Tecnologia Scienza Informatica


Quella che risulta essere la principale minaccia per la nostra salute è anche naturalmente quella che più viene tenuta nascosta dai media. Un giro economico più che miliardario, legato ai settori in piena crescita della telefonia e della tecnologia wireless in genere, monopolizza infatti l’ informazione, impedendo che si sappia a livello di massa un’inquietante verità: l’esposizione alle radiazioni di microonde a basso livello (Wi-Fi) è causa conclamata di irreversibili danni cerebrali, cancro, malformazioni, aborti spontanei, alterazioni della crescita (altro…)

Pubblicità

Pietramelara(Ce)- (di Carmine De Fusco) Microsoft, dopo il lancio di inizio anno della versione beta, lo scorso luglio ha annunciato che entro la fine di ottobre di quest’anno sarebbe arrivato il tanto atteso Windows 8, e così è stato. (altro…)

Mignano Monte Lungo(Ce)- Wi-fi gratuito per tutti nelle piazze di Mignano Monte Lungo. “Lo sviluppo passa attraverso la rete. L’amministrazione sarà veramente digitale solo quando tutti i cittadini avranno la possibilità di usufruire di una connessione internet”. Queste le parole del Sindaco di Mignano Monte Lungo Antonio Verdone che si fa portavoce della volontà della nuova amministrazione di portare il comune e i suoi cittadini al passo con le nuove tecnologie per favorire lo sviluppo e una diffusione più democratica dell’informazione. Da oggi, infatti, richiedendo la wi-fi card presso il Comune di Mignano, tutti, residenti e turisti, potranno connettersi liberamente e con qualsiasi Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)– Il Responsabile del Settore amministrativo, Ornella Marchi, di concerto con il Sindaco, Vincenzo Cappello da il via al progetto del wifi pubblico. I fondi arrivano dalla rinunica della giunta alle indennità. La scelta parte dalla premessa che il coinvolgimento dei cittadini nelle diverse fasi del ciclo della vita politica può costituire una risorsa Continua a leggere

MATESE(CE)- E’ stato approvato ieri l’emendamento a firma di Antonio Marciano per finanziare il WI-FI gratuito e le antenne hotspot con accesso internet wireless ai 468 Comuni campani con meno di 15.000 abitanti. Lo stanziamento iniziale è di Continua a leggere

Ci abbiamo preso gusto. Dopo aver visto il successo delle tre antenne montate a piazzale Cadorna, a Milano, accanto ai nostri uffici, ci siamo detti: perché fermarsi qui? E quindi con i nostri compagni di avventura, il wireless service provider Unidata e i Green Geek (i ragazzi milanesi che si battono per la diffusione del wi-fi gratuito, protagonisti dello scorso numero di Wired), abbiamo pensato di rilanciare.  Porteremo il wi-fi gratuito per tutto il 2011 in 150 piazze italiane, 150 come gli anni dell’Italia unita che festeggeremo il 17 marzo. In quali piazze lo deciderete voi: tocca ai sindaci mandarci la Continua a leggere

CLAMOROSO A CASERTA! Miracolo del social network più famoso nel mondo! Caserta teatro di una storia da film: una ventenne chatta da due mesi con un coetaneo dietro cui si nasconde, in realtà, il padre che non ha mai conosciuto

Caserta – All’epoca dei social network accade anche questo:Un papà casertano torna a stabilire un contatto , con la figlia di vent’anni dalla quale è lontano dalla nascita, attraverso Facebook. Continua a leggere

Comunicazioni da “Alto Casertano-Matesino & d”. Non riusciamo a postare gli articoli sulla nostra pagina di Facebook (“Redazione Altocasertanomatese“). Il Network non funziona per via di un attacco Hacker di matrice cinese. Non appesa sarà ripristinato il sistema pubblicheremo le News. Continua a leggere

Italia- (Di Andrea De Luca) Ecosia è un motore di ricerca ecologico sostenuto da Yahoo, Bing e dal WWF. Funziona fondamentalmente come qualsiasi altro motore di ricerca ma, a differenza degli altri, dona almeno l’80% dei guadagni pubblicitari per sostenere un programma di protezione della foresta pluviale gestito dal WWF. Continua a leggere

Italia- (Di Andrea De Luca) Cos’è innanzitutto un Troll? Nel gergo di Internet, Continua a leggere

