Pontelatone(Ce)- L’Associazione di Protezione Ambientale Fare Verde esprime grande soddisfazione per l’approvazione all’unanimità dell’ emendamento che ha sbloccato la vertenza degli operai idraulico-forestali delle Comunità Montane: “Un plauso agli amministratori locali, alle parti Continua a leggere

COMUNITA MONTANE: A RISCHIO 800 POSTI DI LAVORO. LA REGIONE INTERVENGA CON UNA LEGGE SPECIALE E LO SPOSTAMENTO DEL PERSONALE IN ESUBERO PRESSO I PARCHI REGIONALI

Piedimonte Matese(Ce)- (di Marco Fusco) Con la legge regionale di riordino delle Comunità Montane e la Finanziaria 2010 del Governo Berlusconi, a rischio 800 posti di lavoro. Le Amministrazioni degli Enti Montani stanno provvedendo alla rimodulazione delle piante organiche, con il rischio di mettere in mobilità e, quindi, in esubero, il 10, 20 % del proprio personale. Continua a leggere

Il dibattito politico e soprattutto popolare sulla necessità di chiudere enti inutili e spreconi richiede in via prioritaria di sapere quali sono realmente le intenzioni dei cittadini. Per queste ragioni il Coordinamento dei Piccoli Comuni lancia un sondaggio nazionale per capire ed offrire alla politica ed alle istituzioni un quadro più chiaro e per nulla legato ai sentimenti o risentimenti del momento. Le Comunità Montane hanno esaurito il loro compito e per ragioni diverse Continua a leggere