ALIFE - DI CAPRIO GIANFRANCOAlife(Ce)- I cittadini alifani che negli ultimi giorni si sono imbattuti, a vario titolo e con diverse finalità, con l’Albo pretorio del Comune di Alife e con i mezzi di comunicazione, hanno certamente compreso una cosa: le casse comunali sono al collasso. La Responsabile dell’Area Amministrativa ( Valentina Santini) ha negato alcuni finanziamenti motivando ampiamente la sua scelta con un elenco, non esaustivo, di debiti e sottolineando che il Comune opera, ormai “ordinariamente”, in anticipazione di cassa. Ha evidenziato, tra l’altro, che la situazione economica è tale che non si riesce più nemmeno a pagare le rate derivanti da accordi transattivi (ovvero, altri debiti dilazionati nel tempo!).
La Delibera di Giunta n. 39 del 20/05/2014 obbliga i responsabili delle varie aree a fornire, senza indugio e senza aspettare la prima ricognizione utile, a dichiarare tutti i debiti fuori bilancio. E qui un interrogativo (altro…)