martone gianpiero 2Vairano Patenora(Ce)- Oramai più si va avanti e più le cose diventano difficili, tante sono le attività in questo Comune che hanno chiuso, nel frattempo qualche giovane ha cercato di darsi coraggio aprendo un attività commerciale. (altro…)

In questi ultimi giorni sta circolando un tam tam di informazione e messaggi diffusi via Facebook, con i quali si chiede di firmare questa petizione su internet, in particolare sul noto sito Avaaz garante e promotore di molteplici appelli internazionali, per fermare questa follia ovvero gli F-35. In meno di 24 ore hanno già aderito oltre 100mila persone. Partecipa e unisciti anche tu a questa grande azion di Pace. Di seguito riportiamo la frase diffusa su Fb:

“Bisogna fermare questa cosa degli F35. Spendere 13 miliardi ora per degli aerei che non funzionano è semplicemente folle…. (altro…)

Lowcost1 GLI ESPERTI: DA CIBO LOW COST RISCHIO EPATITI E MALATTIE AI RENI

NAPOLI, 30 MAG – Allarme di Coldiretti Campania, con la crisi economica 6 famiglie su 10 acquistano cibi low cost e, secondo gli esperti, le conseguenze per la salute (altro…)

omicidi di statoLa coppia, in gravissime difficoltà economiche, si è impiccata nella loro casa: lui esodato, lei pensionata. Il fratello della donna, appena appresa la notizia, si è tolto la vita gettandosi in mare. Avevano rispettibvamente 62, 68 e 70 anni (altro…)

pane e povertàNAPOLI – La Confcommercio ha regalato il pane ai napoletani per denunciare il calo dei consumi e le difficoltà degli imprenditori. Lunghe file di cittadini ai gazebo per portare a casa un pezzo (altro…)

Nel Regno Unito la chiamano “fuel poverty”, che detta in parole italiane è quel fenomeno d progressivo impoverimento delle famiglie che le costringe a dover tagliare il riscaldamento a causa dei costi sempre maggiori delle bollette energetiche e alla difficoltà di arrivare a fine mese. (altro…)

Capalbo, Scalera e MercoglianoMaddaloni(Ce)- Ancora una volta i ceti più deboli della popolazione della nostra città subiscono un altro schiaffo dalla politica e dalle istituzioni. Per la Regione Campania, il Governo Monti ha previsto in Finanziaria 4 milioni di euro da destinarsi al Fondo Nazionale Politiche (altro…)

CAPUA(Ce) – (di Nunzio De Pinto)  Lo stabilimento OMA SUD, Azienda Aeronautica che opera da anni nel territorio di Capua, aveva un progetto (altro…)

DAL 29 SETTEMBRE IN POI PER GIORNI E GIORNI ASSEDIO SU ROMA CON LE TENDE AD OLTRANZA!

Se Anche tu vuoi che l’Italia si riempia di “indignados” seguici! E’ ora che gli italiani si sveglino e facciano come i fratelli spagnoli! (altro…)

Ci sono interessi per miliardi e miliardi di euro ed il controllo di interi Stati che hanno consegnato la propria sovranità se si viene a sapere. Gli italiani, gli spagnoli, i greci e i portoghesi non devono assolutamente sapere che ci si può ribellare alla Bce e al Fmi riuscendo da soli a venire fuori da una presunta crisi finanziaria e con una gestione della cosa pubblica attraverso la democrazia diretta e partecipata diventare più ricchi. Nessuno ci farà mai sapere queste cose, chiaramente, e noi tutti continuiamo parlare di cose futili e a farci distrarre dai media nazionali controllati (altro…)

Italia– (di Angela Iannone ) Goldman Sachs scommette sul fallimento dell’Italia. Dopo Spagna, Grecia, Portogallo e Irlanda, la quinta Banca più (altro…)

Spagna – (di Daniele Grasso) Aumento dell’ IVA al 21%, eliminazione della tredicesima per i dipendenti pubblici e diminuzione dei giorni liberi, riduzione del sussidio di disoccupazione, tagli al sistema pensionistico e 600 milioni di risparmi (altro…)

Egregio prof. Mario Monti,
dovrebbe sentirsi offeso per il bailamme adulatorio e scomposto dei
soliti ipertrofici “pennidondolo” della carta stampata che La esaltano  per una semplice  proposta da Lei formulata in Europa che oltretutto ha portato a un nulla di fatto. Perché Lei è perfettamente a conoscenza  del baratro verso cui stiamo precipitando per la perversa (altro…)

