Maresciallo Carabinieri Giovanni AcetoAlife(CE)- Per abusi edilizi sulla statale 158, il comando locale dei carabinieri guidato dal Maresciallo Giovanni Aceto, ha sequestrato alcuni locali della struttura di proprietà di Celestino Store e a seguire di Bs Clima Sistemi. L’ordine di sequestro è pervenuto dalla Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere. Tuttavia i proprietari hanno il permesso di continuare ad esercitare la propria attività, in attesa di maggiori sviluppi sulla vicenda, sulla quale la Procura sta indagando e che potrebbe estendersi ancora in altre zone di Alife. Si tratterebbe di abitazioni regolarmente occupate da famiglie, che di locali commerciali.U na situazione che potrebbe generare un certo scompiglio in quanto andrebbe a colpire diverse figure (altro…)

In ordine a quanto si apprende in merito all’ insediamento del dott. Aldo De Chiara quale vice procuratore a Salerno, riportiamo all’ attenzione, quanto di recente pubblicato con alcune necessarie integrazioni.

“Pur certi che quanto di seguito, difficilmente possa essere oggetto di personale lettura, siamo in dovere di illustrare alcuni fondamentali aspetti, a nostro dire, di quello che è ormai diventato un vero e proprio “caso campano”, da più parti sottovalutato, da altre superficialmente ricondotto a luoghi comuni. Aspetti che tentiamo di illustrare se non altro perchè viviamo in prima persona un fenomeno che, per la particolarità e la complessità che lo caratterizza, sta finendo per assumere le forme di un dramma sociale senza precedenti. (altro…)

Piedimonte Matese(Ce) – Continuano le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, finalizzate a contrastare il fenomeno degli abusi edilizi, per tutelare la sicurezza sui luoghi di lavoro e la regolarità occupazionale, nonché attività di commercio abusive. Nel corso dei controlli, sono state passate al setaccio varie località del comprensorio matesino particolarmente sensibili sotto il profilo ambientale, inquanto Continua a leggere

Alvignano(Ce)- Continuano senza sosta le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, finalizzate a contrastare il dilagante fenomeno degli abusi edilizi e degli scempi di zone paesaggistiche. Nel corso dei controlli, sono state passate ancora una volta al setaccio varie località del comprensorio matesino particolarmente sensibili sotto il profilo ambientale. Continua a leggere

Ciorlano(Alto Casertano-Matesino)-Ancora una operazione dei Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, diretta dal Capitano Salvatore Vitiello(nella foto), per contrastare il fenomeno degli abusi edilizi e degli scempi di zone paesaggistiche come quella del Parco Regionale del Matese. Ad agire i militari della Stazione di Prata Sannita, al comando del Maresciallo Giuseppe Sileo, i quali hanno scoperto nella periferia di Ciorlano Continua a leggere