Un momento della concorso coraleRocchetta a Volturno(Is)- (di Michele Visco) Manifestazione riuscita ottimamente quella organizzata nella giornata di domenica presso il complesso abbaziale di San Vincenzo al Volturno dalla pro-loco di Rocchetta a Volturno e dall’ associazione “Amici di San Vincenzo”. Il concorso corale nazionale per cori polifonici e voci bianche ha visto la partecipazioni di numerosi appassionati. Ecco le classifiche finali: Continua a leggere

Annunci

Castel San Vincenzo (Is)- (di Michele Visco) Pellegrinaggio a piedi Montecassino-San Vincenzo al Volturno (vedi foto 1 e 2). I fedeli pronti a partecipare in massa. L’iniziativa al via da venerdì 5 settembre. “Innamorato dell’uomo perché innamorato di Cristo“. E’ questo il tema del pellegrinaggio a piedi da Montecassino all’Abbazia di San Vincenzo al Volturno, in programma da venerdì 5 settembre a domenica 7 settembre, giunto alla sua quarta edizione. L’ amore per Cristo riesce a muovere centinaia di persone, soprattutto giovani, pronti a percorrere chilometri e chilometri, attraverso boschi, paesi e montagne e a meditare sulla regola di un uomo vissuto 1500 anni fa e cioè San Benedetto. La stessa esperienza vissuta dal santo che proprio nel territorio tra Lazio, Camopania e Molise ha gettato il seme della civiltà europea, regalando agli uomini con la sua regola un immenso patrocinio spirituale, culturale, civile ed economico. E’ sulle sue orme che in molti vorranno camminare in questi giorni. Il pellegrinaggio si avvierà proprio dalla tomba di San Benedetto per attraversare alcune zone “storiche” come “Passo dei monaci” dove cade la memoria dei martiri volturnensi, gli oltre 300 monaci sgozzati da saraceni. Il programma prevede per venerdì 5 settembre alle ore 5 la santa messa e la benedizione dei partecipanti sulla tomba di San Benedetto Continua a leggere

Rocchetta al Volturno(Is)- (di Michele Visco) Riprendono gli eventi estivi proposti dalla Pro-loco Rocchetta che grazie al connubio con Moliselive Off ha prodotto un importante successo. Soddisfazione espressa da parte del presidente Antonio Virgilio e da tutti i componenti dell’ associazione per l’eccellente riuscita del nono concorso pianistico nazionale “Città di Rocchetta” e dei “Concerti dell’Abbazia”. I concorrenti iscritti hanno superato le quaranta unità, provenienti da tutta Italia e hanno impegnato non poco per il loro grado di preparazione la commissione formata da vari esperti.  Ancora una edizione del concorso che qualitativamente è stata superiore alle precedenti. Un continuo crescente Continua a leggere

Consiglio direttivo del Pnalm

Il Consiglio direttivo del Pnalm(nella foto) per la prima volta in Molise. Protagonista l’alta Valle del Volturno ed i comuni che rientrano nel versante molisano. La riunione si è svolta all’interno della splendida abbazia di San Vincenzo al Volturno. Discusse svariate tematiche alla presenza di ospiti illustri.

San Vincenzo al Volturno(Is)- (di Michele Visco) Il Pnalm (Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise) estende le sua radici anche nella nostra regione e fa sentire finalmente viva la sua presenza. L’occasione propizia per rinsaldare i legami con i cinque comuni molisani che rientrano nel parco è stata quella del Consiglio direttivo itinerante che si è svolto nella mattinata di ieri all’interno del complesso abbaziale di San Vincenzo al Volturno che come tutti sanno rientra nel territorio comunale di Rocchetta Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (di Pietro Rossi) Al via nella Città di Piedimonte Matese i lavori di somma urgenza per la copertura della Chiesa del S. S. Salvatore in Piazza Ercole d’Agnese, di proprietà del Fondo Edifici per il Culto. A notificarlo al Sindaco, Avv. Vincenzo Cappello (nella foto), e all’Assessore all’Urbanistica, Dott. Attilio Costarella, è la Soprintendenza per i Beni Architettonici, per il Paesaggio e per il Patrimonio Storico Artistico per le Province di Caserta e Benevento. La comunicazione è stata estesa all’Impresa Armando Letizia, legale rappresentante della LE. CO. S. r. l. con sede in Via Chiaia in Napoli, proprietaria del cortile retrostante la Chiesa annesso al complesso monumentale di proprietà della stessa società, alla quale è stata chiesta Continua a leggere