Speciale ALIFE Elezioni COMUNALI 2009- 2011


 Alife(Ce)- Dopo l’aumento dell’ Irpef e dell’ addizionale sul consumo dell’ energia elettrica, approvato all’ Odg del consiglio comunale del 30 Giugno 2011, dulcis in fundo arriva anche l’aumento della Tarsu. Sign. Sindaco Avecone, ma cosa fa? Per caso il caldo le ha dato alla testa? E questa sarebbe una soluzione obbiettiva secondo lei, pensare di risolvere i problemi relativi ai debiti comunali penalizzando le tasche dei cittadini aggravandoli di ulteriori tasse? Ma pensa che siamo tutti “ricchi sfondati”…. ? Il “mazzo tanto” scusate il termine… ce lo facciamo ogni giorno per portare a casa quei miseri spiccioli che ci consentono di andare avanti e di condurre la baracca  familiare. Pensi che non riusciamo neanche a pagarci le medicine per curarci…  Abbiamo tanta paura per il futuro dei nostri figli, viviamo ogni giorno con l’ansia addosso..La crisi economica si avverte in maniera particolare ad Alife, molti negozi stanno chiudendo, il passeggio non c’é più lungo le strade del centro storico, adesso con il mercato settimanale spostato fuori le mura é ancora peggio…La vita non é più la stessa, la gente é sempre più sfiduciata dell’ andazzo generale e sfiduciata della politica. Signor Sindaco, lei durante la campagna elettorale, parlava di cambiamento, diceva che le stava a cuore la sorte dei cittadini alifani, e ora che fa? Si mette ad aumentare le tasse? Ma ci dica la verità, cosa le sta più a cuore il benessere dei cittadini o il debito comunale? Continua a leggere

Ad Alife & d si campa e si sparla solo di politica e di ‘nciuci. Che razza di civiltà e di cultura é mai questa? Si riempiono le piazze  di gente solo per partecipare alle sagre popolari e alle feste patronali, per abbuffarsi di cibo, come se non bastasse quello già assunto giornalmente  ci si riempie lo stomaco fino a stare male e rischiare un infarto. …Ci si riunisce davanti ai bar per fare i padroni di piazza, a spettegolare e snobbare sull’ operato altrui, vuoi che sia gente comune, che anziché perdersi nel nulla preferisce impegnarsi in cause civiche, vuoi che siano politicanti di turno. Come fai fai si Continua a leggere

Alife(CE) – Avviso di convocazione del Consiglio Comunale CITTA’ DI ALIFE (Provincia di Caserta) Prot. 6223 del 23 maggio 2011. Ai Consiglieri Comunali Al Revisore dei Conti Ai Responsabili di area Al Comandante P.M. All’Albo Pretorio

Oggetto: Avviso di convocazione del Consiglio Comunale.

Le SS.LL. sono invitate a partecipare alla riunione del Consiglio Comunale, convocata in seduta ordinaria, in prima convocazione, per il giorno 30 maggio 2011, alle ore 19.00, in seduta pubblica, nell’abituale sala delle riunioni per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

1) Esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità degli eletti al Consiglio comunale;
2) Giuramento del Sindaco;
3) Comunicazione dei componenti della Giunta Comunale; Continua a leggere

Alife(Ce)- Leggiamo con stupore le precisazioni fatte dal circolo SEL di Alife, ed in particolare dal portavoce SEL ALIFE Alfonso Caso e dal membro dell’Assemblea provinciale SEL CASERTA Sisto Antonio Amato. Con stupore perché con quanta faccia tosta giovani che si avvicinano alla politica da poche ore ne dettano i principi e si assurgono a giudici come se fossero i rappresentati di chissà che cosa. In realtà, il manifesto fatto affiggere dai rappresentanti locali dell’on. Nicola Cosentino, Parlamentare della Repubblica Italiana (che decisamente Continua a leggere

