Ruviano(Ce)- Nel pomeriggio di sabato 20 il Movimento Speranza Provinciale terrà una iniziativa politica a Ruviano, un paese dove sembra siano finiti i feudi, ma non i feudatari.Alla manifestazione parteciperanno Sergio Tanzarella e Giuseppe Vozza, candidato alla Provincia di Caserta, nonché Bianca Del Vecchio, candidata per il collegio di Caiazzo. Riteniamo indispensabile una nostra presenza in quel contesto – sostiene Giuseppe Vozza – poiché il sindaco di Ruviano, Roberto Cusano, gestisce il Comune come se fosse una azienda familiare, consentendo l’installazione di antenne ricetrasmittenti, con il conseguente rischio per la salute dei cittadini. Il primo cittadino sta tentando di svendere il patrimonio boschivo del comune, sottraendo risorse alla collettività; conferisce incarichi professionali e fa assunzioni come se il comune fosse cosa sua, disprezzando la trasparenza, Continua a leggere

Annunci

 Aversa(Ce)- Nella giornata di ieri il candidato presidente del Movimento “Speranza Provinciale” ing. Giuseppe Vozza è stato ricevuto dal vescovo di Aversa Mons. Milano (nella foto). Nell’incontro molto cordiale l’ingegnere Vozza ha presentato i punti fondamentali del Programma Elettorale di “Speranza Provinciale” e il “Codice Etico” per le elezioni provinciali. L’ingegnere Vozza era accompagnato da alcuni candidati: Luigi Di Santo dell’Univeristà di Cassino, Giorgio Catena della Comunità di Vita Cristiana “Oscar Romero” di Sant’Arpino e da Cristina Tecame figura molto nota per le azioni di difesa civile a favore delle persone in difficoltà della città di Aversa. Mons. Milano ha assicurato che avrebbe dedicato particolare attenzione alla lettura del Programma e del Codice Etico. Continua a leggere

Caserta- (di Giuseppe Vozza) Bertolaso ha portato avanti un fasullo progetto industriale che alla fine ha favorito ulteriore inquinamento, devastazione dell’ economia agricola di Terra di Lavoro e la distruzione di materiale con l’incenerimento oltre a generare altro inquinamento ancora più grave. Nessuna rete integrata e adeguata di impianti atta a garantire l’autosufficienza nello smaltimento dei rifiuti sulla base del criterio della prossimità geografica è stato avviato, così come chiedeva l’Unione Europea e da qui la condanna dell’Italia. “Tutto quello per cui l’Italia è stata condannata è stato risolto” ha detto Bertolaso in parlamento. Ma le bugie hanno le gambe corte e nessun piano industriale è stato mai posto in essere dal Commissario di governo, nonostante gli enormi poteri anche in deroga di cui ha usufruito. Continua a leggere

Fra gli appelli pervenuti a sostegno del Movimento Speranza Provinciale, che parteciperà alle prossime elezioni provinciali di Caserta con il candidato alla Presidenza Giuseppe Vozza, siamo particolarmente orgogliosi di diffondere quello delle Sorelle della Comunità Rut. Tutti noi abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare, soprattutto attraverso la testimonianza di Suor Rita Giaretta, l’impegno che Casa Rut profonde a favore di donne oggetto delle più odiose forme di sfruttamento e riduzione in schiavitù. Grazie. Paolo Russo ufficiostampa

Caserta- Continuamente ci chiediamo perché, noi cristiani, rischiamo di diventare sempre più indicatori ferventi e assidui dell’arrivo di possibili nubi tempestose, e sempre meno sentinelle attente e sapienti che sanno intravvedere, nei cieli grigi di questo nostro tempo, arcobaleni di pace e di speranza? Continua a leggere