Pietramelara(Ce)- (Di Andrea De Luca) Da qualche giorno sono state introdotte alcune novità molto interessanti per incentivare ancora di più le iniziative sociali e la cultura a Pietramelara. Continua a leggere

S. Angelo d’Alife(Ce)- Il Matese autofinanzia la propria cultura “La cultura non si compra! Dona un libro alla biblioteca del Parco Regionale del Matese”  Il 16 Dicembre 2010 alle ore 17.00 nella Casa del Parco di Sant’Angelo d’Alife (CE) si svolgerà l’evento di presentazione della Biblioteca del Parco Regionale del Matese. Tra i compiti istitutivi che un Parco Regionale è deputato a svolgere, un ruolo di primo piano è riconosciuto alla “promozione di attività educative, di formazione e di ricerca scientifica, anche interdisciplinare”. L’insieme di queste azioni, individuabili come educazione ambientale, è Continua a leggere

Frattaminore(Na)-( di Angela Migliozzi)”La danza è una poesia muta. La poesia è una danza parlata”. Così scrisse Simonide, nella lontana epoca dello splendore ellenico. Arte in movimento, la danza. Ma, soprattutto, uno stile di vita, un modo di sentire e far vibrare il proprio essere. E, tra le mura specchiate del Centro Studi danza “Movimento Danza“, sito a Frattaminore, in via Roma, Angolo Turati, l’anima di tante piccole e grandi ballerine, dal prossimo 15 settembre, si alzerà sulle punte per volteggiare libera nell’aria. La scuola è diretta da Nicoletta Barra, giovane e tenace ballerina, che a soli 26 vanta all’attivo numerosi anni di insegnamento e che ha deciso di aprire una scuola tutta sua per poter trasmettere alle sue allieve tutta la passione che nutre per tale disciplina. Lezioni di danza classica, danza moderna, jazz e hip-pop si alterneranno senza posa sul parquet del centro studi, che vedrà aprire le sue porte sabato 13 settembre per l’inaugurazione. I corsi di danza classica si articolano in pre- danza, danza, e nei tre anni accademici prima del conseguimento del diploma, mentre per le discipline moderne in principiante, avanzato ed intermedio Continua a leggere

Sant’Angelo d’Alife(Ce)- La Pro Loco Archangelus con il patrocinio di: Provincia di Caserta, Comunità Montana del Matese, Comune di S. Angelo d’Alife e Rangers d’ Italia PRESENTA la Seconda edizione della Rievocazione storica del “PALIO DE LI NORMANNI. L’evento si svolgerà nei giorni 14- 15 – 16  e 17  Agosto. Il giorno 17 Agosto ci sarà la Festa della Contrada vincitrice. (Il programma completo  viene riportato dopo l’annuncio della Contrade)

 “Annuncio de le Contrade”:

A tutto lo popolo de l’università de Sant’Angelo d’alife………. et a tutti li viandanti
in onore de la nascita della nova Contea de Sant’angelo de Rupecanina, el novo padrone Riccardo Drengotto, et el conte D’Aliphe Rainulfo di lui fratello, in una pecia de terra nel loco dicto Santo Sebbastiano, daranno inizio alli giuochi de li ripartimenti della terra de Sant’angelo de Ravecanina, le tre contrade de li rioni se moveranno con lo corteo et li armigeri per disfidarli e fare grande festa per tre giorni continovi nelle terre de lo castello se disputeranno a singolar tenzone li homini delle contrade del Leone, della Luna e della Croce. Continua a leggere

Parco Reale Reggia Caserta

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal 2 al 10 – 8 – ‘08. Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista e ambientalista casertano

