FotoNotizia: Presidente USA Barack Obama. Stupendo il discorso di insediamento. Degno erede del Nobel per la Pace Martin Luther King

America: USA– Discorso di insediamento del Presidente Obama erede del Nobel per la Pace Martin Luther King.

“…Ancora ci chiediamo se il sogno dei padri fondatori è ancora attuale [..] La risposta é data da vecchi e giovani, ricchi e poveri, democratici, repubblicani, spagnoli, asiatici, indiani d´america, disabili e non disabili, americani che hanno mandato un messaggio al mondo “noi non siamo mai stati una collezione di individui o di stati rossi e blu, noi siamo e sempre saremo gli STATI UNITI D´AMERICA….”

(di Presidente Barack Obama) “Oggi mi trovo di fronte a voi, umile per il compito che ci aspetta, grato per la fiducia che mi avete accordato, cosciente dei sacrifici compiuti dai nostri avi. Ringrazio il presidente Bush per il servizio reso alla nostra nazione, e per la generosità e la cooperazione che ha mostrato durante questa transizione. Quarantaquattro americani hanno pronunciato il giuramento presidenziale. Queste parole sono risuonate in tempi di alte maree di prosperità e di calme acque di pace. Ma spesso il giuramento è stato pronunciato nel mezzo di nubi tempestose e di uragani violenti. In quei momenti, l’America è andata avanti non solo grazie alla bravura o alla capacità visionaria di coloro che ricoprivano gli incarichi più alti, ma grazie al fatto che Noi, il Popolo, siamo rimasti fedeli agli ideali dei nostri antenati e alle nostre carte fondamentali. Continua a leggere