SONDAGGI


Elezioni Comunali 09. Intervento di Lettore su politica alifana

Alife(Ce)- Gentile redazione, oggi è stato un gran giorno per la nostra città, l’ inaugurazione del tanto sospirato Anfiteatro e Criptoportico romano, ci sono voluti anni e anni di lavoro ma alla fine sono riusciti a far sì che qualcosa di buono si potesse realizzare. Meno male che per aspettare questo risultato bisognava aspettare la scadenza del mandato elettorale dell’ attuale amministrazione.  Che dire: strade rifatte… Anfiteatro e Criptoportico inaugurati.. Pare proprio  che la nostra città sia stata messa a nuovo,  o meglio conciata a nuovo per le prossime feste.... Miracoli politici!!! Per il resto staremo a vedere come andrà a finire. Ma intanto desidero continuare a raccontarvi il resto   o meglio il lato rovesciato della medaglia che riguarda proprio la cerimonia svoltasi in mattinata.. Gentile redazione tra inaugurazione di Anfiteatro e di  Criptoportico romano nella grande e storica città delle meraviglie,  ormai non ci resta che dire di essere arrivati proprio al dessert… Eh che dessert !!!Bastava vedere stamattina in piazza di Liberazione che scenario mortificante si presentava all’ occhio di tutti. Pareva di trovarsi in mezzo ad una folla di dispersi.. .Eminenti personalità politiche che ti passavano davanti senza neanche degnarsi di alzare uno sguardo per un saluto rispettoso e amichevole…. O meglio lo alzavano solo per chi gli conveniva… Bene cittadini,  cosa c’é da aspettarsi? Ormai lo sappiamo tutti ed è palese… Non c’é che dire, c’é ansia,  furore,… nell’ aria si respira solo aria di politica e di rivolta popolare… Pronti ad azzannare  il rivale pur di non perdere la propria posizione e credibilità… Manco il Criptoportico e l’Anfiteatro romano sono stati capaci di distrarre tanti autorevoli personaggi della società civile che si sono riversati in piazza per non perdere l’occasione di sfilare e di farsi notare, come per dire: “Attenti che arriviamo noi…sbagliate di grosso a fare i conti e le liste elettorali senza di noi…. Ahaha…” .Bello, bravi, complimenti… avete dato il vostro contributo con la vostra presenza.

Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Xander ) Eccoci qui a quasi 45 giorni dalle  elezioni e 15 dalla presentazione delle liste e ancora dai grandi  partiti non trapela nulla, tutto si svolge nel silenzio più assoluto,  solo la sinistra pare aver ufficializzato il candidato sindaco e  qualche membro… a destra la figura di Fernando Iannelli è sempre  tentennante, per via della sua professione (mutualista) e del suo  carattere. Infatti una piccola parte vorrebbe cambiare il suo nominativo in questi giorni. Perchè comunque, si sta creando un gioco  politico molto sottile; infatti secondo molti cittadini, il sindaco  uscente Vitelli avrebbe designato il nome di Iannelli, per il semplice motivo che tra loro c’è un accordo, che prevede la candidatura di Iannelli, come comparsa, infatti Iannelli continuerebbe a fare il medico mentre Vitelli, si assicura altri 5 anni di ammnistrazione in quanto verrà nominato vice sindaco(tutto questo solo in caso di vittoria). Nella lista fanno parte tutti gli amministratori uscenti ed inoltre quella parte contraria composta da Guarnieri, Angelillo, Amato, Ferrazzano,  Santagata i quali vorrebbero cambiare il candidato con Lucio Di Franco o Antonio Amato. Entrambi ben visti dalla cittadinanza sempre disponibili. Il problema é che a destra di riunioni non se ne fanno tante, infatti per paura  che Iannelli salti, loro convocano le persone una alla volta. Tra le new entry in lista trapelano i nomi di Maddalena Di Muccio, Luca Sasso,  Leandro Sannulo, un Di Franco, un membro della famiglia Avecone…. Negli ultimi giorni è nata anche la terza lista capeggiata da Daniele  Cirioli, di cui non si conosconono i membri. Continua a leggere

Alife(Ce)- (da Xander) In questi giorni,  la sciagura che ha colpito l’ Abruzzo ci ha colpiti nel cuore, io sono  vicino a tutte le famiglie che hanno perso qualche persona cara, faccio  un augurio a quelle persone che sono ancora tra noi di guarire… Nei prossimi giorni cercherò di andare in Abruzzo, proprio per dare il  mio contributo… poi cercherò di scrivere anche un piccolo racconto  sull’esperienza che vivrò da vicino…  Detto ciò la vita nelle  altre zone continua. Infatti ad Alife ci sono novità politiche, le  riunioni segrete come prassi che sia continuano da ambi i partiti… con queste arrivano anche i litigi e le divisioni, infatti nel Pd nella serata di sabato è arrivata la divisione tra i membri sulla candidatura a sindaco di Alfonso Santagata, dove è stato deciso di rinviare la manifestazione del 5 aprile per ufficializzare il candidato sindaco che sarebbe dovuto essere appunto Santagata. Pronto già da tempo a scendere in campo c’è proprio Gianni Zeppetelli, leader della corrente contro Santangata, insime all’ UDC e ai  giovani di Nicky Vendola. Però a Zeppetelli non si escludono altri  nominativi come ad esempio il leader dell’ Udc Eugenio Petruzziello… Dopo questa divisione, la famiglia Cappello, pare sia ritornata sui  passi di un tempo, ovvero rientrando nel partito di centro, capeggiato da De Mita. Infatti  Angelo Ferrazzano rappresentante di De Mita, sta lavorando per la Terza lista, che dovrebbe in questa maniera contenere un membro dei Cappello e alcuni suoi seguaci tra cui Mennicillo e Del Giudice, e  nuovi facce tra cui i nomi di Stefano Italiano, Angelo Giammatteo, e  Antonio Amato che sarebbe il candidato a sindaco per questa terza lista(cosa che non ancora certa, poichè molto legato al pdl, ma che è  scontento dell’organizzazione locale). A questi si è avvicinato anche  Enzo Di Franco, che ormai è lontano dal Pd… quindi questa Terza lista  rappresenterebbe la novità dove c’è un miscuglio di destra sinistra e  centro, che vede facce nuove unite a nuovi volti… Continua a leggere