Ha giurato che non smetterà di sviluppare l’impresa che ha fondato un anno fa finché varrà almeno 100 milioni di sterline. Ma all’età di 16 anni, l’inglese Christian Owens è già arrivato a quota 1 milione e 200mila sterline, pari a 1 milione e 458mila euro

Dal mondo– Lo studente imprenditore ha utilizzato le mance dei genitori per fondare il sito web Mac Box Bundle quando aveva solo 14 anni. Continua a leggere

Le immagini di Steve Jobs durante la presentazione di iPad, il nuovo tablet Apple. Caratteristiche tecniche all’avanguardia, compatibilità con iPod e iPhone, e nelle parole di Jobs “la migliore esperienza web possibile”. Continua a leggere

Roccaravindola(Is)- (di Michele Visco)  Sulla questione Adsl scendono in campo anche gli alpini. La sezione locale delle “penne nere” ha convocato un incontro per mercoledì 20 gennaio per restare al passo coi tempi. Continua a leggere

Marcia Pace Memorial Brunelli Alife1Alife(Ce)- (da red. cultura Alife) Folta partecipazione e viva commozione al Memorial Amedeo Brunelli organizzato dall’ Ass. ARI Club A. Brunelli di Alife sez. di Benevento, retta da Gino di Lorenzo. L’evento é stato patrocinato dal comune di Alife e ha visto l’adesione del Movimento Internazionale per la Pace e Marcia Pace Memorial Brunelli Alife2l’ausilio dell’Ass. Nuovo Movimento Giovani Alifani. Per l’intera giornata una stazione radioamatori con nominativo speciale “I I 8 AB” dedicato ad Amedeo Brunelli, é stata presente nella piazza di Porta Piedimonte

Continua a leggere

Alife(Ce) -(da red. cultura Alife) 18 Agosto MEMORIAL “AMEDEO BRUNELLI”con il Patrocinio del Comune di Alife. Nel3° Anniversario della scomparsa di Amedeo BRUNELLI, l’Associazione “ARI CLUB A. Brunelli” di Alife sezione di Benevento retta da Gino Di Lorenzo, sarà presente per l’intera giornata presso la piazza sita nel parcheggio in Porta Piedimonte con la propria “Stazione RADIO AMATORI” con nominativo speciale dedicato ad Amedeo Brunelli: “ I I 8 AB ”.  Inoltre dalle ore 21:00 con partenza da P.zza S. Caterina, l’Ass. Ari Club con l’adesione del “Movimento Internazionale per la Pace” e l’ausilio dell’Ass. “Nuovo Movimento Giovani Alifani”, organizzerà una particolare Marcia della Pace in Memoria di “Amedeo Brunelli ”alla quale presenzierà la famiglia di Amedeo: la moglie Elisa con i figli Federica e Gianmario, la madre ed il padre Enza e Mario Brunelli, il fratello e giornalista Nico Brunelli, l’Associazione ARI Radioamatori amici di Amedeo Continua a leggere

Valle del Volturno(Is)- (di Michele Visco) “Sul digitale terrestre ci sono importanti novità. Il segnale potrebbe arrivare con anticipo rispetto ai tempi previsti. Positivi gli ultimi colloqui con i responsabili Mediaset”. Così Giandomenico De Filippis, (nella foto)esponente regionale de “La Destra”. Non si è spento l’eco dell’iniziativa promossa in tutta la Valle del Volturno dal coordinatore regionale de “La Destra” Giandomenico De Filippis, che nei mesi scorsi ha avviato una campagna di sensibilizzazione ed informazione sul digitale terrestre. Dopo la raccolta di firme nei maggiori centri della zone, l’incontro pubblico a Colli a Volturno con i responsabili Mediaset e l’avvio delle pratiche burocratiche per l’avvio dei lavori presso il ripetitore di monte Cervaro, sul territorio comunale collese, ci sono nuove ed interessanti novità. Il segnale del digitale terrestre per chi punta le proprie antenne sul ripetitore di Colli a Volturno potrebbe arrivare prima del previsto. Il primo passo è stato già avviato, infatti, De Filippis ed i suoi collaboratori hanno incaricato Mediaset Continua a leggere

