Venafro


Venafro(Is)- Nel corso della settimana corrente i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e della Direzione Provinciale del Lavoro di Isernia hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria del capoluogo Pentro 6 persone, tra cui Continua a leggere

VENAFRO: INVASIONE DI FALSARI IN ALTO MOLISE – ARRESTATE TRE
PERSONE CAMPANE TRA LE QUALI DUE CONIUGI PER SPENDITA
DI BANCONOTE FALSE

Venafro(IS)- Un fenomeno in crescita quello dello spaccio di banconote false nella provincia Pentra che assume contorni di riflessione. A distanza di appena un mese allorchè i Continua a leggere

ISERNIA ANCORA CONTROLLI DEL NUCLEO ISPETTORATO DEL LAVORO
ISERNIA E VENAFRO TRE DENUNCE NEI CONTROLLI SULLA CIRCOLAZIONE STRADALE .

Continuano i controlli del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Isernia, con riguardo alla sicurezza sui luoghi di lavoro ed il rispetto delle normative in materia contributiva ed assicurativa. Continua a leggere

 “REFERENDUM, ANDIAMO A VOTARE”, NOI CATTOLICI NON POSSIAMO SOTTRARCI ALL’IMPEGNO SOCIALE: QUATTRO SI PER DIRE NO AI POTERI FORTI

Venafro(Is)- (Di Marco Fusco ) L’acqua è fonte di vita. E’ punto di incontro e confine tra diverse popolazioni, segno del dialogo che valorizza la differenza e cancella l’indifferenza.
Oggi, però, è ambita come occasione di profitto; l’acqua, orizzonte di una terra promessa ad un popolo la cui vocazione è la libertà, oggi è chiusa nelle mani di pochi, costretta a diventare negazione della libertà. Afferma Vandana Shiva in “Le guerre dell’acqua”: “L’acqua è un bene comune in quanto rappresenta la base ecologica di tutta la vita e perché la sua sostenibilità ed equa distribuzione dipendono dalla cooperazione tra i membri della comunità”. Questo aiuto reciproco non può che affermarsi se non tramite una democrazia Continua a leggere

Venafro(IS)- Non solo in Campania, ma anche in Molise, arrivano dati e notizie ellarmanti sull’ inquinamento da diossina. A segnalare l’allarme salute pubblica al nostro portale,  il sign. “Carmine Roccia” enormemente preoccupato per quello che sta accadendo a danno della salute pubblica e la censura da parte degli enti prepost. A seguito dell’ inquinamento si é costituita anche l’associazione “Mamme per la Salute di Venafro” , da tempo impegnate sul fronte della tutela della salute e contro le fonti inquinanti che sono presenti sul territorio. Dalle informazioni divulgate Continua a leggere

VENAFRO E AGNONE:  ANCORA CONTROLLI DEL NUCLEO ISPETTORATO DEL LAVORO
ISERNIA:  UNA DENUNCIA NEI CONTROLLI SULLA CIRCOLAZIONE STRADALE .
AGNONE: UNA DENUNCIA PER DANNEGGIAMENTO DI AUTOVEICOLO IN SOSTA.

Continuano i controlli del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Isernia, con riguardo Continua a leggere

Vairano Patenora(Ce)- Il PSI dà sempre è schierato in prima linea contro la realizzazione della Centrale termoelettrica da 850kw alimentata a gas naturale che dovrebbe sorgere a confine tra i territori di Vairano e il venafrano nel comune di Presenzano– afferma la segretaria del psi Vairanese Carmen Cipollone– In ambito regionale è stata rivolta dal capogruppo Oliviero l’interrogazione consiliare al presidente della giunta regionale sulle “iniziative volte alla tutela e alla salvaguardia del territorio ricadente sul comune di presenzano in ordine alla realizzazione di centrali di produzione elettrica”. Una centrale-continua la dirigente politica vairanese- che non serve al fabbisogno energetico del territorio Continua a leggere

Venafro(Is)- I fatti, come Bulgakov faceva dire al diavolo Woland nel suo romanzo “Il maestro e Margherita”, sono la cosa più ostinata del mondo. E i fatti ancora una volta smentiscono clamorosamente le promesse, gli impegni, i proclami e le chiacchiere di Continua a leggere