Alife(Ce)- “Quanti e tanti sono i problemi che assillano la nostra provincia e la nostra città in particolare, ma noi, siamo capaci di vederli e da che parte stiamo”? In vista delle prossime amministrative ad Alife, scende in campo la caparba donna della Pace impegnata, stiamo parlando della Testimonial della Pace Agnese Ginocchio pluripremiata per il suo impegno civile, che con queste parole lancia un appello ai neo-candidati delle prossime elezioni comunali che si terranno nel comune matesino di Alife, di cui ella é nativa.  “Scendete nelle piazze, fatevi sentire, basta con queste riunioni segrete, entrate nelle case della povera gente, non di quella ricca ma di quella povera. Se proprio volete riunirvi riunitevi nelle case dei poveri e discutere di cose serie, largo al valore della Democrazia che significa dare voce a tutti e al popolo in particolare. Vi siete resi conto quanti poveri ci sono ad Alife? Continua a leggere

Alife(Ce)- Elezioni Comunali Alife 09. Mancano meno di 60 giorni al rinnovo dell’ Amministrazione comunale ed il clima che si respira nella mitica città  romana di Alife é alquanto dubbioso… Vi invitiamo  a votare il nuovo Sondaggio che abbiamo appena attivato: “Sei soddisfatto sulla scelta dei candidati a sindaco circa i nomi ormai certi dei due papabili nonché  medici alifani ‘ Fernando Iannelli’  (per il PDL )e  ‘ Alfonso Santagata (per il PD)? ” TOTO’ e PEPPINO i due amici-nemici ” direbbe qualcuno…. Votate il Sondaggio di seguito riportato. Vi rinnoviamo l’appello a scendere in campo e farvi sentire. Inviateci le vostre proposte, programmi e valori per la rinascita della nuova Alife. Secondo voi, da tutte queste riunioni politiche segrete che si stanno svolgendo in note case alifane ormai da settimane, cosa ne verrà fuori? Non sarebbe più opportuno scendere nelle piazze e avviare un serio confronto democratico con la società civile alifana, ed informarla di volta in volta sugli ultimi sviluppi? Infine: chi ha deciso o sta decidendo per i due candidati in oggetto? Quale metodo si sta perseguendo? C’é uno che decide per tutti, o tutti decidono per uno? Per un confronto serio  e demovratico in alternativa, vi invitiamo ad usufruire del servizio internet e ad usare questa piazza ‘virtuale’, che potrebbe essere un’ ampia vetrina per tutti coloro che non riuscendo ad avere abbastanza ‘voce’ in capitolo,  desiderano essere ascoltati seriamente. In particolare lanciamo l’appello ai giovani alifani. Dove siete? Cosa pensate di queste elezioni? Scendete in campo e fate sentire la vostra voce! Infatti mentre vi scriviamo siamo a quota 3.200 contatti (destinati a salire) – visite che abbiamo ricevuto solo nella giornata odierna (da tutta la provincia, zona Matese, oltreoceano  & d), per un totale complessivo di  1,297,997 hits-visite (Luglio 2007)  dall’inizio dell’attivazione del nostro portale. Continua a leggere

Elezioni comunali Alife 09: Intervento di Xander contro le riunioni segrete politiche ad Alife. Ma quando si deciderà a cambiare sistema?

Alife(Ce)- (da Xander) Mancano poco più di 60 giorni alle elezioni comunali, ma quello che si  intuisce dalle due fazioni è scarso, le notizie che fuggono riguardano  sopratutto il candidato sindaco, che dovrebbe essere per il neo Pdl il  dott. Fernando Iannelli e per il Pd il dott. Alfonso Santagata, due  medici, che credo prima di scendere in campagna elettorale, dovrebbero  sistemare la loro carriera medica, trovando un sostituto nel caso di vittoria di uno due, perchè un sindaco, non può fare due carriere allo  stesso tempo, o si dedica ai malati o alla cittadinanza. Superato  questo scoglio nel neo pdl, la squadra dovrebbe essere riconfermata  tutta salvo chi vuole fare un passo indietro, a questi si aggiungono i  nomi di Camillo Santagata, Giacomo Trivellone, Francesco Conte, un  membro della famiglia Di Franco e poi altre persone di spicco… però  nel pdl non è tutto rosa e fiori, infatti la figura di  Iannelli, lascia un pò perplessi, soprattutto per il suo carattere, ma anche perchè  essendo stato commissario di Forza Italia da quasi 10 anni, non è stato  in grado di organizzare il partito senza riuscire ad aprire nemmeno una  sede, e i cittadini si domandano come possa organizzare un paese intero…  infatti si sta ipotizzando sempre di più la candidatura a sindaco di uno dei fratelli Di franco e non si escludono i nominativi di Guarnieri,  Santagata e Amato, sopratutto quest’ultimo (in testa ai sondaggi del nostro portale, al contrario di Iannelli che in tutto questo tempo é riuscito ad ottenere pochissimi voti) che da 10 anni ha sempre  lavorato per i cittadini ed è colui che ha più esperienza per sostituire il sindaco uscente Vitelli. Continua a leggere

Elezioni Counali Alife 09. Gentili lettori, votate i sondaggi sui candidati papabili e su cosa va e cosa non va per Alife. Inviateci vostre proposte, programmi e quant’altro per la rinscita di Alife, ancora attanagliata da tanti problemi, in ultimo quello della crisi idrica. A tale proposito è nuovamente sceso in campo il nostro lettore, si tratta del Sign. Paolo Cornelio che ci ha inviato un interessante intervento in merito all’ annosa situazione in cui il nostro comune é interessato in questi giorni, ovvero quello riguardante l’inquinamento della sorgente Maretto  in seguito alle pioggie insisistenti dei giorni scorsi. Il problema acqua non riguarda solo Alife ma tutti i comuni della vallle alifana. Speriamo si possano prendere seri provvedimenti in merito sulla faccenda, in quanto la gente é proprio stanca delle continue e ripetute interruzioni dell’ erogazione idrica. Eppure siamo al 3000. Vi ricordiamo che tutti gli articoli riguardanti Elezioni comunali Alife & d si possono leggere nella rubrica delle Categorie ( barra laterale dx home page portale, guardare in ordine alfabetico) dedicata allo “Speciale Alife Elezioni comunali 09“.

