tanzanellaCAMBIARE SI PUO’, MA A CASERTA NON SI VUOLE ( lettera di Sergio Tanzarella) CAMBIARE SI PUÒ, MA PURTROPPO CAMBIARE NON SI VUOLE

Care Amiche e Amici di Speranza Provinciale,
dopo la nostra assemblea del 2 gennaio nella quale avevamo scelto di essere presenti nel movimento “Cambiare si può” e nella quale avevate chiesto a me di rendermi disponibile per una candidatura e dopo che l’assemblea provinciale del 9 aveva stabilito la proposta di candidatura per me e per Enzo Cenname (che aveva poi (altro…)

Annunci