreco di danaro pubblico, lo strumento dove il clientelismo e l’intreccio tra interessi di politici, classe medica, cliniche private, aziende farmaceutiche ecc… sono talmente compromessi l’uno con l’altro che sarà un’opera titanica riuscire a reciderlo affinché questa emorragia di danaro pubblico possa fermarsi. Ma qualcosa bisogna pur fare ed ecco allora che la Regione Campania, attraverso la legge regionale 16/08, opera “drasticamente” tagliando Ospedali e servizi sanitari ai cittadini secondo una logica politica per lo più incomprensibile. Ma la grande anomalia italiana, e campana in particolare, fedele alle logiche delle lobbie, dei potentati corporativi e degli interessi più diffusi, spesso malavitosi, è quella secondo cui bisogna andare ad incidere laddove si può usare l’arroganza del potere camuffato da “gestione accorta della finanza pubblica” Il risultato è che il privato è toccato marginalmente mentre sul pubblico si abbatte la mannaia decapitatrice. Continua a leggere

Foto Mons[1]. Michele De RosaDiocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti 10° Convegno Pastorale Diocesano“… si avvicinò e cominciò a camminare con loro” (Lc 24,15) Educare oggi, come e perché; quale il ruolo dei giovani? Una sfida … una proposta.

Telese Terme(Bn)- (da Don Saverio Goglia) Dal 16 al 18 settembre la chiesa di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti si é riunita nella sala congressi delle Terme di Telese per fermarsi a riflettere sul tema dell’educazione. Il Vescovo diocesano Mons. De Rosa, riprendendo le parole di Papa Benedetto XVI ha parlato di “emergenza educativa”. “La chiesa – ha affermato il vescovo – ha sempre sentito come suo compito l’educazione degli uomini, soprattutto dei più giovani che devono aprirsi alla vita e a Gesù Cristo, che ci ha rivelato il volto amoroso del Padre”. La domanda di fondo che ha animato la tre giorni telesina sarà: in che modo, con le luci e le ombre che caratterizzano il nostro tempo, può avvenire oggi l’educazione della nostra gioventù? Continua a leggere

sant'agata dei goti11 settembre 2009. Viene ripubblicato il manifesto censurato “Ora Basta!!!”, degli esasperati cittadini del Centro Storico di Sant’Agata dei Goti.

Picone: chiedo al Sindaco Valentino e al Comando dei Vigili pubbliche scuse.

Sant’Agata dei Goti (Bn)-Su iniziativa di Tommaso Picone, torna sui muri cittadini il manifesto titolato “Ora Basta!!!”, che lamentava il degrado in cui è scivolato il Centro Storico di Sant’Agata dei Goti, censurato il 5 settembre benché in regola con tutti gli adempimentii formali. Ora – afferma Tommaso Picone – attendiamo le scuse del Sindaco e del Comando dei Vigili Urbani oltre chiaramente al risarcimento del danno in quanto abbiamo dovuto ristampare i manifesti e, ovviamente abbiamo nuovamente pagato i diritti. Continua a leggere

S. Agata Dei goti(Bn)- (da Tommaso Picone) Non è piaciuto il manifesto “Ora Basta!!!(leggi quì art)”, degli esasperati cittadini del Centro Storico di Sant’Agata dei Goti, al Sindaco Carmine Valentino(nella foto): l’affissione pubblica dura solo 4 ore. Una vera censura. Benché fossero stati regolarmente pagati i diritti di affissione il 2 settembre, per 10 giorni di pubblicazione, il manifesto titolato”Ora Basta!!!”, che lamentava il degrado in cui è scivolato il Centro Storico di Sant’Agata dei Goti, solo alle 8 del mattino di sabato 5 ha avuto la sua affissione, ma è durata pochissimo. Giro quattro ore il Comando dei Vigili Urbani, su richiesta del Sindaco, ha deciso di effettuare uno dei rari controlli sulla legittimità dei manifesti affissi e ha sentenziato che l’unico manifesto non in regola in tutto il territorio comunale era quello che, in modo garbato, faceva notare al Sindaco e alla Polizia Municipale che non era un buon esperimento prolungare l’orario degli esercizi pubblici perché le lamentele dei cittadini erano già vivaci con i vecchi orari. Continua a leggere