Alife(Ce)- (di Paolo Cornelio) Cari lettori, la redazione mi chiede di inviare un problema che la prossima amministrazione può affrontare. Secondo me il problema più grave e l’acqua, e ne abbiamo la prova in questi giorni. E mai possibile che ogni volta che piove il Maretto si inquina! molti paesi restano senza acqua e nessuno se ne frega. Gli alifani pagano l’acqua al consorzio idrico indipendentemente che sia buona o inquinata, e l’ente non prende mai provvedimento, ma è sempre il comune ad intervenire non solo per queste cose, ma anche per fare condotte e pagare elettricità per l’impianti “pozzo San Michele, Fontanelle, Valle Petraia “ecc.  Continua a leggere

Cari lettori, si vocifera che  la lista di centrosinistra(ormai in fase di completezza) sarà il Dott. Alfonso Santagata a fare da capolista. Non sbagliano i sondaggi sul nostro portale (vedi in coda i risultati) sui candidati papabili alle prossime amministrative. Infatti i due che figurano al primo posto sono proprio il Dott. Santagata Alfonso e l’attuale assessore in carica Antonio Amato. Staremo a vedere come andrà a finire. Vi invitiamo ancora ad esprimere i vostri voti per tutti i sondaggi cha abbiamo attivato sul portale compresi quelli riguardanti cosa va e cosa non va per Alife (ultimo quello sul servizio idrico). Vi invitiamo ancora a scriverci per farci conoscere le vostre storie,  idee, programmi e quant’ altro per la rinascita di Alife. Fate sentire la vostra voce. Cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: Speciale Alife Elezioni Comunali 09“. Di seguito riportiamo l’ intervento di ” Xander “(secondo round) il quale risponde a lettore n.n. che aveva espresso le proprie lamentele, malumori e delusioni….Buona lettura!

Alife(Ce)- (di Xander) In questi giorni, noto con piacere che molti cittadini alifani, stanno  esternando i loro malumori, dissensi verso amministrazione e servizi  mal funzionanti… però noto che sono sempre le stesse persone, che in  10 anni dell’ attuale amministrazione non hanno fatto altro che parlare male e criticare…anche quello giusto era un male. Il caro G.M. (leggi quì art) si  lamenta dei tanti disservizi dall’acqua all’antenna… volevo solo  ricordare a costui, che 10 anni fa l’acqua a San Michele era una cosa rarissima, grazie all’amministrazione attuale (che io non difendo ma che  giudico per cio che ha fatto) è riuscita a risolvere quel problema che da anni affligeva quella frazione e che nessuno aveva risolto mai… Continua a leggere

Alife(Ce)- (da red. cronac. Alife) Emergenza idrica in gran parte dei comuni del comprensorio alifano. La sorgente Maretto che alimenta i nostri comuni  é tornata ancora ad inquinarsi e a intorbidirsi a causa delle insistenti pioggie dei giorni scorsi. Dalla giornata di venerdi 6 infatti, come già denunciato da un lettore del nostro portale(leggi quì art), é iniziato il black out dell’acqua protrattosi per l’intera giornata. Dunque la distribuzione idrica nei comuni del comprensorio come per la precedente emergenza idrica della scorsa estate potrebbe allungarsi fino al prossimo 12 marzo, o meglio fino a quando i risultati degli esami di laboratorio effettuati sui campioni d’acqua diano risultati ottimali e l’Asl dia il permesso per l’uso dell’ acqua (ma siamo sicuri che la nostra acqua sia sicura?!?!?)  Per ora, invitiamo l’intera popolazione alifana ad avere pazienza. A breve daremo altre comunicazioni in merito ai giorni e agli orari riguardanti l’erogazione dell’acqua nel comune di Alife. Dunque ancora una settimana senz’acqua. E’ proprio il caso di dire: “Mandiamoli a casa….” Gentili lettori a tale proposito ed in vista delle prossime Elezioni comunali abbiamo deciso di attivare un nuovo Sondaggio che riguarda proprio il problema della crisi idrica ad Alife. Ma siamo davvero sicuri che l’acqua distribuita in tutto il nostro comprensorio sia sicura?!? Continua a leggere

Alife(Ce)- Elezioni Comunali 09. Votate i sondaggi 1 e 2 (indicativi)  relativi ai candidati papabili e i  sondaggi  su cosa va e cosa non va ad Alife.  Esprimete il vostro parere (i sondaggi sono in coda all’art.). Cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: Speciale Alife Elezioni Comunali 09“. Di seguito riportiamo l’intervento  di un nostro lettore che  in merito all’ interruzione improvvisa dell’acqua in giornata odierna ci ha scritto per denunciare il proprio disappunto.

Lettore alifano su politica e disservizi nel territorio..