Sabato 2
**Reggia, ore 20,30, “Percorso notturno di luce nel Parco reale” , prenotarsi al n. 0823- 2774111
*Pozzovetere, h.21,00, Cinema in piazza, “Il mistero delle pagine perdute”,  drammatico, ingr. libero
* S.Nicola l.s., Cortile borbonico, h.21,00, SMS-Sotto mentite spoglie, di  V.Salemme
*S.Marco E., piazzetta Cantone, h. 21,30, Concerto dei Cantica popularia
* * Maria c.v., Anfiteatro, h.21,00, Lello Arena in “‘O cunto d’o surdato” , da  Ramuz
* S.Maria c.v., Centro ippico, h. 21,00, Cinema sotto le stelle, Scusa ma ti chiamo amore , di F. Moccia
** Caiazzo, piazza, h.21,00, “…Ma che cos’è questa crisi? “, con M. Merolla, ingr. libero
** Teano, teatro romano, h.21,00, “Le donne al parlamento ” di Aristofane, regia di V. Zingaro Continua a leggere

Formia e Gaeta(Lt)- Libri sulla Cresta dell’Onda è giunta alla XV edizione. In questi anni, scrittori provenienti da diversi angoli del mondo hanno trovato nel Golfo di Gaeta un’atmosfera suggestiva ed informale che ha favorito delle piacevoli conversazioni con i loro lettori anche su temi di grande attualità. Nell’arco di un mese i luoghi scelti per gli incontri, siti archeologici e monumentali, luoghi di passaggio come piazze e giardini, si propongono ai visitatori in una veste assolutamente nuova, creando un itinerario insolito. La musica, la recitazione, le arti visive, contribuiscono a trasformare degli appuntamenti letterari in eventi coinvolgenti che rendono protagonisti in egual modo sia gli autori che il pubblico presente. Lettori e scrittori, che nella vita reale si inseguono nelle pagine di un libro, hanno trovato in questa rassegna l’occasione per incontrarsi e scoprirsi compagni di viaggio
 
PROGRAMMA 2008
 
Giovedì 17 luglio 2008 – ore 21.15 Gaeta (LT) – Via Annunziata, Quartiere Medioevale Incontro con GIANPAOLO PANSA interviene Adele Grisendi letture di Massimo Wertmuller omaggio musicale Continua a leggere

Esistono migliaia d’anime bianche, impegnate quotidianamente ad osservare percorsi colmi d’amore in grado di condurre i propri sentimenti in direzione dei nostri cuori.

Rinnovo un episodio lontano:
“Sono a cena in compagnia di “Veterane Penne Nere”, parlano, raccontano le complicità che per anni hanno condiviso con i monti. Ascolto i loro racconti e contemporaneamente vivo uno strano legame con la montagna. La cena termina, ma rapito dalle testimonianze il tempo impiegato non appaga e Continua a leggere

L’Associazione Culturale e di Promozione Sociale “i Meridiani” Onlus in collaborazione con l’Associazione “Giovani del Sud”, con l’adesione del Presidente della Repubblica ed il riconoscimento dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti organizza e promuove per i giorni 22 e 23 maggio 2008 nella suggestiva cornice di Paestum, presso l’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo ed in quella del castello di Forte La Carnale di Salerno, la IV edizione del Premio giornalistico “Città di Salerno” Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- MARTEDI’ 13 maggio presso la biblioteca comunale di Piedimonte Matese ci sarà la presentazione del libro “Adolescenti” di Michele Del Gaudio. Sarà presente l’autore. Il programma prevede alle ore 10:30 la presentazione rivolta agli studenti rappresentanti di classe, d’istituto e della consulta nonchè I docenti referenti per la legalità delle scuole Piedimontesi. Alle ore 17:00 seconda presentazione alla presenza delle forze dell’ordine, delle associazioni ed a tutti I cittadini che vorranno intervenire.(Comuniato inviato dal prof. Ranieri Vitagliano)

Segue Prefazione del Libro: Il tema proposto da Michele Del Gaudio e’ affascinante quanto antico:l’adolescenza; di nuovo, c’e’ l’angolo di osservazione del mondo adolescenziale; il rapporto con la legalità.  Sempre più tenue e’ negli adolescenti (e forse non solo) la percezione dello sconfinamento nell’illegalità, che sembra permeare la mentalità soprattutto dei ragazzi Continua a leggere

