SAN NICOLA LA STRADA(CE)- (di Nunzio De Pinto)  Un nuovo lutto scuote la Città, è morto a 92 anni Francesco Ciaramella, senatore dell’Ordine forense, venerdi 19 Agosto i funerali. A distanza di neppure 48 ore dal decesso del Professore Nicola Tiscione, ex sindaco di San Nicola La Strada, avvenuto nel mare di Gaeta a seguito di un malore mentre era intento a fare un bagno, nella notte fra mercoledì e giovedì è deceduto, a causa di una grave crisi respiratoria, l’avvocato Francesco Ciaramella, senatore dell’ordine forense di Terra di Lavoro. L’avvocato si trovava per un breve periodo di riposo presso l’Hotel Baia Mar di Formia. Aveva 92 anni e continuava a svolgere la sua attività di avvocato. L’avvocato Ciaramella, che viene dalla grande scuola forense di Terra di Lavoro, che ha espresso uomini come Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) –(di Nunzio De Pinto)  La scorsa settimana è scoppiata in città l’emergenza acqua all’ arsenico nel Comune di San Nicola La Strada, tanto che il sindaco Angelo Antonio Pascariello, con apposita Ordinanza vieta l’uso dell’acqua dei pozzi siti nell’area Saint Gobain. “Quali sono questi pozzi nell’area Saint Gobain?” – è quanto chiede l’ex sindaco Nicola Tiscione (nella foto), ora esponente de “La Rosa per l’Italia – “E qual’è, anzi, quanto è estesa l’area Saint Gobain? Il comunicato stampa diffuso dall’Amministrazione è forzatamente lacunoso, l’area in questione parte daVia Appia, percorre Via Paul Harris, Continua a leggere

 NICOLA LA STRADA(Ce) – (di Nunzio De Pinto) Abbiamo ancora nella mente le brutali immagini dell’ex sindaco Nicola Tiscione (nella foto, autore Andrea Pioltini)  trascinato per terra dalle forze dell’ordine che avevano avuto l’incarico di far entrare i camion a sversare la spazzatura di Napoli nella discarica Lo Uttaro. Erano i tempi dell’impegno civile per far chiudere un sito altamente inquinato. A distanza di qualche tempo da allora, l’ex sindaco Tiscione è nuovamente intervenuto sull’argomento. Al momento è in stato di elaborazione un piano di messa in sicurezza. Il commissario che gestisce l’ente si è sentito anche con l’ex assessore provinciale all’Ambiente, Lucia Esposito, che aveva provveduto, negli ultimi giorni di mandato, ad inviare al magistrato competente tutte le notizie necessarie per arrivare ad un dissequestro parziale. “Mi fa piacere sapere che Lucia Esposito sta continuando ad interessarsi della vicenda come cittadino dopo averlo fatto come assessore”. Continua a leggere

tiscione-nicola-di-san-nicola-la-stradaSAN NICOLA LA STRADA(Ce) – (di Nunzio De Pinto) Tra l’Udc di Pierferdinando Casini e la Rosa Bianca di Savino Pezzotta non c’è solo un patto elettorale, ma la volontà di dare vita ad un nuovo partito di centro. Ma, in attesa della nascita del nuovo soggetto politico (che avverrà entro fine anno) ci sono le elezioni europee da affrontare e possibilmente con l’obiettivo di superare abbondantemente la soglia prevista e mandare a Strasbrugo quanti più onorevoli possibili. A questa regola non sfugge la sede provinciale dell’UDC di Caserta dove è stata convocata dall’ Onorevole dott. Domenico Zinzi, coordinatore regionale dell’Unione di Centro, la riunione dei responsabili provinciali dei partiti e dei movimenti politici interessati al progetto della Costituente di Centro, presenti per i Popolari Democratici l’Onorevole Pietro Squeglia. Alla riunione era presente anche l’ex sindaco di San Nicola La Strada, professore Nicola Tiscione(nella foto, autore Andrea Pioltini), in rappresentanza della “Rosa bianca”. Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) -( di Nunzio De Pinto)  “Siamo enormemente soddisfatti per la decisione del commissario emergenza rifiuti De Gennaro, che, finalmente di fronte all’evidenza dei fatti, é stato sincero ad ammettere che la gente aveva ragione a protestare, perché realmente la discarica Lo Uttaro non presentava le norme di sicurezza e quindi  andava del tutto bocciata l’ipotesi di riapertura della stessa”. Ad affermarlo è la pacifista casertana Agnese Ginocchio  (nella foto sopra insieme ad Antonio Roano e Franco Bernieri del CoMer,  in una recente manifestazione contro la discarica Lo Uttaro a S. Nicola La Strada. Autore Andrea Pioltini fotoreporter.Cliccare sopra per ingrendire)  membro dei comitati ambientalisti. “Proprio in merito a questa probabile notizia di riapertura” – ha aggiunto – “i comitati ambientalisti si sono mobilitati ed hanno tenuto un presidio di protesta sotto la sede comunale, con lo scopo di incontrare il sindaco e di chiedergli chiarimenti in merito. Ma pare che il sindaco non si sia fatto proprio vedere in giro durante tutto il periodo de presidio. Continua a leggere