Gentile redazione, sono un alifano, scrivo rispondendo al vostro appello pesan-michelerché anch’io c’ho qualcosa da dire. Insomma ancora una volta in seguito alle persistenti piogge dei giorni precedenti, siamo stati colpiti da crisi idrica per  l’intera giornata. Senza preavviso, apri il rubinetto e non c’é acqua. Come facciamo? Ma che razza di paese é questo? Possibile che non si riesce a risolvere il problema?!? Cose del genere capitano solo da queste parti. I soliti disservizi che penalizzano ancora una volta le zone di periferia. Evviva Alife!! Tra non molto avremo a che fare con le prossime elezioni. Si rinnoverà l’ amministrazione. Mi raccomando: cittadini alifani, andate al voto e continuate a votare per chi ha ridotto il nostro paese  in un pessimo stato di arretratezza totale e morale. Amministrazioni dopo amministrazioni , promesse e programmi e intanto noi siamo sempre quì ad aspettare che qualcosa cambi. Ma forse é solo un’illusione. Vorrei che fosse solo un brutto sogno e che al risveglio tutto sia finito. Continua a leggere

In vista delle prossime amministrative 09 il Comune si sta impegnando per cercare di risolvere tanti problemi che attanagliano Alife. Ammirevole davvero l’impegno e lo sforzo mostrato in questi ultimi mesi che restano alla scadenza del mandato. Di seguito riportiamo articolo inerente a perdite d’acqua  presso le case popolari di Alife e tempestivo intervento del Comune e dell’Assess. Amato. Le famiglie in via Salvatore Di Giacomo hanno ringraziato l’Ass. Amato (che ricordiamo é uno dei candidati papabili alle prossime amministrative, e in uno dei nostri sondaggi attivati risulta essere tra i primi per i voti ottenuti dai lettori alifani).   Vi invitiamo a votare i sondaggi che abbiamo attivato (vedi in coda) sul portale ( sui candidati papabili e su cosa va e non va per Alife). Esprimete i vostri pareri, pensieri, programmi, per la rinascita di Alife e scriveteci .

Alife(Ce)- Comune interviene per riparare perdite d’acqua presso Case popolari in via S. Di Giacomo. Decisivo l’intervento dell’assessore Amato

Alife(Ce)- (Di Enzo Perretta) Pronto intervento del Comune per riparare le perdite d’acqua riscontratesi presso il complesso Iacp di Via Salvatore Di Giacomo. Di fronte all’inerzia dell’Istituto Autonomo delle Case Popolari di Caserta che, nonostante le diverse segnalazioni ed i ripetuti solleciti da parte dell’Ente comunale, l’assessore Antonio Amato,(nella foto, autore Andrea Pioltini )  di concerto con l’Ufficio Tecnico, è intervenuto tempestivamente per risolvere la problematica relativa ad un alloggio popolare dove, nelle ultime settimane, si era verificata una copiosa perdita d’acqua che aveva provocata delle vistose lesioni al balcone dell’appartamento. Una situazione di grave pericolo di crollo verso il basso anche per la circostanza della presenza continua di bambini che quotidianamente giocano nel piazzale antistante il complesso Iacp di Via San Giacomo, per cui l’amministrazione comunale retta dal sindaco Roberto Vitelli ha deciso di intervenire immediatamente Continua a leggere

Elezioni Comunali Alife 09. Gentili lettori vi invitiamo a votare i Sondaggi indicativi (vedi in coda all’articolo) che abbiamo attivato nel nostro portale ( 1 candidati e 2 cosa va e cosa non va ad Alife...). Vi invitiamo a scriverci e a suggerire programmi proposte etc. Cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: Speciale Alife Elezioni Comunali 09“. Di seguito riportiamo l’intervento del Coordinatore PD alifano dott. Gianfranco Di Caprio  sulle proposte del PD in vista delle prossime amministrative.

Alife(Ce)- (di Gianfranco Di Caprio) Gentile redazione vi invito a visitare la homepage del sito www.pdalife.it  Troverete due iniziative lanciate dal PD di Alife:
1) Una proposta di programma partecipato
2) Una sorta di concorso per idee su nome, simbolo e slogan della lista elettorale con cui ci presenteremo alle prossime elezioni amministrative. Vi prego di dare massima  diffusione su tale proposta perchè ritengo vada proprio nella direzione da voi auspicata (totale partecipazione delle decisioni). Continua a leggere

Alife(Ce)-  (da Xander) Il 9 marzo alle ore 20.30 presso la sede del Circolo della libertà di Alife (nei pressi di porta Roma, nella foto) , coordinato dal giovane Francesco Conte, si terrà un incontro tra tutti i giovani alifani  che hanno ideali di destra. Scopo dell’ incontro é quello di organizzare un compatto gruppo di  giovani capace di esprimere idee e pareri… e di non essere  considerati solo un figura usa e getta per le elezioni… “perchè noi  giovani – così riferisce il coordinatore Conte- ” siamo il motore per un futuro migliore. Continua a leggere

Alife(Ce)- Elezioni Comunali 09. Votate i sondaggi 1 e 2 (indicativi)  relativi ai candidati papabili. In più abbiamo appena attivato una serie di nuovi sondaggi sull’attuale situazione di Alife.  Esprimete il vostro parere (i sondaggi sono in coda all’art.). cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: Speciale Alife Elezioni Comunali 09“. Di seguito riportiamo l’intervento n°2  del nostro lettore Paolo Cornelio.