Carditello(Ce)-Questo é l’invito rivolto a tutti i lettori & d del nostro portale a visitare il Real Sito di Carditello in occasione dell’apertura straordinaria prevista il 3 e 4 maggio 2008, con la preghiera di divulgare quanto più possibile. Facciamo sì che questa terra dimenticata da istituzioni, politici e camorra, che lo ricordiamo, per la sua vasta estensione e aspetto paesaggistico, é fra le terre più stupende di terra di lavoro. Facciamo sì che non resti abbandonata  nel cumulo di rifiuti e degrado, ma torni a recuperare l’antico splendore che gli appartiene. Il Real sito é prova di quella parte della storia e della cultura che si può ancora riscoprire e valorizzare in questa terra del basso Volturno Continua a leggere

 Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal  26 – 4  al  4-5 -‘08 a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista, storico e ambientalista casertano.

  Domenica 27

* Ce., Il Cai di Ce. propone l’Escursione sui Tifatini ( Torre Lupara-Monte Lungo), ore 8,00, piazza Pitesti,  tel. 333-33838602

* Ce., Casola,  Festività patronale, dalle h. 19,30, Stand enogastronomici( salsicce, formaggi, dolci e vino locale),musica,mostre,…

* Casagiove,Centro polifunzionale, ore 19,00, “Tutta colpa di Valentina”, di e con E. Cunto Continua a leggere

Marcianise(Ce) ricorda il 25 Aprile. (a cura di Donato Musone )- Quest’anno ricorre il 63°Anniversario della Liberazione del nostro Paese dal regime nazi-fascista. La celebrazione del 25 aprile ricorda il momento culminante della Resistenza, che ha portato alla nascita della Repubblica Italiana. Anche Marcianise vanta, con fierezza, la partecipazione alla Resistenza attraverso il sacrificio di tanti marcianisani militari (Carabinieri, Aeronautica, Esercito e Marina) e civili. Particolare pensiero è rivolto a quei nostri concittadini che con amor patrio ed eroismo parteciparono alla “guerra di liberazione” Continua a leggere

PIEDIMONTE MATESE (Ce)- (di Nicola Iannitti)Cerimonia semplice ma di grande significato lo scoprimento e la benedizione del busto-ritratto di Dante Marrocco situato nella sala di ingresso dell’Associazione Storica del Medio Volturno, da lui tanto amata da donarle il fabbricato in cui è posta l’attuale sede. La benedizione è stata fatta dal parroco della Basilica di S. Maria Maggiore don Alfonso Caso che ha portato i saluti di mons. Pietro Farina, impossibilitato a partecipare all’importante cerimonia.. Grande folla di estimatori della scomparso con la presenza delle maggiori autorità cittadine tra cui il sindaco Vincenzo Cappello, il vice Costantino Leuci, gli assessori Attilio Costarella e Benny Iannitti, il presidente della Comunità Montana del Matese Fabrizio Pepe e tanti altri. Numerosi gli studiosi ed i cultori di storia antica giunti da ogni parte della Media Valle del Volturno per onorare la memoria dello storico, umanista, letterato, Dante B. Marrocco Continua a leggere

RISVEGLI CULTURALI: Donato Musone, MARCIANISE DIVENNE CITTA’ con decreto del 10 marzo 1872.  Il 2008 è il 136°Anniversario della CONCESSIONE del titolo di CITTA’ a MARCIANISE, FESTA dello STATUTO e il  “60° Anniversario della COSTITUZIONE ITALIANA”   Marcianise(Ce)-Con legittimo orgoglio, ogni anno vanto di  ricordare questo evento ai miei concittadini, in particolare modo alle Scuole: il conferimento della concessione del  titolo di Città di  Marcianise, che il  Re Vittorio Emanuele II,  volle conferire al nostro Comune con decreto del 10 marzo del 1872.  E’una data  importante per la storia di Marcianise. Continua a leggere