Il 24 agosto è stata protocollata una petizione al Sindaco Carmine Valentino (nella foto) affinchè revochi la sua Ordinanza che permette la “movida” fino alle 3 di notte e di fatto oltre. Esasperati i cittadini soprattutto del Centro Storico hanno raccolto numerose firme e continuano a raccoglierne, rivendicando il diritto al riposo notturno previsto già dalla normativa vigente. Esce ora un manifesto che titolando “Ora Basta” (si riporta di seguito ) segnala l’intenzione dei firmatari di rivolgersi alla Magistratura per le responsabilità civili e penali. I cittadini santagatesi Vi saranno grati di una eventuale pubblicazione della notizia e del suo approfondimento. Cordiali saluti . Tommaso Picone“.

S. Agata Dei Goti(Bn)- Petizione cittadini:  “Ora Basta”!!! “Un nutrito gruppo di cittadini ha presentato una Petizione all’Amministrazione Comunale chiedendo che siano rivisti gli orari di chiusura dei locali notturni e assicurata una adeguata vigilanza. Continua a leggere

Alife(Ce)- Nel prossimo fine settimana avrete la possibilità di rimettervi in sesto grazie alle prelibatezze offerte dalle sagre campane. In quest’ultimo week-end di Agosto, infatti, gli appuntamenti culinari saranno numerosi. Di seguito riportiamo alcune date:

Ad Alife in provincia di Caserta è cominciata l’altro ieri e si protrarrà per tutto il fine settimana, la “Festa della Cipolla (leggi quì progr. completo) . Un percorso culinario che renderà omaggio ad uno degli alimenti base della cucina mediterranea, rivisitata attraverso la cultura dello slow food.

A Teano, tra il 29 ed il 30 agosto, si svolgerà la notte bianca: musica, cabaret, spettacoli e sapori accompagneranno il pubblico fino all’alba. Chiuderà la manifestazione Giobbe Covatta. Leggi quì programma

A Sant’Agata dei Goti, dal 28 al 30 agosto, si omaggerà agli gnocchi ed ai cavatelli; Leggi quì programma

A Montesarchio, invece, sabato 29 e domenica 30 si svolgerà la IX Festa Contadina “Pacche e Fagioli“.Leggi quì programma. Continua a leggere

image001Cerreto Sannita(Bn)- (da Giovanni Pio Marenna)  In questi giorni di feste e spensieratezza la sopravvivenza del P.O. di Cerreto Sannita si compromette sempre di più. Il tempo non gioca a favore di chi sostiene la necessità di salvaguardare la struttura con i servizi oggi erogati, il 15 ottobre si avvicina e gli altri non stanno a guardare. Mentre il Consiglio Comunale di S. Agata de’ Goti si riunisce anche di domenica mattina per far sentire la propria voce, noi a Cerreto Sannita il Consiglio Comunale non lo convochiamo proprio. Avevamo richiesto come gruppo “Da Sempre per Cerreto” in data 28 luglio la convocazione del Consiglio Comunale con all’ordine del giorno un punto chiaro, preciso, non polemico: Voti alla Regione Campania per evitare la chiusura dell’Ospedale “Maria delle Grazie” di Cerreto Sannita e la sua trasformazione da P.O. di 1° livello in R.S.A., Hospice e Struttura Ambulatoriale Polispecialistica. Con un cavillo degno del miglior Azzeccagarbugli il Sindaco ci ha comunicato solo il 10 agosto che la nostra richiesta non poteva essere accolta e, pertanto, per il momento il Consiglio non si convocherà. Continua a leggere

La rassegna DIVE DEI GIORNI DI TUTTI, curata dal prof. Angelo Calabrese sarà foto claudiainaugurata in Sant’Agata dei Goti nell’ambito dell’evento Sannio Film Festival sabato 25 luglio 2009 alle ore 19.00 presso il Chiostro di S. Francesco.