Intervento 2 di “PAOLO  CORNELIO “ sulla politica alifana &c…

Cari lettori, la politica del nostro “strano” ma pur sempre bel paesino con secoli di storia e di tradizione e’ diventata veramente un grande problema. Amministrare, gestire, coordinare il popolo Alifano e’ cosa seria e dopo anni di battaglie, errori, figuracce, tentativi mal riusciti, di tanti politici che si sono succeduti alla carica di Sindaco si sono rivelate spesso non all’altezza del compito. Continua a leggere

buche-strade-alife-via-pera2Alife(Ce)- Elezioni Comunali 09. Votate i sondaggi 1 e 2 (indicativi)  relativi ai candidati papabili. In più abbiamo appena attivato una serie di nuovi sondaggi sull’attuale situazione di Alife.  Esprimete il vostro parere (i sondaggi sono in coda all’art.). Inviateci inoltre v.s. proposte e programmi per la rinascita di Alife attanagliata da tanti problemi. E’ ora di dare una svolta. Da questa ampia vetrina (oltre 3000 i contatti -ingressi quotidiani nel portale, molti di questi  provenienti da oltreoceano e dai nostri emigranti alifani nel mondo, a questi ultimi  inviamo un “mega saluto dalla città più discussa dell’alto casertano”) cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Diamo dunque voce all’ Alife inascoltata, all’Alife nascosta, all’Alife dimenticata…all’ Alife persa ormai nelle infinite buche…Si nelle buche. Ma vi siete resi conto quante strade di buche-strade-alife-via-pera3periferia sono ridotte ad un pessimo stato di degrado? Buche dappertutto…e chi ci va di sotto siamo proprio noi poveri  automobilisti costretti a fare la gara di ‘rally‘. Almeno avessimo le auto adatte..  Sapete che le buche oltre ad apportare un grave danno alle sospensioni dell’auto, sono spesso causa di incidenti..?!? Insomma dove stiamo andando? Continua a leggere

Elezioni comunali Alife ‘09. Su suggerimento di lettore (Referendum alifano ) e come anticipato nell’ultimo articolo pubblicato sull’argomento vi informiamo che accanto al primo sondaggio in data odierna é stato attivato anche il sondaggio n°2 (vedere in coda). Ovviamente attendiamo da voi ancora altri nomi di ‘papabili’, per aiutarci a completare la lista. Vi rinnoviamo l’appello, nel pieno dello spirito di trasparenza, di chiarezza e di Legalità e soprattutto per cercare di capire qual’é la reale volontà della società civile alifana,  a voler esprimere una sola volta la vostra preferenza evitando di ripetere il voto (o di far votare) da altri computer …  Facciamo appello al vostro buon senso e alla vostra intelligenza. Se avete realmente a cuore il bene di Alife seguite il nostro consiglio.  Continuate a scriverci ad inviarci i vostri pareri, interventi e programmi sulla rinascita di Alife.  Da queste pagine cerchiamo di creare una sorte di rete di comunicazione per dare voce alla volontà della società civile alifana e per dare un valido, democratico e costruttivo contributo per il cambiamento di Alife attanagliata da tanti problemi.  Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: “Speciale Alife Elezioni Comunali 09″ . Di seguito l’ultimo intervento pervenuto dal nostro lettore “Xander”

INTERVENTO di ‘XANDER‘ su politica alifana: “Medico pensa a curare te stesso e  il prossimo…”

Alife(Ce)- (Di Xander) gentile redazione, tra i tanti nomi di papabili sindaci emergono
molto spesso, nomi di medici. Io personalemente non sono molto favorevole  che un medico intraprenda la carriera politica per varie motivazioni:  il medico ha un compito principale quello di curare i malati. Molte  volte mi è capitato di sentire mamme o malati alifani, che in orari serali o giorni festivi hanno provato a contattare qualche medico, ma invano e senza successo; sono stati infatti costretti a recarsi in ospedale, perchè non avevano trovato alcun medico disponibile a venirli a visitare. Continua a leggere

Elezioni comunali Alife ’09. In merito all’invito lanciato sul nostro portale, quello cioé a comunicarci altri nomi di papabili da inserire nella classifica del Sondaggio che abbiamo attivato su “Alto Casertano-Matesino & d” (cogliamo l’occasione per comunicare che ad oggi mercoledi 25 Febbraio 09  risulta essere in testa  al Sondaggio il dott. Alfonso Santagata, a seguire Antonio Amato, Vincenzo Santagata, Enzo Di Franco, Gianfranco di Caprio, Fernando Iannelli, Giuseppe Santagata, …etc…). Continuate a scriverci ad inviarci i vostri pareri, interventi e programmi sulla rinascita di Alife, a proporci inoltre altri nomi di  candidati “papabili”. Da queste pagine cerchiamo di creare una sorte di rete di comunicazione per dare voce alla volontà della società civile alifana e per dare un valido, democratico e costruttivo contributo per il cambiamento di Alife attanagliata da tanti problemi.  Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: “Speciale Alife Elezioni Comunali 09″

Articolo 1: INTERVENTO di PAOLO CORNELIO su POLITICA ALIFANA

Alife(Ce)- (di Paolo Cornelio) Salve a tutti,vota-antonio-la-trippa in un periodo di crisi economica, politica e sociale mondiale è davvero arduo e complicato trovare la persona “politica” eticamente corretta e attenta ai bisogni della nostra collettività. Molte delle persone che si sono candidate (tranne qualcuna) alla carica di Sindaco sono “carte” conosciute che hanno raggiunto le loro posizioni professionali e sociali attraverso contorti percorsi di favoritismi e loschi compromessi. E’ davvero ridicolo al limite della barzelletta vedere persone che si spacciano per uomini di sinistra mentre sono nella vita pratica grandi opportunisti e capitalisti senza capacità imprenditoriali e professionali. Diplomi e Lauree acquisite con raccomandazioni politiche e incarichi  istituzionali/ professionali raggiunti senza aver superato un solo esame. Il Sindaco dovrebbe essere una persona che brilla in fatto di onestà professionale e intellettuale e essere per tutti modello di serietà e abnegazione pronto a difendere gli onesti interessi dei cittadini. Credo che una tale persona non esista in Alife (forse qualcuno…). (Intervento a cura di Paolo Cornelio)

Articolo 2: Lettore “REFERENDUM alifano”  invia  nomi di “PAPABILI”. PRESENTI nominativi  FEMMINILI….