ISERNIA: OPERAZIONI DEL WEEK END:
VENAFRO – DUE DENUNCE E DUE PATENTI RITIRATE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA – UNA DENUNCIA PER RICETTAZIONE;
ISERNIA – LAVORO NERO: SOSPENSIONE ATTIVITA’ E MAXISANZIONE A TITOLARE ATTIVITA’ COMM. LE

A tutto campo l’azione preventiva del Comando Provinciale di Isernia sul territorio Pentro dal monitoraggio del fenomeno delle “stragi del sabato sera” correlato alla incidentalità sulle strade del dopo discoteca, al contrasto del lavoro nero. Continua a leggere

ISERNIA e VENAFRO – CONTINUANO I CONTROLLI SULLA SICUREZZA STRADALE: UNA DENUNCIA PER GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI SOSTANZE ALCOLICHE.
DUE DENUNCE PER GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI SOSTANZE STUPEFACENTI. Continua a leggere

Venafro(Is)- Finalmente, dopo quattro anni di rigoroso silenzio, abbiamo avuto modo di sentire – si fa per dire – la voce del consigliere regionale Nicandro Ottaviano che ha ritrovato il dono della parola per intervenire sulla vicenda del dimensionamento scolastico a Venafro. Evidentemente il passaggio dal centrosinistra al centrodestra (o forse l’avvicinarsi delle elezioni regionali) è servito a risvegliarlo dal lungo letargo. Il consigliere ex Idv oggi alla corte di Michele Iorio è intervenuto buon ultimo e in modo certamente inappropriato e scomposto. E’ infatti singolare che, oggi che ne è uscito, voglia scaricare sul centrosinistra la Continua a leggere

ISERNIA TASK FORCE PER LA RICERCA DI UN ANZIANO DUE PERSONE DENUNCIATE PER IMPIEGO DI UN MINORE NELL’ACCATTONAGGIO.
-VENAFRO RITROVATA VETTURA RUBATA

Nella tarda serata di ieri, su segnalazione dei familiari, che denunciavano l’allontanamento dal nucleo familiare di un 86enne, temendo per la sua incolumità, i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, hanno immediatamente allestito una task force cui hanno partecipato: Unità Cinofili, Vigili del Fuoco, Guardia Forestale, Guardia Finanza di Agnone, Protezione Civile di Campobasso ed Isernia, Vigili Continua a leggere

Venafro(IS)- Primo arresto del 2011 operato nel tardo pomeriggio di ieri dagli uomini della Compagnia di Venafro che nella diuturna azione preventiva di controllo del vasto territorio di competenza, hanno sorpreso nell’area industriale di Pozzilli un 24enne operaio incensurato che, armato di arnesi atti allo scasso si era introdotto nel perimetro di una azienda dell’ importante sito produttivo. Ma l’intervento dei militari della Stazione dei Carabinieri di Filignano nella cui giurisdizione ricade l’ampio ed importante nucleo industriale della Valle del Volturno, ha interrotto l’azione del giovane che aveva appena forzato con gli arnesi da scasso alcune Continua a leggere

ISERNIA: CONTROLLI A TAPPETO SULLE AZIENDE EFFETTUATI DAL NUCLEO ISPETTORATO DEL LAVORO, CINQUE PERSONE DENUNCIATE.
VENAFRO UNA DENUNCIA PER GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI SOSTANZE ALCOLICHE

Isernia- Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Isernia, anche in questo periodo di festività, ha continuato ad effettuare controlli a tappeto nel territorio, con riguardo alla Continua a leggere

VENAFRO: DUE DENUNCE PER GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DI SOSTANZE ALCOLICHE.
ISERNIA: CONTROLLI SERRATI SUI CANTIERI EDILI SEI PERSONE DENUNCIATE

Weekend impegnato per i Carabinieri della Compagnia di Isernia e Venafro che, nell’ambito delle attività predisposte e coordinate dal Comando Provinciale, hanno implementato i servizi sul territorio ed in particolare alla circolazione Continua a leggere