Piana di Monte Verna(Ce)- (di Pietro Rossi) Le recenti disposizioni dell’Unione Europea e della stessa regione Campania, delineano una volontà di proseguire sul terreno della sostenibilità energetica (e riqualificazione energetica) attraverso un forte incremento di interventi nel settore con: il rafforzamento di impianti nel fotovoltaico; nuovi interventi sull’eolico, e miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici comunali. Uno sviluppo fatto di tradizione e modernità, attento alle particolarità ma capace di inserire l’innovazione sul territorio attraverso la banda larga ed i servizi veicolati dalla stessa. Già il DECRETO DELL’ASSESSORE ALLA TUTELA DELL’AMBIENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA n. 610 del 1 dicembre 2006 formulava, su conforme parere della Commissione V.I.A, parere favorevole di compatibilità ambientale per il progetto “impianto eolico da 24 MW” da realizzarsi nei Comuni di Castel di Sasso e Piana di Monte Verna, proposto dalla Soc. DE. DI. srl, Dopo l’iter procedurale,sul BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA – N. 26 DEL 30 GIUGNO 2008 la REGIONE CAMPANIA – Area Generale di Coordinamento Sviluppo Economico – Settore Regolazione dei Mercati – Servizio Mercato Energetico Continua a leggere

Monteroduni(Is)-(di Michele Visco) Novità positive a Monteroduni(nella foto, particolare : Castello medioevale)  dove ormai da diversi giorni è possibile usufruire della tanto attesa linea Adsl per la connessione veloce in rete. Questa volta il comune della provincia di Isernia ha compiuto un vero e proprio salto di qualità Stiamo parlando di Adsl, quella vera, fornita in questo caso da Telecom Italia. Ora le connessioni in rete saranno molto più snelle e libere, in modo tale che tutti possano accedere con facilità ai servizi offerti. Un vantaggio per le attività commerciali del paese della Valle del Volturno e per tutti coloro che utilizzano la rete per motivi di studio e lavorativi. In questo caso positiva è stata la collaborazione offerta dalla Telecom che si è mostrata pronta a soddisfare le esigenze degli utenti di Monteroduni, grazie anche alle pressioni portate avanti nell’ultimo periodo dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carmine Gonnella, che in più occasioni ha inviato missive alla società per fare in modo che la situazione si risolvesse Continua a leggere

Gallo Matese(Ce)- Torna nell’etere la voce libera di Gallo Matese, prima ed unica emittente radiofonica locale con sede nel cuore del Matese, portata avanti per anni con tenacia, passione e soprattutto tanta competenza da Antonio Rampone, ex vice presidente della Pro Loco che aveva raggiunto il non facile obiettivo di diventare satellite dell’emittente nazionale “Radio Dimensione Suono”. Questo finché, ripetutamente, negli anni passati i soliti noti non fecero visita all’emittente, ubicata in via Pincera, presso l’abitazione del Rampone, asportando nottetempo, con inaudita incoscienza, quasi tutte le costose apparecchiature che il nostro era riuscito ad acquistare a costo di indicibili sacrifici. Continua a leggere

Alife(Ce)- Dopo la celebrazione di Don Alfonso DE BALSI di una Santa Messa nella Chiesa di Santa Caterina, è stata inaugurata domenica mattina 1 Giugno 2008 presso il “MILLENNIUM” in Via Roma n° 54, dove è stata posta una targa, la sede dell’Associazione Radioamatori Italiana – Radio Club Alife “AMEDEO BRUNELLI“(vedi foto, cliccare sopra per ingrandire. Autore: Andrea Pioltini fotoreporter) . Presenti, agli adempimenti di rito, firma e lettura del verbale dell’avvenuta costituzione, oltre al reggente del Radio Club –Gino Di Lorenzo, il Presidente dell’A.R.I. Sezione di Benevento (vedi quì) -Geom. Pino Di Nardo, il Vicepresidente Lello Popoli, molti radioamatori e amici di Amedeo che non hanno voluto assolutamente mancare alla manifestazione. Tutti intorno alla moglie Elisa, ai figli Federica e Gianmario, alla madre Enza e al fratello Nico che per l’occasione, hanno ricevuto in dono dal Presidente una targa ricordo(foto 3), alla memoria di Amedeo. Toccante il messaggio di auguri fatto giungere dalla nota cantautrice e Tetsimonial per la Pace Agnese Ginocchio, amica di Amedeo, letto con grande commozione dal fratello: “Auguro alla nascente Associazione Radioamatori Italiani di Alife retta da Gino Di Lorenzo e dedicata all’indimenticabile memoria dell’amico “Amedeo Brunelli“, di farsi promotrice di valori per una efficiente comunicazione che verta a servizio e a tutela della vita e dell’ ambiente. Continua a leggere