Alife(Ce)- Pensavo di poter finalmente staccare la mia attenzione dalla politica alifana. Ho carissimi amici ad Alife, affezionati pazienti, tanti parenti. Ma in quanto a politici, dopo la poco esaltante esperienza vissuta alle recenti elezioni amministrative, davvero è meglio stare alla larga. Basti pensare che, con l’unica eccezione di Italia dei Valori, ancora oggi non sono a conoscenza di chi siano i reali rappresentanti e quali siano stati i candidati espressi dai vari partiti (anche in considerazione del fatto che tali partiti avevano candidati in entrambe le liste). Leggo con stupore il comunicato emesso dai redivivi Alfonso Caso (portavoce SEL Alife) e Sistantonio Amato (componente dell’Assemblea Provinciale di SEl). Essi nel tentativo, davvero goffo e tardivo, di spiegare la loro latitanza politica in campagna elettorale, si avventurano in una improvvida disamina politica dove definiscono “schizofrenia politica” la decisione di Italia dei Valori (assunta dal sottoscritto di concerto con la dirigenza cittadina uscente e con quella provinciale) di togliere il sostegno al candidato sindacale dott. Daniele Cirioli e di appoggiare il candidato consigliere comunale arch. Gabriele Venditti(leggi comunicato di seguito). A giustificazione del sostegno assicurato ad Continua a leggere

Alife(Ce)- SEL ALIFE, PRECISAZIONI POST ELETTORALI. Dopo questa tornata elettorale il circolo cittadino SEL ALIFE ha il dovere di fare delle precisazioni relative al manifesto “illegale” riguardante Nicola Cosentino, apparso tra la notte del 14 e 15 maggio, quando oramai la campagna era chiusa, e per legge vigeva il cosidetto silenzio elettorale. Questo manifesto, esortava i tesserati e simpatizzanti del PDL a sostenere il candidato sindaco Cirioli (visti i risultati è stata una farsa). Giustamente vista l’incapacità di presentare una lista, questo partito doveva scegliere dache parte stare e schierarsi a meno di ventiquattro ore dal voto! Sicuramente ciò ha decretato sconcerto negli elettori ed anche in qualche partito, che sosteneva la lista “Insieme per Alife” , che ha ritirato il suo appoggio per darlo a un altro candidato dell’altra lista, da un giorno all’altro, e più precisamente il giorno prima delle elezioni (schizofrenia politica). SeL Alife fin dall’inizio ha deciso di dare un sostegno esterno alla lista CIVICA, INSIEME per ALIFE, senza esprimere nessun candidato, in quanto venivano rispecchiate in toto i principi che ci eravamo Continua a leggere

Alife(Ce)- Sento il dovere di ringraziare tutti coloro che, con la loro preferenza, hanno voluto premiare il percorso politico da me intrapreso. Quello conseguito non è un risultato personale ma l’affermazione di un gruppo di persone che hanno creduto in un progetto di medio – lungo termine: il terzo risultato in termini numerici ma di gran lunga il primo in termini percentuali. A noi tutti quest’affermazione indica anche che la strada intrapresa è quella giusta: la politica deve essere fatta giorno per giorno, non solo in prossimità delle scadenze elettorali e può essere fatta benissimo all’interno dei partiti, accettandone anche le regole democratiche. Mi preme, a questo punto, fare anche alcune precisazioni sul manifesto di sostegno della candidatura a Sindaco di Daniele Cirioli a firma del coordinatore regionale del PDL, on. Nicola Cosentino. Innanzitutto mai nessun accordo è stato siglato tra noi della lista ed il PDL. Tuttavia mi sembra del tutto legittimo che un partito politico possa invitare i propri elettori a sostenere la candidatura a Sindaco di un loro tesserato purché questo non nasconda accordi sottobanco. E così è stato, al punto che la quasi totalità del PDL alifano ha sostenuto in modo plateale la candidatura del Sindaco Avecone. Continua a leggere

Alife(Ce) – Boom di contatti sul sito dell’Associazione Pro Loco per la visualizzazione in tempo reale, dei risultati delle elezioni per l’elezione del sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di Alife. La convulsa giornata del 16 Maggio scorso ha visto come supporto informativo il sito della Pro Continua a leggere

Alife(Ce)- Amministrative 2011: é il dott. Giuseppe AVECONE il nuovo Sindaco della città romana, erede di Fernando IANNELLI.  “Avecone Giuseppe “ della lista 2 “Per Alife”  raggiunge così di 3312 voti pari ad una percentuale del 64,07 % contro i 1857 voti, pari ad una percentuale del 35,93 %  della lista 1 “Insieme per Alife” capeggiata dal “Cirioli Daniele“.  In coda tutti i risultati definitivi.A breve sarà pubblicato il reportage fotografico della festa di augurio improvvisata in piazza S. Caterina(davanti alla sede del comitato elettorale) del Sindaco dott. Giuseppe Avecone, compreso il passaggio e la nomina  ufficiale al Comune di Alife svoltosi in data 16 Maggio 2011.  Continua a leggere

