Siamo finalmente giunti ad una svolta finale? Ci sarebbe davvero da augurarselo dopo quasi 30 anni dalla misteriosa scomparsa di Emanuela Orlandi.

30 anni di strazio indicibile per la sua famiglia. 30 anni di depistaggi, bugie, sciacallaggi vari, truffatori e segreti inconfessabili. 30 anni senza uno straccio di pista investigativa affidabile. 30 anni di silenzio da parte del Vaticano in particolare, che ora di risposte dovrebbe cominciare a darne qualcuna…a partire dalle fatidiche (e ormai sistematiche) domande: chi è sepolto nella basilica di Sant’Apollinare??? C’e’ davvero (solo) ciò che Continua a leggere

Annunci