Alife (Ce)- Domenica mattina 1 Giugno dopo la celebrazione di Don Alfonso DE BALSI di una S.ta Messa (con inizio alle ore 9:00) nella Chiesa in P.zza Santa Caterina, verrà inaugurata presso il “MILLENNIUM” in Via Roma n° 54, la sede dell’ARI Radio Club Alife “AMEDEO BRUNELLI” (nella foto con il suo fuoristrada). Infatti in occasione della costituzione di un club di Radioamatori, per ricordare il caro amico e collega Amedeo Brunelli (nella foto con il suo fuoristrada), prematuramente scomparso, alcuni di loro hanno ben pensato di intitolare alla sua memoria un Radio Club dell’Associazione Radioamatori Italiana. Il reggente del Radio Club, Gino Di Lorenzo (sigla in frequenza IZ8GFN), dopo aver prospettato l’idea ai familiari, per continuare a far vivere nel cuore per sempre il ricordo dello stimato amico, aveva inoltrato loro una richiesta di autorizzazione che, logicamente, i familiari hanno accolto con piacere. Farà giungere un suo messaggio di ricordo la nota cantautrice di pace Agnese Ginocchio, anch’ella amica di Amedeo Continua a leggere

Alife(Ce) – In occasione della costituzione di un club di Radioamatori, per ricordare il caro amico e collega Amedeo Brunelli (nella foto con il suo fuoristrada. Cliccare sopra per ingrandire immagine), prematuramente scomparso, alcuni di loro hanno pensato di intitolare alla sua memoria un Radio Club dell’Associazione Radioamatori Italiana. Il reggente del Radio Club, Gino Di Lorenzo (sigla in frequenza IZ8GFN), dopo aver prospettato l’idea ai familiari, per continuare a far vivere nel cuore per sempre il ricordo dello stimato amico, in questi giorni, ha inoltrato loro una richiesta di autorizzazione che, logicamente, i familiari hanno ben accolto. Infatti, il primo giugno, dopo la celebrazione di Don Alfonso De Balsi della Santa Messa nella Chiesa in P.zza Santa Caterina(la messa inizia alle ore 9:00 e termina intorno alle 10:00 ), verrà inaugurata in Via Roma n° 54, la sede dell’ARI Radio Club Alife “AMEDEO BRUNELLI”. Amante dell’elettronica e soprattutto di radio ricetrasmittenti, Amedeo chiamato non a caso dagli amici dell’etere “Archimede”, è considerato da più di trenta anni, uno tra i maggiori esperti Continua a leggere

VIVIAMO IN UN MONDO DOVE CI VOGLIONO FAR CREDERE CHE IL PETROLIO E’ IMPORTANTE QUANTO L’ACQUA. QUESTA NOTIZIA DEVE DAVVERO FARE IL GIRO DEL MONDO!

Guy Negre, ingegnere progettista di motori per Formula 1, che ha lavorato alla Williams per diversi anni, nel 2001 presentava al Motorshow di Bologna una macchina rivoluzionaria: la “Eolo” (questo il nome originario dato al modello), era una vettura con motore ad aria compressa, costruita interamente in alluminio tubolare,fibra di canapa e resina, leggerissima ed ultraresistente. Capace di fare 100 Km con 0,77 euro, poteva raggiungere una velocità di110 Km/h e funzionare per più di 10 ore consecutive nell’uso urbano. Allo scarico usciva solo aria, ad una temperatura di circa -20°, che veniva utilizzata d’estate per l’impianto di condizionamento Continua a leggere