 AZIONE A LARGO RAGGIO IN TUTTA LA PROVINCIA FINALIZZATA ALLA PREVENZIONE FURTI E DEI REATI CONTRO IL PATRIMONIO. BLOCCATI E DENUNCIATI STRANIERI PROFESSIONISTI ABITUALI DEL FURTO. -ARRESTATE NUOVAMENTE DUE PERSONE GIA’ COLPITE NEI GIORNI SCORSI DA PROVVEDIMENTI CAUTELARI PER DROGA

Isernia- La costante azione di prevenzione impostata dai militari della Compagnia di Venafro, consentiva nella mattinata odierna di individuare quattro soggetti Continua a leggere

COLPO FALLITO GRAZIE ALL’INTERVENTO DELL’ARMA DEL FURTO DI UN RILEVANTE QUANTITATIVO DI RAME IN DANNO DELLA RETE FERROVIARIA – BLOCCATI, DENUNCIATI ED ESPULSI QUATTRO STRANIERI.

VENAFRO(Is)–Nella tarda serata di ieri, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Venafro, hanno individuato un gruppo di quattro Romeni, risultati già noti agli archivi delle FF.PP., che a bordo di un autocarro si aggiravano senza dare contezza della loro presenza, nel territorio nell’area Venafrana, in relazione anche all’orario serale e del buio della sera. In particolare l’intervento efficace degli uomini della Compagnia veniva disimpegnato nell’area prospiciente la galleria ferroviaria Annunziata Lunga, già più volte visitata da ignoti ladri professionisti del “furto di rame”, il prezioso metallo molto richiesto e ben valutato sul mercato clandestino. I militari hanno infatti rinvenuto appena giunti sull’ area attigua Continua a leggere

Venafro(IS)- Il Commissario del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Venafro, Fabio Ottaviano,(nella foto)  dice di NO alla centrale turbogas nell’area venafrana. Dopo le “preoccupanti” notizie diffuse dalla stampa locale in questi ultimi giorni sulla possibile realizzazione nell’area venafrana di una centrale Turbogas per la produzione di energia elettrica , si stanno muovendo istituzionalmente e non tutti gli enti preposti alla salvaguardia e alla tutela del territorio e anche coloro che credono nello sviluppo di quest’area in maniera alternativa. Uno dei primi a scendere in campo, contro questa scellerata decisione, è stato il commissario del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Venafro , Fabio Ottaviano, che tramite una nota inviata agli organi di stampa ha ribadito il suo fermo e contrario parere alla possibile Continua a leggere

Patriciello “Situazione fondi strutturali in Molise grave. Occorre spendere in modo celere ed efficiente  per rilanciare lo sviluppo della nostra Regione”

Venafro(IS)- Si concludono oggi i lavori della Delegazione organizzata dalla Commissione Controllo di Bilanci del Parlamento europeo. Tre giorni di incontri intensi che hanno impegnato una ristretta rappresentanza di parlamentari provenienti da sette Paesi diversi e delegati dei vari Gruppi politici presenti in seno al massimo consesso assembleare comunitario, al fine di approfondire la gestione dei fondi europei da parte delle Regioni italiane, Continua a leggere

Venafro(Is)-  Incappato nella rete dei controlli predisposta alla porta del Molise di Sesto Campano dagli uomini dell’Arma della locale Stazione. E’ finito così dietro le sbarre del reclusorio di via Ponte San Leonardo di Isernia, con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti, un 32enne commerciante napoletano residente nel Pescarese trovato in possesso di un involucro contenente oltre 50 grammi di “marjuana” ed alcune dosi di hashish, il tutto celato nel cruscotto della propria autovettura sulla quale viaggiava in direzione della città Abruzzese. Continua a leggere

ISERNIA: CONTROLLO DEL TERRITORIO – UN ARRESTO

VENAFRO: UN DENUNCIATO PER FURTO AGGRAVATO

Le operazioni dell’Arma della Provincia di Isernia hanno fatto registrare nelle ultime 24 ore, congiuntamente all’azione preventiva svolta in modo diuturno sull’ intero territorio a tutela dell’ordine e della sicurezza e finalizzata a prevenire a tutto campo, il verificarsi di eventi dannosi per la collettività: Continua a leggere