Alife(Ce)-Amministrative 2011: I risultati percentuali riscontrati alle ore 12:00 hanno registrato un calo notevole di affluenza degli elettori rispetto alle ultime elezioni di due anni fa dove alle 12 aveva votato il 20% degli elettori contro il 10,24% di quest’anno. Gli alifani sono rimasti sfiduciati dagli ultimi fatti accaduti sulla politica alifana al punto da decidere di astenersi al voto? Staremo a vedere nelle prossime ore come andrà a finire la storia. Il risultato Continua a leggere

Alife(Ce)- Nella mattinata del giorno Sabato 14 Maggio 2011 il presidente della provincia Domenico Zinzi si é recato nell’ antica città romana per sostenere la campagna elettorale del candidato sindaco Giuseppe Avecone della lista 2 “Per Alife”. Dopo aver portato il saluto al candidato sindaco Giuseppe Avecone, ai candidati alla carica di consigliere nella lista 2 “Per Alife” (come si documenta dalle foto) e a tutti i presenti convenuti presso la sede del Comitato elettorale in piazza S. Caterina, fra questi si segnalano: il sindaco ff Maddalena Di Muccio, che ha portato i saluti a nome della città di Alife; il dott. Ennio Isabella, ex direttore sanitario dell’ Ospedale matesino; il dentista dott. Francesco Avecone, e padre Continua a leggere

Alife(Ce)- Emilio Del Giudice consigliere comunale d’opposizione uscente e candidato nuovamente al consigliere comunale nella lista 2 “Per Alife”, ha organizzato giovedi sera presso la propria abitazione una grande festa all’insegna dell’amicizia, per celebrare insieme ad amici e Continua a leggere

Alife(Ce)- Giovedì 12 maggio, ad Alife, in Piazza della Liberazione, a partire dalle ore 21, l’Italia dei Valori terrà una pubblica manifestazione con l’intento di informare i cittadini a riguardo del proprio responsabile impegno nelle elezioni amministrative e per i referendum del 12 e 13 giugno. Saranno presentati dall’organizzatore e moderatore dell’evento il dott. Emilio Iannotta, componente del Coordinamento Provinciale, gli aderenti di Italia dei Valori che il partito ha candidato nei comuni dell’Alto Casertano che rinnovano il 15 e 16 maggio le proprie amministrazioni e precisamente: la prof.ssa Antonella Della Paolera a San Potito Sannitico, a sostegno del candidato Sindaco prof. Filippo Cinotta; il pediatra Stefano De Cesare a Baia e Latina, a sostegno della candidata Sindaco Maria Riello; Peter De Lellis a San Gregorio Matese, a sostegno della candidata Sindaco avv. Linda Stocchetti; l’avv. Vincenza Vetere ad Alife, a sostegno del dott. Daniele Cirioli. Interverranno le massime rappresentanze provinciali e regionali di Italia dei Valori: il dott. Pino Crispino, coordinatore provinciale, il dott. Eduardo Giordano, Consigliere Regionale, l’On. Lorenzo Diana, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia e coordinatore Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Vincenzo Martino) Il candidato sindaco della lista 1 “Per Alife”, dr. Giuseppe Avecone, intende così replicare alle accuse mosse dalla lista avversaria circa l’aver riportato, nel suo programma elettorale per la città di Alife, alcuni punti programmatici presenti in proposte elettorali di altri Comuni d’Italia. “Non si può attaccare un intero programma per alcuni trafiletti che senza dubbio sono simili a quelli presentati in altri Comuni”. Ma come è avvenuta questa cosa? “E’ avvenuta poiché un valente professionista si è fatto portavoce di talune esigenze ed ha contribuito alla stesura di taluni punti programmatici del nostro progetto, a dimostrazione che esso è stato redatto sentendo le necessità di tutti i cittadini”. Con poche righe, insomma – sostiene Avecone, “non si può certo denigrare un intero programma di 35 pagine”. L’apertura fatta ad ogni professionalità e categoria sociale per ascoltare le loro istanze “è la dimostrazione della nostra bontà e della veridicità del modo con il quale è stato scritto il programma”. “Ma siamo proprio sicuri – Continua a leggere

