Fermate il mostro Pietravairano1ALIFE(CE)- “Sinistra Matesina” e non solo, ma tutte le realtà impegnate sul fronte ambientalista e della Salvaguardia del Creato, insorgono contro quello che all’orizzonte si prospetta essere (altro…)

Dopo aver salvato l’ILVA condannando i cittadini di Taranto, dopo aver prorogato la gestione commissariale dei rifiuti, dopo aver aggravato ulteriormente la tassa sui rifiuti sostituendo TARSU e TIA con la TARES, il governo Monti, a Camere ormai sciolte, si sta avviando all’approvazione dello “Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente il regolamento recante disciplina dell’utilizzo di combustibili solidi secondari (CSS), in parziale sostituzione di combustibili fossili tradizionali, in cementifici soggetti al regime dell’autorizzazione integrata ambientale”. Ottenuto il parere favorevole da tutti i partiti nella 13 commissione “Territorio, ambiente, beni ambientali” del Senato, il provvedimento sarà discusso l’11 febbraio. (altro…)

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) – (di Nunzio De Pinto) Da molti giorni, in Città i residenti si lamentano per l’odore acre che appesta l’aria e, di conseguenza, gli appartamenti, le cui imposte, viste le alte temperature di questa calda e torrida estate, rimangono aperte notte e giorno. Ma, gli incendi e l’odore acre nell’aria, sono stati gli argomenti per i quali il vice sindaco di San Nicola la Strada, arch. Nicola D’Andrea, che attualmente sta sostituendo il sindaco Pasquale Delli Paoli che si sta godendo un meritato periodo (altro…)

RETE CALENA BENI COMUNI: DIETRO AI SI-GAS C’E’ PUZZA DI BRUCIATO (…SARA’ LA DIOSSINA?)
Come per magia a Capua spuntano i Si-Gas. Infatti dopo mesi di lotta popolare contro il gassificatore sponsorizzato dal sindaco Antropoli, durante il consiglio comunale aperto è spuntato anche uno sparuto gruppetto di persone a sostegno della realizzazione dell’ecomostro.

Inutile dire che è impossibile sapere dove e come si riuniscono, ne chi ne faccia parte, in quanto ne’ volantini, ne’ striscioni erano firmati. Ci risiamo e un po come è successo in valdisusa con la creazione di Continua a leggere

Bellona (Ce)- Sulla pagina di facebook dei comitati ambientalisti locali(cliccare quì sopra per leggere), nata in seguito al disastro ambientale del rogo di Bellona dl sito di stoccaggio Ilside, i Comitati civici in merito a quanto accaduto e alle dichiarazioni dell’ Arpac riguardanti Continua a leggere

Lutto cittadino – Quarto si ferma martedì 13 contro la discarica. Quarto, lutto cittadino discarica Quarto 13 marzo 2012. La decisione é stata presa nella seduta consiliare Continua a leggere

“Assedio Alla Regione Campania”: la polizia ferma i manifestanti. Lettera di Alex Zanotelli.
Lo scorso gennaio la giunta Caldoro con tutta la combriccola del consiglio regionale ha approvato un piano per i rifiuti che decreta la morte definitiva della regione e non ottempera in alcun modo alle direttive europee: altre discariche, altri inceneritori, e nessun cenno a politiche di riduzione dei rifiuti, nè di raccolta differenziata e riciclaggio Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 244 follower