TEANO(Ce)– Il Comitato civico “Per Carità” (dove Carità sta ad indicare il Rione della città sidicina dove verrà costruita l’antenna base di telefonia mobile) ha scritto al Ministro per la Salute Balduzzi: “Il comitato “’Per Carità”’, promotore della pacifica protesta contro l’installazione di una SRB in Rione Carità, in relazione agli ultimi documenti rilasciati dall’ U.T.C. di Teano, non può non esprimere la sua forte insoddisfazione per le argomentazioni trattate nella (altro…)

Villa Literno(Ce)- (da Pietro Cuccaro) L’amministrazione comunale di Villa Literno annuncia che ricorrerà al Consiglio di Stato contro le sentenze del Tar che autorizzano l’installazione di ripetitori di telefonia mobile in punti sensibili del territorio comunale, contrariamente a quanto consentito nel vigente Regolamento Comunale in merito.  Le ultime due sentenze sono arrivate a marzo in riferimento ad altrettante dichiarazioni di inizio attività a Villa Literno, rispettivamente a via Delle Dune e a corso Umberto. Nei mesi scorsi il Comune era stato sconfitto al Tar anche relativamente ad un terzo ripetitore progettato lungo via Manzoni, a ridosso di via Carducci, a poche decine di metri dall’ufficio postale e dall’istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” sede della scuola media, dove studiano quotidianamente oltre 400 bambini liternesi. Continua a leggere

Cari lettori, si vocifera che  la lista di centrosinistra(ormai in fase di completezza) sarà il Dott. Alfonso Santagata a fare da capolista. Non sbagliano i sondaggi sul nostro portale (vedi in coda i risultati) sui candidati papabili alle prossime amministrative. Infatti i due che figurano al primo posto sono proprio il Dott. Santagata Alfonso e l’attuale assessore in carica Antonio Amato. Staremo a vedere come andrà a finire. Vi invitiamo ancora ad esprimere i vostri voti per tutti i sondaggi cha abbiamo attivato sul portale compresi quelli riguardanti cosa va e cosa non va per Alife (ultimo quello sul servizio idrico). Vi invitiamo ancora a scriverci per farci conoscere le vostre storie,  idee, programmi e quant’ altro per la rinascita di Alife. Fate sentire la vostra voce. Cerchiamo di avviare un serio discorso di valori e di programmi, per dare un valido contributo e sollecitare i nostri candidati alle prossime amministrative a fare propria la voce della società civile alifana. Tutti gli articoli sull’argomento Elezioni amministrative Alife 09  potrete trovarli nella rubrica delle Categorie (a dx dell’home page del portale) alla voce: Speciale Alife Elezioni Comunali 09“. Di seguito riportiamo l’ intervento di ” Xander “(secondo round) il quale risponde a lettore n.n. che aveva espresso le proprie lamentele, malumori e delusioni….Buona lettura!

Alife(Ce)- (di Xander) In questi giorni, noto con piacere che molti cittadini alifani, stanno  esternando i loro malumori, dissensi verso amministrazione e servizi  mal funzionanti… però noto che sono sempre le stesse persone, che in  10 anni dell’ attuale amministrazione non hanno fatto altro che parlare male e criticare…anche quello giusto era un male. Il caro G.M. (leggi quì art) si  lamenta dei tanti disservizi dall’acqua all’antenna… volevo solo  ricordare a costui, che 10 anni fa l’acqua a San Michele era una cosa rarissima, grazie all’amministrazione attuale (che io non difendo ma che  giudico per cio che ha fatto) è riuscita a risolvere quel problema che da anni affligeva quella frazione e che nessuno aveva risolto mai… Continua a leggere

Comitato cittadino si mobilita contro l’installazione di un ripetitore per la telefonia previsto nella zona delle Taverne di Mariglianella

il-presidio-comitato-cittadino-antielettrosmogMariglianella(Na)- (da Comitato antielettrosmog)  Il  “Comitato Cittadino Antielettrosmog” promuove un convegno dibattito su “Elettrosmog Salute e Aspetti Legali”. Sabato 7 marzo alle 17.30 presso l’Aula Consiliare del Comune di Mariglianella. Incontrarsi, capire, riflettere, far conoscere e diffondere le buone ragioni per la difesa dei propri diritti contro l’installazione di un ripetitore per la telefonia previsto nella zona delle Taverne di Mariglianella. In seguito all’apertura del il-cantiere-di-via-de-filippo-a-mariglianella1cantiere, in territorio di Marigliano al confine con quello di Mariglianella e verso quello di Brusciano, un movimento di centinaia di persone si è organizzato nella pacifica protesta con un “Comitato Cittadino Antielettrosmog“. Ora questo Comitato sta svolgendo la legittima difesa dei cittadini aderenti e quelli più generali delle Comunità locali di appartenenza ed oltre alle iniziative di civile protesta, di azione legale, di rivendicazione dei propri diritti, di diffusione di un’informazione non inquinata da interessi occulti, mettendo in campo anche momenti di incontro e di libero confronto. Continua a leggere