Sarà presente la cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio

nostra-signora-di-fatima-a-faicchio.jpg agnese.jpgAlla solenne cerimonia di accoglienza alla sacra effige della Madonna pellegrina da Fatima trasportata in elicottero dalla Guardia di Finanza e dai responsabili dell’ Apostolato Mondiale di Fatima il 30 Luglio scorso, é stata presente anche la testimonial e rappresentante del Movimento per la Pace Agnese Ginocchio, originaria del comune matesino di Alife. La rappresentante del Movimento ha sfilato accanto alle istituzioni rappresentate dai sindaci di tutta la diocesi di Cerreto-Telese e Sant’ Agata de Goti, retta dal vescovo Michele De Rosa durante la processione che ha accompagnato la statua della Vergine fino alla chiesa di Casali di Faicchio “Ave Gratia Plena” retta da don Saverio Gogna, promotore dell’ evento straordinario proprio perché quest’anno ricorre il 90° anniversario delle apparizioni della Vergine a Fatima. Migliaia le persone provenienti da tutta la diocesi e oltre che hanno partecipato alla cerimonia di accoglienza. Agnese Ginocchio in veste di cantautrice per la Pace, sarà nuovamente presente a Faicchio domenica 5 Agosto per presiedere con altri cantautori cristiani, al concerto serale dedicato a “Maria, la più tenera delle Madri “, che farà anche da conclusione alla settimana straordinaria della Madonna pellegrina che partirà lunedi 6 Agosto in direzione di altre tappe italiane. (Segue Nota:)
Per visionare l’intero programma di domenica 5 Agosto e della settimana mariana in corso clicca su questa scritta.

agnese.jpgcopia-di-fermate-il-mostro-a-napoli-manifestaz-rifiuti19-05-07.jpgCaserta e prov. – Il Padreterno del Vomero e la Madonna d’à munnezza sono i protettori cui si rivolge Teresa De Sio, la nota cantante partenopea, in “Sacco e Fuoco”, il nuovo cd pubblicato il 25 maggio scorso. Il disco contiene un brano, “Amén”, mix sonoro tra Napoli e Giamaica, tra tarantella e reggae, che racconta il sangue e la violenza insensata e troppo tollerata da tutti coloro che ogni giorno oscurano e devastano lo splendore di Napoli. Nel brano la De Sio si rivolge al Padreterno del Vomero perché scenda a liberare la città dalla criminalità e alla Madonna della Mondezza: “Oi Madonna d’a munnezza scinne tu a lavà sta chiazza, manco ll’aria fa chiarezza pe sti pisce dint’a rezza“. Dunque, ancora una volta gli artisti – del cinema o della canzone – traggono spunto dai fatti di cronaca quotidiana per raccontare un pezzo della nostra vita. Ma, quella della De Sio, come di tutti gli altri cantanti, è pur sempre un’operazione commerciale che non incide più di tanto sui destini dei cittadini. C’è, invece, un’artista, o per meglio dire una cantautrice casertana, che musica e canta fatti a noi più strettamente vicini. Questa artista è Agnese Ginocchio, cantautrice, ma anche e soprattutto rappresentante della provincia di Caserta del Movimento pacifista. Le sue canzoni, come l’ultima che è assurta a simbolo della lotta contro la discarica Lo Uttaro, ma, più in generale, contro ogni disastro ambientale, intitolata: “Fermate il MOSTRO è diventata il leit motiv di ogni manifestazione che in questi ultimi mesi le associazioni ambientaliste e pacifiste ed i diversi comitati cittadini nati per contrastare la costruzione della discarica Lo Uttaro hanno portato avanti. Agnese Ginocchio, che ha ricevuto molti riconoscimenti per il suo alto e profondo impegno a favore della pace e contro ogni ingiustizia, non canta per danaro ma perché è il solo modo che ha per far sentire la sua voce ed anche perché la musica avvicina molto i giovani alle diverse problematiche che ci affliggono quotidianamente, visto che i nostri ragazzi non hanno molta voglia di leggere un quotidiano. ..Lei è la nostra Joan Baez casertana.

art. di NUNZIO DE PINTO

__________________

segue comunicazione inerente ad argomento Rifiuti.

Fabrizio del Comitato di Caserta informa che su You Tube dal 30 Luglio 2007 é possibile vedere un video (trattasi di un video sull’ emergenza rifiuti a Caserta ) . Per visionarlo collegarsi all’indirizzo:

http://it.youtube.com/watch?v=KlsWbpvxEWs

argentina-intervento-concluso-luce-cellulari-per-blackout.jpgBUENOS AIRES – La luce proveniente dagli schermi dei cellulari ha consentito ai chirurghi di completare un’operazione di appendicite durante un blackout in una città dell’Argentina centrale.

 

Leonardo Molina, 29 anni, era sul tavolo operatorio lo scorso 21 luglio, quando la corrente è andata via al Policlinico Juan D. Peron, il principale ospedale di Villa Mercedes, una cittadina nella provincia di San Luis.

