ALVIGNANO(Ce)- In merito a due servizi giornalistici del Tg2, riguardanti  2  importanti problematiche, vissute dalle popolazioni dei Comuni di Alvignano e Falciano del Massico, in provincia di Caserta, la Segreteria della Confederazione Cisas è intervenuta presso le autorità competenti affinché finalmente le problematiche, denunciate da tempo dai cittadini dei 2 Comuni e vistosamente riprese dalla Tv nazionale, vengano risolte. Trattasi della mancanza dell’allacciamento all’ acquedotto in una zona del Comune di Alvignano, che lascia senza acqua potabile decine di famiglie, costrette ad andare nel vicino Comune di Caiazzo per poter prendere acqua potabile dalla fontana pubblica. Altrettanto grave il problema della mancanza di un cimitero nel Comune di Falciano del Massico, i cui defunti non possono più essere ospitati nel cimitero del vicino COntinua a leggere