Villa Literno(CE)-Arrivano le prime tesi di laurea nella Biblioteca di Villa Literno. Dopo l’appello dei giorni scorsi a mandare i propri lavori alle Biblioteche Comunali anziché custodirli (o- peggio- buttarli nella spazzatura), sono arrivati i primi riscontri. Nella mattinata di giovedì 6 marzo, di buon ora, a Villa Literno si è presentato infatti Antonio Ucciero ( nella foto a sx), dottore in Economia Aziendale, che ha lasciato in Biblioteca una copia della sua tesi in Microeconomia, dal titolo “Il Mercato del lavoro e la disoccupazione giovanile”. (In realtà non  si tratta del primo arrivo: nei locali di via Chiesa era già custodita una tesi di Marta Del Villano che però, essendo una collaboratrice volontaria della Biblioteca, è stata esclusa dallo speciale concorso). Continua a leggere

Lodevole iniziativa. Da Villa Literno una proposta dopo il caso-Napoli

Villa Literno(Ce)-La Biblioteca Comunale “Dionigi Iannone” di Villa Literno si propone di accogliere le tesi di laurea trovate nell’immondizia qualche giorno fa a Napoli, in via Medina. Lo ha annunciato il responsabile Vincenzo Iovine che si é anche proposto di agevolare il trasporto: “se ve ne sarà bisogno, incaricheremo i nostri Lavoratori Socialmente Utili, che possono raggiungere Napoli con un furgoncino e prelevare i volumi“. L’appello è esteso a tutte le Università campane: “le tesi di laurea, passati i canonici 5 anni, possono essere donate alle Biblioteche; noi siamo disponibili“. Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni    dal 2 al 9-3-‘08 .Rubrica culturale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista storico e ambientalista casertano

                                         Domenica  2    

*Ce.,Il Cai di Ce. propone l’Escursione sul Monte Maggiore,tel. 335-7007477

* S.Leucio, Oasi Bosco S.Silvestro, ore 11  e 13,00, Visita guidata, a cura del Wwf. di Ce. ,  tel. 0823- 361300

  *Ce. Teatro comunale, ore 19,00, M. Venturiello in ” Gastone” di E. Petrolini

  * Casapulla, Centro sociale com. , via Fermi, ore 19,30, La Filodrammatica Il   sipario  presenta “Caffè Chantant” di E. Scarpetta, €. 5 Continua a leggere

CASERTA – C’era, e non solo come immagine  letterale, ma, di fatto, quasi contabilmente, “tutta la Città”  a rendere l’ultimo sentito e doveroso  saluto, al “Preside“, l’unica persona che a Caserta potesse fare a meno del suo cognome.  Il Vescovo Nogaro (nella foto a sx. Autore Andrea Pioltini fotoreporter) , con le sue Parole illuminate e col suo affettuoso ricordo, ha trasmesso un brivido emozionale all’assemblea dei presenti definendo il preside Scaravilli il Vescovo laico di Caserta, l’uomo sapienziale, l’umanità e la prossimità fatta persona.  Il clero ne ha ricordato le azioni da Presidente dell’ Azione Cattolica prima e del Consiglio Diocesano dopo e le sue opere per il contributo dato  alla realizzazione, tra l’altro, delle Parrocchie di Gesu’ del  Buon Pastore, di N.S di Lourdes e di Maria SS. Del Carmine e San Giovanni Bosco. Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal 16 al 24-2, 2008. Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista, ambientalista e storico casertanoSabato 16

*Ce., Teatro comunale, ore 21,00, B.Izzo in “Un napoletano a New York” Regia di C. Insegno

*Ce., S.Leucio, Officina del teatro, ore 21,00, “Quando al cinema si fumava”, scritto e  diretto da R. Della Corte

* Ce., Teatro Parr. Puccianiello, ore 20,30, La compagnia Punto e a capo presenta “Lo  spione della scala c”,

* Ce., La Bottega del teatro, ore 21,00, “Pullecenella Cetrulo” , con C. Ricciuto, F. Sapienza, Continua a leggere