Sant’Agata dei Goti (Bn)- (di Salvatore Candalino) – Claudia Mazzitelli, artista per vocazione, a 12 anni vince un premio all’estemporanea Settembre al Borgo e da un produzione cromatico espressionista, spesso di tipo naturalistico. è passata ad una interpretazione del sociale con sempre più forte attenzione ai dati psicologici e comportamentali. Sono così nati i DIVE OUT , opere originali, realizzate con acrilici e smalti su tela nelle quali gli accumuli dell’effimero quotidiano, resi tali dalla superfetazione tecnologica in progress, dicono il dramma della loro breve vita sulla scena dei beni d’uso pubblicizzati. Continua a leggere

ospedale-veroNel numero 14 del settimanale milanese  “VERO”  in edicola per sette giorni

Sant’Agata Dei Goti(Bn)- (di Giuseppe Sangiovanni) IL CASO DEL NUOVO OSPEDALE DI SANT’AGATA DE’ GOTI QUESTA SETTIMANA SULLE PAGINE DEL GIORNALE NAZIONALE “VERO”. INTERVISTATI IL PRESIDENTE DELL’ARCHEOCLUB MICHELE BISCARDI E L’ASSESSORE CARMINE VALENTINO Continua a leggere

Sant’Agata dei Goti(Bn)- (di Sandro Tacinelli) Al via la settima edizione di Falanghina Felix, rassegna dei vini da uve falanghina della Regione Campania, che mette in vetrina vitivicoltori ed i vini, intervenendo sull’informazione destinata ad operatori e associazioni di settore, enologi, enotecari, giornalisti specializzati, ristoratori, esperti d’enogastronomia e consumatori, attraverso una serie d’iniziative che puntano alla tipicità ed alla biodiversità. L’obiettivo della rassegna, infatti, è quello di qualificare la conoscenza attraverso la valorizzazione delle caratteristiche peculiari e tipiche derivanti dalle diverse aree geografiche di origine. Non mancherà un interessante e inaspettato viaggio nel tempo. La Camera di Commercio di Benevento, tramite la propria Azienda Speciale Valisannio, con la compartecipazione della Regione Campania – Assessorato all’Agricoltura e alle Attività produttive – SeSIRCA – STAPA CePICA Benevento, di Unioncamere Campania, della Provincia di Benevento, Continua a leggere

S. Agata Dei Goti(Bn)- In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, 27-28 settembre 2008, la sezione di Caserta di Italia Nostra con l’Associazione per i Siti Reali e le Residenze Borboniche, in collaborazione con Soprintendenza BAP di Caserta e Benevento – Caserta, l’Amministrazione Provinciale di Caserta, il Comune di Sant’Agata de’ Goti (BN), Amministrazione Provinciale di Benevento; Comune di Valle di Maddaloni (CE), il FAI – Delegazione di Caserta ha organizzato l’iniziativa Percorsi d’acqua. Alla (ri)scoperta dell’Acquedotto Carolino. L’iniziativa intende far riscoprire il valore del sito Unesco dell’Acquedotto Carolino, sensibilizzare sullo stato di degrado e far comprendere la visione unitaria che animò il progetto dell’architetto Luigi VANVITELLI, attraverso tre tipi di eventi: Continua a leggere

