Comune di Faicchio: OK al bilancio di Previsione
Con l’Approvazione del bilancio di previsione il Comune esce fuori dal pre dissesto. Maggioranza compatta e la minoranza vota a favore del programma oo.pp e alienazioni e si astiene dal bilancio di previsione, grande prova dl responsabilità e collaborazione. Venerdì 31 l’Assise Comunale di Faicchio approva il Bilancio di previsione , la conferma delle tariffe …riduzione del piano Tari per 30.000€. Clima di festa in Consiglio Comunale, il Sindaco lombardi espone la situazione dell’Ente:
con l’approvazione del bilancio usciamo con due anni di anticipo dal piano di riequilibrio (pre dissesto) riportando l’ente in uno stato di normalità, anzi già da quest’anno ci sarà una riduzione delle tasse. il piano tari diminuirà di 30.000 € a favore dei (altro…)

S. Nicola La Strada(Ce)- Con la presente intendo fornire chiarimenti alle notizie fuorvianti che sono state pubblicate dai mezzi di stampa nei giorni scorsi e che riguardano presunte “anomalie” nel bilancio di previsione del Comune di San Nicola La Strada. (altro…)

SAN NICOLA LA STRADA (Ce)– (di Nunzio De Pinto) Il bilancio di previsione 2011 approdato nei giorni scorsi nell’ultimo consiglio comunale lascia intravedere una situazione finanziaria che non è proprio confortante. Oltre ai cospicui tagli dei trasferimenti statali, c’è da fare i conti con i mutui contratti negli ultimi dieci anni (2001-2011) e che vanno restituiti. Si tratta di milioni di euro ogni anno oltre agli interessi maturati. E solo per quest’ultima voce siamo ad oltre un milione di euro. Il risultato finale è che si sono ristretti di Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Convocato il consiglio comunale di Piedimonte Matese per il 30 novembre alle ore 18,30. All’ordine del giorno della seduta convocata dal presidente Renato Ricca (nella foto) dopo la riunione di ieri dei capigruppo, otto argomenti tra cui quello di maggiore importanza è costituito dall’ esame dell’ adempimento contabile dell’assestamento generale al bilancio di previsione prima della chiusura dell’esercizio finanziario a fine dicembre. Ma il primo punto è l’adeguamento di alcune commissioni consiliari consultive a causa del passaggio del consigliere comunale Michele Iannarelli, sempre come indipendente, nella maggioranza di Piedimonte democratica di centro sinistra. Inseriti anche tre provvedimenti da adottare per il riconoscimento di Continua a leggere

Alife(Ce)- (da segreteria) Si porta a conoscenza che il Consigliere comunale di minoranza, Daniele Cirioli del Gruppo Vivi Alife, ha presentato il giorno 5 ottobre 2009 cinque interrogazioni, con richiesta di risposta scritta, al Sindaco del Comune di Alife Fernando Iannelli. Con la prima interrogazione si chiedono i motivi del mancato allineamento dei conti relativi alla Tarsu 2009 nel bilancio di previsione per lo stesso anno e se l’eventuale surplus di questa tassa (valutato in oltre 32 mila euro) sarà redistribuito ai cittadini, come da impegno assunto dal Sindaco nella seduta del Consiglio comunale del 14 luglio 2009. Con la seconda interrogazione si chiedono chiarimenti sul credito del Comune per il servizio Mensa (soldi dovuti dai cittadini) pari a oltre 340 mila euro per gli anni dal 2004 al 2007. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (da IDV Piedimonte M.)Italia dei Valori, considerando l’esame del bilancio di previsione il momento politico in cui si misura la coesione di una maggioranza sostenuta da diversi partiti e la capacità o la volontà del Sindaco di saperne valorizzare specificità, professionalità, responsabilità e passione, si è vista costretta ad astenersi. Il voto di astensione, che non intende certamente disconoscere o criticare l’operato dell’assessore al ramo Pisani, di cui, anzi, IDV sta apprezzando lo sforzo e la professionalità nel tenere insieme e far quadrare i conti dell’amministrazione, esprime un giudizio prettamente politico. Continua a leggere