Capua(Ce)-Sarà presentato venerdì 15 febbraio, alle 19.00, presso la Saletta degli eventi della Libreria Guida Capua di Palazzo Lanza, l’ultimo interessante libro del giornalista Bruno De Stefano, “I boss della camorra” (Newton & Compton). Il volume, che racconta  una tra le più potenti organizzazioni criminali del mondo raccontata attraverso la vita e “le imprese” dei suoi capi, dai “guappi” gentiluomini agli spietati boia di Scampa, è il secondo libro del giornalista napoletano, già autore di “Napoli criminale”. Bruno De Stefano, giornalista di nera e giudiziaria per quotidiani come «Paese Sera», «Il Giornale di Napoli», «Corriere del Mezzogiorno», introdotto da Daniela De Rosa, tratteggerà i ritratti di alcuni dei protagonisti della camorra, da chi si è dipinto come un Robin Hood moderno, Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal 9 al 17-2- 200.Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista, storico e ambientalista casertanoSabato 9

*Ce., Il Centro turismo sociale Acli propone un’ampia offerta per le  vacanze pasquali, tel.0824-447098, http://www.ctaonline.it

* S.Leucio,., Officina-teatro, ore 21,00, “Il macero” di e con R. Solofria

* Ce., Bottega del teatro, ore 21,00, Gli Esclusi presentano “Indefinibile non senso”, con B.Cappiello, A. D.Ambra, S. Lieto…

Domenica 10

*Ce., Cai e Lipu propongono l’Escursione sui Tifatini , per famiglia con bambini, durata 3h, partenza da piazza Pitesti ore 9,30

* Ce., Chiesa di Lourdes, ore 10-13,00, Legambiente invita soci ed amici a dare  una mano per la raccolta differenziata nel cortile della chiesa. Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni, rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri

Domenica 3

* Ce., Largo S. Sebastiano, ore 10-14,00, Cultura ” differenziata”,scambio di libri dell’assoc. Liberalibri

* S. Leucio, Officina-teatro, ore 19,00, “Zorro Rides Again” di V. Adinolfi

* Ce.,Teatro comunale, ore 19,00, “Bello di papà” , di e con V. Salemme

Lunedì 4

* Ce., Auser,via Roma 8,ore 17,00, Laboratorio di poesia, a cura  della prof. V. Corvese

*Ce., Sede di Giosef, via Battisti 69, Corso gratuito di creazione dei Fumetti , ogni lunedì, ore 18,30 Continua a leggere

CASAGIOVE(Ce)- L’Ente Pro – Loco “Città di Casagiove”, nell’ambito delle iniziative programmate per “Grandi Eventi 2008”, ha organizzato una mostra dal titolo: “Di qua del Faro” – Libri e Iconografie per vedere e leggere. Resterà aperta da lunedì 4 febbraio fino a sabato 15 Marzo. Orari di visita: 10,00 – 12,00; 18,00 – 20,00. L’ingresso è libero. L’esposizione è ospitata nell’Antico Palazzo Mauro, in via Jovara – piazza degli Eroi.  Direzione Scientifica: Michele Santoro. Coordinamento: Ente Pro – Loco Città di Casagiove Gruppo Giovani d’Oggi. Segreteria: Antonia D’Agostino. Ufficio Stampa: Giuseppe Costanzo e Stefania Pezzullo. Comunicazioni: Alessio Zagolin, Ivano Russo, Daniele Annunziatella. Ufficio Mostra: Francesco Rossi e Mario Casertano. Centro Elaborazione dati: Valeria Santonastaso. Supporto tecnico: Davide Rivetti. “Di qua del faro”. Era un rescritto di Ferdinando IV, poi divenuto I, Re del Regno delle due Sicilie. Il Real Palazzo di Caserta, monumento della grandezza borbonica, è il luogo esatto dei centosessanta anni di un Regno straordinario, 1750 – 1860. I Borboni e la Reggia di Caserta Continua a leggere

Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista, ambientalista e storico casertano

Sabato 26

* Ce., L’assoc. Auser propone a soci ed amici la Visita guidata al Rione Terra di Pozzuoli, ore 8-17,00, prenotarsi presto allo 0823-351388

*Ce., Teatro comunale, ore 21,00, Miracoli e canzoni-two men show, con A. Haber e R. Papaleo, regia di G. Veronesi