Solopaca(Bn) – Sabato 27 settembre 2008 il MEG, Museo Eno Gastronomico di Solopaca ospiterà il “Tour a 5 stelle” organizzato dal GAL Titerno in collaborazione con Art Sannio Campania S.c.p.a. . Un itinerario che nasce con l’intento di far conoscere storia, cultura e fascino di un territorio unico: il Sannio, rispondendo così alla crescente domanda di turismo enogastronomico. Il percorso proposto è molto lontano dagli itinerari standard e propone paesaggi, bellezze naturali e artistiche insolite e meno note. Sarà possibile assaporare molti dei prodotti presenti nel nostro territorio, Continua a leggere

Sant’Agata Dei Goti(Bn) Loc. Capitone– L’Associazione Fidelis è lieta di invitarvi dal 29 al 31 Agosto 2008  alla festa gastronomica dove potrete gustare le migliori specialità preparate secondo le antiche tradizioni locali e trascorrere delle serate in piena armonia.menù: pettole di pasta fresca “allardiate” – Pettole di pasta fresca con funghi – pettole di pasta fresca con salsicca e panna – rigatoni del sannio – pasta all’arrabbiata.  Carne alla brace: salsiccia – costatella –  Cotiche di maiale imbottite. AffettaTi di salumi nostrani e formaggi stagionati e freschi.  VINO LOCALE – AGLIANICO E FALANGHINA A VOLONTA’ Per i più piccini pennette al sugo – wurstel – hamburger e patatine fresche fritte. Melenzane arrostite – zucchine alla piastra – peperoni fritti – melanzane sott’olio etc. Le serate saranno accompagnate da buona musica di piano bar – liscio – latino americano – karaoke – Continua a leggere

III Festival delle Musiche e delle Altre Culture. Sant’Agata de’Goti (Benevento), dal 25 al 31 agosto 2008

Torna, a Sant’Agata dei Goti, Suoni di Terra, il festival ideato da Maurizio Chiantone e dedicato alle musiche e alle al-tre culture. Suoni di Terra è spazio che convoca a se i diversi linguaggi e provenienze. Evento multidisciplinare con la-boratori, cinema, musica ed incontri è occasione di confronto, informazione e formazione.  Tema di questa terza edizione è Le Vie dei Canti.  Quest’anno, un omaggio alle Donne. In un epoca di grandi difficoltà, conflitti e disparità sociali l’elemento femminile, la sua naturale disposizione alla pace, all’accoglienza, al dialogo, diventano una grande speranza… Il programma, ricco e articolato, raccontato nelle sue espressioni artistiche e negli angoli più suggestivi dell’antico borgo sannita, si svolgerà per un’intera settimana dal 25 al 31 Agosto. Continua a leggere

Diocesi di Cerreto-Telese-Sant’Agata de’ Goti Parrocchia “Ave Gratia Plena”Casali di Faicchio (BN) In collaborazione con Pontificia Basilica di Sant’Antonio di Padova Ordine dei Frati Minori Conventuali

Casali di Faicchio(Bn)- (di Vincenzo Palmieri) In occasione dei solenni festeggiamenti in onore di Sant’Antonio di Padova giungerà a Casali di Faicchio la “massa corporis” del santo  Le insigni reliquie del “grande santo” giungeranno da mercoledi 6 agosto e rimarranno nella Chiesa Ave Gratia Plena sino a domenica 10 agosto. Diverse le celebrazioni religiose e le iniziative programmate. La comunità parrocchiale Ave Gratia Plena di Faicchio si appresta a vivere un importante evento religioso. Infatti, in occasione dei solenni festeggiamenti in onore di Sant’Antonio di Padova, programmati come di consueto la seconda settimana di agosto, giungeranno a Casali di Faicchio le insigni reliquie del santo. In particolare a Casali di Faicchio arriva quello che è considerato un vero mistero tanto che a Padova viene conservato nella cappella del tesoro: si tratta della “massa corporis del santo”. Un evento di straordinaria importanza e di ampia portata che sicuramente richiamerà a Faicchio tantissimi fedeli provenienti anche dalle diocesi viciniore Continua a leggere

Monumento Caserta Luigi Vanvitelli

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dall’11 al 20 -7-‘08. Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista e ambientalista casertano.

