SIAD E CENTRO COMMERCIALE, INTERROGAZIONE AI MINISTRI MARONI, ALFANO E MATTEOLI.

Piedimonte Matese(Ce)- Il Senatore della Repubblica Avv. Carlo Sarro (Pdl) ha presentato un’interrogazione parlamentare con risposta scritta ai Ministri dell’Interno Roberto Maroni, della Giustizia Angelino Alfano e delle Infrastrutture e del Trasporti Altero Matteoli sulla recente approvazione del Siad del Comune di Piedimonte Matese che prevede, tra l’altro, la realizzazione di un mega centro commerciale nell’ex cotonificio sito alle porte della città. Di seguito, il testo integrale dell’interpellanza che punta a far luce su di una serie di illegittimità connesse alla famigerata vicenda del centro commerciale che, una volta aperto, potrebbe causare la morte ed il fallimento dei tanti negozi commerciali e delle molte botte artigianali presenti nel capoluogo matesino come nei comuni limitrofi:

“Ai Ministri dell’interno, della giustizia e delle infrastrutture e dei trasporti. – Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Abbiamo appreso dalla stampa locale che il GIP del Tribunale di S. Maria C.V. ha disposto il dissequestro delle aree e delle strutture di Via Canneto del costruendo centro commerciale. Naturalmente, non conosciamo le motivazioni di tale provvedimento e non entriamo nel merito dello stesso, né, come forza politica, siamo parte nelle varie vicende giudiziari relative alla verifica della legittimità penale ed amministrativa degli atti e dei comportamenti dell’Amministrazione comunale e dei titolari degli immobili interessati. Quale soggetto politico abbiamo sempre espresso una valutazione politica sulla non opportunità della realizzazione di un centro commerciale nella nostra Città e, coerentemente con il nostro pensiero, abbiamo orientato la nostra azione in difesa della rete commerciale cittadina e dei posti di lavoro che la stessa assicura. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Dal tono livoroso del comunicato diramato dal Gruppo Consiliare Piedimonte Democratica, in risposta alla nostra ennesima denuncia sulla questione del centro commerciale, si ha piena conferma di tutti i dubbi e tutti i sospetti in ordine alle vere intenzioni dell’amministrazione Cappello, o di alcuni eminenti membri della stessa, in ordine alla realizzazione del centro commerciale di via Canneto. Sarebbe, infatti, estremamente significativo se, come abbiamo fondato motivo di credere , tale comunicato, pur sottoscritto dall’intero gruppo consiliare di maggioranza, fosse stato redatto dal Vice Sindaco Leuci, che ha, notoriamente, a cuore il problema in modo particolare. Nel caso del centro commerciale di via Canneto non ci immaginiamo niente, i fatti parlano da soli: solo due giorni prima delle ultime elezioni amministrative il tecnico comunale nominato dal Commissario Prefettizio autorizzava, di fatto, il mutamento di destinazione di uso dell’immobile. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (da coordinamento cittadino Pdl) Il silenzio che avvolge le scelte sul destino dell’Opera Salesiana non lascia presagire nulla di buono. Dopo la vicenda del centro commerciale nella quale Sindaco ed Amministrazione hanno dato ampia prova di doppiezza di comportamenti ed evidente copertura dell’operazione, non vorremmo avere altre sorprese per i beni dell’ Opera Salesiana. Continua a leggere

MARCIANISE(Ce) – (di Salvatore Candalino) Shopping, eventi e anche tanta solidarietà, sono stati questi gli ingredienti per le feste di Natale offerti dal Centro Commerciale Campania di Marcianise.  Lunedì 5 gennaio alle ore 18, in piazza Campania, il Centro Commerciale Campania consegnerà ufficialmente il ricavato raccolto durante le festività in favore della Casa Famiglia “Case delle Rose” di Marcianise, ubicata in via Musone 78.  Alla presenza di tutti bambini ospitati dalla struttura, il direttore Fabio Santoro (nella foto) consegnerà l’assegno alla suora responsabile della Casa Famiglia, si tratta della ‘sorella Elsy Kolankara’. La somma raccolta ammonta a diecimila euro, frutto della generosità dei visitatori del Centro Commerciale.  Sarà questo un momento di festa molto significativo, dove i protagonisti saranno proprio gli ospiti della Casa Famiglia, ai quali il Centro Commerciale Campania nel giorno di Natale ha già regalato giocattoli, palloni, abbigliamento e attrezzi sportivi.  Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- L’Italia dei Valori di Piedimonte Matese, in merito all’ennesima provocazione politica del PDL sul tema del centro commerciale di via Canneto, specifica di non aver mai inteso prendere in giro gli elettori né eludere alcun argomento. Sollecitato in quanto partito legalitario sulla vicenda giudiziaria del centro commerciale ha risposto nel merito alle sollecitazioni del PDL. PDL medesimo che ora cambia il tiro ma non l’oggetto del proprio intervento (il centro commerciale di via Canneto), che sembra proprio costituire argomento prioritario del loro impegno politico. IDV non è usa sfuggire le responsabilità ma è abituata ad affrontare le questioni nella loro sostanza, senza illusoria demagogia e senza preconcetti o conflittualità personali. Né il partito di Italia dei Valori, né il consigliere comunale dott. Emilio Iannotta hanno mai partecipato a confronti amministrativi con i partiti di maggioranza aventi per oggetto il centro commerciale. Continua a leggere

avv. Biagio Molitierno(F.I.)

Piedimonte Matese(Ce)- E’ trascorso esattamente un anno da quando il Sindaco Cappello in Consiglio Comunale assicurò l’impegno a garantire la sottrazione del complesso dell’Opera Salesiana da interventi speculativi. Nel corso di quest’anno, vi è stato il conferimento dell’incarico all’Avv. Ferritto, stimato professionista, e null’altro; non vorremmo che approfittando del periodo feriale, i soliti gruppi imprenditoriali, molto vicini all’Amministrazione, tentino il colpo di mano per acquisire in tutto o in parte gli immobili salesiani per realizzare, certamente non opere di bene ma, lucrose speculazioni. Le preoccupazioni sono giustificate dalla ormai conclamata inaffidabilità politica del Sindaco, che anche per il centro commerciale aveva dichiarato pubblicamente la sua contrarietà, per poi smentirsi appena eletto ed operare in direzione diametralmente opposta; non ci rassicurano gli interessi familiari di alcuni amministratori rispetto al destino dell’Opera Salesiana, e non contribuisce a rendere tranquilla la situazione la mancata indicazione nel Consiglio Comunale delle scelte effettive Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce). Il Sindaco Vincenzo Cappello sentito sulla vicenda del Centro Commerciale a Piedimonte Matese ci ha dichiarato: “Apprendiamo dalla stampa di essere stati oggetto di attenzione del neo partito cittadino del Popolo della Libertà, che, esattamente come Forza Italia, continua con zelo maniacale ad occuparsi di una sola vicenda e a strumentalizzarla: il presunto centro commerciale di via Canneto. Per quanto ci riguarda desideriamo ricordare che mai ci siamo sottratti al confronto con gli operatori del settore commerciale, né prima né dopo le elezioni; che la nostra posizione è sempre stata la stessa: adottare tutte le misure atte a favorire e sviluppare il commercio cittadino, nel rispetto della legalità, ma anche dei diritti e della libertà d’impresa di ciascuno; che lo strumento più efficace per realizzare questi obiettivi è l’adozione di un moderno e condiviso piano commerciale. Continua a leggere