Alife(Ce)- Il cuore del Parco Regionale del Matese da alcuni anni a questa parte é divenuto “oggetto” di diversi scempi ambientali. Tra questi l’installazione di antenne per telefonia cellulare. Un gruppo di cittadini residenti in via Valle Forcolina, ( la frazione alifana di S. Michele) costituitosi in Comitato civico da alcuni anni, stanchi di essere inascoltati, mossi dall’ esasperazione e dalla paura causata da questa specie di “mostri” ambientali confinanti a quattro passi dalle loro case sono scesi in piazza (piazza vescovado davanti al Duomo) Domenica 8 Maggio 2011 e hanno svolto un Flash Mob – azione simbolica di protesta attraverso la Continua a leggere

ALIFE - DI CAPRIO GIANFRANCOAlife(Ce)- Domenica 8 Maggio si é svolto il comizio della Lista 1 “Insieme per Alife” con candidato alla carica di sindaco Daniele Cirioli. Di seguito riportiamo il discorso di “Gianfranco Di Caprio” (nella foto 1 a sx) candidato alla carica di consigliere, che tratta diversi argomenti fra cui il problema delle antenne in via Valle Forcolina, che proprio nella mattinata della giornata odierna il comitato era sceso in piazza per manifestare la propria protesta. Ed inoltre il candidato consigliere Di Caprio ha trattato il caso del “programma copiato (?)” della lista rivale… Quest’ ultimo argomento ha destato non poco sconcerto da parte della comunità alifana, ma come accade in questi casi, potrebbe trattarsi di semplici accuse prive quindi di qualsiasi fondamento. Certo é che chi a chiarire i dubbi e a rispondere sulle domande poste dal Di Caprio dovrà essere la lista  rivale capeggiara da Giuseppe Avecone ( nella foto 2 a dx) che venerdi 13 maggio terrà il comizio in piazza S. Caterina, proprio davanti la sede della propria coalizione politica. Continua a leggere

Alife(Ce)- I residenti  in via Valle Forcolina della frazione alifana di S. Michele scendono nuovamente in campo denunciando l’ennesimo scempio relativo alla costruzione di  un’ antenna  di telefonia  cellulare. I residenti in via Valle Forcolina esprimono forte dissenso per la scellerata Continua a leggere

Alife(Ce)- Ci sembrava bello ricordare momenti particolari vissuti intensamente nella nostra comunità, sui quali ci si é soffermati per comprendere meglio il significato ed il valore dell’ andazzo del nostro tempo. In uno di questi momenti particolarmente significativi fu presente anche  Fernando Iannelli, sindaco di Alife. Questa foto si (altro…)

Alife(Ce)- Amministrative 2011. Pienone per il primo comizio di Giuseppe Avecone candidato alla carica di della lista 2 “Per Alife”. Il candidato sindaco ha ricordato Fernando Iannelli. Piazza della Liberazione gremita di persone accorse per sentire il primo comizio del medico dentista alifano Giuseppe Avecone che prima di spiegare il programma politico ha presentato i candidati della lista 2 “Per Alife” alla carica di consigliere. I candidati, tutti emozionatissimi, a stento sono riusciti a presentarsi per nome e a dire qualche altro pensiero sul tema. Per molti di loro quella di domenica é stata la prima esperienza su un palco, ragion per cui era comprensibile che l’emozione salisse alle stelle. Ma probabilmente, a favorire il loro stato d’ animo, sarà stato il messaggio di apertura con cui il candidato sindaco Avecone si é presentato ed ha presentato la lista. Un messaggio che andava ben oltre le diverse vedute, che parlava di amicizia, collaborazione,  solidarietà  e pace, citando più di una volta questa parola…. che oggi come oggi, diventa quasi una rarità visto che i  politici più che a parlare e a usare linguaggi pacifici e di confronto democratico, usano  lanciarsi accuse e offese a più non posso pur di difendere la propria posizione ed ergersi a “paladini di civiltà” (inciviltà), scendendo così nel ridicolo e disonorando l’ identità del fare Continua a leggere