Cari amici, in questa settimana vi vorrei segnalare in modo particolare :

** Per chi non l’avesse ancora visto l’interessante ed avvincente spettacolo di teatro-musica “Masaniello”, scritto da Armando Pugliese . Esso sarà proposto dalla compagnia ActoryArt con la regia di V.Sinagoga, sabato prossimo 12-7, ore 21,00, a S.Nicola l.s., Arena Ferdinando II , costo biglietto solo €. 2,50

** Inoltre, La curata annuale Rassegna Teatrale “Calatia-Festival”, dal 12 al 20 luglio ore 21,00, con ingresso libero Continua a leggere

“Il futuro nelle mani” La riscoperta delle antiche tradizioni  come motore di una nuova economia Sant’Agata de’ Goti, Agriturismo Palazzo Rainone martedì 15 luglio ore 16,30 Presentazione alla stampa del progetto “Vivi Taburno. Riscoprire il valore delle proprie radici

Sant’Agata Dé Goti(Bn)-(di Sandro Tacinelli) Con l’intento di promuovere e valorizzare le risorse del Parco del Taburno Camposauro, un’area montana fra le più attraenti dell’intera Campania, nasce “Vivi Taburno. Riscoprire il valore delle proprie radici”, un progetto che, attraverso una serie di iniziative, vuole far conoscere a un pubblico più vasto le caratteristiche uniche di una terra antica, una terra di grande bellezza la cui storia è scritta ancora oggi da uomini che parlano lo stesso linguaggio e la cui cultura non è stata scalfita dal tempo. Un’attenzione particolare, quindi, alle tradizioni locali come basi per la creazione di nuove opportunità economiche, dove risorse come natura, antichi borghi, artigianato e enogastronomia si fondono con la storia, la cultura e la tradizione Continua a leggere

(Ci scusiamo per il ritardo con cui pubblichiamo questa rubrica, ma per cause non dipendenti dalla nostra volonta, abbiamo avuto dei problemi tecnici nel server di connessioni nei giorni scorsi, da poco risolti)

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal 28-6 al 6 -7- ‘08 . Rubrica culturale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista e ambientalista casertano

Sabato 28

* Ce., Duel City (ex S.Marco), ore 21,00, Cerimonia di chiusura con premiazione del “Drake I.Film Festival”, ingr. libero

*Ce.,Vaccheria-Oratorio parrocchiale, ore 20,30, La compagnia T. Le Quinte presenta “Mettimi d’accord e nce vattimm” , di G. De Maio, regia di A. Cavasso

**S.Leucio, h. 20,00, Corteo storico della Real Casa di S.Leucio in abiti di seta degli opifici locali .

*** Reggia, ore 21,00, Leuciana Festival presenta “Cats” , il famoso Musical inglese nella produzione originale, prenotazioni al Teatro Comunale -0823-273436

* S.Leucio, Oasi bosco di S.Silvestro, h. 21,00, Il Wwf. propone L’osservazione del cielo stellato in estate , prenotarsi allo 0823-361300 Continua a leggere

Sabato 24 maggio – ore 17.00 Castello Ducale – Sant’Agata dè Goti (BN) Premiazione vincitori 7° Concorso Internazionale di Poesia “Con gli occhi di ieri e di oggi” Saranno presenti numerosi ospiti e relatori. INFO: Centro Polivalente San Michele Arcangelo Via Bagnoli nr. 131 – Sant’Agata dé Goti (BN) associazionesanmichele@virgilio.it – www.associazionesanmichele.net Continua a leggere