“Il generatore, che avrebbe dovuto funzionare correttamente, non andava“, ha spiegato un portavoce dell’ospedale alla tv TN.

Chirurghi e anestesisti erano al buio… Un membro della famiglia ha preso alcuni dei cellulari della gente che era in sala d’attesa e ha fatto luce“, ha aggiunto.

Ricardo Molina, 39 anni, fratello di Leonardo, ha spiegato al quotidiano La Nacion che la luce è mancata per un’ora e che l’anestesia fatta al fratello stava svanendo.

Il direttore dell’ospedale Dario Maurer ha detto al giornale invece che la sala operatoria è rimasta senza luce al massimo per 20 minuti.

( Fonte: Reuters. 31 Luglio 07)

copia-di-fermate-il-mostro-a-napoli-manifestaz-rifiuti19-05-07.jpgSAN NICOLA LA STRADA(Ce) – I cittadini della conurbazione casertana interessati dalle esalazioni mefitiche e dai miasmi che scaturiscono dalla mega discarica Lo Uttaro, oltre che dal “panettone”, così soprannominata la montagna di immondizia che si trova nel sito di trasferenza, proprio a fianco della Uttaro, dopo aver tentato ogni via legale e legittima, non sanno più a che santo votarsi. Anzia, si, si rivolgono a Nostro Signore Gesù Cristo, così come ha fatto dalla prima ora Agnese Ginocchio, la rappresentante casertana dei movimenti pacifisti. Ecco, allora, che anche la signora A. Bagnano prega per gli amministratori che, con i loro colpevoli comportamenti, sono responsabili dei futuri decessi per malattia tumorali. “Cari cittadini” – ha affermato la signora Bagnano – “preghiamo il Signore tutte le mattine e tutte le sere. Prima di pregare per noi e per le nostre famiglie preghiamo anzitutto per i nostri amministratori e per coloro che hanno permesso questo scempio e questa catastrofe ambientale (Discarica Lo Uttaro). Che il Signore li perdoni per quante anime si porteranno sulla coscienza, che il Signore dia a loro un modo di pensare un pò meno crudele di questo. Stiamo soffocando in una puzza terribile, ma anche senza di essa il problema ambientale purtroppo c’è sempre. Signore, rafforza la nostra mente e fa che noi mamme possiamo concedere ai nostri figli una vita sana“.

art. di NUNZIO DE PINTO, giornalista della provincia di Caserta ( presidente dell’ Assostampa Sannicolese)

nostra-signora-di-fatima-a-faicchio.jpgRiceviamo e pubblichiamo quest’ importante comunicazione dal parroco di Casali di Faicchio(Benevento) don Saverio Gogna.

Carissimi ricorrendo quest’anno il 90° delle Apparizioni Mariane alla Cova da Ira ( un’enorme conca naturale di forma circolare posta a due chilometri e mezzo da Fatima), la Parrocchia ” Ave Gratia Plena” ha ottenuto che la statua pellegrina della Madonna di Fatima faccia sosta a Casali di Faicchio(Benevento), da lunedi 30 Luglio a lunedi 6 Agosto 2007.

Con questo straordinario EVENTO di grazia che tocca il nostro territorio, ho il piacere di InvitarVi, in occasione di questa Santa ricorrenza, tanto rara quanto Solenne a Presenziare
l’arrivo della Santissima e Onoratissima Effige della Madonna di Fatima che la devozione del popolo di Faicchio ha insistentemente e caldamente voluto accanto a se, nella certezza
di riceverne sovrebbondanza di grazie e doni spirituali, il giorno 30 LUGLIO 2007 ore 18,30 presso il Campo Sportivo di Faicchio(Benevento).
L’incontro si svolgerà secondo il programma che segue in coda.
Desidero, infine, informarVi che domenica 5 Agosto 2007
Ore 10.00: Spettacolo folkloristico in onore della Madonna a cura degli Sbandieratori “Marino Marzano” di Sessa Aurunca (Ce). Ore 11.00: Santa Messa presieduta da Sua Eccellenza Mons. Diego BONA, Presidente Nazionale per l’Italia dell’Apostolato Mondiale di Fatima. Ore 20.00: Concerto Polifonico dedicato “…alla più tenera tra le Madri” eseguito dalle Corali Parrocchiali: Ave Gratia Plena; Bianche Note;con la partecipazione straordinaria dei cantautori di ispirazione cristiana:don Paolo AURICCHIO; Remy VARONE; Maria Rosaria PALMIERIe della cantautrice per la Pace Agnese GINOCCHIO.
Nell’attesa di incontrarVi tutti, profitto dell’occasione per rivolgerVi un cordiale saluto”
Il Parroco don Saverio Gogna.
Segue programma intero:
DIOCESI di CERRETO SANNITA-TELESE-SANT’AGATA Dè GOTi, PARROCCHIA “AVE GRATIA PLENA”Casali di Faicchio (BN) ,In collaborazione con Apostolato Mondiale di Fatima (Sez.ne Italiana);Programma visita della Madonna Pellegrina di Fatima