Alife(Ce)- (Da Referendum)Gentile redazione, in merito alla classifica dei “papabili” sindaco delle prossime elezioni suggerisco l’inserimento di altre figure che potrebbero essere votate dai cittadini…. Continua a leggere

Gentili lettori, passata la festa di Carnevale ritorniamo a parlare e a discutere di cose serie. In vista delle prossime elezioni amministrative 09 ad Alife continuiamo a far conoscere  dal nostro portale un pò tutte le espressioni impegnate nel campo politico del nostro comprensorio alifano. Abbiamo intervistato il dott. Giuseppe Santagata ex segretario cittadino di Prc, che ringraziamo per la cortese collaborazione.

Vi invitiamo a farci pervenire i  vostri interventi e proposte per la rinascita di Alife, a votare il sondaggio(indicativo) (vedi quì) che abbiamo attivato dal nostro portale, per il quale vi chiediamo nel pieno dello spirito di legalità e di trasparenza,  di esprimere una sola volta la vostra preferenza (altrimenti manderete all’aria i nostri sforzi e non si capirà qual’é il reale spirito degli alifani). Cerchiamo di  creare una sorta di rete di comunicazione da questa vetrina che riceve la media degli oltre 3000 contatti (visite-ingressi) al giorno; per dare un valido, democratico e costruttivo contributo per il cambiamento di Alife  attanagliata da una grave crisi sociale, morale, esistenziale e di sfiducia totale.  Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: “Speciale Alife Elezioni Comunali 09″

INTERVISTA all’ex segretario cittadino alifano Prc “GIUSEPPE SANTAGATA”

(Articolo a cura della: redazione  cultura-politica di Alife di “Alto Casertano-Matesino & d)

Particolare del centro storico di Alife: Porta Roma (una delle 4 porte di origine romana che cingono la cinta muraria)

 1) Gentile dott. Giuseppe Santagata, lei é un giovane fra i giovani di Alife. Come vede l’attuale situazione politica ad Alife in vista delle prossime amministrative 09?

Oggi le nostre amministrative, noto che, sono nient’altro che una corsa affannata alla ricerca del posto nella lista elettorale, una sfida tra famiglie, una sfida tra personalità ecc., senza, forse, nemmeno pensare a quali possono essere le discussioni per portare benefici alla popolazione. Leggo solo articoli di gente che si propone per il bene del paese, mai nessuno che faccia un passo indietro per il bene del paese (consentitemi Continua a leggere

comune-alife-sindaco-e-assessoriElezioni amministrative 09: Vota il Sondaggio (vedi in coda) di “Alto Casertano-Matesino & d”. Inviaci il tuo parere per contribuire alla rinascita di Alife. Vi ricordiamo che il nostro portale rivece la media di oltre 3000 visite-contatti(ingressi)  quotidiani, perciò se volete dare visibilità ai vostri interventi e far conoscere meglio la storia di Alife datevi da fare e scriveteci. Fra qualche giorno daremo i primi risultati dei voti (indicativi)  espressi fra l’elenco dei candidati papabili proposti nel suddetto Sondaggio (vedi in coda) . Se volete proporci altri nomi scriveteci. Vi  informiamo che nella Rubrica delle “Categorie”  (guardare a dx dell’ home page del portale), abbiamo provveduto a creare una pagina nella quale andranno archiviati tutti gli articoli sull’ argomento elezioni comunali Alife 09. La pagina é raggiungibile cliccando sopra la scritta (leggere in ordine alfabetico): ” Speciale ALIFE Elezioni Comunali 2009“.

Assessore Rao: Nessun ritiro dalla scena politica ne alcuna esclusione dalle liste delle prossime elezioni

Alife(Ce)- (di Enzo Perretta) Nessun ritiro dalla scena politica locale né alcuna esclusione aprioristica dalle liste in vista delle prossime elezioni comunali di giugno per l’assessore comunale Raffaele Rao (nella foto in alto il secondo da dx, a seguire il dott. Giovanni Zeppetelli. Da sx il Sindaco Roberto Vitelli ed il consigliere provinciale Enzo Di Franco. Autore foto: Andrea Pioltini) . Il delegato all’Urbanistica e alle Politiche Sociali dell’ Amministrazione comunale retta dal sindaco Roberto Vitelli conferma e rilancia il suo impegno politico e amministrativo in favore della città anche per i prossimi cinque anni, al fine di portare avanti il percorso avviato nel 2004 quando fu candidato ed eletto in seno all’attuale compagine amministrativa. “Personalmente non ho mai pensato di lasciare la vita amministrativa e di non ricandidarmi alle prossime elezioni comunali-esordisce l’assessore Rao-ma al contrario è mia ferma intenzione portare avanti quanto avviato in questi primi cinque anni di amministratore locale che mi hanno visto protagonista di un’esperienza esaltante e altrettante fruttuosa per la città, atteso che i risultati raggiunti dalla Giunta Vitelli e, soprattutto, dagli assessorati che ho avuto il piacere di guidare, come l’Urbanistica, le Politiche Sociali, lo Sport ed i Rapporti con il mondo delle Associazioni, sono sotto gli occhi di tutti e si possono toccare con mano come gli alifano ben sanno”. Continua a leggere

