locandina 8 marzoVairano Patenora(Ce)- Oggi, sul pianeta, un miliardo di donne – una ogni tre donne del pianeta – sono state vittima di violenza psichica, stuprate, picchiate o peggio uccise. Troppo spesso succede in famiglia, sono i padri, mariti, compagni, fidanzati, fratelli.
E ‘UN MILIARDO madri, figlie, sorelle, partner e amiche che sono state violate nel corpo e nella mente.
Noi ci rifiutiamo di girare la faccia e aspettare che magari succeda anche a noi per cominciare a interessarci al problema. (altro…)

Polibus Emergency a Castelvolturno
Per assicurare in modo tempestivo cure mediche a chi ne ha bisogno, Emergency ha allestito due ambulatori mobili, i “Polibus”. Gli ambulatori mobili prestano servizio per periodi definiti in aree a forte presenza di migranti, come le aree agricole, i campi nomadi o i campi profughi.
Le prestazioni erogate presso gli ambulatori mobili sono gratuite. Da aprile 2011, Emergency ha effettuato 6.734 visite sugli ambulatori mobili (dato al 30 settembre 2012). (altro…)

Calvi Risorta(Ce)- La Piccola Libreria 80mq invita tutti, domenica 1 aprile alle 18, ad un incontro con  Emergency, curato da Fabio Vallante; il volontario dell’ONG racconterà tramite la proiezione del documentario “Life in Italy is Ok”, il progetto di polibus del “Programma Italia” di Emergency, che si occupa di garantire cure gratuite e di elevata qualità ai migranti e alle fasce più deboli della popolazione, presente nel nostro territorio.

Storie di ultimi, di immigrati, disoccupati sono al centro del documentario che racconta la vita quotidiana e le difficoltà di persone diverse ma legate da un bisogno comune: la ricerca di una vita migliore.
Persone che Emergency ha curato in questi anni nei  Poliambulatori di Palermo e di Marghera e nei Continua a leggere

Sabato 3 marzo alle ore 17,00, presso la sala consiliare del Comune di Caianello, presentazione e inaugurazione del Centro ludico-sociale per ragazzi, ma non solo.

A partire da lunedi 5 marzo fino a giugno ci saranno dei corsi tutti i pomeriggi: ceramica, teatro, manuali…tà, lingue straniere, informatica, educazione alla pace, musica e danza tradizionale, questi saranno i corsi che debutteranno, ma saranno affiancati in base alle esigenze di coloro che frequenteranno il Centro.
I corsi sono promossi dalla rete di associazioni:
Libreria 80 mq,
Millescopi+1
e tutte le professionalità che doneranno un loro contributo, coordinata da Abili… diversamente! ONLUS.
Il tutto sarà coordinato da delle bravissime psicologhe che cureranno l’aspetto educativo e organizzeranno delle sedute collettive di approfondimento sempre in base alle richieste dei fruitori dei corsi e dei loro genitori. Verranno organizzati degli eventi speciali aperti a tutti, anche ai non iscritti, per promozionare anche le altre attività. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 190 follower