Conca della Campania(Ce)– (A cura del dott. Antonio da Conca) Signori carissimi, si conoscono da poco i risultati del voto politico in Grecia. In breve, un Paese alla morte sociale, ha votato partiti pro banche. L’unico partito a favore del signoraggio, Alba Dorata, impunemente definito dai media Continua a leggere

Al Presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario MONTI

LETTERA APERTA

Cari Presidenti, non sono nuova, insieme alle mie consorelle, a dare voce a quanto vibra dentro il mio e nostro cuore attraverso la modalità di una Lettera aperta che per noi, come cittadine e religiose, assume un significato di sincera partecipazione e di vera democrazia.
Viviamo in uno scenario “triste e oscuro”, usando le parole del Santo Padre, Benedetto XVI; un tempo di grave crisi che sta soffocando le speranze nel cuore di troppi giovani, che sta calpestando diritti e dignità nella vita di tante persone, di tante famiglie, di tanti bambini, di anziani e in particolare di tutte quelle realtà che avrebbero necessariamente bisogno di un sostegno e di una vicinanza per continuare a vivere con dignità.
Ma guai a noi vivere questo triste e oscuro tempo in maniera passiva, da rassegnati e tanto meno nell’ Continua a leggere

Le ondate di suicidi si susseguono a ritmi sempre più crescenti, come le cronache dei giornali, tg,… trasmettono quasi ogni giorno!

Ragazzi, uomini,… disoccupati,… imprenditori, tutta gente portata all’esasperazione da un sistema iniquo, freddo, sempre più distante dalle Persone.

Una società quella italiana in particolare, alla deriva, in cui la vita umana, la dignità e non solo delle donne in special modo è calpestata, dal diritto al lavoro, al rispetto dei diritti civili, alla sicurezza per la propria vita,… Continua a leggere

 Mentre in Italia il governo (dei banchieri) sta massacrando i cittadini a suon di tasse, in Islanda, dove i banchieri che volevano far pagare la loro crisi ai cittadini sono stati presi a calci nel sedere, lo stato sta aiutando i cittadini ad uscire dalla crisi pagandogli il mutuo! Una notizia, quella diffusa da Bloomberg che agli italiani colpiti dalla crisi, abituati ad essere vessati, sembrerà un sogno Continua a leggere

La Crisi finanziaria planetaria, é compatibile con profezie bibliche, ed extrabibliche

Diceva David Wilkerson nel 1973 «Nel prossimo futuro si verificherà una confusione economica su scala mondiale. Nella mia visione ho visto questo più chiaramente di ogni altra cosa. Molti che pregano Dio fedelmente e con fervore condividono questa stessa visione.

Non soltanto il dollaro americano, ma tutte le valute mondiali si dirigono verso il disastro. Vedo una confusione economica totale che colpirà prima l’Europa e poi interesserà il Giappone, gli Stati Uniti, il Canada e poco dopo tutte le altre nazioni.

Quello che vedo nel futuro non è tanto una depressione, quanto una crisi di tali proporzioni che influirà sul modo di vivere di ogni salariato in America e in tutto il mondo. Anche paesi che attualmente controllano enormi capitali di valute occidentali saranno in guai molto seri. I paesi arabi saranno particolarmente colpiti. Senza dubbio si profilano anni magri, pieni di Continua a leggere

La disperazione dilaga in Italia: dopo i  suicidi, reni in vendita per pagare i debiti. E’ una 55enne toscana, madre di due figli l’autrice dell’inserzione choc che confessa di avere 65.000 euro di debiti con l’agenzia di recupero crediti Equitalia.

Il dramma della disperazione non si riversa solo nell’infinita serie di suicidi che negli ultimi mesi sta riempiendo le cronache dei giornali italiani. C’è addirittura chi arriva a mettere in vendita il proprio rene per non annegare tra i debiti. E una 55enne toscana, separata e madre di due figli di cui uno piccolo l’autrice dell’inserzione che confessa di avere 65.000 euro di debiti con l’agenzia di recupero crediti Equitalia. Continua a leggere

Suicidarsi per problemi economici. Sta succedendo nel 2012: in meno di 4 mesi, dall’inizio dell’anno, sono già una dozzina i casi di imprenditori, pensionati o giovani disoccupati che si sono suicidati a causa delle difficoltà economiche. Oltre 100 i suicidi nel 2011.