Alife(Ce)- Votate il Sondaggio di “Alto Casertano-Matesino & d” ed inviateci vostri pareri, interventi,  info e quant’altro per far conoscere meglio i prossimi candidati delle elezioni comunali ad Alife 2009. Vi informiamo che a causa di un problema inerente al sistema per l’acquisizione dei voti, avendo riscontrato la possibilità di poter votare più volte dallo stesso computer,  (pertanto i voti ad oggi ricevuti possono non corrispondere alla realtà e quindi non riflettere le reali intenzioni di chi ha votato onestamente una sola volta), in data odierna ci siamo visti  costretti ad azzerare i voti  del sondaggio fino ad oggi ottenuti ed iniziare nuovamente da capo.  Il nuovo sondaggio consente di votare una sola volta dallo stesso computer. In questa maniera  riteniamo di tutelare gli interessi di tutti e dare ampia libertà ai votanti di esprimere le loro preferenze senza farsi influenzare dalle classifiche. Invitiamo anche chi volesse proporre un candidato, a segnalarlo inviandoci un’e-mail. Provvederemo ad inserirlo nella lista per sottoporlo all’attenzione dei lettori. Ci teniamo a precisare che i nominativi già presenti nella lista sono relativi a persone di cui si parla già da tempo nella cittadina alifana, (e anche dalle voci provenienti dall’ informazione su carta stampata), e  che appunto  ci vengono  segnalate come possibili candidati. Confidiamo nella leale e fattiva partecipazione dei nostri lettori, nel modesto intento di capire una volta tanto dagli abitanti di Alife chi vorrebbero come loro sindaco. Consapevoli che i risultati ottenuti non potranno essere da noi realmente verificabili e rispondere pienamente alla reale volontà della cittadinanza, crediamo comunque possano dare un‘indicazione della volontà popolare. C’é bisogno di dare una svolta per Alife, dimostriamolo con serietà anche partendo da queste regole basilari di rispetto verso il prossimo. Vi  informiamo che nella Rubrica delle “Categorie”  (guardare a dx dell’ home page del portale), abbiamo provveduto a creare una pagina nella quale andranno archiviati tutti gli articoli sull’ argomento elezioni comunali Alife 09. La pagina é raggiungibile cliccando sopra la scritta (leggere in ordine alfabetico): ” Speciale ALIFE Elezioni Comunali 2009“. Vi invitiamo inoltre ad inviarci i vostri interventi in merito proprio per avviare un confronto ed un serio dialogo costruttivo e democratico.

Vota il Sondaggio:

Il dottore Fernando Iannelli prepara la lista

Alife(CE)- (da red. politica Alife) Il candidato sindaco dott. Fernando Iannelli ex commissario cittadino di Forza Italia, comincia a preparare la lista di centro destra. Iannelli aveva già espresso un cambiamento radicale, ecco perché molti dei consiglieri ed assessori uscenti non faranno più parte della nuova lista per ora solo parziale. Degli uscenti quindi entrerebbero Giuseppe Biondi e Angelo Ferrazzano, Alessandro Parisi, che continuerebbe ad occuparsi del patrimonio archeologico. Per quanto riguarda le nuove entrate le scelte potrebbero cadere su: Franco Iannotta (cognato di Iannelli), il presidente della pro loco alifana Camillo Santagata, nipote dell’ex consigliere provinciale Vincenzo Santagata; Leandro Sannullo, gestore di una palestra ad Alife; Giulio Riccio, impiegato presso la sezione Continua a leggere

Elezioni Comunali 09.  Gentili Lettori, nel pieno della trasparenza  e nel rispetto della legalità e della corretta informazione che ci siamo proposti di avviare da queste pagine del nostro portale d’informazione un Sondaggio sulle prossime elezioni comunali ad Alife. Vi informiamo che a causa di un problema inerente al sistema per l’acquisizione dei voti, avendo riscontrato la possibilità di poter votare più volte dallo stesso computer,  (pertanto i voti ad oggi ricevuti possono non corrispondere alla realtà e quindi non riflettere le reali intenzioni di chi ha votato onestamente una sola volta), ci siamo visti  costretti ad azzerare i voti  del sondaggio fino ad oggi ottenuti ed iniziare nuovamente da capo.  Il nuovo sondaggio consente di votare una sola volta dallo stesso computer. In questa maniera riteniamo di tutelare gli interessi di tutti e dare ampia libertà ai votanti di esprimere le loro preferenze senza farsi influenzare dalle classifiche. Invitiamo anche chi volesse proporre un candidato, a segnalarlo inviandoci un’e-mail. Provvederemo ad inserirlo nella lista per sottoporlo all’attenzione dei lettori. Provvederemo ad inserirlo nella lista per sottoporlo all’attenzione dei lettori. Ci teniamo a precisare che i nominativi già presenti nella lista sono relativi a persone di cui si parla già da tempo nella cittadina alifana, (e anche dalle voci provenienti dall’ informazione su carta stampata), e  che appunto  ci vengono  segnalate come possibili candidati. Confidiamo nella leale e fattiva partecipazione dei nostri lettori, nel modesto intento di capire una volta tanto dagli abitanti di Alife chi vorrebbero come loro sindaco. Consapevoli che i risultati ottenuti non potranno essere da noi realmente verificabili e rispondere pienamente alla reale volontà della cittadinanza, crediamo comunque possano dare un‘indicazione della volontà popolare. C’é bisogno di dare una svolta per Alife, dimostriamolo con serietà anche partendo da queste regole basilari di rispetto verso il prossimo. Vi  informiamo che nella Rubrica delle “Categorie”  (guardare a dx dell’ home page del portale), abbiamo provveduto a creare una pagina nella quale andranno archiviati tutti gli articoli sull’ argomento elezioni comunali Alife 09. La pagina é raggiungibile cliccando sopra la scritta (leggere in ordine alfabetico): ” Speciale ALIFE Elezioni Comunali 2009“. Vi invitiamo inoltre ad inviarci i vostri interventi in merito proprio per avviare un confronto ed un serio dialogo costruttivo e democratico.

Di seguito riportiamo l’ultimo contributo inviatoci da una lettrice  la quale ha proposto un volto nuovo come candidato, si tratta del dott. Mariano Panella.

