Piedimonte Matese(Ce)- (da red. cultura matesina) Sabato 20 Dicembre 2008 in piazza Ercole d’Agnese, presso Il comando- stazione della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese capitanata dal Luogotenente Liliano Liberato, si é svolta la Cerimonia Continua a leggere

Vincenzo SISTO, segretario cittadino PRC Piedimonte Matese

Di seguito riportiamo il programma dettagliato della festa di Liberazione che si svolgerà a Piedimonte Matese il giorni 5-6 e 7 settembre. Saranno presenti stand di associazioni e lo stand del circolo di Rifondazione Piedimonte che lancerà la campagna contro la precarietà e l’inchiesta sui consultori, oltre a presentare un quadro sintetico dell’attività del partito passata e futura. Per l’incontro di domenica 7 la stampa è invitata a partecipare attivamente ponendo domande agli ospiti. Di seguito si riporta programma dettagliato

Programma IV edizione della festa di “Liberazione” del circolo di Piedimonte Matese(CE) 5-6-7 settembre 2008 P.zza Carmine

Venerdì 5:
ore 17 apertura della festa, degli stand, delle mostre fotografiche.
Ore 18: “Da Genova in poi…. Il percorso del movimento ed il suo rapporto con la Sinistra” con Ramon Mantovani (Cpn Prc), Giosuè Bove ( forum casertano di Movimentazione ), Vincenzo Sisto ( segretario cittadino Prc ) Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-(di Pietro Rossi) Il TAR Campania con la sentenza n.3375 depositata il 6 maggio2008 ha accolto il ricorso dei consiglieri di minoranza Ferrante Giovanni, Cestaro Giacomo, Martino Mauro, Sarro Carlo, De Girolamo Nicola contro il Comune di Piedimonte Matese per l’annullamento della Delibera del Consiglio Comunale n.40 del 12.12.07 recante la nomina di quattro esperti per le funzioni consuntive in materia paesaggistico-ambientale attribuite alla C.E.C.I. e di tutti gli  ulteriori atti connessi. Il TAR ha considerato che i ricorrenti consiglieri di minoranza del Comune di Piedimonte Matese, hanno impugnato la delibera che nominava i quattro esperti della Commissione Edilizia i Sig.ri Pastura Giuseppe, Miselli Giuseppe, Fattore Pasquale e Fasulo Daniele, in quanto l’esito della votazione non ha garantito la rappresentanza delle minoranze negli organismi di profanazione consiliare prevista dall’art.7 punto 11 dello Statuto Comunale Continua a leggere

PIEDIMONTE MATESE (Ce)- (di Nicola Iannitti) La 2° edizione della “Stracittadina Piedimontese“( foto: cliccare sopra ogni singola immagine per ingrandire), organizzata anche quest’anno egregiamente dalla Polisportiva Giovanile Salesiana diretta da Francesco Siciliano, ha superato il successo della precedente edizione per numero di partecipanti, autorità presenti, folla plaudente e ricchi premi in palio.  Propiziata da una radiosa giornata di sole, che ha invogliato migliaia di cittadini a scendere sulle piazze e vie attraversate dalla carovana multicolore dei podisti, la corsa  ha vissuto grandi momenti di aggregazione e suggestivi scenari di angoli nascosti. Ottima l’organizzazione tecnica curata dallo staff di Matese Running e della Pugilistica Matesina che hanno presidiato l’intero percorso per la rilevazione dei passaggi  e l’arrivo degli atleti in gara Continua a leggere

PIEDIMONTE MATESE (Ce)- (di Nicola Iannitti)Cerimonia semplice ma di grande significato lo scoprimento e la benedizione del busto-ritratto di Dante Marrocco situato nella sala di ingresso dell’Associazione Storica del Medio Volturno, da lui tanto amata da donarle il fabbricato in cui è posta l’attuale sede. La benedizione è stata fatta dal parroco della Basilica di S. Maria Maggiore don Alfonso Caso che ha portato i saluti di mons. Pietro Farina, impossibilitato a partecipare all’importante cerimonia.. Grande folla di estimatori della scomparso con la presenza delle maggiori autorità cittadine tra cui il sindaco Vincenzo Cappello, il vice Costantino Leuci, gli assessori Attilio Costarella e Benny Iannitti, il presidente della Comunità Montana del Matese Fabrizio Pepe e tanti altri. Numerosi gli studiosi ed i cultori di storia antica giunti da ogni parte della Media Valle del Volturno per onorare la memoria dello storico, umanista, letterato, Dante B. Marrocco Continua a leggere