Alife(Ce)- Tre persone sono rimaste coinvolte in un brutto schianto verificatosi nel primissimo pomeriggio di sabato 10 maggio quasi all’altezza dell’incrocio fra la strada provinciale cosiddetta della Bonifica e l’ex statale sannitica 158, nei pressi del Ponte “Margherita”. Nello scontro, a quanto pare conseguito a un mancato rispetto della precedenza, sono rimasti lievemente feriti i tre occupanti le due utilitarie, praticamente distrutte: uno di Alife, uno di Caiazzo e un terzo originario di Piedimonte Matese ma a quanto pare residente a Sant’Agata dei Goti. Sul posto, insieme all’ambulanza, allertata dagli automobilisti e prontamente giunta dal vicino nosocomio di Piedimonte Matese, si sono precipitati i Carabinieri Continua a leggere

RADUNO INTERNAZIONALE EMIGRANTI ITALIANI
ZURIGO 22/23 SETTEMBRE 2007

Sant’Agata dei Goti(Bn)- Il 22 e 23 Settembre 2007 si è tenuto a Zurigo un Raduno Internazionale degli Italiani all’Estero, organizzato dalla Associazione Internazionale Emigranti Italiani che ha la sede a Sant’Agata de’ Goti (BN) ed ha diramazioni in tutto il mondo. Gradiremo avere contatti con Ex Emigranti e Associazioni di Emigranti che trovano le nostre iniziative utili e costruttive per i nostri Connazionali interessati. Un cordiale saluto. Dino Suppa, Presidente dell’ Associazione Intenazionale Emigranti Italiani. Email: dino_suppa@yahoo.it; dinosuppa@gmx.ch Tel 0041 76 5131393 *Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio D’Europa Commissione Migrazione; Associazione Internazionale Emigranti Italiani. Continua a leggere

Il Centro Polivalente San Michele Arcangelo, CON IL PATROCINIO di: “Associazione Internazionale Emigranti Italiani, Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio D’Europa, Provincia di Caserta, Regione Campania, Provincia di Benevento, Città di Sant’Agata Dè Goti, ANCeSCAO, FEDERANZIANI, Ministero della Solidarietà Sociale
Regione Campania; Direzione Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Campania; Provincia di Benevento; Provincia di Caserta; Città di Sant’Agata dei Goti; Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d’Europa. FEDERANZIANI; Associazione Internazionale Emigranti Italiani; ANCESCAO Lazio; ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti)
” BANDISCE Il: Concorso Internazionale di Poesia “CON GLI OCCHI DI IERI E DI OGGI” Continua a leggere

Le opere dovranno pervenire entro il 24 maggio 2008 presso la Segreteria del Premio giornalistico – Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Benevento – in Piazza IV novembre – 82100 Benevento – Servizi Studi e Promozione

 

 

Nasce il premio giornalistico Falanghina Felix Il premio è di 2000 Euro. Per informazione è possibile telefonare allo 0824 300216 – 0824 300318 oppure mandare una e mail a promozione@bn.camcom.it continua

Al via Falanghina Felix 2007

L’iniziativa è realizzata dalla Camera di Commercio di Benevento, tramite la propria Azienda Speciale Valisannio, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e con la partecipazione dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive – SeSIRCA – STAPACePICA Benevento, Unioncamere Campania, Provincia di Benevento, Comune di Sant’Agata de’ Goti (altro…)

