vesuvioDiscorso preso dalla pagina GENOA FANS CLUB

Il mio nome è Vesuvio sono un vulcano che vive in Campania, ho 25 mila anni e come tutti ben sanno riposo da oltre mezzo secolo. Da diversi decenni, non (altro…)

NAVALE MADDALONI 67 * LML SANTA MARIA A VICO 61 (19- 17; 31- 33; 48- 45)

MADDALONI(Ce): Lettieri 12, Forino 7, D’Orta 9, Bisaccia 10, Schiavone G. 2, Garofalo 3, Veccia 2, Corbo 5, Simeoli 17, Cardillo n.e., All. Porfidia.
S. MARIA A VICO: Cozzolino 12, Stravino n.e., Laudiero n.e., Cafarelli, Attianese 9, Fontanella 11, Martone n.e., Auriemma 13, Falanga 5, Fucci 11, All. Caprile.
ARBITRI: Gaetano Talente e Luca Continua a leggere

Cerro al Volturno(Is)-  “LA SQUADRA DEL CUORE – VECCHIE GLORIE CERRESE” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’A.S. Cerrese Calcio organizzano  sabato 11 settembre ore 16.00 campo sportivo di Cerro al Volturno la “Partita del Cuore “. Saranno presenti tanti giocatori che hanno fatto la storia della gloriosa Cerrese calcio. Continua a leggere

Italia- (di Andrea De Luca) Dopo aver blindato Ronaldinho e dichiarato incedibile Pato, Berlusconi ha acquistato un grande campione come Ibrahimovic. Il Milan inizia a fare di nuovo paura come qualche anno fa e si prepara ad una stagione da protagonista in Italia e in Europa. Continua a leggere

Napoli- (da Gigio Rosa) Con il 1° anniversario del 31 agosto 2008, passato alla storia per la bufala mediatica ai danni dei tifosi napoletani in occasione di Roma-Napoli, L’ Altroparlante pubblica “Sputtanapoli un anno dopo“. Ad un anno di distanza nessuno si è scusato con la città di Napoli, visto il notevole ridimensionamento dell’ accaduto. Ma “Sputtanapoli un anno dopo” è anche un invito a tutti i tifosi a non cadere nelle trappole (Perché noi prima di essere tifosi del Napoli / siamo tifosi di Napoli) che periodicamente vengono preparate ad arte (Per chi predica la secessione, lo stato separato / un mezzogiorno infuocato fa gioco e voti al suo partito / noi per giornalisti diffamanti diventiamo i briganti /e lui diventa il generale di un nuovo esercito piemontese / che spara fango e offese mentre invece ci dovrebbe le scuse). La canzone, che sarà scaricabile gratuitamente, anticipa l’ uscita del secondo Album de L’ Altroparlante “Finché c’ è rete c’ è speranza” Continua a leggere

QUANDO LA PALLA USCIVA FUORI ” Lontano, sempre, da dove le gambe mi portavano a correre”

Capua(Ce)- (di Pina Farina) E’ previsto per martedì 16 Dicembre alle ore 20:00, al palazzo Lanza di Capua, presso la libreria Guida, la presentazione del libro di Sergio Mari.
Un inedito, che si prefigge di raccontare la vita di un ex calciatore nazionale degli anni ottanta, oggi nelle vesti di scrittore e attore. ” QUANDO LA PALLA USCIVA FUORI”, è questo il titolo, molto singolare e si direbbe del tutto originale, dice la Presidente dell’associazione “Noi Voci di Donne”, Pina Farina, che ha promosso e organizzato l’evento. Originale, sarà la presentazione del libro, da parte dell’autore stesso che debutterà in un monologo, in una performance di teatro, rispecchiando così la sua vita oggi, come attore di teatro. Continua a leggere

Cerro al Volturno(Is)- (di Michele Visco)  ancora una iniziativa benefica della “Squadra del Cuore” che ha dato il via ad un mini campionato di solidarietà. Il sodalizio del presidente Giulio Farrocco ormai è conosciuto in tutta la regione. Giocare al calcio per adottare bambini è stata forse una delle migliori trovate che si potesse escogitare. Ormai da oltre tre anni la “Squadra del Cuore” di Cerro al Volturno porta avanti le proprie iniziativa su tutto il territorio regionale e per la maggior parte in provincia di Isernia. L’ultima trovata voluta fortemente dal presidente Giulio Farrocco e dal tuttofare segretario Carmelo Rossi riguarda il “mini campionato” che ha già preso il via nei giorni scorsi. L’associazione la “Squadra del Cuore” in collaborazione con le vecchie glorie di Sant’Agapito, le vecchie glorie del Pozzilli e le vecchie glorie dell’Aesernia, ha messo in campo sorta di torneo invernale per continuare il progetto avviato e raccogliere nuovi fondi da destinare alle adozioni a distanza. Ormai la famiglia dell’associazione cerrese è tanto vasta e ogni giorno arrivano messaggi di solidarietà e soprattutto di congratulazioni per l’attività portata avanti. Naturalmente il mini campionato ha come obiettivo principale quello della sensibilizzazione delle adozioni a distanza. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 239 follower