Piedimonte Matese(Ce)- I trentaquattro medici perquisiti l’ altra mattina (leggi quì art) e indagati con l’accusa di peculato, si mostrano sereni e attendono l’esito della indagine con fiducia verso la Procura. Fra i professionisti, tanti i nomi di primissimo piano come Antimo Cappello, Lanfranco Acampora, Luigi Bergamin, Luigi Bifulco, Arnaldo Brienza, Carlo Capuano, Giuseppe Casino, Angelantonio Caso, Fabio Cecconi, Agostino Cirillo, Anna Cristillo, Dario D’Onofrio, Luigi Di Risi, Francesco Della Corte, Raffaele Di Robbio, Giovanni Di Tommaso, Fabrizio Ferraiolo, Giovanbattista Forte, Giovanni Italiano, Roberto Landolfi, Alfonso Marra, Giuseppe Mastrobuono, Stefano Mennillo, Vincenzo Messina, Antonio Palermo, Guido Pane, Antonio Pontieri, Antonino Puorto, Michela Quarantiello, Giacomo Russo, Ignazio Scaravilli, Vincenzo Selva, Attilio Sgambato e Armando Volpe. Professionisti che, in gran parte, lavorano fra gli ospedali di Piedimonte Matese, Teano, Maddaloni e Caserta, prestando, inoltre, attività professionale in forma privata. Quindi, medici che hanno deciso di adottare il sistema di “intramoenia”. Continua a leggere

Logo festa Montagna Valle Agricola

Valle Agricola(Ce)- Si svolgerà Sabato 12 e Domenica 13 luglio la Festa della Montagna organizzata dalla Comunità Montana Zona del Matese nella piccola cittadina di Valle Agricola. La festa, personalmente curata dall’Assessore Delegato Rosalba Conte, vedrà coinvolti tutti i comuni e le associazioni della Comunità Montana Matesina e si avvarrà in particolar modo della collaborazione dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco di Valle Agricola, dell’Associazione i Quattu Pizzi e del CEA del Parco del Matese di Valle Agricola, che ne cureranno l’ospitalità.  Obiettivo della manifestazione è l’attirare quanti più visitatori possibili nella piccola cittadina, permettendo non solo a Valle Agricola Continua a leggere

La Comunità Montana Zona del Matese  è lieta di invitare la S.V. alla  FESTA DELLA MONTAGNA Valle Agricola  12 e 13 luglio 2008

Programma

Sabato 12 luglio 2008

  • ore 10.00. Saluto delle autorità
  • ore 10.00. Apertura stands dei comuni e delle associazioni nel centro storico
  • ore 10.30. Tavola Rotonda – convegno su tematiche ambientali
  • ore 12.30 Degustazione di prodotti tipici matesini offerto dall’Amministrazione Comunale
  • dalle ore 15. Servizio Officina per MTB – a cura dell’Associazione Avanmtb di Sant’Angelo d’Alife. Per contatti 340/6701589 – 338/8869997
  • ore 18 Seminario informativo e didattico sui Funghi del Matese Continua a leggere

Piedimonte Matese(CE) -(di Pietro Rossi) La riscoperta di usi e tradizioni locali per lo sviluppo del turismo rende necessario l’adeguamento quantitativo e qualitativo dell’offerta delle imprese artigiane   per renderle capaci di realizzare i prodotti e i servizi richiesti dalla domanda delle reti ambientali e culturali. L’attività artigianale ha, da sempre, scandito la storia dell’umanità. Basti pensare che i materiali sui quali archeologi e etnologi ricostruiscono la storia del genere umano sono in gran parte prodotti artigianali che quindi rappresentano il simbolo e la testimonianza della nostra stessa evoluzione. Ecco perché negli ultimi tempi, per il rilancio economico delle zone interne, l’attenzione degli enti locali è concentrata soprattutto in questo campo Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Con il pranzo di fine anno svoltosi presso il ristorante Il Borgo Antico di Gioia Sannitica si è concluso l’anno sociale della Sezione CAI di Piedimonte Matese. i succulenti pasti sono stati accompagnati da alcune rilevanti novità che riguardano la sezione: in primis, la costituzione ufficiale della sezione di Benevento, fino al 31/12/07 sottosezione di Piedimonte Matese. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce). Le proteste per la mancanza del servizio ADSL nel Matese si moltiplicano di giorno in giorno, dopo le segnalazioni dei cittadini di S.Angelo d’Alife e del Presidente del Consiglio della Comunità Montana Prof. Fusco, e la volta dei gestori del sito altocasertano.wordpress.com, che ci raccontano: “Da oltre un mese siamo davvero scocciati, pur avendo segnalato l’errore il server con Tiscali ADSL dice che é tutto a posto, che il problema é stato risolto nel territorio, invece non é stato risolto proprio nulla. Siamo esasperati. Non si può lavorare bene senza la linea internet. Anche il nostro portale alto casertano è fermo da circa un mese per questo motivo. E’ davvero una Vergogna.” Anche Agnese Ginocchio cantautrice per la pace referente provinciale e regionale del e Movimento per la Pace e la salvaguardia del creato, originaria di Alife, insignita del prestigioso riconoscimento nazionale per la Legalità: ” Premio Borsellino 2007” per ” l’impegno sociale e civile”, nota artista impegnata sul fronte sociale e dei beni comuni, dell’ambiente, Pace, legalità, solidarietà ed infine dell’arte è intervenuta in merito a questa annosa questione dell’ADSL. Continua a leggere

