(di Stefano Avitabile)”Caro Sindaco non devi rispondere a me, ma rispondere all’ intera VALLE TELESINA !!! Ripeto :Caro Sindaco la verità è che un cittadino qualunque può anche cambiare parere ed andare in contraddizione con se stesso, una volta verificata la negatività del proprio punto di vista. A un SINDACO NO, non è concesso, soprattutto se deve decidere su un PROGETTO che determina il futuro di una comunità e incide negativamente su di un’ intera Valle. Ti ringrazio per la possibilità che dai all’intelligenza dei lettori di rileggere integralmente e fare un esame scrupoloso sul nostro articolo “analisi” dell’ 8 gennaio 2007; difatti si evince che: la centrale può essere alimentata con biomasse o combustibili solidi assimilabili alle biomasse, ovvero tutte e sole le sostanze a matrice vegetale/organica che consentono il riconoscimento dei certificati verdi Continua a a leggere