Alife(Ce)- (da Fabiola) Carissimi amici, purtroppo anche questa tornata presenterà il vecchio con una faccia ripulita! Non sarà il caso di incominciare a pensare ad altre persone che probabilmente rappresenterebbero al meglio la popolazione alifana? Continua a leggere

…Chi secondo voi potrebbe essere adatto a coprire l’incarico di Sindaco? Avete pensato anche la possibilità di far candidare una Donna? Ma  ad Alife domina la cultura maschilista…

Alife(Ce)- (da red. Alife) Gentili lettori che ci seguite, in vista delle prossime elezioni comunali ad Alife vi informiamo che abbiamo provveduto a pubblicare un Sondaggio indicativo ( vai in coda all’articolo per visualizzarlo) attraverso il quale vi chiediamo di esprimere la vostra preferenza. Inoltre vorremmo avviare dal nostro portale un Dialogo costruttivo e Democratico  attraverso un confronto sull’argomento chiedendo a voi tutti di intervenire in prima persona inviandoci vostri pareri, interventi, malefatte amministrazioni e quant’altro vi suggerirà la vostra fantasia.  Continua a leggere

Votate il Sondaggio che abbiamo pubblicato (vai in coda all’art.) ed inviateci in vostri pensieri commenti su prossime elezioni amministrative Alife. Di seguito pubblichiamo il primo intervento che ci é pervenuto da parte di un nostro lettore, che ci ha elencato una serie di nomi papabili, movimenti politici, manovre, accordi  & d…A quanto pare secondo il parere del nostro lettore gli aspiranti alla candidatura sarebbero veramente in tanti…Insomma l’ambita posizione che già comincia a far scoppiare faville  si sta trasformando in una vera e propria  ‘BOMBA’ ad orologeria…Insomma: chi vivrà vedrà…

Alife(Ce)-  (da Xander…) A 4 mesi dalle elezioni  comunali nell’aria si respira un aria di “calma apparente“, tra le 2  fazioni politiche. Nel centro destra, il coordinatore dell’ormai ex  Forza Italia dott. Fernando Iannelli è pronto a fare il salto, auto- proponendosi come candidato sindaco che sarebbe affiancato dal presidente del circolo della libertà di Alife, Francesco Conte (cosa che ha creato uno spaccamento tra i membri del circolo) e dal cognato Franco Iannotta ex consigliere comunale a Piedimonte Matese, autore della caduta del senatore Sarro allora sindaco della città di Piedimonte, ma la cosa non scende a molti attuali amministratori, visto il fatto che non sono ancora stati interpellati da Iannelli per organizzare la prossima squadra. Quindi  come alternativa a Iannelli c’è Lucantonio Guarnieri attuale vicesindaco e imprenditore di spicco, che appoggiato da Angelo Ferrazzano e dall’ex assessore provinciale Vincenzo Santagata sarebbe pronto a fare da  controparte a Iannelli. Ma a questi si aggiungerebbe nelle ultime ore il  nome dell’assessore alla pubblica istruzione ed edilizia scolastica  prof. Antonio Amato molto stimato dai cittadini per la sua  disponibilità, che escluso da Iannelli perchè volto vecchio, starebbe  organizzando un squadra, con attuali amministratori e persone di spicco  della cittadinanza, tra cui compaiono i nomi di Antonio Melillo e uno dei figli di Silvio Visone e il clamoroso ritorno quello del preside Domenico Begamin che è stato escluso dal PD e del commercialista Giacomo Trivellone uomo di fiducia del consigliere regionale Angelo Polverino. Pronti invece Continua a leggere

Alife(Ce) – Chi vorresti per prossimo sindaco  della città? Fra i nomi presenti dei probabili candidati papabili alle prossime  elezioni amministrative che abbiamo riportato in questo sondaggio (clicca su “Continua a leggere” per aprire la pagina del Sondaggio) esprimi il tuo voto. Se hai qualcosa da aggiungere in merito puoi inviare il tuo intervento presso la nostra redazione, sarà pubblicato sul portale. Continua a leggere

Su articolo pubblicato in data 7 Febbraio 09  che porta il titolo:Arriva la pubblica illuminazione in Via Fabbrica e su tratto strada provinciale 331 territorio alifano” Perviene il commento( di seguito pubblichiamo) di un nostro lettore cittadino alifano che si firma con il nome di “ULISE di ITACA“.

Alife(Ce)- (di Ulisse di Itaca) Incredibilmente puntuale, preciso e perfino sarcastico questo articolo(leggi quì). In fondo la storia si ripete e non è un caso che le cose che stanno accadendo non avranno risonanza alcuna ad Alife (nella foto a dx il Mausoleo Romano dell’antica città di Alife) . Perchè? Perchè nessuno protesta, nessuno insorge, tutti rimaniamo immobili in attesa che ci prendano continuamente in giro per una manciata di voti!Illuminazione…opere e servizi pubblici…migliorare sensibilmente gli standards qualitativi di vivibilità…sembra il piano urbanistico di una metropoli…e poi passiamo ore, giorni, mesi dai meccanici perchè ” il fondo stradale non è dei migliori! “. Strano che queste opere, di carità, avvengano sempre e sistematicamente qualche mese prima delle elezioni e sempre con dei vincoli…” abbiamo investito 71.120 euro ora dobbiamo aspettare la gara d’appalto” che con molta probabilità sarà a carico della nuova amministrazione comunale. Ricatto? Mah, chissà, per quello dobbiamo aspettare che si avvicinino le elezioni; quando a pochi giorni ci presenteranno un mega piano di ristrutturazione del manto stradale da milioni di euro. Soldi, che tra l’altro, sono sempre stati utilizzati per le strade, ma siamo sinceri…quanto hanno fruttato? Continua a leggere

Riceviamo dal prof. Giacomo Venditti di Alife e pubblichiamo

Qui di seguito vi sono due sondaggi.
Il primo è quello sbandierato da Berlusconi e dalle sue televisioni (3 mediaset più due della RAI di Stato) è stato effettuato da Luigi Crespi il sondaggista preferito dal Cavaliere:
LA VICENDA ALITALIA
Secondo Lei di chi è la responsabilita’ del fallimento delle trattative?
Del sindacato piloti/CGIL 63,5%
Del Governo 10,8%
Della CAI 21,4%
Non so/Non risponde 4,3% Continua a leggere

« Pagina precedente