Vitulazio(Caserta)- Prende a calci il vicino di casa ed è denunciata. A.R., residente nella campagna di Vitulazio, l’altro giorno, ha aggredito il suo confinante terriero. La lite è stata piuttosto accesa, tanto che sono intervenuti alcuni vicini per sedare gli animi. Alla base della discussione, molto probabilmente, vecchi rancori dovuti a questioni di vicinato. Tra i due, si racconta, che fossero frequenti i litigi, anche se solo sul piano verbale. Ogni occasione, insomma, era buona per beccarsi a vicenda. Fino all’altro giorno, quando la difficile convivenza è sfociata in violenza. La signora A.R., particolarmente innervosita, è entrata nella proprietà del suo vicino ed ha iniziato a lanciare improperi all’indirizzo dell’uomo. Nelle fasi concitate sono “volate” delle suppellettili. Lo stato di confusione che si è creato, ha tenuti impegnati, allo spasimo, gli intervenuti, per far tornare alla ragione la donna e calmare il vicino aggredito. Finalmente la discussione è stata riportata sui canoni del confronto civile. Per la signora A.R., però, ci sono stati strascichi. Il vicino ha sporto denuncia e la donna si è vista addebitare tre capi d’imputazione: violenza privata, danneggiamento e minaccia. La lite certamente approderà dinanzi ad un giudice. Qualche responsabilità, potrebbe averla il tubo catodico- la televisione- che in questi ultimi giorni- ha propinato centinaia di volte il gestaccio dell’allenatore del Catania Silvio Baldini- vergogna moviolata all’infinito. E l’emulazione non si è fatta attendere. “Se- a sferrare il calcio a Di Carlo- è un allenatore professionista superpagato- comportatosi come un allenatore della squadra dell’oratorio, perché non potevo farlo io, per “ragioni”- ben più profonde”- Lo avrebbe detto- la donna- autrice del calcio, in danno del vicino.
“Articolo a cura dei giornalisti: Franco Falco di Bellona e Giuseppe Sangiovanni di Caiazzo

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & dintorni” 

                                                             