 Piedimonte Matese(Ce)- ( di Pietro Rossi)- E’ di nuovo il Consigliere comunale di F.I. Nicola De Girolamo a far parlare di se, ha chiesto al Sindaco di Piedimonte Matese, al Prefetto di Caserta e alle autorità competenti inoltrando formale richiesta di accesso agli atti del 10/10/2007 – prot. 20676 parzialmente evasa con nota del 12/11/2007 – prot. gen. 20676/1041 LL.SS.PP. del 12/10/2007 a firma del Responsabile LL.SS.PP. (ing. Ernesto Palermiti) e Assessore P.I. (prof. Costantino Leuci). In richiamo alle note oggettivate , ha spiegato De Girolamo, segnalo che la mia nota, prot. 20676/07, non è stata affatto evasa, specialmente nella parte in cui si richiede di esplicitare i principi e/o le norme giuridiche che hanno abilitato alla frammentazione degli interventi sia complessivi che di ogni singola istituzione scolastica; che la nota di risposta, citata in oggetto, solidalmente sottoscritta dal Responsabile LL.SS.PP. e dall’Assessore alla P.I. è assolutamente silente ed omissiva in ordine alle motivazioni che hanno indotto codesta Amministrazione ad optare per una Continua a leggere

Piedimonte Matese (Ce). Grande Successo di pubblico per la quinta edizione della Manifestazione fieristica “MATESE SPOSI” tenutasi presso il Palamatese di Piedimonte Matese la scorsa settimana, una rassegna dedicata agli accessori e ai servizi per il matrimonio organizzata dalla COMART (Associazione Commercianti e Artigiani per lo Sviluppo del Medio Volturno). Tutta la macchina organizzativa era partita già da qualche mese quando una apposita  giuria tecnica formata da operatori del settore moda, acconciatori, giornalisti ed esperti di moda e spettacolo, aveva selezionato presso il Ristorante “Joyland” di Piedimonte Matese, i giovani aspiranti che hanno partecipato alle sfilate di moda  dell’edizione 2008 di  MATESE SPOSI, rassegna di prodotti e servizi inerenti il matrimonio e l’arredo casa. La manifestazione inaugurata dal Vicesindaco Costantino Leuci e dal Consigliere Provinciale  Renato Ricca Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-Si è tenuto lo scorso 10 gennaio un incontro tra sindaci e amministratori del Partito Democratico della zona matesina. All’incontro, promosso dal Sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, e dal vicesindaco Costantino Leuci, hanno preso parte anche l’onorevole Dante Cappello e Achille Natalizio. Erano presenti i sindaci di San Potito Sannitico, San Gregorio Matese, Sant’Angelo d’Alife, Raviscanina, Ciorlano, Gallo Matese, Baia Latina, Ailano, Valle Agricola, Caianello e il vicesindaco di Letino Antonio Orsi. L’incontro ha segnato la nascita di un vero e proprio coordinamento del PD con l’obiettivo di mantenere un confronto costante tra gli amministratori sui problemi di maggiore rilevanza. Continua a leggere

ferrante-piedimonte.jpgPiedimonte Matese(Ce)- Finalmente il Sindaco Cappello, assieme al suo Vice Costantino Leuci, getta la maschera: ora dichiarano apertamente di sostenere l’apertura del centro commerciale di via Canneto. Abbandonando ogni cautela, dicono esattamente quello che hanno in mente di fare sin da prima della loro elezione. È così a tutti chiaro che hanno mentito in campagna elettorale e che hanno ingannato i cittadini con dichiarazioni non vere. Messi alle strette, dopo i recenti interventi della Magistratura, i nostri amministratori cercano di giustificare il loro comportamento scandalosamente accondiscendente, appellandosi al principio della libertà di iniziativa economica.  In questa disperata difesa, continuano a confondere le acque senza rispetto della verità. La contestazione dell’intervento di via Canneto è di tipo squisitamente urbanistico: il piano commerciale non c’entra assolutamente nulla. Come pure i nuovi supermercati cui Cappello e Leuci fanno riferimento si trovavano in una situazione urbanistica e commerciale totalmente diversa da quella di cui oggi si parla; né serve agitare lo spauracchio di risarcimenti più o meno consistenti che il Comune sarebbe tenuto a pagare. (altro…)

 Hanno partecipato le scuole, la Legambiente ed il Comune di Piedimonte Matese

 Piedimonte Matese. Sabato 29 settembre, in contemporanea a centinaia di altre città, anche a Piedimonte Matese si é svolta la 14a edizione locale di Puliamo il Mondo, la più grande giornata di volontariato ambientale del Paese. La manifestazione promossa dal Circolo del Matese della Legambiente(foto 1) , ha ottenuto l’adesione dell’Amministrazione Comunale di Piedimonte M., grazie alla proposta dell’Assessore all’Ambiente Prof. Pino Riselli Continua a leggere