arpac sequestroCaivano(Na)Sequestro d’urgenza, su decreto del pm, per 5 pozzi irrigui nel napoletano perché contaminati da sostanze nocive e cancerogene in alta concentrazione. Il provvedimento riguarda i pozzi e i terreni serviti da questi in località Sanganiello a Caivano per un totale di 6 ettari, e le colture presenti su questi terreni, in (altro…)

Gallo MATESE(CE)- La confisca è stata fatta nel parco che si trova a ‘Caselle Ianniti’ in una delle località più belle e incontaminate della provincia. Il parco eolico in costruzione a Gallo Matese, in provincia di Caserta, e’ stato sequestrato per la difformita’ rispetto al tracciato di progetto per il quale e’ in corso l’iter autorizzatorio, e per il vincolo paesaggistico-ambientale, in assenza del nulla osta da parte del preposto ufficio della Regione Campania, del terreno demaniale su cui sono stati ricavati i due Continua a leggere

Si comunica che è stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 39 del 27/06/2011 il Decreto Presidente Giunta n. 130 del 17/06/2011
A.G.C. 11 Sviluppo Attività Settore Primario

Settore 5 Foreste, caccia e pesca

Oggetto dell’Atto: DICHIARAZIONE DELLO STATO DI GRAVE PERICOLOSITA’ INCENDI BOSCHIVI ANNO 2011.

IL PRESIDENTE  VISTE

la Legge 21.11.2000 n. 353 legge-quadro in materia di incendi boschivi ed in particolare

l’art. 3 comma 3 lettera c) d) ed e) che prevedono l’individuazione delle aree a rischio di

incendio boschivo, dei periodi a rischio di incendio boschivo e degli indici di pericolosità,

all’interno dei Piano regionale;

la Legge Regionale 7 maggio 1996, n. 11, relativa alla delega in materia di economia, Continua a leggere

Pietramelare(Ce) – Un cimitero di capi di bestiame (quasi 30 carcasse) è stato scoperto in località Pantani dalla guardia forestale. Il proprietario dell’area (C.V., 49 anni titolare di un azienda bufalina) è stato denunciato per violazione alle normative sullo Continua a leggere

La UIL/CFS esprime solidarietà al collega del Corpo Forestale regionale sardo, commissario Ugo Caledda, vittima di un attentato intimidatorio.

La UIL/Corpo Forestale dello Stato esprime la propria solidarietà e vicinanza al collega UGO CALLEDDA, commissario del Corpo forestale regionale sardo e responsabile del nucleo investigativo regionale, oggetto di un vile gesto di intimidazione in stile mafioso. Abbiamo, infatti, appreso che al Commissario Forestale è stata data alle fiamme e completamente distrutta la propria automobile, parcheggiata sotto casa, in Continua a leggere

Caserta- E’ STATO PUBBLICATO SUL Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 45 del 21/06/2010 IL DECRETO DEL PRESIDENTE – n. 113 del 17 giugno 2010. Dichiarazione dello stato di grave pericolosità incendi boschivi sul territorio della Regione Campania. Pertanto nel periodo dal 15 giugno al 30 settembre è vietato a chiunque accendere fuochi all’aperto nei boschi e per una distanza da essi inferiore a 100 metri, accendere fuochi nei pascoli, etc. Inoltre la bruciatura delle stoppie e la pulizia dei castagneti da frutto debbono essere Continua a leggere

Caiazzo(Ce)- La foto (per gentile segnalazione di Uil Corpo Forestale dello Stato di Caserta) si riferisce all’allagamento del tratto Caiazzo – Alvignano all’altezza del ristorante “la Paglia” (di fronte c’é l’altro ristorante Villa Rossella)  ore 17,00 di oggi pomeriggio 19 maggio 2010. Qualche anno fa ci capitò anche a noi la disavventura di imbatterci in questa strada. Continua a leggere