Federcontribuenti ha deciso di presentare un esposto alla Procura di Roma per chiedere l’apertura di un fascicolo sui troppi casi di suicidio avvenuti dal 2011 ad oggi, legati a problemi economici o allo stalking degli enti riscossori a danno delle vittime. La Federcontribuenti ha indetto per domani a Roma una conferenza stampa davanti al Tribunale penale, a Piazzale Clodio alle 11, durante la quale il presidente Carmelo Finocchiaro, Continua a leggere

QUELLO CHE VIENE TACIUTO PER EVITARE UNA SOMMOSSA
“Nel giugno 1981, una commissione di studio, presieduta da Paolo Baffi, direttore generale di Bankitalia, deliberò di seguire lo schema d’un giovanotto, molto stimato dai Rothschild, tale Mario Monti, il quale propose l’emissione di titoli a lungo termine, con aste mensili e quindicinali, in modo… che il rendimento cedolare fosse fissato dal mercato, con scadenze tra i 5 e i 7 anni. Continua a leggere

Cagliari- Un impresario edile di 55 anni, originario di un paese del Nuorese, Mamoiada, si è tolto la vita dopo che la sua azienda, a causa della crisi, aveva cessato l’attività e l’uomo era stato costretto a licenziare i suoi due figli. Secondo quanto riporta oggi L’Unione Sarda, il fatto è avvenuto nel pomeriggio di venerdì, nella vigna di proprietà dell’impresario che si è Continua a leggere

Quando la Chiesa sapeva parlare di equità. RAR

Si è tanto parlato di misure di equità per superare l’ attuale crisi economica che attanaglia l’ Italia, l’ Europa e tutto il mondo occidentale; l’ appello fatto a Mario Monti di intervenire in tali misure in Italia ed Europa, suggerì un’ ondata di fiducia e di speranza, alimentate dalla defenestrazione del governo Berlusconi, che aveva furtivamente negato la crisi, aggravandone l’ esito che stava diventando finale.

Discutere di equità non servirebbe a nulla senza disporre di un punto solido di riferimento a cui ispirarsi.

Fu la Chiesa che, anticipando i tempi, inquadrò il problema sociale nell’ ambito della solidarietà e, conseguentemente dell’ equità. Purtroppo possiamo parlarne solo al passato, perché il vertice attuale della Chiesa sembra voler contrastare i principi della solidarietà universale, dedicandosi, piuttosto, alla separazione tra mondo occidentale, liberista, detentore delle radici cristiane e il resto del mondo, appartenente ad una razza diversa, destinata alla sottomissione. Continua a leggere

C’ERA UNA VOLTA LA CASA! POI VENNE MONTI …

Alife(Ce)– (Di Raffaele De Sisto) “Essere proprietario della propria abitazione: era l”ultima frontiera e sogno d’ogni italiano. Questi erano gli obiettivi di ogni italiano, la sua missione era di lavorare per 5/10 anni, per essere proprietario della propria casa. L’Italia, sino a fine ottobre, era in difficoltà economiche forti. La politica, grazie anche alle notti brave ed a vicende giudiziarie, di Berlusconi! L’Italia aveva toccato vertici di Continua a leggere

CAIAZZO ( CASERTA )- Viviamo un particolarissimo momento di profonda crisi economica,il nostro caro Governo ci sta tartassando ogni giorno di piu’,la nostra classe politica è corrotta fino all’osso,gli Italiani non sanno piu’ a che Santo votarsi,le industrie chiudono o si trasferiscono in quei paesi dove possono legalmente e liberamente sfruttare e sottopagare gli operai.I suicidi sono all’ordine del giorno,la vita è diventata impossibile,i piccoli commercianti stanno chiudendo,gli Italiani un tempo facevano fatica ad arrivare a fine mese,ora è diventata una vera impresa tentare di sopravvivere giorno dopo giorno !!! Ebbene….ci sono ancora persone che pensano a FESTEGGIARE ,ma che cavolo Continua a leggere

ROMA – Un artigiano di 57 anni si è tolto la vita ieri nel quartiere romano di Centocelle, impiccandosi nel suo negozio di cornici in via Ontani. A fare la terribile scoperta è stato il figlio dell’uomo, che ha anche trovato il biglietto che spiegava come il folle gesto sia stato una conseguenza dei suoi “problemi economici insormontabili”. La polizia sta indagando, ma si presume che l’uomo Continua a leggere

….(sigh!)…

MADRID – Dopo le scosse telluriche, in Spagna, arrivano anche quelle sociali: da Twitter e Facebook l’attivismo si è trasferito nella piazza principale di Madrid (La Puerta del Sol) attraverso la viva (ma per ora totalmente pacifica) protesta di Continua a leggere