Raccogliamo un  nuovo APPELLO SOS di AIUTO da parte della Signora GIOVANNA AURECCHIA, originaria di Valle Agricola e residente fuori provincia. La signora Giovanna ha i familiari nel piccolo comune di montagna che da 3 giorni a causa della neve   é stato colpito da un Black Out della corrente elettrica, inoltre anche le linee telefoniche e cellulari non funzionano. La Situazione é ALLARMANTE!  Si chiede l’intervento della PROTEZIONE CIVILE! Di seguito l’appello SOS:

Valle Agricola (Ce)- “Salve, mi chiamo Giovanna e ho abitato per più di 18 anni anni a Valle Agricola … sono seriamente preoccupata per l’attuale situazione del paesino, rimasto ISOLATO per via dell’ Continua a leggere

S. Angelo d’Alife(Ce)- Un intero paese in ginocchio. Dagli anni ’50 a Sant’Angelo d’Alife non nevicava in maniera così fitta. E le conseguenze sono state drammatiche. Dalle prime ore della mattinata, un black-out ha acuito i disagi per la popolazione. La cabina Enel in Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-  Cavi telefonici tranciati da ignoti, la città totalmente isolata. Oltre dodicimila abitanti sono rimasti fuori dal mondo. Uffici pubblici isolati, sopedale irragiungibile. Uffici postali bloccati- Telefoni, fissi e mobili, non funzionano a causa della rottura di un grosso cavo. Internet è bloccato. Pesanti per tutti i cittadini. Problemi anche per l’ospedale e per tutte le emergenze della città. Telecom Italia rende noto che nel pomeriggio di oggi è stato tranciato da terzi il cavo portante in fibra ottica che serve la località di Piedimonte Matese. Il danneggiamento è avvenuto a circa un chilometro dalla locale centrale telefonica, probabilmente a causa di lavori eseguiti in loco. Questo ha comportato l’isolamento delle utenze sia in dati che in voce nonché di una parte della telefonia mobile. I tecnici di Telecom Italia sono tempestivamente intervenuti sul posto per ripristinare la tratta di cavo danneggiata e sono attualmente al lavoro per riattivare nel più breve tempo possibile le linee telefoniche coinvolte. Telecom Italia attende gli esiti degli accertamenti sulle responsabilità dell’accaduto e si riserva di intraprendere le opportune azioni nelle sedi competenti per il risarcimento del danno subito dall’azienda. Questa la nota emessa dall’ufficio stampa di Telecom dopo le tantissime proteste Continua a leggere