Alife(Ce)- Domenica 1 Maggio alle ore 21:00 in Piazza della Liberazione, (piazza antistante  la sede Comunale) avra inizio il primo comizio elettorale della lista 2 Per Alife con candidato sindaco il dott.  Giuseppe  Avecone (detto “Peppino”).  Odontotecnico nato da una famiglia di odontotecnici, (suo padre é il dentista  Francesco Avecone detto “Ciccio”), sua madre la dott.ssa “Iole” é stata l’unica donna ad avere retto la carica di “Sindaco donna” in Alife,  il nome di Giuseppe Avecone é saltato recentemente alla cronaca  politica  in occasione delle ultime provinciali candidandosi per la prima volta nella lista con “Zinzi  presidente“ e riscuotendo da questa tornata elettorale un notevolissimo successo.  Fratello dei dottori Federico e Alessandro, quest’ ultimo convolato in nozze con “Mara” , la figlia del presidente della provincia “Domenico Zinzi” e fratello inoltre della  dott.ssa  Angela, titolare della “Farmacia Isabella”, Giuseppe Avecone non é conosciuto solo per essere figlio di una famiglia per bene o per la sua professione di dentista, ma anche e soprattutto per il carattere gioviale, l’umiltà Continua a leggere

ALIFE(Ce) – “A proposito delle prossime amministrative in città vorrei esprimere un pensiero, “positivo” se mi si consente, che si riferisce alla notizia appresa in questi giorni, circa la proposta avanzata dal candidato alla carica di sindaco della lista 2 “Per Alife” dott. Giuseppe Avecone riguardante la “rinuncia all’ indennità”, in caso di elezione.  Quest’ idea fu lanciata durante gli incontri che svolgemmo in luoghi  “simbolo” della nostra cittadina, lo scorso dicembre, nell’ ambito del ” Fuoco della Pace”, e che, in occasione dell’ attuale campagna elettorale si sarebbe riproposta ai candidati. Un plauso quindi al dott. Avecone per essersene fatto promotore. La rinuncia all’ indennità o almeno di una parte di essa, consentirebbe l’ attivazione di un fondo sociale a favore delle famiglie precarie, con la possibilità di avviare progetti di cooperazione e di sviluppo locale con la possibilità di offrire nuove opportunità di lavoro per i Continua a leggere

Alife(Ce)- La campagna per il rinnovo del Consiglio Comunale di Alife, entra nel vivo. Dopo il primo comizio di apertura, gli occhi sono ora puntati sul prossimo comizio di presentazione della Lista 2 “Per Alife” capeggiata dal candidato sindaco “Giuseppe Avecone” . Ma anche sui programmi elettorali si fonda soprattutto l’identità ed il carattere della coalizione  determinante per la scelta del voto da parte dell’elettore . Lo sviluppo di Alife, ci spiega Giulio Riccio (nella foto), candidato consigliere nella lista  2 “Per Alife” con il candidato sindaco “Giuseppe Avecone” , passa per il miglioramento del grado di vivibilità basato su un sistema sociale integrato. Forte della sua esperienza Giulio Riccio, é originario di Conca della Campania, sposato ad Alife dove vive da più di 20 anni. Ha iniziato la sua carriera lavorativa a Roma al Ministero del Lavoro dove è rimasto per circa 10 anni, ha lavorato poi presso l’Ispettorato del Lavoro di Caserta, per poi essere trasferito definitivamente al Centro per l’Impiego di Piedimonte Matese. Un lungo e Continua a leggere

Alife(Ce)- Giovedi 28 Aprile é iniziata ufficialmente l’apertura  della campagna  elettorale con la presentazione della lista 1 “Insieme per Alife” capeggiata dal candidato Sindaco “Daniele Cirioli“. Durante la serata oltre al comizio di Cirioli sono seguiti quelli del segretario del Pd Gianfranco Di Caprio, dell’avv. Vincenza Vetere dell’Idv e del giovane agronomo Renato Tavano. Nonostante l’instabilità del tempo, é stata giudicata buona la prima dell’apertura, con una discreta presenza  dei cittadini alifani. Daniele Cirioli dopo avere ringraziato e presentato la lista, ha cominciato ad esporre alcuni interrogativi. In particolare Cirioli si é soffermato sulla questione della vendita degli immobili proposta dall’ ultima amministrazione di maggioranza e per nulla condivisa dal consiglio comunale d’ opposizione composto oltre che dalla sua persona anche dai consiglieri comunali Alfonso Santagata (nella foto 2 a dx) ed Emilio Del Giudice, che nell’ attuale campagna elettorale si sono ricandidati con la lista 2 “Per Alife ” capeggiata da Giuseppe Avecone,  nel cui programma elettorale si prevede come soluzione ai problemi della bancarotta comunale proprio la vendita degli Continua a leggere

Stasera giovedì 28 aprile, alle ore 21, in Piazza Vessella, la dott.ssa Vetere interverrà nel comizio di apertura della lista Insieme per Alife.