CELEBRAZIONI FISSE per tutta la settimana

Ore 08.30: Apertura della Chiesa. Ore 09.00: Accensione della Lampada quotidiana davanti alla Madonna con la recita della preghiera per l’Italia. Ore 10.00: Visite libere – Proiezione filmato su Fatima. Ore 11.30: Recita del Santo Rosario. Ore 12.00: Angelus.
Ore 17.30: Esposizione del SS.mo Sacramento; Adorazione Eucaristica personale; Santo Rosario Mariano. Ore 21.00: Veglia Mariana. Ore 22.00: Saluto alla Madonna: preghiera, offerta dell’incenso, canto finale. Ore 22.30: Chiusura della Chiesa. Tutte le Celebrazioni Eucaristiche saranno animate dalla Corale Polifonica Parrocchiale “Ave Gratia Plena”.

LUNEDI 30 LUGLIO 2007: ACCOGLIAMO MARIA

Ore 18.30: Presso il Campo Sportivo in Faicchio, accoglienza della venerata Immagine della Madonna di Fatima, proveniente in elicottero della Guardia di Finanza sez. di Napoli, da parte delle Autorità Religiose, Civili, Militari, i Gruppi Parrocchiali, le Associazioni Ecclesiali, Sportive, Sociali, di volontariato e tutto il popolo di Dio.Recita della preghiera di saluto e di accoglienza. Processione lungo via Perroni col Simulacro della Madonna di Fatima verso la Chiesa Parrocchiale “Ave Gratia Plena”. La processione sarà animata dalla banda musicale “Antonio Cusano” di Faicchio.
In Piazza Annunziata: Saluto di Sua Eccellenza Mons. Michele DE ROSA, Vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata dè Goti. Saluto del Sindaco della Città di Faicchio, Mario BORRELLI. Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Eccellenza Mons. Michele DE ROSA. Animerà la Concelebrazione Eucaristica la Corale Polifonica Parrocchiale “Ave Gratia Plena”.
In Chiesa: Solenne Intronizzazione della Madonna Pellegrina e deposizione nelle mani della Madonna della Corona del Rosario donata dal compianto Santo Padre Giovanni Paolo II. Accensione della lampada davanti alla Madonna con la recita della preghiera per l’Italia e per il mondo. Ore 22.00: Saluto alla Madonna: preghiera, offerta dell’incenso, canto finale. Ore 22.30: Chiusura della Chiesa.

MARTEDI 31 LUGLIO 2007: MARIA INCONTRA LE FAMIGLIE E I BAMBINI.

Ore 09.30: Santa Messa presieduta da P. Graziano MATARAZZO O.F.M., Guardiano dell’Eremo-Convento “S.mo Salvatore” (San Pasquale) in Faicchio (Bn). Ore 10.30: Visita dei bambini e dei ragazzi guidati dalle famiglie. Proiezione filmato su Fatima.
Ore 19.00: Santa Messa presieduta da Mons. Gennaro BARBIERI, Parroco di Sant’Andrea Apostolo in Dugenta (Bn). MERCOLEDI 01 AGOSTO 2007: MARIA INCONTRA I GIOVANI. Ore 09.30: Santa Messa presieduta da Mons. Gaetano CIABURRI, Cancelliere Vescovile della Diocesi. Ore 19.00: Santa Messa presieduta da don Marino Lazzaro LABAGNARA, Direttore Ufficio Diocesano per la Cultura e le Comunicazioni Sociali.