PRATA SANNITA (Caserta). “Miracolo” a Prata Sannita, comune dell’ alto casertano- matesino. C’è chi dice che quelle lacrime che scivolano lungo il volto della statua di Sant’Antonio di Padova (Nella foto, cliccare sopra per ingrandire) siano il segno di qualche messaggio divino. Da qualche giorno il paesino si è raccolto attorno alla statua posizionata dietro una grata di ferro dentro la nicchia lungo la strada che porta al massiccio del Matese. Lì quella statua era stata fatta costruire da una giovane che da piccola, proprio in quel punto, aveva avuto l’apparizione del santo. Sarebbe stato Antonio Riccio, uomo di mezza età, abitante di Prata Sannita, ad accorgersi del liquido sulla guancia sinistra del santo Continua a leggere

La redazione del portale provinciale: “Alto Casertano- Matesino & dintorni“, esprime le più vive congratulazioni e i più vivi auguri all’artista baritenore: “Francesco Landolfi originario della nostra terra dell’Alto casertano-matesino, per l’ennesimo successo ottenuto e per essere arrivato primo al concorso internazionale di canto lirico a Bitonto(Bari)

Alvignano(Ce)- Bitonto(Bari), 1° premio (4mila euro) diviso a metà per la seconda edizione del Concorso internazionale di canto lirico “Tommaso Traetta“, che ha vissuto la serata finale di sabato 20 Ottobre nella suggestiva cornice dell’omonimo teatro a Bitonto(Bari) Continua a leggere

NEVE SUL massiccio del MATESE. Campania e Molise- Neve sull’ Appennino del Matese sopra i mille metri.

Termometro in picchiata, temperature e freddo record attraversano i comuni dell’alto casertano -matesino, della provincia di Terra di lavoro e del Sannio con pioggia, nubifragi, vento, neve e burrasche.

La prima vera nevicata della stagione. Neve sulle cime del Matese Continua a leggere

Alife(Ce)- Da Vincenzo Santagata di Alife è partita una lettera inviata al Presidente della Provincia Sandro De Franciscis (nella foto)e all’amministratore delegato della Seproter che apre diverse perplessità sull’ente con possibili ripercussioni negative sull’utenza. “E’ di questi giorni, cita la missiva di Santagata, la comparsa nei Comuni della Provincia di Caserta, di manifesti informativi circa le modalità di ” Esecuzione del Controllo del rendimento di combustione e dello stato d’esercizio e manutenzione degli Impianti Termici”, affissi per opera della Seproter SpA. È noto, che per effetto di normative nazionali, per i comuni con popolazione inferiore a 40.000 abitanti, è demandata all’Ente Provincia la titolarità della esecuzione del predetto Servizio di controllo Continua a leggere

Escursione dagli Scavi, al borgo medievale, al centro Enel

Presenzano(Ce)-Un’eccezionale escursione vi porterà alla scoperta dell’antichissima Presenzano lungo la via Latina. La città fu fondata dai Sanniti sul luogo dell’attuale centro, ma in epoca romana si spostò proprio sulla Via Latina per ritornare in epoca altomedievale sul crinale della collina dove ancora oggi insiste. Visiteremo gli scavi della città romana con il piccolo anfiteatro ed altre strutture quasi inedite. La visita proseguirà poi nel borgo medievale di Presenzano Continua a leggere

Alife(Ce)-Arriverà nella mattinata di domenica 23 in città il Treno dell’Arte e dei Sapori che, ripercorrendo le rotaie dell’ex Alifana, condurrà i turisti provenienti dall’intera Campania alla scoperta delle bellezze artistiche e dell’imponente patrimonio archeologico di Alife con la degustazione dei prodotti tipici locali e di autentiche prelibatezze culinarie continua a leggere