* Ce., Bottega del teatro, ore 20,30, La compagnia errante presenta ” Varie eventualità”, regia di F. Sapienza

* Ce., Lab. Millepiani, ex caserma Sacchi, ore 22,00, Concerto Rock,

* Maddaloni, Liceo N.Cortese, ore 9,30, Per il Giorno della Memoria , “Cavalli 8-uomini 40” video a cura dell’Icsr, interventi di F.Corvese, G.De Simobne,… Continua a leggere

Caserta – Venerdì 18 gennaio, in serata, presso il Centro Sociale S. Antonio in via Giannone, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’anno sociale del Centro Studi Leonardo. Alla presenza di diverse autorità religiose e politiche provinciali, autorevoli esponenti della cultura di Terra di Lavoro hanno illustrato il programma di attività per il nuovo anno del sodalizio casertano. Le attività proposte dal Centro Studi Leonardo intendono promuovere nel territorio di Terra di Lavoro, iniziative legate alla lettura, al cinema, all’arte, alla passione per i viaggi, alla conoscenza del nostro ambiente e della nostra storia. Sono in programma molteplici eventi, aperti alla cittadinanza, ed indirizzati soprattutto ai giovani: conferenze, dibattiti, cineforum, presentazione di libri, incontri enogastronomici e corsi di integrazione alla formazione scolastica. Continua a leggere

SABATO 12 GENNAIO ORE 16,30 ASSOCIAZIONE STORICA DEL MEDIO VOTURNO – PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “GALLO MATESE – SUL FILO DELLA MEMORIA” di Pasqualina Di Lullo Iannitti.PIEDIMONTE MATESE (Ce)- Appuntamento con la storia, tradizioni e cultura di Gallo Matese sabato 12 gennaio, ore 16,30, nella sala Dante B. Marrocco dell’Associazione Storica del Medio Volturno. Si presenta, infatti, il libro scritto dalla preside Lina Iannitti Di Lullo dal suggestivo titolo: “Gallo Matese – sul filo della memoria“( foto 1 a sx copertina libro) , finito di stampare nel mese di novembre dalla Poligrafica Terenzi Editrice. Hanno concesso il patrocinio l’Associazione Storica del Medio Volturno, il Rotary Club Alto Casertano Piedimonte Matese, il comune di Gallo Matese, il Gal Alto Casertano, la Comunità Montana del Matese e l’Ente Parco regionale del Matese.

Continua a leggere

Alife(Ce)- Intercettata una necropoli di sole donne ad Alife, in provincia di Caserta. Il rinvenimento è stato effettuato dagli archeologi della Soprintendenza Archeologica di Napoli coordinati da Enrico Stanco. Il cimitero, contiene ventisei sepolture di cui tre appartengono a bambini. L’ipotesi fatta dagli specialisti è che il luogo fosse l’area sepolcrale di un monastero femminile. oppure, si potrebbe trattare dell’ala di un complesso monastico destinata alle monache. La presenza di fanciulli, poi, si spiegherebbe considerando che molte donne, anche con bimbi piccoli, rimaste vedove, si ritiravano in conventi dove continuavano ad accudire i figli. Continua a leggere

Eventi a Caserta e dintorni dal 3 all’11-XI-‘07. Rubrica settimanale a cura del prof. “Aldo Altieri“, storico, giornalista e ambientalista casertano

Domenica 4

**Ce., Reggia Teatro di Corte, ore 19,00, Toni Servillo in “La trilogia della villeggiatura” , di C.Goldoni, regia di T.Servillo

**Capua, Pal.Fazio, ore 11,15, Inaugurazione Mostra “Suoni & Visioni, Kafmann 0.7…il trash si fa arte” , a cura di Autunno Musicale, (aperta fino al 25-XI)

*Arienzo ,Complesso S.Agostino, ore 18,00, C.D’Amico presenta il libro di poesie di L.Piscitelli “Quest’amore…” ; Mostra fotogr. di G. Nostrale “Marocco: fascino arabo” Continua a leggere