GIOVEDI 02 AGOSTO 2007: MARIA INCONTRA I CONSACRATI

GIORNATA EUCARISTICA e di PREGHIERA PER LE VOCAZIONI
Ore 09.30:
Santa Messa presieduta da Mons. Antonio DI MEO, Vicario Generale della Diocesi. Ore 19.00: Santa Messa presieduta da don Leo IWANOWICZ, Delegato Regionale dell’Apostolato Mondiale di Fatima.

VENERDI 03 AGOSTO 2007: MARIA INCONTRA I SOFFERENTI E IL VOLONTARIATO

Ci sarà il SERVIZIO NAVETTA, messo gratuitamente a disposizione dall’Amministrazione Comunale, che prenderà nelle proprie abitazioni le persone ammalate o che hanno difficoltà a raggiungere la Chiesa per la Santa Messa delle ore 9.30. Ore 09.30: Santa Messa presieduta da don Antonio SASSO, Responsabile Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi di Alife-Caiazzo.
Ore 10.30: Visita degli ammalati, dei disabili e degli anziani. Proiezione filmato su Fatima.
Ore 19.00: Santa Messa presieduta da don Domenico DE SANTIS, Cerimoniere Vescovile della Diocesi. Ore 21.00: Via Crucis penitenziale animata dai Gruppi Parrocchiali. Celebrazione del Sacramento della Riconciliazione.

SABATO 04 AGOSTO 2007: MARIA CI INVITA AL PERDONO

Ore 09.30: Santa Messa presieduta da don Fernando STOCCHETTI, Rettore del Santuario di San Liberato M.co e M.re in Calvisi (Ce). Ore 19.00: Santa Messa presieduta da don Antonio PARRILLO, Rettore del Seminario Diocesano in Cerreto Sannita (Bn).

DOMENICA 05 AGOSTO 2007: MARIA INCONTRA I GRUPPI PARROCCHIALI E LE ASSOCIAZIONI

Ore 07.30: Apertura della Chiesa. Ore 08.00: Accensione lampada. Santa Messa presieduta da don Francesco MAROTTA, Cappellano Militare Capo, in Sabaudia (Lt).
Ore 09.00: Visite libere. Ore 10.00: Spettacolo folkloristico in onore della Madonna a cura degli Sbandieratori “Marino Marzano” di Sessa Aurunca (Ce). Ore 11.00: Santa Messa presieduta da Sua Eccellenza Mons. Diego BONA, Presidente Nazionale per l’Italia dell’Apostolato Mondiale di Fatima. Ore 12.00: Angelus. Ore 12.30: Spettacolo folkloristico in onore della Madonna a cura degli Sbandieratori “Marino Marzano” di Sessa Aurunca (Ce).Ore 18.00: Santo Rosario Mariano. Ore 18.30: Santa Messa presieduta dal Parroco don Saverio GOGLIA. Ore 19.00: Solenne Processione cittadina con la venerata Immagine della Madonna di Fatima con la presenza delle Autorità Civili e Militari; i Gruppi Parrocchiali; le Associazioni Ecclesiali, Sportive, Sociali, di volontariato e tutto il popolo di Dio. La processione sarà animata dalla banda musicale “Giuseppe Verdi” di Faicchio.

Ore 20.00: Concerto Polifonico dedicato “…alla più tenera tra le Madri” eseguito dalle Corali Parrocchiali:

Ave Gratia Plena; Bianche Note;

con la partecipazione straordinaria dei cantautori di ispirazione cristiana:

don Paolo AURICCHIO; Remy VARONE; Maria Rosaria PALMIERI

e della cantautrice per la Pace Agnese GINOCCHIO.

LUNEDI 06 AGOSTO 2007: RINGRAZIAMO MARIA, CI CONSACRIAMO A LEI E LA SALUTIAMO

Ore 09.30: Santa Messa presieduta dal Parroco don Saverio GOGLIA. Ore 16.30: Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria della nostra Comunità Parrocchiale, della nostra Diocesi, dell’Italia e del mondo intero. Al termine seguirà il filiale Saluto a Maria con lo sventolio di fazzoletti bianchi alla Vergine di Fatima e partenza della venerata Immagine.

Il mio Cuore Immacolato sarà il tuo rifugio e la via che ti condurrà a Dio“.
(la Madonna a Lucia, apparizione del 13 giugno 1917).

Info visita il sito della parrocchia: http://www.avegratiaplena.it/

Pagina successiva »