Il video della Manifestazione

SAN NICOLA LA STRADA(CE)– (di Nunzio De Pinto)  Con grande spirito di raccoglimento si è svolta la manifestazione pubblica in occasione del 20° anniversario della strage di Via D’Amelio ove è stato ricordato il giudice Paolo (altro…)

SAN NICOLA LA STRADA(Ce)–(di Nunzio De Pinto)  Ha riscosso un gran successo, sabato scorso presso l’Arena comunale “Ferdinando II^”, la quarta edizione del Gran Galà di danza sportiva, organizzato della scuola “New Star Dance” di San Nicola La Strada, diretta (altro…)

SAN NICOLA LA STRADA(CE) –  Questo è lo slogan scelto per il lancio di una grande iniziativa di solidarietà che l’Unicef propone in tutta Italia i prossimi sabato e domenica, 1 e 2 ottobre. Anche a San Nicola la Strada sarà possibile effettuare donazioni in Piazza Continua a leggere

Caserta-  Altro Natale di solidarietà. Grande evento provinciale di beneficenza che vuole essere anche una risposta agli sprechi di soldi buttati per gli eventi natalizi e i cenoni. Il “Movimento internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato” della provincia di Caserta, nel pieno spirito di condivisione e di sobrietà che passa attraverso il messaggio del Natale, organizza per il giorno 29 Dicembre 2010 presso il ” Prince”(Via Fuga) noto locale di Caserta, la conviviale “Cena -pizza – di solidarietà per la Pace ” , ” Per il riscatto e la rinascita del Continua a leggere

S. Nicola La Strada(Ce)- La Pro Loco di San Nicola la Strada, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale locale, organizza la II festa del “pane canestrato”, che si svolgerà sabato 26 giugno alla Rotonda di San Nicola la Strada. La festa, nella sua seconda edizione, nasce dall’ idea di ricordare il pane fatto in casa, quello che si metteva a crescere nelle piccole canestre di vimini e che veniva cotto a legna nei forni che oggi verrebbero definiti “condominiali”, ma che nei vecchi cortili di un tempo erano di proprietà e di uso delle famiglie che vi abitavano. Il giorno deputato alla preparazione ed alla cottura del pane, era come un giorno di festa, solitamente il sabato. Il pane fresco, i “pezzi” che poi venivano conservati e consumati nei giorni successivi, portavano allegria, preparavano al giorno di festa, sinonimo di pranzo più abbondante di quello solito della settimana. Continua a leggere

Mondragone -( di Nunzio De Pinto) A conclusione delle manifestazioni organizzate a dicembre 2009 dal titolo “Seminiamo germogli di Pace”, la Pro Loco cittadina, il Giorno dell’Epifania si è recata, con alcuni suoi rappresentanti, presso la Casa Famiglia del Centro Layla (sede di Mondragone), unitamente ad Agnese Ginocchio, cantautrice ed Ambasciatrice del Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato – III Millennio”. L’occasione è stata propizia per consegnare la targa del “Premio Internazionale per la Pace e per i Diritti Umani” al Presidente del centro Angelo Luciano Continua a leggere

S. Nicola La Strada(Ce)-  Domenica mattina 3 Gennaio 201o la “Pro loco S. Nicola La Strada“, insignita del titolo d’onorificenza di ” Prima Pro Loco d’Italia per la Pace”  é stata presente in piazza  parrocchia sono stati  con il Mercatino della Pace. L’iniziativa é il prosieguo della Manifestazione iniziata il giono 23 Dicembre dal titolo: “A Natale seminiamo Germogli di Pace”, durante la quale é stato conferito da parte del “Movimento Internazionale per la Pace” il “Premio Internazionale per la Pace e i Diritti umani”, quest’anno consegnato al padre missionario comboniano Giorgio Poletti, superiore della comunità dei missionari comboniani di Castelvolturno(leggi quì art). L’evento del “Mercatino per la Pace”   di domenica 3 gennaio scorso,  si é svolto in collaborazione con il Movimento internazionale per la Pace e ha avuto lo scopo di vendere oggettistica varia e stupendi lavoretti realizzati a mano. Il ricavato della vendita andrà completamente devoluto a favore del progetto per la Pace in  favore dei bimbi indigenti e immigrati ospiti presso le case famiglia della provncia e sarà consegnato  a giorni direttamente dai rappresentanti della Pro Loco e del Movimento per la Pace ai responsabili delle case famiglia. Continua a leggere

CONCLUSE inoltre le MANIFESTAZIONI IN ONORE DI S. GIOVANNI BOSCO

PIEDIMONTE MATESE (CE)- La festa degli ex allievi salesiani, giunti da ogni parte della regione Campania, ha concluso la lunga serie di celebrazioni in onore del santo dei giovani: S. Giovanni Bosco. Tre momenti significativi hanno scandito i festeggiamenti iniziati il 31 gennaio con la Santa Messa concelebrata dal direttore della casa salesiana don Carmine Del Vecchio ( nella foto 1 insieme al sindaco Cappello) e don Antonio Basile seguita dalla Messa di consacrazione dei chierichetti nella Domenica successiva e chiusa con la manifestazione degli ex allievi

Continua a leggere