L’incidente all’altezza dell’uscita di Dragoni. La vittima, Angelo Mazzucco, 56 anni,  sposato e senza figli, rientrava da Bologna ogni fine settimana.

Dragoni(Ce)- I Carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese a comando del capitano Salvatore Vitiello hanno avviato le indagini sul grave incidente stradale verificatosi ieri sera, poco prima delle 19,00, lungo la statale 372 Benevento-Caianello, in territorio casertano, all’altezza dello svincolo di Dragoni e che è costato la vita ad un operaio di 56 anni di Faicchio, Angelo Mazzucco.Il Mazzucco, operaio a Bologna, rientrava ogni fine settimana a Faicchio a bordo della sua Ford Mondeo: ieri sera l’improvviso, fatale impatto con un tir che procedeva in senso opposto di marcia. Dopo l’urto la cabina dell’autoarticolato è finita al di là del guard-rail mentre la motrice si è posizionata di traverso sulla carreggiata: questione di centimetri, e per fortuna nell’incidente non è stato coinvolto un terzo automezzo. Per lo sfortunato operaio di Faicchio non c’è stato nulla da fare, mentre l’autita del tir è rimasto leggermente ferito. Immediatamente sul posto sono giunti i Carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, i vigili del fuoco di Caianello e personale del 118. Traffico deviato per alcune ore prima di ripristinare la viabilità Continua a leggere

Maiorano di Monte(Ce)-(da red. cron. del18 settembre 2008- ultim’ora)Una piantagione di canapa indiana é stata scoperta dai Carabinieri della Compagnia della stazione di Alvignano diretta dal luogotenente Nicola Marsilio e dal maresciallo Piero Di Fusco, con l’ausilio anche di cani antidroga, in una zona boschiva della località collinare di Maiorano di Monte, comune dell’alto casertano matesino vicino Dragoni. Tra la fitta vegetazione sono state scoperte un centinaio di piantine di marijuana, dell’altezza di circa mezzo metro. Alcune piante erano già in uno stato avanzato di essiccazione. Ora l’area é stata messa sotto sequestro e sono in corso le indagini per identificare i responsabili della coltivazione illegale della sostanza stupefacente. Gli arbusti, che avevano un’altezza di circa mezzo metro, sono stati scoperti nel corso di una serie di servizi predisposti già all’inizio dell’anno dal comandante della compagnia dei carabinieri di Piedimonte Matese Salvatore Vitiello per contrastare lo spaccio di droga Continua a leggere

ALVIGNANO(Ce) – Si é svolta la Giornata della memoria ed é stata ricordata la figura carismatica e coraggiosa di Don Biagio Mugione, l’arciprete della Chiesa di San Sebastiano barbaramente trucidato il 18 ottobre 1943 dalle truppe tedesche a soli 28 anni. In occasione del 64simo anniversario della sua uccisione é stata celebrata la Giornata della Memoria presso la Scuola Media Statale “Dario Santamaria“. L’iniziativa, fortemente voluta dal sindaco Angelo Di Costanzo, in sinergia con la Dirigente Scolastica Anna Antonia Riccio e con lo storico Mauro Nemesio Rossi, nipote dell’arciprete , ha visto la proiezione di filmati, l’esposizione di foto e documenti inediti e Continua a leggere

Alto Casertano, Matese (Dragoni)- E’ stato sorpreso da una pattuglia del Nucleo Radiomobile, diretto dal Maresciallo Giuseppe Calabrese, mentre stava scaricando da un camion detriti di ogni genere, provenienti da vari cantieri, in un fondo privato situato in via bonifica di Dragoni. É finito così nei guai un imprenditore edile, S.L. 33enne di Piedimonte Matese (Caserta). Nei suoi confronti i militari hanno redatto una informativa inviata alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 190 follower