Piedimonte Matese(Ce)- Grande attesa in Città per l’arrivo del noto critico Vittorio Sgarbi. Mercoledì 5 Settembre 2012, infatti,  con inizio alle ore 17.30 presso il Cotton Village, area food Cotton Movie in Via Baden Powell (già Via Canneto), Vittorio Sgarbi sarà accolto per la (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- (da red. cultura matesina) Sabato 20 Dicembre 2008 in piazza Ercole d’Agnese, presso Il comando- stazione della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese capitanata dal Luogotenente Liliano Liberato, si é svolta la Cerimonia Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- ( Di Pietro Rossi) Interessante Convegno medico sabato 13 ottobre presso l’Aula delle conferenze del Presidio Ospedaliero della Città di Piedimonte Matese dal titolo : “La morfina e gli oppiacei nel trattamento del dolore da cancro“, organizzato dall’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione, diretta dal Dott. Gennaro Di Virgilio e dall’Unità Operativa di Terapia del Dolore e Cure Palliative, di cui è responsabile il Dott. Bennardo Di Matteo, con il patrocinio della Snamid di Caserta, la Società scientifica del Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani Continua a leggere

Per far fronte agli incendi boschivi il Comune di Piedimonte Matese, istituisce il Catasto degli incendi boschivi.

Piedimonte Matese. Per far fronte al grave problema degli incendi boschivi cheincendi-2.jpg hanno colpito nel periodo estivo il nostro territorio la Città di Piedimonte Matese ha istituito il Catasto degli incendi boschivi. Mercoledì scorso 3 Ottobre, la Giunta Comunale ha varato, tra gli altri provvedimenti adottati, l’importante iniziativa, su impulso dell’Assessore all’Urbanistica e all’Edilizia Pubblica e Privata, Dott. Attilio Costarella ( nella foto sopra) e del Consigliere delegato alla Protezione Civile, Dott. Cesare Bologna Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce). Non può sfuggire la portata storica della scelta fatta dall’Amministrazione Comunale di Piedimonte Matese per tutto il comprensorio matesino. Dopo anni, infatti, in cui i Comuni erano semplici utenti del dato catastale, potranno ora diventarne i veri e unici gestori, al fine di controllare ed eliminare fenomeni di evasione e garantire ai cittadini l’equità del sistema impositivo e la realizzazione di politiche urbanistiche più efficaci. L’opportunità è stata offerta dal D. P. C. M del 14.06.2007, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 5 Luglio, alla cui stesura hanno collaborato l’ANCI, l’Agenzia del Territorio, il Ministero dell’Economia e Finanze, attraverso il quale i comuni possono dotarsi, entro il 3 Ottobre 2007, dei servizi catastali. Relatore di maggioranza nel Consiglio Comunale del 28 u. s. il Dott. Attilio Costarella Continua a leggere