Caserta- Dopo aver ultimato le audizioni dei Candidati all´incarico di Direttore Generale dell´OLAF, sui quali la Commissione CONT esprimerà il proprio voto il prossimo 9 novembre, una ristretta rappresentanza di parlamentari della Commissione Controllo di Bilancio é volata alla volta di Roma dove questo pomeriggio inizieranno gli incontri istituzionali finalizzati ad approfondire la gestione dei fondi europei da parte delle Regioni italiane, specie quelle del Mezzogiorno. Una tre giorni di incontri che impegnerà i 10 parlamentari europei, provenienti da sette Paesi diversi e rappresentanti dei vari Gruppi politici presenti in seno al massimo consesso assembleare comunitario, fino a giovedì. Ad accogliere la Delegazione, presso la Sala delle Bandiere dell´ufficio Continua a leggere

Pratella(Ce)- La stagione della caccia si apre con una tragediache colpisce il piccolo e tranquillo comune matesino di Pratella. Un cacciatore, Nicola Tartaglione, 42 enne originario di Pratella, ha perso la vita dopo essere stato colpito da una fucilata accidentale nella tarda mattinata di ieri. Il colpo é stato esploso da un collega di Venafro, con il quale l’uomo era impegnato in una battuta di caccia. i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese stanno indagando sulle circostanze cha hanno portato al decesso del cittadino matesino. Continua a leggere

VENAFRO: ISERNIA: -DUE GIOVANI FRATELLI SEGNALATI PER ASSUNZIONE DI STUPEFACENTI. -UN DENUNCIATO CON ASSICURAZIONE AUTO TAROCCATA -IMPRENDITORE 18ENNE CAMPOBASSANO DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Il continuo controllo effettuato dall’Arma della Compagnia di Venafro al “varco” Sud di confine con la regione Campania consegue sempre risultati che i militari perseguono in chiave preventiva per contrastare ogni forma di importazione di illegalità. Continua a leggere

Venafro(Is)- L’ incidente sul lavoro avvenuto sabato scorso a Capua, nello stabilimento chimico farmaceutico della Dsm, costato la vita a tre persone e che finora ha portato all’iscrizione di 21 persone nel registro degli indagati approda a Bruxelles. L’europarlamentare Aldo Patriciello ha presentato ieri un’interrogazione urgente alla Commissione europea per chiedere una più attenta vigilanza sul rispetto della normativa in materia di sicurezza del lavoro e sanzioni più severe per le aziende che non rispettano gli standard minimi di sicurezza nei confronti dei propri operai. Continua a leggere

Isernia- Un 36enne della provincia di Campobasso incappato nella rete dei controlli predisposti nel week end della settimana appena conclusa, dalla Compagnia dei Carabinieri di Isernia ed è stato tratto in arresto per furto aggravato di autovettura. L’ uomo bloccato nel primo pomeriggio di ieri all’altezza del bivio di Castelpetroso sulla SS 17, dagli uomini del Nucleo Radiomobile della Compagnia Pentra, era alla guida di una Fiat Panda nuovo modello che è risultata asportata poco prima in Bojano come da denuncia presentata all’Arma del posto dal proprietario. Continua a leggere

Venafro(Is)– L’europarlamentare Aldo Patriciello ha inviato una lettera all’assessore regionale all’Agricoltura e agli assessori provinciali al ramo, oltre che ai presidenti di Coldiretti e Confagricoltura Campania, per sottolineare la gravità del momento e le manovre speculative poste in essere ai danni dei coltivatori molisani. “Al fine di fronteggiare una condizione che appare ormai drammatica soprattutto nel nostro Mezzogiorno, – scrive il deputato europeo – ho presentato lo scorso 31 agosto una interrogazione urgente alla Commissione europea affinché affianchi alle azioni del governo italiano, iniziative dirette ad aiutare i produttori a scongiurare un’ulteriore crisi del comparto”. Continua a leggere

Venafro(IS)- Tre persone sono state denunciate nelle ultime 12 ore, in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria del capoluogo Isernino dai militari della Compagnia di Venafro che:

– Per la prevenzione dei reati predatori, hanno controllato in agro di Roccaravindola due 40enni del basso Casertano che a bordo della loro autovettura detenevano arnesi idonei a forzare porte ed abitazioni in genere. Continua a leggere

« Pagina precedentePagina successiva »