“Echi nomadi, sogni gitani” Flamenco d’estate a Sant’Agata dei Goti (Benevento)Dal 20 al 26 agosto torna nel piccolo borgo sannita Suoni di Terra, Secondo Festival delle Musiche e delle Altre Culture. Chitarra e voce, battito di mani e piedi di corpi danzanti, ritmi di cuore, storia di un popolo: il Flamenco è il tema centrale di Suoni di Terra 2007, il Festival dedicato alle musiche e alle altre culture che, dal 20 al 26 agosto, animerà le piazze, le corti e i palazzi storici di Sant’Agata dei Goti, fascinoso borgo medievale nel Sannio Beneventano. Sette giorni di musica, immagini, popoli e culture tra grandi concerti, esibizioni, stage, incontri e una mostra dedicata al grande fotografo Sebastião Salgado. Inoltre, in esclusiva italiana per Suoni di Terra, si esibirà la Compañia Flamenco Andaluz (26 agosto) di Jorge Del Pino con uno spettacolo ispirato alla vita e alla morte del poeta andaluso universale Federico García Lorca: i testi e le poesie dell’autore vengono cantati negli straordinari stili flamenco – bulerías, sorongo, siguiriyas, tangos, fandangos, soleares, alegrias – in combinazione con musiche dello stesso Lorca. Un percorso di straordinaria presa emotiva sul pubblico, un’ora e un quarto di musica, scenografia, ballo e cante jondo nel puro flamenco. Giunto alla sua seconda edizione, il Festival – ideato dal musicista Maurizio Chiantone – convoca a sé i diversi linguaggi e provenienze, con workshop, cinema, musica ed incontri di alta qualità. Location dell’evento è l’antica Sant’Agata dei Goti, piccolo borgo museo tra Caserta e Benevento, su cui il tempo sembra essersi fermato tra stradine lastricate, antichi palazzi, chiese e chiostri silenziosi.PROGRAMMA:
Lunedì 20 agosto PALAZZO RAINONE ore 10.00 – 13.00/17.30 – 19.30 | Laboratorio Danza: Flamenco a cura di Paola Zotta; CORTILE PALAZZO MUSTILLI ore 21.00 | Cinema etnomusicale: “Carmen Story” (Spagna)* Martedì 21 agosto PALAZZO RAINONE ore 10.00 – 13.00/17.30 – 19.30 | Laboratorio Danza: Flamenco a cura di Paola Zotta; CANTINE MUSTILLI ore 16.30 – 19.30 | Laboratorio Strumento: Dall’Africa al Brasile, viaggio sonoro attraverso la musica extra-europea® a cura di Peppe Consolmagno; CORTILE PALAZZO MUSTILLI ore 21.00 | Cinema etnomusicale: “Vengo – Demone Flamenco” (Francia / Spagna) **Mercoledì 22 agosto PALAZZO RAINONE ore 10.00 – 13.00/17.30 – 19.30 | Laboratorio Danza: Flamenco a cura di Paola Zotta; CANTINE MUSTILLI ore 16.30 – 19.30 | Laboratorio Strumento: Dall’Africa al Brasile, viaggio sonoro attraverso la musica extra-europea®: a cura di Peppe Consolmagno; CORTILE PALAZZO MUSTILLI ore 21.00 | Cinema etnomusicale: “Exils” (Francia) ***Giovedì 23 agosto PALAZZO RAINONE ore 10.00 – 13.00/17.30 – 19.30 | Laboratorio Danza: Flamenco a cura di Paola Zotta; CANTINE MUSTILLI ore 16.30 – 19.30 | Laboratorio Strumento: Dall’Africa al Brasile, viaggio sonoro attraverso la musica extra-europea®: a cura di Peppe Consolmagno; SALONE PALAZZO RAINONE ; ore 18.00 – 20.00 | Laboratorio del Gusto| a cura di Slow Food Campania ; CORTILE PALAZZO MUSTILLI ore 21.00 | Cinema etnomusicale: “Latcho Dorm” (Francia)****Venerdì 24 agosto PIAZZA MERCATO VECCHIO ore 21.30 | Concerto di Bachir Gareche (Algeria)*****Sabato 25 agosto PIAZZA MERCATO VECCHIO ore 21.30 | Concerto: José Greco & Juan Lorenzo (Spagna)******Domenica 26 agosto PIAZZA MERCATO VECCHIO ore 21.30 | Concerto: Compañia Flamenco Andaluz Jorge Del Pino (Spagna) Per l’intera durata del Festival, dalle 10.00 alle 23.00, sono visitabili le mostre: Chiostro di San Francesco Nuova vita dall’antica via d’acqua – riqualificazione e nuove prospettive per il territorio | L’acquedotto carolino a cura dell’Assessorato all’Ambiente e dello Sviluppo Sostenibile della Provincia di Caserta Chiesa di San Francesco Terra fotografie di Sebastião Salgado a cura di Frères des Hommes e dell’Associazione BLU’S INFO ***Info: 329 3609897 – 333 6751650 (Comunciato pubblicato da Red. prov. “Alto Casertano-Matesino & dintorni”)

31 Agosto 2007 – 02 Settembre 2007 Festa dei Funghi e della Brace 2007 Campo Sportivo – Loc. Capitone – Sant’Agata de’ Goti (Benevento). All’interno del campo sportico della Parrocchia di S. Quinito Capitone nei giorni 31/08 – 1 e 2 settembre 2007 si svolgerà la FESTA dei FUNGHI e della BRACE dove potrete gustare ogni specialità locale a base di funghi e assaporare la carne di prima qualità della zona. saranno preparate: tagliatelle di pasta fresca con fughi – risotto ai funghi – penne impasticciate di funghi misti – e mitiche pennette all’arrabbiata. Arista di maiale al forno con fughi – scamorza alla brace imbuttunata di funghi – e salsicce paesane , costatelle, prosciutto di maiale alla brace. Accompagnato dalle frechissime verdure: melanzane arrostite, zucchine alla piastra, patatine freche fritte, peperoni imbottiti. Ottimo vino locale. Le serate saranno allietate da buona musica, con gare di ballo, gare a premi, piano bar ed animate con balli di gruppo – ballo latino americano e liscio con TIZIANA. Info:338.6294760 -346.4993505

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & dintorni” 

« Pagina precedentePagina successiva »