VOTA I SONDAGGI di ALTO CASERTANO Chi voterai “Cirioli” o “Avecone”? ( e altri quesiti)

Alife(Ce)- La dott.ssa Vincenza Vetere è una giovane trentunenne avvocato, collaboratrice dello Studio Legale De Balsi, sito ad Alife in Piazza Vessella 3. Diplomatasi presso il Liceo Scientifico Sperimentale G.Galilei di Piedimonte Matese, ha conseguito nel 2006 la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli. Accurata è stata la sua formazione posto laurea: ha collaborato in qualità di praticante avvocato con lo Studio Legale Grillo-Fabrizio da settembre 2006 a gennaio 2010; ha conseguito nel 2007 l’Abilitazione alla difesa dei minori in sede civile e penale, avendo frequentato Continua a leggere

Alife(Ce)- Daniele CIRIOLI, candidato sindaco della lista n. 1 “Insieme per Alife” tiene il primo comizio della campagna elettorale per le elezioni amministrative del 15-16 maggio giovedì 28 maggio alle ore 21,00 in Piazza Vessella-Porta Napoli. Parleranno anche i candidati Gianfranco Di Caprio, Renato Tavano e Vincenza Vetere. A due ani di distanza dall’ultima competizione amministrativa e dopo le tante criticità a partire da quelle economiche Continua a leggere

Alife(Ce)- Avvisiamo che in data 25 Aprile 2011) sono stati attivati dei nuovi Sondaggi sulle due liste che si presenteranno per le prossime amministrative del 15 e 16 Maggio 2011.I sondaggi riguardamo la scelta dei candidati e altri quesiti inerenti i servizi in città, su cosa c’é da migliorare e da realizzare.  Attraverso questi sondaggi chiediamo di esprimere il vostro voto.

Della lista n° 1 “Insieme per Alife” capeggiata dal commercialista  Daniele Cirioli fanno parte:  Gianfranco Di Caprio -37 anni, Antonio Capriata – 53 anni, Antonio Del Basso – 62 anni, Gaetano Maietti – 61 anni, Maria Meola – 52 anni, Franco Offreda – 51 anni, Christian Onofrio – 25 anni, Daniela Pece – 39 anni, Emilio Pece – 48 anni, Pasquale Rega – 58 anni, Antonio Renato Tavano – 29 anni, Vincenza Vetere – 32 anni. Il capolista “Daniele Cirioli” ha 45 anni.

Della lista n°2  “Per Alife” capeggiata dal dentista  “Giuseppe Avecone” fanno parte: Giuseppe Continua a leggere

 

Vota di seguito gli  altri sondaggi…

Alife(Ce)- A proposito delle prossime amministrative in città. Consigli per l’uso. Questo messaggio segnalatoci, pubblicato sul sito del “Movimento per la Pace” a firma di Agnese Ginocchio, arriva  proprio  in concomitanza  con l’ apertura della Campagna elettorale. Il contenuto é un netto richiamo alla trasparenza, al confronto e al cambiamento radicale, con un Continua a leggere

Alife(Ce)- Ecco a voi la presentazione ufficiale delle due (2) LISTE con i nomi dei candidati che si contenderanno il posto al palazzo comunale e che saranno i successori del compianto sindaco  “Fernando IANNELLI“. Dopo il gran blaterare dei giorni precedenti,  il carrozzone dei nomi, i candidati individuati, ed ancora  il Sondaggio popolare attivato sul nostro portale secondo il quale aveva dato il primo posto  all’ing. “Luigi Tartaglia”, quel che ora vi riportiamo di seguito non ha nulla a che vedere con quanto si é detto  in precedenza.  Qualcuno avrebbe anche invocato la resurrezione del mitico  “Antonio La Trippa“, qualcun altro “Felice Sciosciammocca” , sindaco di Roccaravindola, zio di quel nipote sciagurato che si fa passare pe “O’ miedico d’e pazze“….Nulla di quanto si é detto sino a ieri!  Lo scenario che é stato presentato in data Continua a leggere

Pagina successiva »