aidoAIDO CASERTA – FONDAZIONE CON IL SUD

Mercoledì 4 Giugno incontro informativo con rifugiati ed immigrati sul tema delle donazioni/trapianti di organi presso Ex Canapificio di Caserta

Il programma di informazione e di sensibilizzazione alla donazione e trapianto di organi “La Rete moltiplica la vita”, promosso a partire dal gennaio 2013 dall’AIDO Provinciale di Caserta con il sostegno di Fondazione con il Sud – Bando 2011, lancia una campagna informativa  multilingue specificatamente rivolta a  rifugiati ed immigrati domiciliati in provincia di Caserta. (altro…)

Annunci

Piedimonte Matese(Ce)- Il dott. Guglielmo Venditti nuovo presidente regionale dell'AIDO. Segue Gennaro CastaldiPiedimonte Matese(Ce)- Riportiamo la lettera del Presidente regionale dell’ AIDO Dott. Guglielmo Venditti: “Nella società di oggi, nella crisi che attanaglia le persone, con la sensazione di essere tutti contro tutti e tutto, si corre il rischio di non cogliere le azioni positive. Quei comportamenti che testimoniano la solidarietà, l’amore, che alberga nell’animo umano, qualunque sia il rapporto che unisce le persone coinvolte. La donazione degli organi post mortem è, o meglio dovrebbe essere, un gesto naturale ed ovvio. Ma la normalità ed (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Il dott. Guglielmo Venditti nuovo presidente regionale dell'AIDO. Segue Gennaro CastaldiPiedimonte Matese(Ce)- Un ciclo di eventi caratterizzato da un solo filo conduttore, quello del dono e della gratuità. Gratuità delle azioni, soprattutto se rivolte alla donazione degli organi e dei tessuti, una grande battaglia per la vita che l’Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO) combatte pacificamente su tutto il territorio nazionale. Il Gruppo comunale “Liberato Venditti” di Piedimonte Matese apre domani, giovedì 9 maggio, un ciclo di manifestazioni per celebrare i dieci anni di attività della sezione piedimontese: si comincia, appunto, con una gran festa dello sport presso lo stadio comunale di Piedimonte Matese, alle 9.30, dove si disputerà un torneo di calcio a quattro squadre per il Primo Trofeo Aido di Piedimonte Matese. Sul terreno di gioco si sfideranno le rappresentative della Scuola Media Giacomo Vitale e della Scuola Media Nicola Ventriglia di Piedimonte, e (altro…)

Cellole(Ce)– Il comitato ‘’vittime infortuni sul lavoro’’, nasce come realtà di volontariato ed è costituita da familiari, sopravvissuti, che hanno deciso di unirsi e mettersi a disposizione della collettività, sulla base delle drammatiche esperienze subite. Vittime di errori umani o di eventi naturali che, in entrambi i casi, possono generare danni tali da modificare il corso e il percorso della vita in Continua a leggere

Caserta- E’ormai un testimone vivente dello stupefacente potere della donazione degli organi, un uomo che ha imparato nel più terribile dei modi ad essere generoso quanto più il destino sembrava richiedere che tutto finisse: Reginald Green da più di quindici anni gira il mondo per spiegare a chi ancora non lo ha capito che donare gli organi significa regalare una nuova vita, e a metà novembre arriverà a Caserta. Reginald Green, tuttavia, non parla per sentito dire: le sue parole sono dettate dalla più terribile delle esperienze, quando, nel 1994, suo figlio Nicholas(nella foto), un bambino di sette anni, perse la vita in una sparatoria sull’autostrada Salerno – Reggio Calabria. La storia di Nicholas fece il giro del mondo ed ebbe un epilogo inaspettatamente felice: ben sette persone, infatti, riebbero la propria vita grazie al meraviglioso gesto dei suoi genitori, che scegliendo di donare gli organi del proprio bambino sono riusciti, paradossalmente, a cancellare otto morti: quella dei sette riceventi e quella dello stesso Nicholas, che vive ancora attraverso queste sette persone. Continua a leggere

Alvignano(Ce)- (Di Rosanna Mongillo) E’ partito giovedì 3 giugno 2010 presso la sala consiliare del Comune di Alvignano, il corso di formazione gratuito sull’applicazione della legge 328/00, che mira a diffondere in modo diretto, i grandi cambiamenti della più della più ampia riforma dello Stato Sociale (Welfare State). Il progetto sarà realizzato dall’Associazione Umanità Nuova con la collaborazione del CSV Assovoce di Caserta, Missione Uguaglianza e Aido di Maddaloni, associazioni di volontariato che condividono da anni una comune sensibilità e progettualità a tutela delle fasce più deboli della popolazione e agiscono per la promozione dei diritti. Continua a leggere

image001PIEDIMONTE MATESE (Ce)- (di Nicola Iannitti) Cresce la febbre per la Stracittadina Piedimontese ” Vivi la Vita” , giunta in crescendo alla III edizione con un numero di iscritti che, già alla vigilia della Kermesse, ha superato di gran lungo il numero di iscritti dell’anno scorso. Numerose le iscrizioni fatte telefonicamente da concorrenti della finitima provincia di Benevento; ma sono numerosi anche i concorrenti della provincia di image003Isernia, Napoli , Campobasso e della vicina Irpinia. Per la prima volta la Stracittadina Piedimontese annovera l’iscrizione di tre concorrenti cardiotrapiantati a rappresentare la benefica associazione AIDO; uno dei tre veterano della maratona di New York insieme ad altri della Matese Running. Sicuramente sarà in campo la numerosa squadra dell’UTIC , reparto di cardiologia dell’Ospedale A.G.P. di Piedimonte Matese, che per due anni ha image005partecipato onorevolmente alla Maratona di New York ed ultimamente a quella della città di Napoli. Naturalmente, insieme agli atleti che si cimentano in questo sport con spirito agonistico, vi sono centinaia di genitori, nonni, mamme che scendono in strada per godere di una sana giornata all’insegna dell’allegria, della spensieratezza e della gioia di vivere una giornata ricca di emozioni e di scoperte, in comunione con gli altri. Continua a leggere